Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'tutorial'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Help
    • F.A.Q.
  • Discussioni
    • Presentazioni
    • General
    • (W.I.P.) Work In Progress
    • Hardware
    • Job Offering
    • Mercatino dell'usato
  • 3D and 2D Graphics Programs
    • 3ds Max
    • Blender
    • Maya
    • Cinema 4D
    • SketchUp
    • Rhinoceros
    • Autocad and CAD programs
    • BIM programs
    • Unreal Engine, Unity and realtime engines
    • ZBrush
    • CG Software
  • Render Engines
    • V-Ray
    • Corona Renderer
    • Render Engines
  • Final
    • [FINAL] Architettura e Interior Design
    • [FINAL] Immagini CG/VFX
    • [FINAL] Animazioni CG/VFX
    • [FINAL] Immagini e disegni 2D
  • Old Forum
    • Contest Terminati
    • Tips & Techniques
    • Tutorial Professionali con il supporto del docente
    • Forum Commerciali
  • Lighting Design & Render's Forum
  • Lighting Design & Render's Risorse e Link utili
  • BIM, Revit e dintorni.'s Generale
  • BIM, Revit e dintorni.'s Famiglie e masse
  • BIM, Revit e dintorni.'s Architettura
  • BIM, Revit e dintorni.'s Strutturale
  • BIM, Revit e dintorni.'s MEP
  • BIM, Revit e dintorni.'s Dynamo
  • BIM, Revit e dintorni.'s Risorse
  • finalRender4's Forum
  • Unreal Engine's Forum
  • CORONA RENDERER's Forum
  • V-Ray's Forum
  • Blender's Forum
  • 3ds Max's Forum
  • Rhino & Grasshopper's Forum
  • DDD - Digital Drawing Days's Forum
  • Cinema 4D's Forum
  • Game e dintorni...'s Forum
  • Contest Natale 2017's WIP Contest
  • Campus Party 2019's Discussioni
  • FSTORM RENDER's Forum

Categories

  • Tutorial
  • News
  • Hidden
  • Show Room
  • Articoli
  • Interviste
  • Making Of
  • Cinematiche, Corti e Spot

Categories

  • Meshes e Scene
    • Archviz & Interior Design
    • Furniture
    • Lights
    • Lumina Lamps
    • Appliances and Electronics
    • Vegetation
    • Vehicles
    • Organic
    • Misc Objects
  • Textures e immagini HDRI
  • Script e utilities
  • Premium
  • Collezione di Shader
    • 3DSMax - VRay
    • 3DSMax - Mental Ray
  • Misc
  • Treddi Open Contests

Product Groups

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Sito Web

Found 51 results

  1. thumb
    Ciao a tutti, sto realizzando un tutorial su come creare uno squalo con blender 2.8x. Maggiori informazioni sul mio patreon ( https://www.patreon.com/Alberto8833 )
  2. Vi segnalo una serie di ottimi tutorial molto interessanti e completi per chi vuole imparare Blender da zero. I tutorial sono in inglese ma credo comunque parzialmente comprensibili da tutti. Legenda dei contenuti: 1 - First Steps - Blender Fundamentals 2 - Navigation Overview 3 - Selection & Transform 4 - Adding & Deleting 5 - Layers & Mesh Visibility 6 - Interface Overview 7 - Creating Meshes 8 - Object vs Edit Mode 9 - Mesh Selection Modes 10 - Subdivision Surface 11 - Extrude Overview 12 - Loop-cut & Edge Loops 13 - Bevel 14 - Knife Tool 15 - Cycles Shaders 16 - Cycles Node Editor 17 - Introduction to Texturing 18 - UV Mapping & Unwrapping 19 - Generated/Procedural Textures 20 - Cycles Light Sources 21 - Three-point Lighting 22 - Introduction to Render Settings 23 - Dimensions & Metadata/Stamp 24 - Render Output Settings 25 - Cycles Render Samples 26 - Introduction to Rigging 27 - Parenting 28 - Parenting to Empty Objects 29 - Armature Objects 30 - Constraints: Copy & Limit Transform 31 - Tracking Constraints 32 - Transformation Constraint 33 - Character Rigging
