Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Search the Community

Showing results for tags 'arnold'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Help
    • F.A.Q.
  • Discussioni
    • Presentazioni
    • General
    • (W.I.P.) Work In Progress
    • Hardware
    • Job Offering
    • Mercatino dell'usato
  • 3D and 2D Graphics Programs
    • 3ds Max
    • Blender
    • Maya
    • Cinema 4D
    • SketchUp
    • Rhinoceros
    • Autocad and CAD programs
    • BIM programs
    • Unreal Engine, Unity and realtime engines
    • ZBrush
    • CG Software
  • Render Engines
    • V-Ray
    • Corona Renderer
    • Render Engines
  • Final
    • [FINAL] Architettura e Interior Design
    • [FINAL] Immagini CG/VFX
    • [FINAL] Animazioni CG/VFX
    • [FINAL] Immagini e disegni 2D
  • Old Forum
    • Contest Terminati
    • Tips & Techniques
    • Tutorial Professionali con il supporto del docente
    • Forum Commerciali
  • Lighting Design & Render's Forum
  • Lighting Design & Render's Risorse e Link utili
  • BIM, Revit e dintorni.'s Generale
  • BIM, Revit e dintorni.'s Famiglie e masse
  • BIM, Revit e dintorni.'s Architettura
  • BIM, Revit e dintorni.'s Strutturale
  • BIM, Revit e dintorni.'s MEP
  • BIM, Revit e dintorni.'s Dynamo
  • BIM, Revit e dintorni.'s Risorse
  • finalRender4's Forum
  • Unreal Engine's Forum
  • CORONA RENDERER's Forum
  • V-Ray's Forum
  • Blender's Forum
  • 3ds Max's Forum
  • Rhino & Grasshopper's Forum
  • DDD - Digital Drawing Days's Forum
  • Cinema 4D's Forum
  • Contest Natale 2017's WIP Contest
  • Campus Party 2019's Discussioni
  • IoRestoaCasa - Contest 2020's Discussioni

Categories

  • Tutorial
  • News
  • Hidden
  • Show Room
  • Articoli
  • Interviste
  • Making Of
  • Cinematiche, Corti e Spot

Categories

  • Meshes e Scene
    • Archviz & Interior Design
    • Furniture
    • Lights
    • Lumina Lamps
    • Appliances and Electronics
    • Vegetation
    • Vehicles
    • Organic
    • Misc Objects
  • Textures e immagini HDRI
  • Script e utilities
  • Premium
  • Collezione di Shader
    • 3DSMax - VRay
    • 3DSMax - Mental Ray
  • Misc
  • Treddi Open Contests

Product Groups

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Sito Web

Found 83 results

  1. thumb
    Salve, ho un problema in 3ds Max 2019, motore di render Arnold. Come potete vedere dalle immagini allegate, sto renderizzando l'esterno di un modello architettonico, e i locali interni che si affacciano verso l'esterno con delle vetrate non ricevono abbastanza luce indiretta, così da risultare bui e scuri e non idoneamente illuminati. Per l'illuminazione utilizzo un sun-positioner, per l'inquadratura una target camera. (ho allegato anche le foto dei settaggi rilevanti) Ho già provato ad incrementare i valori di "Diffuse" e "Samples" ma non ho ottenuto alcun tipo di miglioramento e/o peggioramento. Potete aiutarmi a risolvere questo problema perfavore?
  2. Michele71

    MultiScatter 1.5

    iCube R&D Group ha rilasciato Multiscatter 1.5 un plugin per 3ds Max; basato su tecnologia VRayScatter con pieno supporto per V-Ray, V-Ray RT, Arnold, Mental Ray, Octane , Corona, Maxwell, FStormRender e altri motori di rendering. MultiScatter consente ai motori di rendering (con pieno supporto per sistemi a 64 bit) di generare enormi quantità di oggetti array. La gestione della RAM ottimizzata, accorcia il tempo di rendering degli oggetti in modo molto efficiente durante tutto il processo di creazione della scena. Alcune Caratteristiche: Capacità di creare enormi quantità di oggetti in array (centinaia di migliaia e milioni)Generazione rapida di oggetti in tempo reale con gestione RAM ottimizzataTrasformazioni casuali (scala, rotazione) di oggetti in arrayDistribuzione di oggetti basata su bitmap o mappe proceduraliRidimensionamento di oggetti basato su bitmap o mappe proceduraliAnteprima della finestra in tempo reale del posizionamento degli oggettiDiversi tipi di anteprima della finestra degli oggettiMappa procedurale speciale MultiScatterTextureSupporto 64-bit Per maggiori informazioni, costi e update: https://rendering.ru/multiscatter.html
  3. thumb
    Showreel 2020 con alcuni i lavori fatti in Union VFX and MPC London con l'aggiunta di qualche vecchio progetto personale. Spero vi piaccia!
  4. thumb
    Condivido con voi un video realizzato per gli auguri natalizi dell'hotel The Westin Excelsior a Firenze. 3D & compositing | Vincenzo Romeo Riprese e montaggio | Alessandro Martello Avete una scena preferita?
  5. thumb
    Un progetto di qualche anno fa per migliorare sul modelling e texturing
  6. thumb
    Ciao a tutti, vi presento il mio primo environment, ho voluto ricreare l'interno di una metropolitana. Ho utilizzato Maya, Substance Painter e Arnold. Spero vi piaccia!
  7. ciao a tutti, sto iniziando a bazzicare con arnold render e probabilmente sto invecchiando male perchè segundo un tutorial mi blocco dopo 5 minuti. parliamo di Toon shader: la mia domanda è perchè se applico un nodo ramp rgb al base tonemap non mi cambia niente? ho messo al primo punto interpolazione costante e dovrebbe vedersi tutto nero invece rimane grigo con le ombre sfumate, anche se metto interpolazione costate anche al secondo e anche se schiaccio i due punti da un lato o dall'altra del ramp color . cosa potrei sbagliare? grazie a chi avrà voglia e tempo di rispondere
  8. thumb
    I made this simple, but coloured environment to improve my Artistic Direction. I made 3 options! Which one do you like the most?
  9. luciayesmagic

