Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Showing results for tags 'vray'.



More search options

  • Search By Tags

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forum

  • Help
    • F.A.Q.
  • Discussioni
    • Presentazioni
    • Generale
    • (W.I.P.) Work In Progress
    • Hardware
    • Offerte di lavoro
    • Mercatino dell'usato
  • Programmi di grafica 3D e 2D
    • 3ds Max
    • Blender
    • Maya
    • Cinema 4D
    • SketchUp
    • Rhinoceros
    • Autocad e programmi CAD
    • Programmi BIM
    • Unreal Engine, Unity e motori realtime
    • ZBrush
    • Programmi di computer grafica
  • Motori di render
    • V-Ray
    • Corona Renderer
    • Motori di Rendering
  • Lavori Finiti
    • [FINAL] Architettura e Interior Design
    • [FINAL] Immagini CG/VFX
    • [FINAL] Animazioni CG/VFX
    • [FINAL] Immagini e disegni 2D
  • Forum Vecchi
    • Contest Terminati
    • Tips & Techniques
    • Tutorial Professionali con il supporto del docente
    • Forum Commerciali
  • Lighting Design & Render Forum Gruppo
  • Lighting Design & Render Risorse e Link utili Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Generale Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Famiglie e masse Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Architettura Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Strutturale Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. MEP Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Dynamo Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Risorse Gruppo
  • MODO Forum Gruppo
  • finalRender4 Forum Gruppo
  • Unreal Engine Forum Gruppo
  • CORONA RENDERER Forum Gruppo
  • V-Ray Forum Gruppo
  • Blender Forum Gruppo
  • 3ds Max Forum Gruppo
  • 3D Modeling for 3D printing Forum Gruppo
  • Houdini Forum Gruppo
  • Rhino & Grasshopper Forum Gruppo
  • Ergonomia e comodità a casa e lavoro Forum Gruppo
  • Rilievo Laser Scanner, Fotogrammetria e resa grafica Forum Gruppo
  • DDD - Digital Drawing Days Forum Gruppo
  • VFX Forum Gruppo
  • "La Chat" Forum Gruppo
  • Cinema 4D Forum Gruppo
  • Game e dintorni... Forum Gruppo
  • Amarcord 3D Forum Gruppo
  • Contest Natale 2017 WIP Contest Gruppo
  • Campus Party 2018 Discussioni Gruppo
  • Car Design Discussioni Gruppo
  • Verge3D-Blend4web Discussioni Gruppo

Categorie

  • Tutorial
  • News
  • Hidden
  • Show Room
  • Articoli
  • Interviste
  • Making Of
  • Cinematiche, Corti e Spot

Categorie

  • Oggetti e Scene 3D
    • Architettura e Interior Design
    • Mobili
    • Lampade
    • Lampade Lumina
    • Apparecchi Elettronici
    • Vegetazione
    • Veicoli
    • Organic
    • Oggetti vari
  • Textures e immagini HDRI
  • Script e utilities
  • Premium
  • Collezione di Shader
    • 3DSMax - VRay
    • 3DSMax - Mental Ray
  • Varie
  • Treddi Open Contest

Find results in...

Find results that contain...


Data creata

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filter by number of...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Sito Web

Trovato 859 risultati

  1. giusy83

    aumentare il fotorealismo

    thumb
    Ciao a tutti ho bisogno di molti consigli per migliorare l’effetto fotorealistico dei miei rendering. Il software è vray 3.6 x 3ds max. ho impostato come luce esterna una vray sun+vray dome light con mappa HDRI. Alle finestre ho inserito una skyportal e all’interno della scena due luci vray plane x aumentare la luminosità. La camera è una physical camera presa dalla toolbar v-ray. Il sistema è settato in mm. allego immagine e settaggi di vray. E' da tanto che leggo e approfondisco ma ahimè il risultato è questo😣 . Confido in voi
  2. Diego Lucesole

    BadBlood

    thumb
    Progetto personale realizzato interamente in Zbrush e renderizzato in 3ds max e Vray.
  3. Massimiliano

