Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Showing results for tags 'vray'.



More search options

  • Search By Tags

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forum

  • Help
    • F.A.Q.
  • Discussioni
    • Presentazioni
    • Generale
    • (W.I.P.) Work In Progress
    • Hardware
    • Offerte di lavoro
    • Mercatino dell'usato
  • Programmi di grafica 3D e 2D
    • 3ds Max
    • Blender
    • Maya
    • Cinema 4D
    • SketchUp
    • Rhinoceros
    • Autocad e programmi CAD
    • Programmi BIM
    • Unreal Engine, Unity e motori realtime
    • ZBrush
    • Programmi di computer grafica
  • Motori di render
    • V-Ray
    • Corona Renderer
    • Motori di Rendering
  • Lavori Finiti
    • [FINAL] Architettura e Interior Design
    • [FINAL] Immagini CG/VFX
    • [FINAL] Animazioni CG/VFX
    • [FINAL] Immagini e disegni 2D
  • Forum Vecchi
    • Contest Terminati
    • Tips & Techniques
    • Tutorial Professionali con il supporto del docente
    • Forum Commerciali
  • Lighting Design & Render Forum Gruppo
  • Lighting Design & Render Risorse e Link utili Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Generale Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Famiglie e masse Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Architettura Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Strutturale Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. MEP Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Dynamo Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Risorse Gruppo
  • MODO Forum Gruppo
  • finalRender4 Forum Gruppo
  • Unreal Engine Forum Gruppo
  • CORONA RENDERER Forum Gruppo
  • V-Ray Forum Gruppo
  • Blender Forum Gruppo
  • 3ds Max Forum Gruppo
  • 3D Modeling for 3D printing Forum Gruppo
  • Houdini Forum Gruppo
  • Rhino & Grasshopper Forum Gruppo
  • Ergonomia e comodità a casa e lavoro Forum Gruppo
  • Rilievo Laser Scanner, Fotogrammetria e resa grafica Forum Gruppo
  • DDD - Digital Drawing Days Forum Gruppo
  • VFX Forum Gruppo
  • "La Chat" Forum Gruppo
  • Cinema 4D Forum Gruppo
  • Game e dintorni... Forum Gruppo
  • Amarcord 3D Forum Gruppo
  • Contest Natale 2017 WIP Contest Gruppo
  • Campus Party 2018 Discussioni Gruppo
  • Car Design Discussioni Gruppo
  • Verge3D-Blend4web Discussioni Gruppo

Categorie

  • Tutorial
  • News
  • Hidden
  • Show Room
  • Articoli
  • Interviste
  • Making Of
  • Cinematiche, Corti e Spot

Categorie

  • Oggetti e Scene 3D
    • Architettura e Interior Design
    • Mobili
    • Lampade
    • Lampade Lumina
    • Apparecchi Elettronici
    • Vegetazione
    • Veicoli
    • Organic
    • Oggetti vari
  • Textures e immagini HDRI
  • Script e utilities
  • Premium
  • Collezione di Shader
    • 3DSMax - VRay
    • 3DSMax - Mental Ray
  • Varie
  • Treddi Open Contest

Find results in...

Find results that contain...


Data creata

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filter by number of...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Sito Web

Trovato 824 risultati

  1. Sim0ne

    Dessert 3D

    thumb
    Ciao, condivido questa immagin creata come studio per la realizzazione del pan di spagna. Ho realizzato le forme base e ho lavorato con displacement e materiale sss di Vray infine ho dato una correzione cromatica in photoshop.
  2. leprinoxyz

    Skyup Academy Commercial Making of

    Ciao a tutti vorrei condividere un making of che ho realizzato in cui descrivo tutte le fasi di produzione degli effetti visivi di questo commercial. Spero sia di vostro interesse Mauro Baldissera
  3. fabsy