  3. E venne il giorno... finalmente dopo una ricerca durata settimane e soprattutto grazie all'aiuto e alla competenza di Carlo ( @zatta 3d ) siamo riusciti ad avere una configurazione finale per questa workstation , non è stato semplice soprattutto reperire la disponibilità del dissipatore , ma il bambino è pronto per essere creato . Un ringraziamento anche a Dimitar che era pronto a fornirci cpu e mother per velocizzarne l'assemblaggio . Adesso sta alle abili manine di Carlo stirarle il collo e overcloccare cpu - gpu - ram . Vi saluto , vado a fare una rapina per poter far emettere l'ordine :))))))))) Vi elenco di seguito la configurazione finale - CPU amd-ryzen-threadripper-1950x - SCHEDA MADRE msi X399-GAMING-PRO-CARBON-AC - ALIMENTATORE rmx-series-rm1000x-1000-watt-80-plus-gold-certified-fully-modular-psu-eu - DISSIPATORE enermax liqtech-tr4 da 360 mm - CASE thermaltake core x9 - SCHEDA VIDEO 2 x ASUS Turbo GeForce® GTX 1080 Ti 11GB - RAM corsair vengeance-led-64gb-4-x-16gb-ddr4-dram-3200mhz - SSD 960-evo-nvme-m-2-ssd - HARD DISCK STORAGE 2X barracuda 4T - SISTEMA OPERATIVO windows 10 professional
  4. Vorrei condividere con voi un piccolo breakdown dell'animazione 3D che ho realizzato per The Mountain Refuge, progetto degli architetti Massimo Gnocchi (io) e Paolo Danesi. Il progetto ha vinto il 1° posto a un concorso di architettura nel 2015. I file di cui parlo nel breakdown li trovate su: https://cgmood.com/artist/massimognocchi Video completo: Stiamo anche lavorando all'ingegnerizzazione del progetto, per maggiori informazioni potete visitare themountainrefuge.com :) Saluti!
  5. thumb
    Seconda parte di questa mini-guida #BIM #Revit sull'utilizzo del PREZZARIO REGIONALE DEI LAVORI PUBBLICI per creare una lista di note chiave da usare nei progetti. Se la prima parte semplificata, che puoi trovare QUI , si focalizzava sull'esportazione parziale e solo delle prime due colonne, questa seconda parte è di sicuro più completa e ti insegnerà a raggruppare, convertire ed esportare l'intero contenuto del prezzario. Seguimi nella spiegazione, non è difficile. Per spiegarti cos'è il prezzario ti rimando al LINK della prima parte e ti ricordo che ogni regione ha il suo. Per il Friuli Venezia Giulia il file è "Prezzario_FVG_2018_SA", in formato *.xlsx. Procurati quello della tua regione, aprilo con Excel e vediamo insieme cosa contiene. Le colonne presenti definiscono le informazioni relative a: "Codice" codice numerico non parlante quale indicatore progressivo delle varie voci e separato da punti; "Breve" descrizione univoca della voce di computo; "Des.U.M." descrizione dell'unità di misura della voce; "Prezzo" il costo per unità di misura o a corpo; "% manodopera" valore in percentuale relativa all'addizionale per la realizzazione. Per far si che sia leggibile da Revit occorre però esportalo in un formato compatibile, ovvero un file con estensione *.txt, tenendo in considerazione che Revit legge solo le prime due colonne. Questo implica che l'esportazione diretta del file così com'è, comporta la perdita delle colonne dopo la seconda permettendoti di utilizzare solo le prime due, ovvero: "Codice" e "Breve", perdendo così le indicazioni su unità di misura, prezzo e manodopera in percentuale. Non preoccuparti ti spiegherò in modo semplice come ovviare a questo problema accorpando i dati direttamente in Excel; basta un po' di pazienza e manualità. Excel · Come unire più colonne senza perdere dati. In una cella libera, potrebbe essere la colonna "F", scrivi la seguente formula: =CONCATENA(B6;C6) dove "B6" e "C6" sono i campi da unire. Verificato il risultato, aggiungiamo