    Tortoise material in Maya e Vray

    thumb
    ciao a tutti, ho modellato questo paio di occhiali da sole della Persol, il modello 649 original. in questo momento sto cercando una resa migliore per il materiale ambrato della montatura, come potete notare nella mia reference questa plastica semitrasparente contiene differenti gradazioni di marrone, fino a raggiungere il color ambra. questa variazione influenza pure la trasparenza del materiale, laddove è piu scuro, è anche piu opaco e viceversa. vi allego alcune immagini del mio WIP ed uno screen dell'hipershade. al momento sto usando il canale della transmision con un fog color. ma non riesco ad ottenere una variazione a "macchie" come nel pezzo originale. fatemi sapere cosa ne pensate, e se avete qualche consiglio su come migliore.
  4. D@ve

    V-Ray NEXT Update 1

    Chaos Group ha rilasciato il primo aggiormamento di V-Ray Next per 3DS Max. Le novità introdotte includono un nuovo IPR mode nel viewport che adesso è più veloce e supporta anche effetti atmosferici, nuovi lens effect con glare e bloom migliorati, nuovi effetti di lens dispersion per V-Ray GPU, rendering distribuito con il supporto per Cryptomatte, supporto migliorato per il GPU Fog, Physical Hair Glint & Glitter, miglioramenti sulla color correction con impostazioni per LUT e background, e molto ancora. In questo video potete vedere una breve panoramica di tutte le novità Per maggiori informazioni su V-Ray NEXT per 3ds Max: https://www.chaosgroup.com/vray/3ds-max Se volete potete partecipare alla discussione sul nostro forum all'indirizzo: https://www.treddi.com/forum/topic/123851-v-ray-next-for-3ds-max-update-1/ Come sempre vi ricordiamo che tutti i prodotti Chaos Group possono essere acquistati nel nostro shop su: https://www.treddi.com/shop/7-chaos-group
  5. Gustavo Tassoniero

    Office Yellow

    thumb
    Imagem Office sviluppato per Moveschi Furniture Office Furniture Catalogo 2018, che mostra i vari pezzi della linea. Questo progetto è stato realizzato in 3dsmax, vray, Post Production in Photoshop Spero ti piaccia! https://www.behance.net/gallery/73103011/Office-Yellow https://www.instagram.com/p/BquRh6oF4ib/ https://www.gt3d.com.br/trabalho/office
  6. thumb
    Ciao a tutti, è uno studio di setup di luci e materiali per un prossimo lavoro nel campo dell'automotive. Spero che vi piacciono, c&c sono le benvenute! 🙂
  7. GianlucaMuti

    Pumpkins

    thumb
    3D Pumpkins.Top View. Sw: Rhinoceros - Vray 3.4 - Ps
  8. thumb
    ciao a tutti, vi presento Master bedroom, ultimo lavoro eseguito con 3dsmax/vray/photoshop. spero che vi piaccia! c&c sempre i benvenuti 🙂
  9. VittorioLippolis

    Rainy souls

    thumb
    Era un giorno di Novembre, una ragazza aspetta il suo autobus da sola sotto una pioggia molto fitta. Ad un tratto le cade il cellulare e si china per raccoglierlo. In quel momento ho pensato “sta raccogliendo quello smartphone con la stessa gentilezza con la quale si accarezza un cagnolino abbandonato”. Il resto ve lo lascio immaginare. Questa produzione ha richiesto circa due settimane di lavoro impiegando circa due ore serali per ogni giorno. Quasi tutto modellato in 3D, vi fa eccezione la spazzatura in basso a sinistra. I materiali sono stati recuperati on line, unica eccezione l’omino, la cui texture l’ho creata fotografando un pannello di cedro dal mio parquettista di fiducia.
  10. icer

    Shape up - Gym

    thumb
    ciao a tutti, posto qui un mio lavoro fatto in questo ultimo periodo. Mi sono dovuto cimentare soprattutto sullo shading e lighting (le attrezzature sono commerciali), oltre che dell'ambiente circostante. Tutto con 3dsmax/vray/photoshop spero che vi piaccia! 🙂
  11. AlessioPelle