    Vray light e parametri reali

    Buongiorno a tutti, negli ultimi giorni,avendo un pò di tempo libero mi sono dedicato ad eseguire dei test sulle VrayLight e i loro parametri,tra cui lumen,kelvin e watt cercando di replicare delle lampadine reali. Non mi pare che questo argomento fosse già stato trattato sul forum in modo approfondito,(ho eseguito solo una ricerca veloce) e pare che su internet nei vari forum ci sia parecchia confusione su questi parametri. Mi piacerebbe conoscere il vostro parere e le vostre considerazioni a riguardo. Come tutti gli utilizzatori di Vray ben sapranno, dalla versione 2.0 fino alle più recenti le Vray Light si sono arricchite con ulteriori unità di misura. Mentre prima (Vray1.5) avevamo solamente l’unità di default e si doveva andare un po’ a casaccio nel settaggio del parametro ora con watt e lumen le cose cambiano e possiamo utilizzare riferimenti a luci reali per illuminare le nostre scene e ottenere così risultati più credibili. Negli ultimi giorni mi sono dedicato a fare dei test e a capire meglio questi parametri, nonché ad acquisire nozioni sulle rispettive unità di misura e alla fine di tutto ho capito che i Lumen sono il miglior approccio da utilizzare con le VrayLights. Questo perché, come citato nei documenti sul sito di chaosgroup il “Luminous power(lm)” è la luce totale emessa espressa in Lumen e l’intensità della luce non dipende dalla sua grandezza, mentre l’unità “Radiant power(w)” è la luce totale emessa in watts e non i watts di potenza elettrica che si trovano indicati sulle confezioni delle lampadine. Per intenderci una lampadina da 100W corrisponde solo a 3 watts circa di luce visibile (espressa in Radiant power). Quando si parla di lampadine,indipendentemente dal tipo, sentiamo spesso parlare di watt e non di lumen (che tra l’altro non sempre è specificato sulla confezione del venditore). Online ci sono molte tabelle per la comparazione lumen/watt, ma proprio per via dei molteplici produttori di lampadine,tipi e materiali questi valori differiscono a vote di poco altre volte di molto sempre in base alla tipologia. Mi sono quindi dedicato alla creazione di una tabella personale, facendo una media di molteplici valori ottenuti e cercando di attenermi ad un solo produttore. Ecco la formula per calcolare i Lumen partendo dai Watt: Watt * LPW(lumens per watt) Ecco quindi qui di seguito la mia tabella, completa anche di temperature espresse in Kelvin per il colore. Per i test ho eseguito i calcoli su più di 6 lampadine per ogni tipo e dello stesso produttore ed eseguito una media dei LPW ottenuti e ricalcolandoli sulla stessa tipologia di lampadina per controllare che i calcoli fossero giusti. Ovviamente alcuni differivano di poche unità, in quanto ogni lampadina ha le sue proprietà. Ho anche iniziato a creare un piccolo script per max e vray che genera le luci in base ai parametri e al tipo di lampadina scelta. Lo posterò successivamente se a qualcuno può tornare utile
  4. thumb
    Un altro progetto di una cucina, realizzata sotto richieste specifiche di una interior design. Ho sfruttato 3ds max e vray e la post produzione è stata fatta di fretta. Fatemi sapere che ne pensate Grazie a tutti
  5. artsychiara

    Blacksmith Forge

    thumb
    Progetto conclusivo (ormai 2016) del mio percorso alla Think Tank Training Centre, Vancouver. Zbrush, Mari, Maya, Vray, Nuke. I miei contatti principali Twitter:@MChiaraGatti Insta: @chiaragatty/ Twitch: https://www.twitch.tv/artsychiara
  6. andreamf86

    Vray RT vs Vray Next

    Buongiorno, Qualcuno sa spiegarmi la differenza tra Vray RT (che ho sempre utilizzato) rispetto alla nuova versione Vray Next (che dal poco che ho capito sul sito della chaosgroup vendono come l'ultima frontiera del rendering). A prescindere dalle questioni tecniche del computer...uno renderizza con la GPU l'altro con la CPU...vorrei capire meglio come impostare le impostazioni di rendering con Vray Next in cui per esempio non è più possibile scegliere nella sezione antiliasing tra Progressive / adaptive subdivision / adaptive / fixed, ma al contrario posso solo scegliere tra Progressive e Bucket. Spero qualcuno possa aiutarmi a capire meglio la questione! Grazie
  7. Nauxcube15

    Kicthen Design Alice

    thumb
    Cucina ispirata a un progetto che stiamo realizzando per una mia parente, da qui il nome. Spero vi piaccia. Saluti Nauxcube
  8. Pasquale Scionti

    Boconcept sofa render Vray Next

    thumb
    Personal interior composition boconcept scene render with vray next using hdr lightning and adaptive dome. www.sciontidesign.com
  9. Pasquale Scionti

    Boconcept Bedroom scene Vray Next

    thumb
    My personal bedroom composition 3dsmax and render with Vray Next Used hdri lightning and adaptive dome process Room structure from evermotion and bed is from Boconcept www.sciontidesign.com
  10. GianlucaMuti

    Marble Bathroom

    thumb
    SW: Rhinoceros 5.0 - Vray 2.0 - Ps
  11. TatThang Kstk

    Bed room  2018

    thumb
    Bed room 2018 S/w: 3ds max 2016, Vray 3.2 and cs6 Thank for watching and thank for cmt! Hope U love it! 14 by ĐINH TẤT THẮNG, trên Flickr 15 by ĐINH TẤT THẮNG, trên Flickr 15a by ĐINH TẤT THẮNG, trên Flickr 16a by ĐINH TẤT THẮNG, trên Flickr 17 by ĐINH TẤT THẮNG, trên Flickr 18 by ĐINH TẤT THẮNG, trên Flickr 19a by ĐINH TẤT THẮNG, trên Flickr
  12. yogurt

    Ottimizzare scena troppo pesante

    Ciao a tutti, vi è mai capitato di darci troppo sotto con la modellazione e realizzare una scena da millemila milioni di poligoni e sebbene il computer riesca a gestirla abbastanza bene non riesca però a fare il render? Sebbene abbia 64gb i ram la mia macchina non ce la fa ed è un peccato più che altro perchè ho la consegna tra una settimana.. ho organizzato la scena in diversi file dei quali ho fatto degli xref in una scena principale vuota . gli xref vanno fino ad un massimo (solo una scena quella principale) di 23 milioni di poligoni. ma renderizzarli singolarmente non ha alcun problema. il totale senza scatter sono 98 milioni e rotti di poligoni. suppergiù. è un esterno e vorrei renderizzarlo a 8000x4333 px con Vray 3.60 su max 2019. (tutto originale e licenziato). il computer è un dual Xeon silver 4114 da 2.20 ghz (hp z8) nuovo nuovo Ho ottimizzato il più possibile: - o reso proxy tutto il proxizzabile - ho fatto forest di tutto quello che era possibile fare forest - ho trasformato in pflow tutte le cose che era impossibile fare con forest - ho ridotto le texture al minimo sindacale - ho usato procedurali al posto di texture (principalmente noise e marble) - non posso unwrappare tutto e fare un bake delle texture perchè è veramente troppa roba qualcosa però è unwrappato - anche senza l'embree non va - anche splittando il render non funziona - ho provato tutte le combinazioni BF+BF, LC+LC, IM+LC, BF+LC... nada - In progressive ce l'ha fatta fino ad 80% della composizione anche su un computer pù piccolo (I5 24gb ram) - anche mergando gli xref in un'unica scena non funziona Avete qualche suggerimento ? c'è qualcos'altro che potrei fare per risparmiare memoria? è effettivamente la ram che mi blocca? Se io faccio tanti region mi cambia qualcosa? Grazie a tutti
  13. maurito03

    Vray for Rhino - ID Material e Maschere RGB

    Salve a tutti, scrivo per chiedere info riguardanti un piccolo neo trovato su Rhino e chissà, magari poterlo risolvere assieme al vostro aiuto. Mi trovo a renderizzare (con Vray 3.6) su Rhino e il mio obiettivo è quello di tirarmi fuori delle maschere RGB (possono andare bene anche in B/N). La difficoltà più grande è quella di poter esportare direttamente "n" Maschere che al loro interno presentino solo ed esclusivamente 1, 2 o massimo 3 oggetti (in relazione al tipo di maschera, se RGB o B/n). Sostanzialmente vorrei poter fare in Rhino/Vray for Rhino quello che fa IDTOOL in 3dsmax, assegnare uno specifico ID al materiale (che su Rhino posso fare tranquillamente) e al momento della renderizzazione avere una serie di immagini contenenti i vari oggetti della scena corrispondenti all'ID assegnato. Per il momento l'unica cosa che mi viene in mente è quella di spegnere tutto meno quello che mi serve, renderizzare, salvare l'img e andare avanti cosi fino alla fine.....ma ovviamente non vorrei passare il resto della mia vita a spegnere e accendere oggetti in rhino N.B. Il material ID di Vray non fa al caso mio, in quanto non mi torna utile un'unica img con tutti gli ID al suo interno.
  14. Nauxcube15

    Cucina Progetto Personale - Pareri e opinioni

    thumb
    Buongiorno a tutti, volevo lasciare in allegato alcune immagini, già post prodotte, di un mio progetto di cucina. Volevo sapere cosa ne pensavate, come potrei migliorare l'interezza del render in generale e in cosa migliorarmi. Vi ringrazio a tutti dei commenti che seguiranno positivi o negativi che siano. Saluti Mattia
  15. Marco Pilotto

    Problema utilizzo GPU Vray 3.4 per Sketchup 2017

    thumb
    Salve a Tutti, sono nuovo del forum e questa è il mio primo post. Ho una workstation portatile della dell con una scheda video Nvidia quadro M2200. Sto cercando di utilizzare la modalità GPU Acceleration in vray per scketchup, ma lanciando il render e controllando l'utilizzo della scheda video tramite "gestione attività" mi dice che l'utilizzo della mia Quadro è 0%!! Inoltre l'immagine che ne viene fuori è totalmente diversa da quella renderizzata con la sola CPU.Ho già smanettato e attivato tutte le impostazioni tramite il pannello di controllo di Invidia. C'è qualcuno che può aiutarmi?? Grazie in anticipo a tutti!!
  16. TatThang Kstk

    Kitchen room 6.2018

    thumb
    Kitchen room 6.2018 S/w: 3ds mã 2016, vray and cs6 Thank for watching! Hope U like it! 5a by ĐINH TẤT THẮNG, trên Flickr 26 by ĐINH TẤT THẮNG, trên Flickr 7 by ĐINH TẤT THẮNG, trên Flickr[ATTACH=CONFIG]197527[/ATTACH]
  17. GianlucaMuti

    WIP Living Room

    thumb
    Buongiorno ragazzi, sto realizzando delle scene per il mio datore di lavoro. L'intento è quello di creare delle immagini con protagonisti dei tavoli da realizzare in marmo. Questa è la prima ed è ancora in fase di completamento. Curioso dei vostri consigli e suggerimenti. Grazie SW: Rhino 5.0 - Vray 3.4
  18. thumb
    Buongiorno! Questo è il mio ultimo progetto riguardante una zona giorno in cui è stato richiesto di trovare nuove soluzioni in modo da realizzare una zona bar, una zona per la tv e una postazione computer. Il cliente ha chiesto di mantenere o recuperare alcuni elementi di arredo come la boiserie e una vetrinetta che è stata ripensata come un pensile. Questa la situazione ad oggi. Il progetto si basa sulla riqualificazione dell'ingresso, nodo distributivo molto problematico che attualmente non è né carne né pesce (è presente un tavolo nel mezzo), il quale è stato ripensato come una postazione computer/libreria che funge da filtro, così da garantire una certa privacy per chi si trova già all'interno della stanza. Accanto alla postazione l'arredo si sviluppa con i due divani Roche Bobois che permettono di fare conversazione stando uno di fronte all'altro e al tempo stesso poter guardare la tv. Dietro la colonna è valorizzata da due ripiani ad altezze diverse, uno tavolo e uno bancone con sgabelli, a simboleggiare il perno di una "bilancia" con due contrappesi, dove magari fermarsi per un aperitivo tra amici o per leggere un libro. Il concetto della bilancia è rafforzato anche dalle lampade sferiche posizionate ad altezze differenti, unica aggiunta all'illuminzione esistente che non poteva essere modificata. In fondo la parete attrezzata per il bar. Il cliente ha richiesto un ambiente dai colori vivaci e freschi, così ho optato per la fantasia del divano Mah Jong, ripresa anche per tappeto e tende, e la scelta di un colore carta zucchero per le pareti della tv e del bar, così da contrastare il bianco già presente della boiserie e del pavimento che rendono l'ambiente un po' asettico. Fatta questa premessa parliamo invece del 3d. Ho modellato l'esistente, gli arredi da riutilizzare e tutte le strutture in legno bianco di nuova progettazione. Tutto il resto sono modelli Evermotion o trovati sul web (cuscini, sedie etc.). Purtroppo a causa dei tempi ristrettissimi ho dovuto abbassare parecchio la qualità dei render e non vi nego che mi girano un po' le scatole non avere avuto più tempo per curare i materiali (come i tessuti del divano che sono troppo plasticosi). Anche l'illuminzaione so che non è il massimo, in parte perchè dovevo attenermi a quello che già c'era e in parte perchè avrei dovuto fare anche un tour virtuale (dopo metto il link), quindi ho deciso di illuminare un po' in ogni dove senza pensare troppo a contrasti o giochi cromatici. So che c'è ancora tanto da migliorare e attedo con piacere i vostri consigli, ma spero comunque che il progetto nel complesso sia di vostro gradimento. Software: 3ds max+vray+photoshop Tour virtuale: https://EyeSpy360.vr-360-tour.com/e/G4oBY6ybRgM/e?hidehotspotlabels=true&hidelive=true&hidetitle=true
  19. Diego Lucesole

    Cabal NightClub

    thumb
    Illustrazione realizzata con Zbrush, renderizzata con 3ds max e vray e molta postproduzione con photoshop. Di chiara inspirazione "Gigeriana" , è la prima tavola di concept di un progetto dedicato al mondo dei biomeccanoidi inserito in un contesto di "Vita notturna", in particolare quello di uno StripClub chiamato Cabal NightClub. L'idea è di realizzare altre tavole di concept per raccontare e descrivere questo mondo underground....
  20. D@ve

    V-Ray 3.7 per Revit

    Chaos Group ha annunciato una nuova versione di V-Ray per Revit, l'applicativo BIM di casa Autodesk. La versione di V-Ray 3.7 per Revit aggiunge V-Ray Interactive Rendering che permette di fare il rendering in tempo reale mentre si effettuano modifiche sulle geometrie presenti nella scena. Questa versione supporta inoltre Revit 2019 includendo i nuovi tipi di materiali opachi, trasparenti, stratificati e metallici. La finestra di dialogo della fotocamera adesso supporta di layout stereoscopico e una modalità per il panorama sferico. La finestra di dialogo delle impostazioni della dome light è stata estesa per aggiungere opzioni per spostare l'HDRI e ruotarlo sia orizzontalmente che verticalmente. Per maggiori informazioni: https://www.chaosgroup.com/news/v-ray-for-revit-updated Per acquistare i prodotti Chaos Group vi ricordiamo che potete utilizzare lo shop online di 3DWS presente sul nostro sito nella sezione shop
  21. GianlucaMuti

    Light Balance Cozy Studio (Night Light)

    thumb
    Buongiorno a tutti, questa è la GIF con tutti i passaggi dell'illuminazione del Render Cozy Studio (Versione Notturna). Spero sia di vostro gradimento : ) Buona giornata 
  22. Michele Faccoli

    Fitness Center - Interior Design

    thumb
    Dunque, l'attuale progetto è un ibrido tra un lavoro commissionato e un progetto personale. La commissione reale venne fatta di corsa con MODO, sul motore interno di rendering di MODO, uscì al di sotto delle mie aspettative dunque non vide mai la luce. Qualche mese fa ne ho approfittato per studiarci dentro vRay for MODO (gran bel pezzo di software). Riassumendo, il punto forte di vRay non è la qualità in se, MODO si avvicina tantissimo ai risultati di vRay.. è la velocità con cui renderizza senza problemi, l'integrazione PERFETTA con MODO e la sua capacità di esser 100 volte più reattivo (e quindi più veloce anche in fase di lavorazione). In questo lavoro ho usato sia materiali di MODO che materiali di vRay (ovviamente i primi sono materiali di MODO solo per MODO di dire :D, visto che vengono convertiti in vRayMat automaticamente), questo per dimostrare che si può tranquillamente lavorare con entrambe le soluzioni. Spero di non aver macellato troppo la qualità con la compressione..
  23. GianlucaMuti

    Cozy Studio

    thumb
    SW: Rhinoceros 5.0 - Vray 2.0 - PS Override Material
  24. Michele Faccoli

    Interview with Alexander Kucera

    Hi and welcome on treddi.com. I've discovered a little about you and your work in a few groups related to the MODO and the vRay for MODO community and thought it would be very interesting for our users to get to know a professional such as you. Why don't we start with a personal description of you? Hi and thank you for having me here, my name is Alexander Kucera and I am running a small post-production company called BabylonDreams in Germany together with my wife. We tackle projects for motion pictures and TV just as well as B2B projects. We provide 3D animation services as well as VFX work and project supervision. Personally I am a compositor at heart, but dabbling in 3D can have it’s moments of joy as well. Dr Who compositing - Alexander Kucera © How did you get into the CGI business? What did you study to get here? I’ve always had a love for movies. New ones, old ones. It didn’t matter much. I loved them all. But of course, Star Wars, Back to the Future and all the other “classic” 80s movies hold a special place in my heart. I pretty much always knew that I wanted to work in the field or something close to it. I studied film and technical arts in Berlin Germany at a private school that existed at the time called the German Film School. Generic, I know, but that’s what it was called. There we were able to try our hands on all fields of animation, from hand drawn cartoons to 3D animations to live action music videos and commercials. It was quite an intense learning by doing course and it left me with a strong sense that I want to work in the fields of compositing and rendering, which is essentially were I still feel I am strongest and were I work the most often. Where does the programming skills you've been showing us with BabylonDream and vrsceneGUI come into play? I consider myself a very lazy person in that I loathe to do repetitive work and waiting for the computer. One of the reasons I never really dove deep into the area of simulations. It’s a fascinating field, but I lack the patience for it. Over the years I learned more and more little snippets of MEL, Bash and other scripting languages until I arrived at Python which is where I found a comfortable balance between the power to automate pretty much anything I could ever want and the ease of use someone without a computer science degree like me can benefit from. Full CG Composition Work for Hyundai - Alexander Kucera © Feels like a very straightforward path and by how you're explaining it, it almost feels like an easy task to accomplish! How did you come up with the idea for vrsceneGUI, and what's that for exactly? vrscene GUI came about because us and our friends at Pixelwerk and Edelviz wanted a way to speed up our V-Ray render workflow. We often sent vrscenes files back and forth so they could be rendered in the other companies to save on transfer bandwidth (those multi layer EXRs get huge rather quickly) and vrscenes are the perfect format for that. They bake the 3D scene down into a known format that is unlikely to break and is not reliant on any plugins or kits or even the host application being installed. You can just export your render ready scene from modo or Maya or any other 3D app and send the vrscene file to a render farm or another company for rendering. Very handy. But of course the downside is that there is no easy way to change anything once the vrscene is created. It is a baked down format. We thought it would be nice to change at least a few things easily without reading the commmandline manual for V-Ray Standalone and that's when vrscene GUI was born. It started out as a simple front end for all the options V-Ray Standalone provides, but over time I implemented more and more options that make our lives much easier. Full CG Composition Work for Toyota - Alexander Kucera © So that means that your software could very well be used by any vRay user, not only vRay for MODO. And what would be strong selling aspects of this plugin, what does it let you do? For example, vrscene GUI warns you about missing assets before you start rendering, so instead of waiting for V-Ray to load your scene, then starting to render and then looking for possible warnings in the log or the seeing the missing textures in your finished render you now get a warning before you waste time. Another feature, probably the main feature in use these days, is the ability to export new batch files, any number of them to render on individual machines. This allows you to split up a render range (or any combination of frames and ranges) into several batches that can then be sent to render on your artist workstations. Essentially it is a poor mans render farm manager. But you don’t have to install anything, administer anything or keep anything running when you don’t need it. Just double click the batch file. Done. Over the months I have kept adding new features based on what our beta testers found useful for their daily work and the application that has been released to the public this week is quite the powerful little render prep tool. It doesn’t look like much (I haven’t really had time to dig into making the UI shiny), but it packs a serious punch. Our beta testers use it to save time by exporting a vrscene only once and then doing small resolution test renders and smaller adjustments just on the vrscene for example before sending the same scene off for the final high res render. All without opening the host app again. 4K render tile splitting illustration - Edelviz© I have a question and it's related to me being a fellow MODO user: how did MODO get into play in your job? When I started out back in highschool I had access to a copy of 3D Studio Max 2.5 and I used the heck out of it but hardly knew what I was doing. There was no Internet knowledge to speak of back then and the few books on 3D that were available at the bookstore where all in the league of “how to create a bouncing ball”. So I mostly worked my way through all the buttons in Max on my own. Sort of like “I wonder what this button does? oh cool. I should make an image using that!” and that’s what I did. Later in school I learned Maya and never looked back. I used Maya for everything for the next couple of years on the job and got really good at it. When me and my wife opened our own company we rounded out our toolset with project:messiah for animation and rendering and were quite happy with that combination. When modo 101 hit I was aware of it and played with it, but that was all really. Until modo 501, when I got a job helping a friend set up and rig a large scale environment in modo for a visualization project. I sort of jumped in and learned it while doing the job and found it halfway decent. :) From that point on I used it occasionally for smaller projects. Turntables, jumping car batteries. That type of stuff. I did like it a lot and saw potential in it even back then. I kept trying to do everything that our Maya pipeline allowed us to do and with modo 801 we finally took the plunge and went over 100% to modo from Maya. 801 was the first time it was faster for our needs then Maya and with a lot less of the technical baggage. We have stayed with modo throughout the years and with the addition of V-Ray last year we are quite happy with it again. Range Batch Illustration - Edelviz© And how did vRay change your life for the better compared to the MODO internal engine? The simple reason is that we were doing an asset heavy project last year that brought modo’s renderer to its knees. Not from a memory point or anything. It was fast and stable. Unfortunately it also rendered a lot of stable garbage. We were constantly battling NaNs, negative GI values, missing assets, etc. It got so bad that we were not sure if were will be able to deliver the project. That is when I bit the bullet. I was trying to avoid V-Ray, because I really liked and believed in modo’s renderer and I didn’t want to be beholden to a 3rd party plugin. And also I was dreading the switch mid-project. But my fears where completely unfounded. I loaded up V-Ray with one of the scenes and played with it for an afternoon. Not only were the scenes almost render ready without much tweaking, they looked better and rendered faster. Switching over the whole project to V-Ray was a matter of two or three days and everything was smooth sailing afterwards. Not a single render error until delivery. And the user community is quite a amazing for V-Ray for modo. They were a big help. Thank you for sharing your time and experience with us! Thanks you for having me here!
  25. Nauxcube15

    Non c'è piu il FALLOFF

    thumb
    Buongiorno a tutti, mi è sparita la mappa Falloff e non riesco più a recuperarla. Idee?