Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Search the Community

Showing results for tags 'octanerender'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Help
    • F.A.Q.
  • Discussioni
    • Presentazioni
    • General
    • (W.I.P.) Work In Progress
    • Hardware
    • Job Offering
    • Mercatino dell'usato
  • 3D and 2D Graphics Programs
    • 3ds Max
    • Blender
    • Maya
    • Cinema 4D
    • SketchUp
    • Rhinoceros
    • Autocad and CAD programs
    • BIM programs
    • Unreal Engine, Unity and realtime engines
    • ZBrush
    • CG Software
  • Render Engines
    • V-Ray
    • Corona Renderer
    • Render Engines
  • Final
    • [FINAL] Architettura e Interior Design
    • [FINAL] Immagini CG/VFX
    • [FINAL] Animazioni CG/VFX
    • [FINAL] Immagini e disegni 2D
  • Old Forum
    • Contest Terminati
    • Tips & Techniques
    • Tutorial Professionali con il supporto del docente
    • Forum Commerciali
  • Lighting Design & Render's Forum
  • Lighting Design & Render's Risorse e Link utili
  • BIM, Revit e dintorni.'s Generale
  • BIM, Revit e dintorni.'s Famiglie e masse
  • BIM, Revit e dintorni.'s Architettura
  • BIM, Revit e dintorni.'s Strutturale
  • BIM, Revit e dintorni.'s MEP
  • BIM, Revit e dintorni.'s Dynamo
  • BIM, Revit e dintorni.'s Risorse
  • finalRender4's Forum
  • Unreal Engine's Forum
  • CORONA RENDERER's Forum
  • V-Ray's Forum
  • Blender's Forum
  • 3ds Max's Forum
  • Rhino & Grasshopper's Forum
  • DDD - Digital Drawing Days's Forum
  • Cinema 4D's Forum
  • Contest Natale 2017's WIP Contest
  • Campus Party 2019's Discussioni

Categories

  • Tutorial
  • News
  • Hidden
  • Show Room
  • Articoli
  • Interviste
  • Making Of
  • Cinematiche, Corti e Spot

Categories

  • Meshes e Scene
    • Archviz & Interior Design
    • Furniture
    • Lights
    • Lumina Lamps
    • Appliances and Electronics
    • Vegetation
    • Vehicles
    • Organic
    • Misc Objects
  • Textures e immagini HDRI
  • Script e utilities
  • Premium
  • Collezione di Shader
    • 3DSMax - VRay
    • 3DSMax - Mental Ray
  • Misc
  • Treddi Open Contests