    Sardina Lomography

    thumb
    Modellazzione,texturing e rendering della famosa Sardina western edition
  12. Giulio26

    PROBLEMA: RENDER CRASH

    thumb
    Ciao a tutti, un problemino mi sta facendo uscire matto e chiedo l'aiuto della community. Sono due giorni che provo a lanciare il rendering definitivo di una scena (3ds max + vray 3.6) e, dopo circa 5/10 minuti di caricamento, vray decide di bloccarsi ritornando il seguente messaggio di errore: UNHANDLED EXCEPTION: preparing instances last marker is at./src/vrayrender.cpp line 4130: preparing camera sampler Sono iniziate le mie ricerche e i miei tentativi per risolvere. Inizialmente ho pensato che utilizzasse tutta la ram disponibile, di conseguenza con task manager di windows ho iniziato a controllare i "consumi" durante il processo e sono intervenuto su geometria (turbosmooth, etc ridotti al minimo dove possibile), sulle texture (ridotte di risoluzione dove possibile, controllato i formati e il metodo colore per ogni mappa), ma niente. In scena ho 2 vray displacement per due geometrie (classico muro in mattoni e una coperta) + 1 vray fur per il tappeto. Leggendo forum (anche datati) ho notato che problemi come il mio lo riscontrano persone che utilizzano multiscatter o plugin come forest pack. Ho disattivato tutti e 3, provato, niente. Errore ancora presente. Allego 3 immagini come aiuto: Stato di avanzamento di vray nel momento in cui si blocca (updating instances) Il consumo generale in quel momento il messaggio di errore generato Ora qualche domanda stupida che mi è nata spontanea: Per la prima volta sto utilizzando il render channel denoiser come canale separato per la post-prod invece che integrato direttamente nell'RGB in abbinamento ad un noise threshold abbastanza potente (0,005). Potrebbero questi due elementi combinati sovraccaricare troppo il tutto? Per generare il muro in mattoni non ho utilizzato la classica super texture dalla quale creare poi le mappe necessarie e applicare il vray displacement ma ho creato tante piccole texture di mattoni (pesano meno di 100k l'una) e le ho combinate insieme utilizzando multitexture e bercon tile. Potrebbe essere questo? Chiedo scusa per la disperazione che trasuda da questo messaggio ma dato che il sonno l'ho già perso eviterei di perdere anche la ragione, chiedo quindi aiuto ai treddisti sensei presenti. PS: il mio hardware è composto come segue: CPU: i7 6850K RAM: 32GB DDR4 3000 MHz GPU: msi GTX 1070 X 8GB Grazie 🙂
  13. VisuaLabStudio

    3D Artist - Chioggia (VE)

    VisuaLabStudio, per ampliamento del proprio organico, è alla ricerca di un artista 3D qualificato, che possa unirsi al team presso la sede di Chioggia (VE). Il candidato verrà inserito in un team dinamico e si occuperà della realizzazione di prodotti e immagini foto-realistiche, tramite l'utilizzo dei principali programmi di modellazione e renderizzazione 3D, con particolare attenzione all'efficienza grafico creativa del progetto. Il candidato dovrà essere in grado di tradurre bisogni e brief del cliente in idee creative mirate ed originali. Abilità richieste Competenza nell'utilizzo di software di modellazione 3D e rendering (3DS max, Vray e Corona Render); Buone Competenze nell'utilizzo di software dedicati alla grafica e alla post-produzione (Photoshop, Illustrator, Indesign); Sviluppato gusto estetico; Forti capacità organizzative ed estrema attenzione ai dettagli; Ottima conoscenza della lingua Inglese, sia scritta che parlata; Laurea in Architettura o materie affini. Abilità preferibili Certificazione o attestato di frequenza in corsi per 3d visualization e rendering (es. SOA - State of Art Academy / MADI - Master In Digital Architecture Iuav) Ottime capacità di gestire più progetti allo stesso tempo, lavorando con scadenze ristrette. Esperienze con i motori real time e la realtà virtuale. Problem-solving, creatività e proattività. Vantaggi Un ambiente creativo. Contatti con grandi brand. Opportunità di crescita professionale. Un team giovane e sempre alla ricerca di nuove tecnologie digitali e non. Retribuzione: da valutare insieme in base alle capacità e all'esperienza del candidato. Se interessati inviare curriculum vitae e portfolio (in formato PDF) ad hello@visualabstudio.com Fabio - VisuaLabStudio www.visualabstudio.com
  14. icer