    scrofa 3d

    thumb
    Scrofa realizzata in Maya, renderizzata da Luca Chiari con Arnold e Xgen. E' stato eseguito solo per divertimento, in meno di un giorno.
  10. Al SIGGRAPH 2019, Autodesk ha presentato Arnold 5.4, l'ultima versione del motore di rendering che estende Arnold GPU, aggiunge il supporto per Bifrost per Maya e aggiunge un nuovo shader Clip Geo per la generazione di "immagini tagliate" come quella riportata nell'immagine che segue. La nuova implementazione di Arnold GPU si basa sul framework di ray tracing OptiX di Nvidia e supporta RTX. L'ultimo aggiornamento colma molte delle principali lacune presenti nella versione 5.3, tra cui Open Shading Languge, volumetria OpenVDB, scattering e portali di luce. Altre nuove funzionalità di Arnold 5.4 includono il supporto per Bifrost per Maya, il nuovo ambiente di programmazione visiva per simulazioni fisiche introdotto in Maya 2019.2 e disponibile come plug-in per Maya 2018.0+. Il set di strumenti aggiunge nuovi solutori di combustione e aerodinamica per fuoco e fumo e un nuovo solutore Material Point Method (MPM) per fluidi granulari come neve e sabbia, stoffa e fili sottili come capelli ed erba. Arnold supporta tutti i tipi di geometria Bifrost, inclusi volumi, filamenti e istanze. Per conoscere tutte le novità introdotte da Arnold 5.4: https://www.arnoldrenderer.com/news/arnold-5-4/ *l'immagine di copertina è di Sohrab Esfehani
  11. thumb
    Modelling 3dsMax, Render Maya Arnold, Post Photoshop
  12. thumb
    Modelling Maya, Render Arnold, Texturing Sabstace Painter
  13. thumb
    Modelling Maya, Render Arnold, Texturing Substance Painter
  14. thumb
    Modelling Maya, Render Arnold, Texturing Substance Pinter
  15. thumb
    Modelling Maya, Render Arnold, Texturing Substance Painter
  16. thumb
    Modelling Maya, Render Arnold,Texturing Substance Painter, Post Photoshop
  17. thumb
    Modelling Maya, Render Arnold, Post Photoshop
  18. thumb
    Modelling Maya, Render Arnold, Post Photoshop
  19. Buona sera ragazzi... una domanda semplice ma che può avere mille risposte... sapete consigliarmi un corso di lighting avanzato in italia? per Maya e non solo... anche per altri programmi vorrei approfondire di più questo campo del 3D grazie mille
  20. thumb
    Prima immagine del mio ultimo progetto personale, che comprenderà 5 pose basate sui fumetti di Zerocalcare. Primo modello ovviamente dedicato al protagonista. Il prossimo sarà l'armadillo, poi seguiranno tre piccole composizioni, con entrambi i personaggi, ispirate ad alcune sue vignette. Modellato in C4D, texture in Substance Designer e 3d Coat e render in Arnold.
  21. thumb
    Seconda parte del mio progetto su Zerocalcare: l'Armadillo. Per chi non conosce il fumetto, l'armadillo è la coscienza cinica e pigra del protagonista/autore. Per questo personaggio il lavoro di trasposizione dal 2d è stato particolarmente ostico, sia per la poca coerenza di proporzioni tra un disegno e l'altro, sia perchè con gli anni lo stile del personaggio è cambiato parecchio, sia (soprattutto) per alcune ovvie stilizzazioni 2d (tra tutte, il fatto che è quasi sempre disegnato di 3/4 o profilo ma con entrambi gli occhi su di un lato) che non erano molto indicate per il corrispettivo tridimensionale. Ho cercato, quindi, di adattarlo, ma tenendolo riconoscibile e mantendendo quella pulizia e semplicità di linee che lo caratterizza. Spero vi piaccia! Modellato in c4d e zbrush, texture con 3dCoat e Photoshop e render in Arnold per c4d. Spero di riuscire a postare presto le pose con entrambi i personaggi!
  22. thumb
    Realizzato in Maya e Zbrush Texturing in Substance Painter Render in Arnold e Marmoset Toolbag
  23. thumb