Product Groups

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Sito Web

Found 7 results

  1. thumb
    Salve a tutti, vorrei parlarvi di un nuovo prodotto che ho realizzato in C4D per Renderking e thepixellab con un mio collega. Si tratta di un pacchetto che comprende 27 edifici + 150 modelli bonus per la personalizzazione degli edifici stessi e 3 presest di scene già realizzate. Gli edifici in scala 1:1 sono ricchi di dettagli e già texturizzati per Redshift/Octane/Cinema4D con mappe 4k, e comprendono i formati .obj / .c4d. Le possibilità di utilizzo sono molte, vi segnalo alcuni link per maggiori dettagli sulle potenzialità del prodotto, spero possa servire a qualcuno di voi per lavoro o progetti personali. renderking.it thepixellab youtube overview Spero che questa segnalazione sia di vostro interesse, buona giornata a tutti
  2. Il SIGGRAPH sta portando un prevedibile carico di novità in ambito software. Otoy ha annunciato la disponibilità di OctaneRender 2019 per Unreal Engine e per Blender 2.80. Si tratta di due versioni del tutto gratuite, che vengono rilasciate a livello sperimentale con il supporto ad un limitato numero di GPU (superabile con le versioni a pagamento, in attesa di ulteriori novità a riguardo). Curiosa la strategia di pubblicazione, che parla di release ufficiali per prodotti che di fatto sono allo stato di sviluppo di una beta, pur avanzata. Prima di entrare nel merito, è opportuno ricordare come OctaneRender sia una GPU renderer CUDA based, dunque utilizzabile sostanzialmente con schede grafiche NVIDIA. OctaneRender per Unreal Engine Dopo aver fatto il proprio esordio su Unity, il popolare GPU renderer è finalmente disponibile come experimental build gratuita anche per l'altro game engine di riferimento: Unreal Engine. La sua disponibilità arriva ad un anno esatto dal suo annuncio, rivelato durante il SIGGRAPH 2018. A livello tecnico, l'annuncio è di quelli davvero ambiziosi. Stando al comunicato di Otoy, l'intenzione è di: "rendere la produzione path tracing unbiased per i rendering finali disponibile per la prima volta agli utenti di Unreal Engine". Octane Render per Unreal Engine può essere utilizzato sia per il rendering finale che per la visione interattiva in viewport. Al momento, la versione 4.22 di Unreal Engine dispone di varie modalità di rendering, tra cui la tecnologia real time ray tracing che all'atto pratico è un ibrido tra il classico metodo rasterisation dei render engine real time ed un path tracer vero e proprio. A dir il vero, ci sarebbe anche una modalità di calcolo interamente basata sul path tracing, ma questa è al momento resa disponibile più che altro per consentirne un ulteriore sviluppo da parte della sua immensa community di developer. Octane Render per Unreal Engine supporta i file ORBX ed è già stato annunciata la futura integrazione con RNDR, il sistema di calcolo GPU based distribuito e basato su una infrastruttura blockchain. Non occorre comunque farsi troppe illusioni, in quanto, trattandosi sostanzialmente di una beta, non tutte le funzioni canoniche di Unreal Engine al momento sono supportate: i terreni, i sistemi particellari, i geometry brushes, le skeletal mesh ed alcune tipologie di luci. Si tratta di limiti che potranno essere ovviamente superati, almeno inizialmente, con la versione standalone di Octane Render 2019. A livello pratico, OctaneRender converte la scena di Unreal Engine in un formato che il renderer è in grado di interpretare e calcolare producendo le sue immagini. Questo spiega, logicamente, anche le sue limitazioni a livello di integrazione, soprattutto per quanto riguarda la gestione delle lightmap e la compatibilità con il Sequencer di Unreal Engine. OctaneRender per Unreal Engine è disponibile per Unreal Engine 4.22, soltanto per Windows. L'utente sertac tasdemir ha inoltre pubblicato sul proprio canale youtube una rapida comparativa tra il motore DXR raytrace di Unreal Engine e OctaneRender 2019 for Unreal. Il confronto è stato realizzato con la versione UE4 4.22.3 Per approfondimenti - OctaneRender per Unreal Engine - forum Otoy OctaneRender per Blender 2.80 A differenza della versione per Unreal Engine, che si prospetta nuova di zecca, la controparte di OctaneRender per Blender è un adattamento della versione 2019 che rende compatibile le funzioni del motore di rendering con la nuovissima release Blender 2.80. Saranno dunque da attendersi tutte le feature del nuovo OctaneRender 2019 anche per la più recente major release del popolare software 3D open source. A differenza di Unreal Engine, il supporto alle funzionalità è decisamente più esteso, data la natura offline del software con cui si integra. Si parla di limitazioni contestualmente abbastanza marginali, come il sistema di motion blur ed altre feature che non pregiudicano comunque il funzionamento di massima. OctaneRender 2019 per Blender è compatibile con Blender 2.80 e attualmente disponibile soltanto per Windows. Otoy ha annunciato che le versioni per Linux e MacOS sono in fase di sviluppo, così come la versione del motore di rendering per le precedenti versioni di Blender. Per approfondimenti - OctaneRender per Blender 2.80 - forum Otoy