    Bedroom

    thumb
    Ciao a tutti, il mio ultimo lavoro personale. Nessuna reference particolare da cui mi sono ispirato Solito trio : 3dsmax/vray/photoshop Spero che vi piaccia 😉
  15. irvinekinneas85

    Building Requalification in Amiens

    thumb
    Winner proposal for a building requalification in Amiens. Image by The Whale's Side. Hope you like it! Comments and critics are welcome! follow The Whale here: https://www.facebook.com/thewhaleside/
  16. Massimiliano

    ciao a tutti

    thumb
    Sono molto felice di essere finalmente entrato a far parte di questa comunity! Mi chiamo Massimiliano e ho cominciato ad esplorare il mondo della computer grafica ormai cinque anni fa. Ho compiuto i primi passi utilizzando Blender, innamorandomene alla follia. In quel periodo frequentavo ancora l'Università e vedevo la CG come una magnifica passione da esplorare nel tempo libero. Ma adesso ho deciso di passare al livello superiore. Attualmente sto frequentando la Skyup Academy fondata da Mauro Baldissera e recentemente ho terminato una esercitazione che mi piacerebbe sottoporvi. Ho voluto replicare una macchina fotografica della Lomography, nello specifico la Diana F+ 10 years anniversary. Modellazione e rendering sono stati effetuati in Maya e Vray. Fatemi sapere cosa ne pensate, ogni critica costruttiva è ben accetta 😉 vi allego anche i miei account di Instagram e Artstation qualora ne foste interessati!
  17. ghiekorg

    Vray: bake e export di tutta la scene in automatico

    Ciao a tutti lo studio per cui lavoro vorrebbe buttarsi un po' di piü su unity per creare qualcosa di interattivo. E hanno dato a me il compito di trovare un modo indolore per usare le vecchie scene e per farne di nuove. Facciamo prevalentemente immagini per il mercato immobiliare, per lo piü interni. Ho guardato un po' per il web e con qualche script riesco a trasformare tutti i materiali in pochi click da VrayMtl a Standard. Da li esporto tutto in fbx e importo in unity settando giusto qualche materiale. Tutto bene, ma alcune vecchie scene sono abbastanza pesanti, e quindi vado spesso sotto i 30fps. Ho quindi cercato di fare un bake totale della scena in max (certo, perdo la reattività dei materiali in unity ma guadagno in velocità e ho la qualità di Vray in pseudo-realtime. Diciamo che vorrei vedere entrambe le versioni per poter decidere coi capi quale sia la versione migliore da proporre al cliente, soprattutto in un'ottica smartphone-tablet). Ma le risorse a riguardo sembrano non essere molte e quello che ho trovato funziona cosi cosi: Ho provato prima col semplice render to texture di max, ma se seleziono troppi oggetti assieme la RAM schizza cosi in alto che crasha tutto durante l'auto unwrap. Potrei fare un'oggetto per volta ma mi ci vorrebbero secoli... senza contare che dovrei fare il bake di ogni singolo oggetto, cambiare i canali dei vari unwrap, poi esportare la scena e ricollegare tutte le texture in unity... Mi ci vorrebbero 3 giorni e farei un sacco di errori. Ho provato allora la demo di flatiron. Velocissimo a fare l'unwrap automatico, ma anche quello crasha molto spesso. Inoltre dovrei fare molti piccoli gruppi, mi da problemi col render in distributed, ecc. Mi sapete quindi consigliare un plugin che io seleziono tutto, gli dico (lo setto) "unwrappa tutto in automatico, crea un materiale standard autoilluminato e nella diffusa map fai il bake della VrayCompleteMap", poi premo un tasto e me ne vado a casa e quando torno la mattina dopo mi trovo tutti gli objects pronti solo per essere esportati in fbx? Grazie mille
  18. Luca 89

    SO

    thumb
    Piccola animazione realizzata per il designer Davide Vercelli Ringrazio Luca Braga per la composizione
  19. Air Ice

    Render con Vray dopo matching photo in SketchUp

    Salve a tutti, Ho esigenza di fare un fotoinserimento di un arredo urbano lungo una strada. Ho riscontrato un problema nel renderizzare il mio modello tramite vari in SketchUp. Ho eseguito un matching photo e dopo aver disposto gli assi ho fatto Done. Ho creato la mia scena di arredo urbano. Ma quando tento di renderizzare il mio modello si sposta dal posizionamento della camera con la photo ed inoltre non rende rizza niente. Se poi tento il riposizionamento del modello rispetto la foto facendo doppio clic sulla scena salvata il modello non si sposta. Volevo sapere se è un problema generale di Vray e se posso ovviare in qualche modo a questo inconveniente ( non mi interessa che renderizzi anche la foto, mi basta il modello con i materiali con la posizione della camera del matching). Poi l'idea è importare il render in Photoshop e sovrapporlo alla foto.
  20. Siao

    Distributed Render Windows + Mac

    Buonasera a tutti, è possibile mettere in collegamento un pc windows e un mac per eseguire un distributed render di vray? Mi sono informato e da quel che ho capito ci sono dei problemi con i link dei files essendo i percorsi di windows riferiti a lettere e non a volumi come su mac. Conoscete procedure o soluzioni per farlo funzionare? Oggi ho provato e, il pc windows su cui viene eseguito il render trova il mac e il mac comunica con il pc windows ma quando parte il render ricevo messaggi di errore.
  21. Siao

    Problema spegnimento luci durante animazione

    Ciao a tutti! Premetto che ho già cercato una soluzione ovunque ma non riesco a venirne a capo pur seguendo tutte le istruzioni che ho trovato. Devo renderizzare un'animazione in cui c'è una valvola che ruota su stessa. La camera è ferma nella prova che sto facendo. L'animazione prevede, in contemporanea alla rotazione della valvola, l'accensione di diverse luci, da multiplier 0 a valori specifici. I render vengono eseguiti correttamente fino a un certo punto quando sembra che una luce inizi ad accendersi e spegnersi e quindi mi ritrovo un frame correttamente illuminato e quello successivo con una parte totalmente scura. Potete aiutarmi per cortesia? A cosa può essere dovuto questo problema? Lavoro con 3dsmax, GI con Irradiance map + Light cache per salvare la mappa IR in Animation Prepass e successivamente solo Irradiance Map con la mappa IR creata in precedenza e modalità Animation Rendering. Grazie in anticipo a chi risponderà.
  22. Francesco La Trofa