tra i due campi due virgolette "" che fungono da separatore e che possono contenere del testo al loro interno. Sono necessarie nel caso volessi aggiungerlo per per indicare il contenuto, deducendolo dal titolo della colonna. Puoi usare se vuoi dei separatori per formattare al meglio le informazioni. Per esempio: =CONCATENA(B7;" | Des. U.M. = ";C7) Con questo criterio e con i testi separatori che avrai scelto, si possono accorpare tutte le informazioni delle colonne in una sola, come puoi vedere nell'immagine seguente. Lascio a te il compito di inserire in ogni riga la giusta formula, in base ai contenuti da raccogliere e in modo da non avere campi con testi inutili come questo qui sotto; dopo di ché puoi proseguire e iniziare la preparazione per l'esportazione. Excel · pulizia del file per l'esportazione. Innanzitutto elimina la prima riga contenente i "titoli" delle colonne, non ci serve più. Di seguito ma non è indispensabile, elimina il Bordo dal tutte le celle mettendolo su Nessuno. Ora devi fare ordine tra le colonne mettendole nella giusta sequenza, la colonna "A" con i codici delle note chiave rimane al suo posto, la seconda colonna "B" deve essere quella contenente i dati delle formule. Posto che il resto va eliminato perché, come sai, Revit ignora le colonne dopo la seconda e che se elimino i dati delle formule queste non funzionano più devi sostituire i valori alle formule. crea una nuova colonna "B", vuota. copia l'intera colonna contenente i risultati delle formule, dopo aver cliccato sull'intestazione, selezionando tasto destro Copia, o con ctrl+c. nella colonna vuota "B" con il tasto destro sull'intestazione di colonna , tasto destro ora seleziona Valori (V), così facendo copierai l'intera colonna dei soli valori delle formule, svincolando le colonne dati. A questo punto puoi rimuovere le colonne in esubero che non sono più necessarie. Excel - esportazione del file. In Excel, seleziona dalla scheda File il comando Esporta e da qui l'opzione Cambia tipo di file (il dischetto blu a sinistra), ora devi dire ad Excel in quale formato vuoi salvare, in Altri tipi di file, scegli l'opzione Testo (con valori delimitati da tabulazioni) (*.txt) e concludi salvando con l'altro dischetto blu in basso, in una cartella di tua preferenza e con il nome che preferisci. Io preferisco mantenere quello originale "Prezzario_FVG_2018_SA". Conclusa la prima parte occorre segnalare a Revit in quale cartella abbiamo salvato il file del prezzario da usare come data base per le note chiave dei tuoi progetti. Dopo aver aperto un file qualsiasi in Revit, dal menu Annota sotto Nota chiave seleziona il comando Impostazioni nota chiave, dove andrà indicato il nuovo percorso all'interno del tuo computer. In questa finestra puoi anche Visualizzare il contenuto del data base o Ricaricare il file scelto in caso di modifica. Un avviso ti notifica che il file non si trova nelle librerie di Revit; meglio così perché in caso di re-installazione le cartelle vengono sovra scritte eliminando i files aggiunti; un altro avviso ti informa della corretta lettura. Con l'operazione di verifica si conclude la mini-guida, ora puoi utilizzare le voci del prezzario regionale nei tuoi progetti con tutte le informazioni presenti nell'originale. Per capire il risultato vedi l'esempio sottostante. (le etichette sono state personalizzate su richiesta del cliente). - · - Se hai gradito questo tutorial metti un like (il pollicione alzato qui in basso a destra) o conferma una delle competenze presenti nel mio profilo LinkedIN. Grazie.
  6. thumb
    Prima parte di una miniguida #BIM #Revit, relativa alla possibilità di utilizzare il PREZZARIO REGIONALE DEI LAVORI PUBBLICI per creare una lista di note chiave, da usare nei progetti di Revit. Occorre lavorarci un po' ma non c'è nulla di complicato. La guida si riferisce alla mia regione ma il processo è unico ed è valido anche per i prezzari relativi ad altre regioni. Innanzitutto ti spiego cos'è il prezzario e per farlo userò quanto scritto nel sito regionale: Il prezzario contiene un sistema codificato di voci che descrivono gli oneri compresi o esclusi dal prezzo dei magisteri, i prezzi di una serie di materiali a piè d’opera, dei noli, i costi orari della manodopera. Il file contenente queste voci, per solo Friuli Venezia Giulia, si scarica dal portale regionale www.regione.fvg.it e direttamente a questo LINK. Dopo aver scaricato il file "Prezzario_FVG_2018_SA" in formato *.xlsx lo apri con Excel e vediamo insieme cosa contiene. Le colonne presenti definiscono le informazioni relative a: "Codice" codice numerico non parlante quale indicatore progressivo delle varie voci e separato da punti; "Breve" descrizione univoca della voce di computo; "Des.U.M." descrizione del'unità di misura della voce; "Prezzo" il costo per unità di misura o a corpo; "% manodopera" valore in percentuale relativa all'addizionale per la realizzazione. Per far si che il prezzario sia leggibile da Revit lo devi esportare in un formato compatibile, ovvero un file con estensione *.txt, tenendo in considerazione che Revit legge solo le prime due colonne, nel nostro caso: "Codice" e "Breve" e che le stesse devono rimanere inalterate nel loro formato, quindi controlla: Formato celle / Categoria / Generale. Se questo è quello che vuoi ottenere devi eliminare tutta la riga "1", contenente i titoli ed anche le colonne che non ti interessano, ovvero la "C", la "D", la "E". Passiamo ora all'esportazione del file. In Excel, seleziona dalla scheda File il comando Esporta e da qui l'opzione Cambia tipo di file (il dischetto blu a sinistra), ora devi dire ad Excel in quale formato vuoi salvare, in Altri tipi di file, scegli l'opzione Testo (con valori delimitati da tabulazioni) (*.txt) e concludi salvando con l'altro dischetto blu in basso, in una cartella di tua preferenza e con il nome che preferisci. Io preferisco mantenere quello originale "Prezzario_FVG_2018_SA". Conclusa la prima parte occorre segnalare a Revit in quale cartella abbiamo salvato il file del prezzario da usare come data base per le note chiave dei tuoi progetti. Dopo aver aperto un file qualsiasi in Revit, dal menu Annota sotto Nota chiave seleziona il comando Impostazioni nota chiave, dove andrà indicato il nuovo percorso all'interno del tuo computer. In questa finestra puoi anche Visualizzare il contenuto del data base o Ricaricare il file scelto in caso di modifica. Un avviso ti notifica che il file non si trova nelle librerie di Revit, meglio così perché in caso di re-installazione quelle cartelle vengono sovrascritte eliminando i files aggiunti; l'avviso seguente ti informa della corretta lettura. Con l'operazione di verifica si è conclusa la prima parte di questo #tutorial #BIMREVIT. Ora puoi utilizzare le voci del prezzario regionale nei tuoi progetti ma senza le informazioni presenti nelle colonne che abbiamo dovuto eliminare; se il risultato che volevi è questo puoi pure fermarti qui ma se ti servono tutte le informazioni contenute, attendi la seconda parte che pubblicherò a breve. Se hai gradito questo tutorial puoi farmelo sapere mettendo un like (il pollicione alzato qui in basso a destra) o confermando una delle competenze presenti nel mio profilo linkedIN. Grazie. #corsibim #corsirevit #corsirevitudine
  7. Come capita già da tempo, Allan Mckay (supevisore VFX e vincitore di un Emmy Award) rilascia un corso del tutto gratuito (previa registrazione) della durata di circa sette ore, diviso in cinque lezioni principali e alcune lezioni bonus aggiuntive, le quali coprono la creazione di una sequenza in FX di una creatura realistica, e per l'esattezza del mitico Venom L'esperienza di Allan (ha lavorato per studi come la ILM, Blur, Atomic Fiction, Ubisoft, Activision, Prime Focus e su progetti come Transformers, Star Trek, Superman, Game of Thrones, Call of Duty, Destiny, Halo, Bioshock, Half-Life e molto altro) porta questo corso su livelli superiori; Infatti esso coprirà molti aspetti produttivi, come ad esempio il flusso di lavoro per un vfx, effetti procedurali (creazione della bava), effetti di trasformazione, atmosferici e ambientali e molto altro ancora. In dotazione avremo tutto il materiale che ci occorre per portare a termine il corso, incluso una scansione LIDAR dell'ambiente, personaggi completamente animati (inclusi soldati) e, naturalmente, un modello di produzione ad alta risoluzione di Venom (scolpito in ZBrush), completamente animato su più riprese (realizzato da artisti della ILM e Naughty Dog) Quindi non ci resta che buttarci a pesce in questa magnifica avventura e carpire tutti quei segreti che si celano dietro la creazione di effetti visivi per le più grandi produzioni cinematografiche! Per maggiori informazioni e registrazione: https://allanmckay.clickfunnels.com/signup24081857
  8. In questo tutorial iToo ci mostra come utilizzare Forest Pack per creare tappeti utilizzando lo scattering di piccole geometrie. Il vantaggio di questo approccio consiste nella possibilità di modellare con precisione anche il più piccolo dettaglio aumentando quindi il realismo del rendering finale. Grazie alle istanze, nella maggior parte dei casi verrà usata addirittura meno memoria ripetto ad un displacement o un fur ed il rendering risulterà più veloce. Nel tutorial possiamo anche vedere come creare due tipi di parquet completamente parametrici con RailClone. Gli approcci basati sulle texture hanno a volte i loro limiti, usando invece geometrie reali è possibile aggiungere le giuste trasformazioni casuali che daranno alla scena il giusto senso di realismo. Se preferite leggere la versione scritta potete andare su: https://www.itoosoft.com/tutorials/creating-parquet-floors-and-rugs-for-interior-visualisations
  9. Ciao Artisti, dopo una vita torno a parlarvi di 3D e di foto inserimento. Qualcuno qui sul sito mi ha messo la "pulce nell' orecchio" ed ecco che mi sono messo a sviluppare questo piccolo progetto con beata calma. A voi l'ardua sentenza, siate gentili mi raccomando. Dateci un occhio e poi fatevi sentire. Se vi fate un giro sul canale Youtube troverete altri tutorials precedenti a questo. Ciao, Davide
  10. Ciao a tutti, è da veramente tanto che non mi faccio vivo qui sul forum ed in realtà la mia presenza non è stata molto utile, visto che ho solo presentato la mia reel e poi sono scomparso ormai 6 anni fa. Non ho molte giustificazioni se non che, purtroppo, treddi.com non tratta molto la postproduzione video (che poi è la mia passione). Mi rifaccio vivo per sottoporre al vostro giudizio una serie di tutorial che ho fatto con il benestare della blackmagic su Fusion! http://www.avmagazine.it/articoli/avpro/1102/tutorial-fusion-volcano_index.html http://www.avmagazine.it/articoli/avpro/1107/tutorial-fusion-tracking-2d_index.html http://www.avmagazine.it/articoli/avpro/1118/tutorial-fusion-chiama-terra_index.html Per chi non lo sapesse Fusion c'è anche in versione free con pochissime limitazioni ed utilizzabile anche per lavori commerciali! L'idea è quella di continuare,magari anche con un canale dedicato, ma mi piacerebbe avere dei consigli su come migliorarmi e su eventuali argomenti da trattare. Sperando che il mio lavoro sia cosa gradita e di alimentare un po' di discussioni qui sul forum rispetto a questo software, vi saluto!