  3. thumb
    Ciao a tutti Condivido con voi una scena che ho fatto per studio, testando la versione beta di Octane Blender Pluguin, testando il denoise, i modelli sono di librerie varie. tempo di rendering 5 minuti per immagine. Path Trace 1000 samples.
  4. thumb
    ciao a tutti, volevo farvi vedere l'ultimo lavoro a tempo perso che ho fatto. è una cosa a metà strada tra 3d e matte (cioè è tutto 3d ma i modelli sono ricavati da delle foto ed elaborate con photoscan). qualche dato: 3dsmax + octane render +photoshop render 3400 x quello che è a 512 sample 15 minuti su una gtx 660ti spero vi piaccia. questo è il raw
  5. thumb
    Ciao a tutti. Vi vorrei mostrare il video che ho fatto per il contest di CGsociety "Driving Innovation" che mi è valso il premio "best animation/motion graphic" http://challenge.cgsociety.org/visteon è stato (credo) una delle cose più complicate che abbia mai fatto un pò per disorganizzazione mia un po' perché per questo lavoro ho provato a partire dalla fine. Ho provato cioè a scegliere prima la base su quella stabilire la durata delle scene , poi i movimenti di camera, poi il movimento degli oggetti (utilizzando una superficie come riferimento), e infine ho modellato tutto e renderizzato tutto. ogni frame è costituito da diversi passes un pass è costituito dalla struttura del display sopra un pass dello schermo (al 90% di opacità per far vedere da certe angolazioni quello che sta sotto) un pass con la grafica in movimento, un pass con il vetro , in alcune viste un pass per gli ologrammi, un pass per la mano che si muove e un pass con delle luci in movimento per coprire le magagne) Una delle cose più difficili è stata quella di far combaciare la musica con l'animazione della camera, con l'animazione della grafica del display e le scritte che compaiono in sovra impressione. I riferimenti di progetto sono stati questi: VolvoDriveMe rif. face recognition tecnologies rif. Siri or Cortana rif. ZebraImaging https://www.youtube....h?v=_9QR3qaK_Cs rif. L.E.A.P. Motion tecnology https://www.youtube....user/leapmotion rif. Google Drive rif. Apple Find my Friend App http://it.wikipedia....Find_My_Friends rif. Gorilla Glass http://www.corninggorillaglass.com/ rif.http://www.likecool.com/Braille_Phone_Concept--Design--Gear.html Qualche dato tecnico : realizzato con questi programmi Autodesk Maya 2013 and Maya Renderer Otoy Octane render Adobe Photoshop CS6 Adobe After Effect CS6 Adobe PremiereCS6 Audio record and play with: Audiacity Adobe Premiere CS6 lavoro totale più o meno un mese lavorando la sera. ogni frame è stato realizzato con un formato di 1920x1080 e più o meno la tempistica è stata di 60/70 secondi a frame (40-50 secondi frame base + 1 secondo riflessi + 6 secondi grafica + 10 secondi altre robe) Realizzato con un I5 8 gb di ram una scheda video gtx 560 ti da 2 gb e una gtx 660ti da 3 gb per un totale di 2000 e rotti cuda core la bolletta elettrica del mese è più o meno triplicata . Qui potete vedere gli altri lavori premiati. http://www.cgsociety...tion_challenge1
  6. thumb
    Salve a tutti. Altro vecchio progetto rispolverato che potete vedere qui nel suo totale ed anche le foto del prodotto realizzato e qui sotto i render a risoluzioni piu alte. Un po di info i render sono stati fatti con due motori diversi i primi 3 con octane render per la seconda scena invece ho voluto provare un po piu affondo cycles di blender per fare un po di confronti. Ovviamente sono stati trattati in modo completamente diverso, tecnicamente e "artisticamente" quindi non è per fare un confronto. Ho deciso di provare cycles perchè accendendo la lampada artificiale in octane i tempi mi si sono allungati tantissimo, cosi ho fatto una prova al volo grazie ai consigli di marco_g sul modo di illuminare e sono rimasto molto sopreso dalla velocità e dalla pulizia ottenibile, circa un paio di ore per una risoluzione di 1080x1920 dividendo l'immagine in 64 parti ed emettendo 3000 samples per parte. I tempi di octane non li ricordo ma quando ho acceso la luce dopo una nottata non era ancora pulita l'immagine, ovviamente avrò settato male qualcosa ma è il motivo di aver cambiato motore, ripeto non è stato fatto per un confronto, è solo andata cosi alcune cose sono modellate da me altre sono da librerie free di design connected, model+model, o varie nella rete. octane render cycles
×
×
  • Create New...