    Guida pratica ai Digital Drawing Days 2018

    L'edizione numero nove dei Digital Drawing Days sarà all'insegna delle grandi esclusive. Anticipazioni sulle più importanti novità hardware e software per i professionisti della computer grafica, oltre a tantissimi talk e masterclass in cui esperti di livello internazionale mostreranno cosa sono di cosa sono capaci queste tecnologie, con indicazioni pratiche e utili per migliorare il proprio livello professionale. Facciamo una rapida sintesi dei principali contenuti del DDD 2018, la cui caratteristica si conferma nella presenza ufficiale di molti tra i più importanti brand nella computer grafica. CHAOS GROUP: V-RAY NEXT Chaos Group sarà presente con una serie di talk condotti da Yana Andreeva, ormai autentica veterana nelle dimostrazioni. Da lei potremo scoprire alcuni segreti ed esclusive riguardo V-Ray Beach Restaurant (autore Boox, credits Chaos Group) - Al DDD 2018 sarà dedicato ampio spazio a V-Ray e Corona per Cinema 4D, anche grazie ai talk di Marco Brunato (venerdi 9) e Alberto Cibinetto (sabato 10). MCNEEL: RHINO 6 E... RHINO 7 (PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA) Dopo averci presentato in esclusiva assoluta Rhino 6, McNeel torna al DDD presentando ufficialmente in Italia l'attesissimo Rhino 7. Giuseppe Massoni si soffermerà soprattutto sugli strumenti di modellazione Mesh like (Sub-D) che una volta implementati nella versione stabile di Rhino dovrebbero ampliare enormemente le possibilità creative di un software nato e cresciuto quale modellatore NURBS. A che punto è la loro implementazione? Quali novità di attendono nel futuro prossimo? Oltre alla presentazione relativa a Rhino 7, Giuseppe Massoni terrà una Masterclass interamente dedicata a Rhino 6, offerta gratuitamente grazie alla collaborazione tra 3DWS, McNeel e Treddi.com L'universo Rhinoceros vedrà anche la presentazione di Mindesk XR, un VR design tool che si integra direttamente in Rhino e consente di modellare in ambiente immersivo. Una feature molto utile, che consente al celebre software di McNeel di avere una modalità creativa potenzialmente decisiva soprattutto nella fase di concept design. ASUS: NON SOLO GAMING Celebre soprattutto per le performance della sua linea ROG (Republic of Gamers) il brand taiwanese mostrerà il proprio lato professionale, presentando alcune tra le più importanti novità hardware per il Rendering e la VR, a partire dalle più recenti motherboard e dalle schede video RTX di NVIDIA, capaci di regalarci le emozioni del Ray-Tracing in tempo reale. Tecnologie in grado, già oggi, di rivoluzionare per sempre il computing per la computer grafica. DIONYSIOS TSAGKAROPOULOS: L'ARCHVIZ DI RENZO PIANO Dionysios non ha bisogno di presentazioni, è da molti anni tra i più noti e preparati archviz artist al mondo. Attualmente responsabile d'immagine presso RPBW a Parigi, coniuga l'attività di studio con la realizzazione di importanti progetti personali. Al DDD 2018 Dionysios terrà ben due interventi, un talk sul lighting e il rendering per l'architettura (venerdi 9) ed una masterclass relativa a Corona Renderer (sabato 10). Interior Design realizzato con 3ds Max e Corona Renderer (credits Dionysios Tsagkaropoulos) UNREAL ENGINE E UNITY IN REALTA' VIRTUALE CON ENEA LE FONS Enea Le Fons torna ad Arezzo con le sue inimitabili masterclass dedicate alle tecnologie Real Time ed alla Realtà Virtuale. Venerdi 9 sarà la volta di un interessante confronto tra Unity ed Unreal Engine per la realizzazione di un'illusione ottica in real time. In cosa consiste? L'unico modo per saperlo è assistere alla masterclass, in programma per venerdi 9 (ingresso gratuito, registrazione obbligatoria, solo 25 posti disponibili). Durante la giornata di sabato Enea ci guiderà invece nella realizzazione di un progetto immersivo da visualizzare con HTC Vive Pro e Oculus Rift (ingresso a pagamento, registrazione obbligatoria, solo 48 posti disponibili). ARCHVIZ RENDERING. CREATIVITA' E TECNICA (ANCHE IN REAL TIME E IN VR) I Digital Drawing Days sono da sempre un punto di riferimento in Italia per gli Archviz Artist. Anche nella sua nona edizione una parte molto consistente del programma verrà dedicata ai vari aspetti che convergono in questa affascinante disciplina. Alessandro Cannavà, Ermanno Rizzo e Giulia Chimento presenteranno la loro nuova creatura imprenditoriale: Truetopia, sviluppata in continuità con l'attività pluriennale presso VENINI. L'attività dello studio è interamente focalizzata sull'high end rendering, come dimostrano i lavori sviluppati per il celebre brand veneziano. Ambientazione della lampada a sospensione Gio Ponti di Venini (credits VENINI) Luca Rostellato si soffermerà sui punti chiave del lighting design per il rendering architettonico, anche grazie alla presentazione del recentissimo case study di LUMINA Dot, realizzato per la celebre azienda di Arluno (MI). In questo contesto, l'obiettivo non si limita alla produzione di un'immagine il cui impatto estetico sia adeguato agli standard della realizzazione di una campagna commerciale. E' fondamentale definire un setup di lighting corretto e credibile anche dal punto di vista illuminotecnico, ai fini di ottenere una simulazione visiva davvero realistica. Una prospettiva che, se implementata a dovere, offre prospettive professionali molto interessanti, differenziando la propria attività rispetto a quella del "semplice" renderista architettonico. Il DDD 2018 presta le proprie attenzioni anche agli aspetti relativi al business. Da non perdere il talk di Alberto Venier (Kolla Studio), che ci racconterà il suo passaggio da imprenditore nel settore dell'arredamento ad artista digitale. Si tratta di una storia destinata a far riflettere e a dimostrare come il digitale possa oggi offrire opportunità davvero enormi, anche a chi viene da generazioni di attività in settori assolutamente tradizionalisti. Sarà dedicato ampio spazio a V-Ray e Corona per Cinema 4D, anche grazie ai talk di Marco Brunato (venerdi 9) e Alberto Cibinetto (sabato 10). Entrambi gli artisti si soffermeranno sia sugli aspetti di workflow che sulla presentazione di alcuni recenti case study, realizzati nel contesto della loro attività professionale. Non mancano i riferimenti al settore del luxury rendering, ambito in costante e netta espansione. Tra le novità assolute del DDD 2018 avremo inoltre tra gli ospiti Archimek, studio specializzato in vari aspetti relativi allo Yacht Design e Manolo Munaretto, specialista nel rendering per gli interni di lusso, anche in Realtà Virtuale. IVAN BASSO: AUTOMOTIVE RENDERING (CASE STUDY MASERATI) Ivan Basso torna al DDD 2018 presentando il suo celebre workshop per l'automotive rendering, attraverso il breakdown di alcuni recenti lavori, tra cui quelli realizzati per la comunicazione di Maserati. Un appuntamento davvero imperdibile, sia per chi ha avuto modo in passato di confrontarsi sul tema con Ivan, sia per chi si affaccia oggi in questo affascinante universo creativo. Maserati Ghibli (credits Ivan Basso) A SCUOLA DI VFX CON ALESSANDRO CANGELOSI Alessandro Cangelosi (Rebelthink) torna al DDD con due workshop dedicati agli appassionati di VFX. Venerdi 9 Alessandro ci illustrerà le principali tecniche procedurali per gli effetti visivi, con una panoramica supportata dalla realizzazione di casi reali, sviluppati in produzione. Sabato 10 sarà invece la volta di un appuntamento molto interessante, relativo a Isotopix Clarisse, software di alto livello, poco trattato mediaticamente rispetto ad altri giganti del settore. Sarà dunque un'ottima occasione per vedere Clarisse all'opera, soprattutto grazie al supporto di chi lo ha usato su produzioni di livello internazionale. GAME OF THRONES IN 3D, LA CREATIVITA' DI STUDIO DAN Specializzati nella realizzazione di miniature in 3D per le collezioni di licenze del calibro di Game of Thrones, Fabio Dal Molin e Rodolfo De Bernardi presenteranno il loro personalissimo workflow, soffermandosi anche sugli aspetti distintivi di questo ambito professionale, creativo, ma al tempo stesso caratterizzato dal rispetto dei moltissimi vincoli imposti dai brand licenziatari. #VR DEVELOPER. IL NUOVO LIBRO SULLE PROFESSIONI DELLA VR Il DDD di Arezzo sarà la prima occasione per presentare pubblicamente un nuovo libro: #VR DEVELOPER. Il creatore di mondi in realtà virtuale ed aumentata, della collana professioni digitali di Franco Angeli. In meno di 200 pagine è concentrato un anno di ricerca. Quasi 30 contributor tra interviste e testimonianze per un totale di oltre 50 persone coinvolte attivamente sul progetto, con l'obiettivo di offrire più punti di vista possibile sugli aspetti del business, delle competenze, della formazione e dell'orientamento professionale. Oltre agli aspetti editoriali legati al progetto, le due giornate del DDD 2018 saranno l'occasione per ricevere i vostri feedback e capire quali sono le aspettative e le esigenze in merito ad un mercato dalle enormi potenzialità, ma ancora tutto da scoprire e da inventare. WORKSTATION 3DWS La rinnovata lineup di workstation 3DWS sarà a disposizione per qualsiasi prova, anche sui progetti personali, grazie al Treddi.com Test Drive, che offre la possibilità di prenotare qualsiasi macchina, direttamente nei giorni dell'evento. Le registrazioni, previa disponibilità, sono aperte durante il check-in mattutino (tassativamente entro le ore 10:00). Successivamente, sarà possibile provare le macchine anche senza averle prenotate, nel caso in cui risultassero libere, ma non si garantisce ovviamente la loro disponibilità. Durante il Test Drive è possibile aprire e testare a fondo i propri progetti personali e godere del supporto dello staff di 3DWS. A seguito i link di riferimento per ottenere tutte le informazioni utili ed iscriversi ai Digital Drawing Days 2018. Programma Talk e Workshop - http://digitaldd.org/programma/ Programma Masterclass - in attesa di definizione Iscrizioni ai DDD 2018 - http://digitaldd.org/come-partecipare/ Il DDD 2018 è un evento organizzato da 3DWS in collaborazione con Chaos Group e Treddi.com
  23. LucaRosty