    Salve, Ho fondamentalmente 2 problemi da risolvere, sto usando 3Ds max 2019 motore Arnold. 1 - Il primo (il più semplice credo), ho questo modello architettonico che sto renderizzando, assegnando lo stesso materiale (bitmap con texture a mattoni, con lo stesso valore nel parametro "scale") viene poi scalato in maniera differente a seconda dell'oggetto, mentre io ovviamente lo vorrei uniforme alla stessa scala in tutto il modello. (immagine sotto) 2 - sempre su questo modello vorrei usare il displacement per modificare le superfici in cui inserisco la texture di mattoni, le superfici sono "editables mesh", mentre (come dalle immagini che ho inserito sotto) l'effetto che voglio ottenere è applicato su "box". Come devo agire per applicare lo stesso tipo di displacement sulle mie mesh? (devo modificare il formato del modello importato? (E' un file di Rhino esportato in .3ds) - mesh su cui vorrei applicare il displacement - "box" con l'effetto del displacement che vorrei ottenere sulla mesh
  24. Sono Silvia Mingolla e sono una 3d artist. Mi sono laureata nel 2014 presso l'Accademia di Belle Arti per nutrire e strutturare la forte passione per il cinema. Durante gli anni di studio, il tempo libero era tempo da spendere in progetti personali, sogni, fame di sapere sempre più. Così dopo l'Accademia mi sono iscritta al master di Bigrock in computer grafica e le mie competenze creative hanno assunto la forma che volevo. Oggi, presso Bigrock, ci lavoro come docente. In questo progetto ho ricreato un'ambientazione fotorealistica attraverso le varie fasi di texturing, shading e lighting. Per modellare la metropolitana ho inizialmente lavorato sulla ricerca di reference, selezionando tipologie diverse di interni di metropolitane sia italiane che estere. Di seguito è riportato un esempio di alcune delle mie raccolte di riferimento. Essendo la metropolitana composta da oggetti modulari ho iniziato a modellare con la consapevolezza che ogni elemento si sarebbe ripetuto più volte. Il Blockout è uno dei passaggi più importanti nella costruzione di un environment. Nella prima fase ho lavorato in scala, così ho creato delle primitive per ottenere gli ingombri e ricavare lo spazio ideale del mio ambiente. Dopo aver studiato le foto di riferimento, ho elencato i principali elementi da modellare, poi ho proceduto a creare combinazioni e disposizioni diverse di questi elementi modulari per vedere come si adattavano e come poter riutilizzare ogni pezzo in modi diversi. Attraverso questo metodo ho ottenuto il numero minimo di modelli necessari per creare lo spazio che volevo. Inoltre, ho fatto un passaggio iniziale di illuminazione e composizione per verificare se le mie forme potevano funzionare. Una volta terminata la modellazione, ho raccolto le mie reference e ho iniziato a selezionare texture che avrei usato in seguito. Il texturing era il mio obiettivo principale, volevo davvero catturare ciò che rendeva questi oggetti vivi, la loro essenza e trasferirla nei miei render. Ho utilizzato Substance Painter, ho studiato ogni singolo materiale, dall'alluminio al metallo al tessuto, in modo da rappresentare il più fedelmente possibile tutte le proprietà appartenenti ad ogni materiale. Il materiale del pavimento è stato il più complesso da ottenere e anche il più divertente. Ho effettuato varie ricerche per capirne al meglio la consistenza. Quindi in Substance Painter ho creato i vari strati. Inizialmente ho impostato in modo procedurale la fantasia della texture, vari puntini colorati inseriti in modo random sia per dimensione che per posizione. Per creare l'effetto gomma del pavimento ho giocato tra le mappe di "roughness" e le mappe di "height" per simulare l'effetto anti scivolo. Ho voluto evidenziare l'usura del pavimento creata attraverso pennellate libere e mappe di grunge mascherate e posizionate nelle zone più di passaggio, il tutto è stato poi contrastato con dei filtri aggiuntivi. L'illuminazione ha avuto un ruolo determinante per riuscire a trasmettere il mood che desideravo. Ho utilizzato poche luci, alcune di queste solo su determinati elementi e per farlo mi sono servita del "light linking editor" di Maya. La prima fonte di illuminazione è stata una Skydome light in grado di generare una luce diffusa. Poi ho usato delle area light, 4 con esattezza, posizionate in corrispondenza dei neon così da modificare sia la temperatura che la decadenza. Il tutto è stato renderizzato con Arnold. Grazie per l'attenzione.
×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR