Jump to content
bn-top

Search the Community

Showing results for tags 'rhinoceros'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Help
    • F.A.Q.
  • Discussioni
    • General
    • (W.I.P.) Work In Progress
    • (FINAL) Final Images & Animations
    • Hardware
    • Job Offering
    • Mercatino dell'usato
  • 3D and 2D Graphics Programs
    • 3ds Max
    • Blender
    • Maya
    • Cinema 4D
    • SketchUp
    • Rhinoceros
    • Autocad and CAD programs
    • BIM programs
    • Unreal Engine, Unity and realtime engines
    • ZBrush and Sculpting Software
    • Photoshop, Texturing and 2D Graphic programs
  • Render Engines
    • V-Ray
    • Corona Renderer
  • Campus Party 2019's Discussioni
  • Contest's Baby Comics
  • Contest's Speed Contest Championship
  • Contest's Light the way, Flo goes to London
  • Contest's Creative Buildings
  • Contest's Metamorphosis
  • Contest's Lumina Perla 3D
  • Contest's IoRestoaCasa
  • Contest's Natale 2017
  • Contest's Open Contest

Categories

  • Tutorial
  • News
  • Hidden
  • Show Room
  • Articoli
  • Interviste
  • Making Of
  • Cinematiche, Corti e Spot

Categories

  • Meshes e Scene
    • Archviz & Interior Design
    • Furniture
    • Lights
    • Lumina Lamps
    • Appliances and Electronics
    • Vegetation
    • Vehicles
    • Organic
    • Misc Objects
  • Textures e immagini HDRI
  • Script e utilities
  • Premium
  • Collezione di Shader
    • 3DSMax - VRay
    • 3DSMax - Mental Ray
  • Misc
  • Treddi Open Contests

Product Groups

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Sito Web

  1. Buongiorno a tutti, Sono FOLLI architetto e designer di Milano. In questo periodo vorrei aggiornare le mie skills su alcuni SW. Premetto RHinosceros lo uso da molti anni ma con l'avvento delle nuove release non mi sono mai approcciato alle nuove funzionalità ( tipo le subD). In questo momento, nella mia professione mi stanno girando un po' di lavori interessanti e vorrei rispondere con progetti che richiedono una modellazione di alto livello... avreste qualche corso avanzato da propormi?? Ogni tanto gioco con Grasshopper ma non mi sono mai buttato al 100% I miei campi di lavoro sono : Architettura e Product design grazie
  2. thumb
    Salve a tutti, ho provato a cercare nel forum qualche discussione già aperta ma sono riuscito a trovare nulla, anche perchè non sapevo esattamente come descrivere il problema che sto avendo. Se qualcuno dovesse aver già avviato una discussione in merito e volesse linkarmela sareii ben felice di chiudere questa Il problema riguarda in primis la visualizzazione degli oggetti durante la modellazione, noto come uno scostamento delle superfici dell'oggetto rispetto al wireframe. (foto allegata) il secondo problema mi compare se disegno una linea non collegata ad altri oggetti tramite snap, questa sparisce dopo aver dato invio, riducendo lo zoom la linea compare, come se avesse delle dimensioni molto più grandi rispetto a come l'ho disegnata io. Inoltre se mi sposto con il pan in visualizzazione prospettica spesso mi perdo gli oggetti che diventano piccolissimi. Nello specifico, nella foto allegata ho disegnato una trave da 30 cm di lato, lunga 3.94 m. Le unità del modello sono impostate in metri. La tolleranza assoluta é di 0.0001. Le impostazioni delle Mesh sono personalizzare con densità 0.8; Rapporto di aspetto 10.0; Lunghezza minima bordo 0.0001; tutto il resto a 0; check su Rifinisci mesh. Open GL con antialiasing a 4x e Tassellazione GPU disattivata (ho provato pure attivandola ma il risultato non cambia) Versione di Rhino utilizzata: 6 SR35 Confido in qualche suggerimento/soluzione dagli esperti.
  3. Rendering degli esterni e del giardino di una villa d'epoca Softwares utilizzati: Rhino e Felix Rendering
  4. Negli ultimi mesi abbiamo avuto modo di conoscere sempre più da vicino, la nuova frontiera della Computer Grafica 3D (CG3D), ovvero la realtà virtuale in tempo reale o Real Time Rendering. La progettazione 3D viene ora affiancata alla traduzione realistica di ambientazioni, materiali e luci, in modo da semplificare la visualizzazione dei nostri progetti; possiamo infatti valutare sin da subito la resa delle nostre scelte progettuali, cambiando in tempo reale tutto ciò che non è di nostro gradimento o di gradimento dei nostri clienti. Render realizzato dall'Arch. Michele Parente Per quanto riguarda la modellazione 3D, sicuramente Rhinoceros rappresenta uno dei software più prestanti e qualificati per realizzare modelli di alta qualità: giunto recentemente alla sua sesta versione per Windows e Mac, porta la firma di Robert McNeel & Associates, una società americana di proprietà privata fondata nel 1980. Rhinoceros può essere associato a diversi motori di render a seconda delle esigenze dell’utente: qualora la finalità sia quella di ottenere immagini statiche foto-realistiche, sicuramente il motore di render V-Ray rappresenta la scelta migliore; qualora invece la finalità è quella di tradurre in realtà il proprio modello in tempo reale, realizzando anche brevi video ed animazioni digitali, la scelta migliore ricade su Enscape. Render realizzato dall'Arch. Michele Parente Enscape accelera i flussi di lavoro alla velocità della luce grazie ad un collegamento in tempo reale con le modifiche che vengono realizzate nel modello 3D, immediatamente visualizzate nel render, i cui tempi di calcolo sono davvero rapidi. In pochi secondi infatti è possibile ottenere l’immagine desiderata non dovendo attendere ore come accadeva invece in passato, o come accade tutt’ora utilizzando determinati motori di render. La semplicità nell’utilizzo di Enscape applicata a Rhinoceros ha permesso di velocizzare il workflow di produzione delle più grandi aziende al mondo; l’interfaccia è davvero intuitiva permettendo all’utente di utilizzare sin da subito la renderizzazione in tempo reale, skill che permette di fare la differenza soprattutto negli incontri con la committenza. Render realizzato dall'Arch. Michele Parente In seguito alla fase di progettazione ed elaborazione di file da presentare al cliente Enscape consente la visualizzazione degli aggiornamenti live del progetto, in modo tale da ricevere feedback immediati per procedere istantaneamente all’esecuzioni di eventuali cambiamenti nel progetto, raggiungendo così una soluzione finale in tempi record. L’approvazione e la soddisfazione del cliente in merito al lavoro svolto è infatti l’obiettivo primario nel campo dell’Architettura e del Design. Grazie ad Enscape non è più necessario incorrere in numerose revisioni ed incontri con i clienti; è statisticamente provato infatti che la diminuzione dell’iter progettuale e di conseguenza attuativo del progetto è dimezzato; essendo inoltre Rhinoceros, uno dei software cardine nella progettazione 3D, l’associazione con Escape sembra rappresentare proprio un binomio vincente per il mondo del lavoro e della grafica CG3D. Render realizzato dall'Arch. Michele Parente Ricordiamo i punti di forza del software in modo tale da convertire sempre più utenti all’utilizzo del Real Time Rendering, velocizzando il processo finalizzato al progresso della CG3D: • velocità del calcolo di rendering, con risultati davvero performanti • Capacità di lavorare direttamente all’interno dei migliori programmi di progettazione in commercio • Potenza della realtà virtuale che permette di dar vita ad un progetto non ancora realizzato • Facilità nel trovare e correggere errori prima ancora di iniziare i lavori di un nuovo edificio • Immediata comprensione del progetto da parte del cliente • Semplicità di utilizzo Render realizzato dall'Arch. Michele Parente Nell’era dello smart-working con la condivisione di progetti virtuali direttamente dalla propria scrivania, l’incremento della produttività e la concretizzazione di progetti in embrione sarà assicurata; associare quindi un buon programma per la modellazione 3D con un ottimo motore di render Real Time, rappresenta il futuro della professione. Per chi volesse approfondire l'utilizzo di questi due potenti strumenti e portare il proprio lavoro ad un maggiore livello di fluidità e fotorealismo, suggeriamo il corso completo di Rhinoceros + Enscape Renderer (37 ore) offerto da GoPillar Academy per la community di Treddi a soli 149€ anziché 349€. --- note - l'articolo fa parte di una collaborazione editoriale tra Treddi.com e GoPillar Academy
  5. In questo videotutorial vediamo come poter importare velocemente un modello volumetrico architettonico creato in Rhinoceros 6 dentro ad Unreal Engine. Una volta importato il modello verrà creato un eseguibile navigabile in tempo reale.
  6. thumb
    Ciao a tutti, nel tempo libero mi sono divertito a riprodurre il mio set personale di batteria : ) Spero sia di vistro gradimento Rhino + Vray
  7. thumb
    Ci troviamo all'interno dell'architettura Arabo-Normanna dove ho realizzato il modello 3D della Chiesa di San Cataldo a Palermo, vicinissima alla Chiesa dell’Ammiraglio. Questo modello nasce dalla volontà di arricchire l’ambiente, di Piazza Bellini a Palermo, in cui è presente anche la Chiesa dell’Ammiraglio. Per questo lavoro ho proceduto allo stesso modo: utilizzo di disegni tecnici e foto eseguite sul posto per curare l’aspetto nella fase di rendering. Software utilizzati: Rhinoceros e Cinema 4D + VRay
  8. thumb
    Buongiorno a tutti, sto utilizzando Rhino 6 su un modello creato con Rhino 5. Sto riscontrando un problema di distorsione degli oggetti del modello conseguente al comando scala per un fattore di 0,01. In sintesi, nella IMMAGINE 1 se misuro l'apertura delle arcate risultano 215 meters. Ovviamente voglio scalare il tutto per ottenere 2,15 meters e non avere problemi di scala con le mappature texture successivamente. Effettuando una scala di 0,01 il modello si distorce come nella IMMAGINE 2 e la distorsione rimane anche una volta renderizzato IMMAGINE 3. (anche cambiando unità di misura mi succede cosi) Come posso risolvere il problema, scalare il modello per evitare questo problema? Grazie a tutti
  9. thumb
    Ciao a tutti, sto creando un modello 3D di una beanbag ricoperta da un'immagine per un amico, che deve conoscere esattamente le dimensioni della stoffa da ritagliare in modo che l'immagine appaia continua una volta ricucita sulla poltrona. Devo quindi creare il modello e texturizzarlo, considerando anche la dimensione delle cuciture. Il modello da ricreare è questo: Da questo modello, dove devo mostrare anche le cuciture, le 3 parti che compongono il modello devono essere divise e devo estrarre i disegni tecnici delle tre parti conentente la parte di stampa da andare a creare: Il risultato da ottenere dovrebbe essere questo, ma purtroppo è ottenuto senza cuciture, con l'impossibilità di estrarre le immagini nelle 3 differenti zone che devo estrarre. Qualcuno sa come posso procedere? Io utilizzo rhino, ma non mi occupo molto di texturizzazione. Comunque il risultato da ottenere è riuscire ad avere dei disegni tecnici che tengano conto dell'immagine da stampare sulle diverse parti della stoffa, inserendo una zona di 1cm relativa alle cuciture che deve essere nera, in modo che l'immagine sulla poltrona possa risultare continua anche dopo averla ricucita: Grazie a tutti per l'aiuto!!
  10. Chaos Group ha rilasciato V-Ray Next per Rhino. Questa ultima versione include ovviamente le funzionalità che ci aspettiamo da V-Ray Next ma include anche un nuovo set di strumenti Grasshopper per aggiungere nuove abilità allo strumento di progettazione parametrica come l'interattività e la possibilità di usare V-Ray da direttamente in Grasshopper senza la necessità di esportare la geometria in Rhino. Gli artisti 3D adesso possono accedere a tutta la potenza del rendering GPU in V-Ray, aggiungendo il supporto per il bucket rendering, effetti volumetrici come fumo e nebbia e compatibilità con VRscans, la libreria della Chaos Group di materiali digitalmente accurati e scansionati. Anche il preview nel Viewport è stato aggiornato introducendo le riflessioni, rifrazioni, mappe di rilievo e altro ancora. Adesso il rendering può essere automatizzato con V-Ray Batch e un nuovo strumento di analisi della luce consente all'utente di visualizzare i valori di illuminazione di una scena reale. Per quanto riguarda la possibilità di scripting adesso c'è la possibilità di utilizzare RhinoScript o Python per automatizzare attività e proprietà di V-Ray. Per maggiori informazioni: https://www.chaosgroup.com/news/v-ray-next-for-rhino-out-now Per acquistare V-Ray NEXT per Rhino potete acquistarlo nello shop 3DWS in bundle con il programma oppure singolarmente cliccando su uno dei due link riportati qui sotto: MCNEEL RHINOCEROS 6 + V-RAY NEXT WORKSTATION FOR RHINO (risparmio di €155 IVA ESCLUSA) V-RAY NEXT WORKSTATION FOR RHINO