  11. thumb
    (Se questo post viola qualche regola mi scuso in anticipo) Salve a tutti, sto eseguendo delle live su twitch riguardanti Zbrush, principalmente character design ma non solo. Se siete interessati questo è il link al canale https://www.twitch.tv/andreacrazer Qui di seguito due render veloci del personaggio che sto realizzando nelle suddette live. Saluti
  12. thumb
    Ciao community, vi posto un immagine di un progetto che sto portando avanti e che fara' parte di un video che pubblichero' sul canale youtube; una specie di "dietro le quinte" piu' che un vero e proprio tutorial. Non sono uso a questo tipo di soggetti e a dire il vero quando un utente di Treddi.com mi ha chiesto di creare un contenuto in merito ad un fotoinserimento non sapevo come interpretarlo. Non volendo per forza puntare sul puramente architettonico ho preferito qualcosa di diverso, cosi' da accontentare anche in qualche modo un pubblico piu' vasto. Spero di riuscire a condividere presto con voi il processo che sta dietro. Ciao!
  13. Ciao a tutti, Da un paio di mesi mi sto appassionando al digital sculpting, ho una cultura abbastanza vasta di programmi 3D,e per quanto riguarda lo sculpting prima usavo il Freeform di 3DSMax, poi ho provato lo sculpt mode di Blender per poi scoprire il mondo di ZBrush, il bello di questo software è che riesce a gestire milioni di poligoni in quanto si concentra solo su un oggetto e non su una scena, questo lo rende molto valido ma il fatto che si concentri solo su una cosa non vuol dire che sia facile, infatti ZBrush ci riserva un sacco di comandi, trucchi, funzioni, plugin e soluzioni per ottimizzare al meglio il nostro concept, io, da solo, me la sto cavando abbastanza bene, molte cose le ho capite, molte altre le sto capendo, funzioni avanzate e elementari. Quello che volevo proporre era un'idea che avevo già da tempo, si tratta di aprire un canale o una stanza di comunicazione vocale istantanea come TeamSpeak, nel quale si possa lavorare in compagnia con altri artisti di ZBrush per vivere l'ambiente di uno studio, confrontarsi, darsi consigli, suggerimenti, insomma, mettere a disposizione le proprie conoscenze per riceverne di nuove. Questo oltre un modo di socializzare e quindi di entrare in una comunità può essere la culla per progetti importanti, sbocchi lavorativi, uno scambio reciproco, un dare e ricevere continuo e sarebbe sicuramente la strada per prendere confidenza non con uno ma più software in maniera totalmente gratuita e a Km0. Per far emergere la cultura del 3D in uno stato in cui vi sono tantissimi talenti repressi che non trovano pane per i loro denti.
  14. Ciao a tutti, qualcuno mi sa dire qualcosa in più su questo tutorial e su Udemy? Sono affidabili? https://www.udemy.com/pixelsdesign-unrealengine4/learn/v4/?couponCode=PXD145 www.pixelsdesign.it
  15. Già da tempo molti giocatori si divertono a modificare game con delle "mod" più o meno belle. Di solito vengono sostituiti i personaggi principali con altri di proprio piacimento, si modificano le texture e molto altro. Ultimamente mi è capitato di vedere un qualcosa di veramente bello: la libertà della camera principale che esplora i livelli di gioco. In particolar modo mi ha colpito il "Camcut" di Resident evil 7 (Il tutto presentato da "SinglePlayerNacho") la quale ci regala molte chicche nascoste, visualizzazione della costruzione dei livelli, gli aspetti tecnici degli "eventi" di gioco e molto altro ancora. Per tutti gli appassionati di videogame, sopratutto per coloro che li vogliono creare, una perla di video assolutamente da non perdere!
  16. Da novello utente di MaxScript, è da un po di tempo che mi accingo a scrivere in C# con risultati ancora pessimi Per chi volesse dare una occhiata a tale linguaggio di scripting e cominciare a compilare qualcosina in Unity, posto una serie di tutorial ufficiali per iniziare il viaggio in questo fantastico mondo. Buon divertimento!!! https://unity3d.com/learn/tutorials/modules/beginner/scripting/scripts-as-behaviour-components?playlist=17117
  17. thumb
    Seguendo il mio percorso di studio su Unity (quel poco che posso fare nei momenti morti del mio maledetto lavoro), ho trovato un interessante tutorial sulla pagina ufficiale di Unity3d dal titolo "The Player". Gestito come workshop (Unite LA 2016 Training day) in 6 fasi, lo studio volge sulla creazione di un Adventure Game toccando molti aspetti di difficoltà intermedia: Fase 1 e 1b EventSystem, NavMesh, Animator and Prefabs. Fase 2 Inventory, UI e Script Fase 3 Interaction system, conditions, game state, scriptable objects, generic classes, inheritance e extension methods Fase 4 Interaction system, polymorphism Fase 5 Interactables Fase 6 Load scenes, preserving game state, Scene Manager, ScriptableObjects, delegates e lambda expressions Come detto, il livello di studio e intermedio, quindi si deve conoscere Unity abbastanza bene per seguirlo. Lingua Inglese... sorry Trainers - Adam Buckner (@theantranch) e James Bouckley https://unity3d.com/learn/tutorials/projects/adventure-game-tutorial/player?playlist=44381
  18. Questo post contiene una selezione di tutorial di alta qualità per Rhino, soprattutto riguardanti la modellazione. E' un post da considerare in costante aggiornamento, eventuali segnalazioni o commenti sono benvenuti! SITI E CANALI YOUTUBE / VIMEO DA SEGUIRE Rhino Tutorials su Vimeo - https://vimeo.com/rhino Sottocanale video in italiano: https://vimeo.com/channels/rhino3dit E' il canale video ufficiale di McNeel, ci sono quasi 500 video, anche in italiano. Quasi tutti sono gratuiti e di alta qualità ma ci sono anche interi corsi a pagamento. L'unico neo è che non sono organizzati in modo ottimale, quindi alcuni tutorial verranno riportati anche nelle liste più in basso TUTORIAL IN ITALIANO Quasi tutti i tutorial elencati qui sono di Giuseppe Massoni (per chi non lo sapesse è il riferimento per il supporto tecnico e la formazione McNeel per l'Europa) Tutorial di base / generali Modellazione di base - https://vimeo.com/channels/rhino3dit/152948869 Tutorial Avanzati Continuità di Superfici (Intermedio) - https://vimeo.com/223413787 Trucchi e suggerimenti per la modellazione avanzata di curve in Rhino - https://vimeo.com/205198327 TUTORIAL IN INGLESE Advanced / Free Form Modeling Modeling Complex Transitions - https://vimeo.com/109184032 Tutorial di Brian James della McNeel - mostra come creare transizioni complesse usando fillet, sweep e superfici network Advanced Rhino 3D - https://vimeo.com/28429505 Altro ottimo tutorial di Brian James, che mostra una tecnica per creare raccordi di elevata qualità prendendo come esempio una fiancata di automobile - perfetto per chi è interessato alla "cosiddetta" modellazione in Classe A Advanced Filleting - https://wiki.mcneel.com/rhino/advancedfilleting Una raccolta di casi particolari in cui per il fillet solido occorre una strategia specifica Modeling an Automotive Rim in Rhino V5 - https://www.youtube.com/watch?v=bezdc2XjEV4 Modellazione di un cerchione Modeling an Automotive Tire in Rhino V5 - https://www.youtube.com/watch?v=AfFjumHO1CE Modellazione del battistrada Engine Cover 3D modeling tutorial Parte 1: https://www.youtube.com/watch?v=V8pyC6nbVRI (modellazione forma generale) Parte 2: https://www.youtube.com/watch?v=D16YSWWI4tw (modellazione dei dettagli) Parte 3: https://www.youtube.com/watch?v=XjdvS7sZ6aQ (esportazione in SolidWorks) Sketch to 3D Model – Detailing your model - https://www.youtube.com/watch?v=9wpvd7Zgr7Y Un altro tutorial sulla modellazione di un cerchione Misc Tutorials Easy Shut Lines in Rhino https://vimeo.com/43996541
  19. thumb
    Salve ragazzi, volevo porvi una domanda specifica su un progetto nel quale vorrei immergermi. Sono un architetto e ho intenzione di avviare un progetto di REALTA’ VIRTUALE associata all’architettura. Vorrei acquistare un visore HTC vivo oppure oculus per presentare ai miei clienti il “progetto” in modo innovativo e diverso dal solito 3d o render piatto visto su pc. Per cui vorrei entrare nel mondo del vr con unity (o unreal) e volevo avere qualche dritta. (Premetto che modello con sketchup e renderizzo con vray) Vi chiedo come dovrei fare per creare un tour nel modello che ho fatto (magari gia renderizzato come leggevo in qualche post ) Se qualcuno si è trovato ad aver fatto la mia stessa esperienza magari può darmi qualche dritta ,esplicitandomi i passaggi da effettuare o magari indirizzandomi su qualche tutorial che mi spieghi i passaggi. Oppure se c'è qualche corso di VR specifico sull'architettura. Vi ringrazio anticipatamente , spero possiate aiutarmi.