    Mecenat Art Museum

    thumb
    Salve amici, qualche tempo fa (più o meno un paio di anni ) durante una ricerca sul web ho scoperto questa architettura realizzata dallo studio Naf Architect & Design ad Hiroshima..... LINK Mi affascinò subito la forma e la filosofia alla base di questo progetto e decisi di utilizzarlo come scena test per alcune valutazioni su vari aspetti di Mental Ray all'inizio e V-Ray in seguito. Poi come spesso accade in questi casi , fra i vari impegni professionali e personali il tempo da poterci dedicare si è ridotto fino a lasciarlo nel dimenticatoio. Ora però , ho deciso di portarlo a termine (non so ancora nè come nè quando) e per avere uno stimolo ulteriore ho deciso di aprire un bel wip come si faceva una volta qui su treddi.com Sicuramente non lo ambienterò come nella realtà in un centro abitato, ma immerso nella natura in modo da potermi divertire con Forest Pack, e se possibile con Rail clone che ho sempre meno tempo da dedicargli per lo studio. Motore di rende V-Ray, ma conterà ben poco . Di seguito alcune immagini sullo stato di fatto ovvero cosa ho modellato fin ora, struttura principale, soffitto, soppalco , lucernaio superiore, scala interna Parleremo molto di Lighting , luce naturale, artificiale, materiali ecc e anche di modellazione spero perchè è uno dei miei talloni d'achille Di sicuro la scala interna sarà presa in esame fin da subito perchè se inizialmente avevo pensato di realizzarla con corrimano in vetro ora ho cambiato idea e credo la realizzerò come la versione originale. Purtroppo il tempo da poter dedicare sarà molto risicato, ma piano piano spero di portarlo a termine. Grazie a tutti coloro avranno la voglia di partecipare , consigli, critiche e suggerimenti son sempre gradite Hola
  24. Alessandro Berti

    Interiors | Linger of the Wild

    thumb
    ''Il Selvaggio ancora indugiava in lui e il lupo in lui si limitava a dormire'' Sw_3Ds Max,Vray,Photoshop
  25. Alessandro Berti

    Interiors | Call of the Outside

    thumb
    Ciao a tutti ! Con questa immagine ho voluto rappresentare la volontà di vivere il fuori e non chiudersi troppo in se stessi e nella sicurezza di una casa attraente. In breve l'apertura verso il mondo esterno, con i suoi pericoli ed i suoi incontri, ma anche con la sua bellezza e la sua luminosità da vivere per emergerne migliori e fortificati. Vi allego anche lo studio sulle luci, Luce Primaria_Sunlight Luce Secondaria_Fill Lighting Accento_Candela Comportamento Luci Primaria e Secondaria Software_3Ds Max,Vray,Photoshop