  11. Buonasera a tutti, Chiedo se qualcuno conosce il mondo dei circuiti. A me servirebbe un programma per modellare dei componenti che andrebbero poi sulle schede in Altium, perchè molti di essi non sono presenti su questo programma. Io lavoro in Rhino, ci sono altri programmi che sono più consoni a questo lavoro, come 3DS max o Fusion? Grazie anticipatamente della vostra attenzione e delle vostre future risposte. Gabik
  12. Salve a tutti. sto avendo un problema con rhinoceros 6 + vray 3.6, ma che immagino possa riguardare anche qualche altra configurazione. In sostanza ho impostato un metodo di visualizzazione con texture dei materiali assegnati ai vari oggetti della scena, in modo tale ovviamente da capire se occorre correggere la mappatura o meno. mi capita regolarmente che alcuni materiali non vengano visualizzati e che l'oggetto risulti con un colore unico, solitamente un grigio scuro come se avesse riconosciuto la presenza di un materiale assegnato nonostante non ne visualizzi la texture utilizzata. Qualcuno che abbia una vaga idea del perchè succede? Naturalmente non succede per tutti i materiali, sia creati da me con bitmap che importati dalla libreria di vray. Grazie in anticipo a chiunque possa darmi indicazioni in merito ?
  13. thumb
    Ciao a tutti sto avendo un problema che onestamente non riesco a capire a cosa può essere dovuto, cercando sul webbe non ho trovato praticamente nulla, forse cerco male io ? Anyway... come da titolo... ho un modello di Rhinoceros in cui sembra tutto regolare (mi é stato passato per procedere al rendering), con gli oggetti al loro posto, quando però faccio partire il rendering con Vray, certi oggetti risultano spostati.... nel caso specifico come se avessere un valore di Z diverso. Vi allego qualche immagine per capire meglio. Spero che qualcuno riesca a darmi input perchè non so dove sbattere la testa ?
  14. thumb
    Buongiorno a tutti Ho un problema con la visualizzazione di un file in formato .skp su rhino. Ho creato un modello su sketchup e successivamente lo ho importato su rhino. Ho continuato a lavorare su un file .skp utilizzando rhino e senza salvarlo in altri formati. Una volta salvato e chiuso il programma non sono più riuscita a riaprire il mio file. Rhino all'apertura richiede le impostazioni di importazione ma apre un file vuoto, sketchup non riconosce il file e non lo apre nemmeno. Il file .skp risulta di 5,4 MB quindi il mio lavoro è ancora là.. come posso recuperarlo? Grazie
  15. thumb
    Buon pomeriggio, credo di aver fatto un po di casino con l'inserimento del post ieri. In Rhinoceros o attraverso un plug in o in un programma 3D adatto, Qualcuno sa come ricavare un disegno bidimensionale di questa superficie/Solido per poi poter tagliare a laser una lamiera reale?! Vi ringrazio, Gabik
  16. Ciao a tutti, Sto da poco utilizzando Rhino e purtroppo la persona prima di me nello studio in cui lavoro ha cambiato tutti i comandi a tastiera compreso il comando a rotella che fa uscire fuori il popup con i comandi principali. Per tornare alla versione originale è necessario andare su Tools --> Options --> Aliases --> restore default. Ho provato a farlo ma il comando a rotella continua ad essere il PAN impostato da altri e non il classico popup di Rhinoceros...qualcuno può aiutarmi? Grazie
  17. thumb
    Buongiorno ragazzi, sto realizzando delle scene per il mio datore di lavoro. L'intento è quello di creare delle immagini con protagonisti dei tavoli da realizzare in marmo. Questa è la prima ed è ancora in fase di completamento. Curioso dei vostri consigli e suggerimenti. Grazie SW: Rhino 5.0 - Vray 3.4
  18. thumb
    Buongiorno a tutti, questa è la GIF con tutti i passaggi dell'illuminazione del Render Cozy Studio (Versione Notturna). Spero sia di vostro gradimento : ) Buona giornata 
  19. thumb
    SW: Rhinoceros 5.0 - Vray 2.0 - PS Override Material
  20. thumb
    Ciao a tutti è da alcuni giorni che mi sto cimentando con Rhinoceros 5 Dovo dire che comincia a piacermi (vengo da 3ds Max). Vorrei chiedervi un cosiglio riguardante la modellazione di una vite (vedi immagine allegata). Per la vite a sinistra ho usato "helix", per il tipo di vite a destra non so come procedere. Infatti la vite rastrema nella parte inferiore. Grazie sin dora per i vostri consigli Mirko
  21. thumb
    Buon pomeriggio a tutti, volevo condividere con voi questa GIF con tutti i passaggi del Render Delicate Industrial. Dal posizionamento di tutti gli oggetti, le luci (solo due), il render finale e un pò di post produzione. Spero sia di vostro gradimento : ) GIF: ----------------------------------------------------------------------> https://giphy.com/gifs/2yxkPgSRs49zRjT0K9/html5 <----------------------------------------------------------------------
  22. thumb
    Interior Project - Commissioned Work Sw: Rhinoceros - V-Ray - Photoshop
  23. Ladyligheia

    3ds

    Ciao a tutti Come mai alcuni studi di architettura chiedono l'uso di 3ds e si rifiutano di ingaggiarti se usi un altro software tipo rhino? Mi è capitato soprattutto con alcuni studi di architettura inglesi... Grazie molte a chi mi risponderà..
  24. thumb
    My submission on week 23 theme - Low Key Software used: Autodesk 3ds Max | Autodesk Mudbox | Sculptris | Corona Renderer | Adobe Photoshop
×
×
  • Create New...