  20. Ciao a tutti! sono all ricerca di tutorial passo passo con maya 2017 , free o a pagamento è uguale l importante e che utilizzino l ultimo maya , perchè ho provato a seguire tutorial con versioni precedenti e immancabilmente poi mi perdo o manca un comando o stato spostato o non c'è più e perdo un sacco di tempo , essendo all inizio ed avendo poco tempo a disposizione non è la miglior cosa. Se avete qualche sito oltre ai workshop gnomon , udemy e digitaltutors suggerite pure!! grazie!! **cerco tutorial non per imparare maya ma tutorial di realizzazione progetti. Ad esempio creazione di ambiente esterno d inverno , tutto passo passo , in modo da imparare creando qualcosa .
  21. Ciao a tutti, come vi avevo precedentemente detto nel topic precedente nell'apposita sezione "Presentazioni" apro un nuovo topic relativo a Maya, sperando in delle vostre risposte.. Allora sono un ragazzo che ha iniziato a fare un corso con la Punto Net di Avellino di Maya 3d, sono 32 ore al termine di queste mi verrà dato un certificato di livello internazionale in autodesk Maya 3d. L'insegnante ha iniziato a spiegarmi il programma e mi ha dato degli esercizi da fare per casa.. alcune cose credo proprio di saperle fare.. diciamo sono molto semplici ma per scrupolo vorrei comunque il vostro pieno supporto in quanto sono un ragazzo che si scoraggia facilmente e vorrei dimostrare ai miei genitori per la prima volta che io so fare qualcosa e fargli cambiare parere su di me e dimostrare sia a loro che a me stesso che io valgo.. quindi mi dareste anche se in alcuni punti so gia come fare le indicazioni per compiere questi esercizi semplici?? Se non vi va almeno postarmi dei tutorial che li spieghino.. Allenarsi su ROTAZIONE e SCALA, sul CAMBIO PIVOT, sul LAYER BOX (Ogni oggetto ha il suo layer) 1) CILINDRO deve essere bloccato 2) TAURUS deve essere bloccato 3) SFERA 1 deve essere trasparente 4) SFERA PICCOLA deve essere in transparency 5 CUBO deve essere in trasparency Ogni oggetto deve avere il suo nome modificato nell'OUTLINER Se mi dareste una mano sareste gentilissimi, io accetto pure richieste d'amicizia su facebook mi chiamo Rocco alex romeo, però prima inviatemi un messaggio dicendomi che siete di questo forum e che vorreste aiutarmi... Chi conosce comunque questa Punto net di Avellino? come vi siete trovati se avete fatto il corso con loro?? Per oggi è tutto.. Grazie Un abbraccio Rocco
  22. Salve a tutti, ecco un breve tutorial per capire la differenza tra "Items" e "Components" in MODO: https://modo3dplanet.com/2015/06/20/components-vs-items/ Per qualsiasi chiarimento, chiedete pure...;)
  23. Photoshop non ha ancora una funzione che permette di disegnare in simmetria. In questo videotutorial vedremo come colmare questo limite! Templates scaricabili dal sito: http://www.fucciluigi.com/ Ciao e buon lavoro!
  24. Salve, In questo video mostro l'utilizzo del Relationship Editor e come poter impostare i vari links ed Exclusive Links tra i vari elementi all'interno di RealFlow. C&C sono i benvenuti MatEvil
  25. thumb
    Un corso per chi parte da zero per iniziare l'uso di Blender.
×
×
  • Create New...