Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Showing results for tags 'animation'.



More search options

  • Search By Tags

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forum

  • Help
    • F.A.Q.
  • Discussioni
    • Presentazioni
    • Generale
    • (W.I.P.) Work In Progress
    • Hardware
    • Offerte di lavoro
    • Mercatino dell'usato
  • Programmi di grafica 3D e 2D
    • 3ds Max
    • Blender
    • Maya
    • Cinema 4D
    • SketchUp
    • Rhinoceros
    • Autocad e programmi CAD
    • Programmi BIM
    • Unreal Engine, Unity e motori realtime
    • ZBrush
    • Programmi di computer grafica
  • Motori di render
    • V-Ray
    • Corona Renderer
    • Motori di Rendering
  • Lavori Finiti
    • [FINAL] Architettura e Interior Design
    • [FINAL] Immagini CG/VFX
    • [FINAL] Animazioni CG/VFX
    • [FINAL] Immagini e disegni 2D
  • Forum Vecchi
    • Contest Terminati
    • Tips & Techniques
    • Tutorial Professionali con il supporto del docente
    • Forum Commerciali
  • Lighting Design & Render Forum Gruppo
  • Lighting Design & Render Risorse e Link utili Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Generale Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Famiglie e masse Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Architettura Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Strutturale Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. MEP Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Dynamo Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Risorse Gruppo
  • MODO Forum Gruppo
  • finalRender4 Forum Gruppo
  • Unreal Engine Forum Gruppo
  • CORONA RENDERER Forum Gruppo
  • V-Ray Forum Gruppo
  • Blender Forum Gruppo
  • 3ds Max Forum Gruppo
  • 3D Modeling for 3D printing Forum Gruppo
  • Houdini Forum Gruppo
  • Rhino & Grasshopper Forum Gruppo
  • Ergonomia e comodità a casa e lavoro Forum Gruppo
  • Rilievo Laser Scanner, Fotogrammetria e resa grafica Forum Gruppo
  • DDD - Digital Drawing Days Forum Gruppo
  • VFX Forum Gruppo
  • "La Chat" Forum Gruppo
  • Cinema 4D Forum Gruppo
  • Game e dintorni... Forum Gruppo
  • Amarcord 3D Forum Gruppo
  • Contest Natale 2017 WIP Contest Gruppo
  • Campus Party 2018 Discussioni Gruppo
  • Car Design Discussioni Gruppo
  • Verge3D-Blend4web Discussioni Gruppo

Categorie

  • Tutorial
  • News
  • Hidden
  • Show Room
  • Articoli
  • Interviste
  • Making Of
  • Cinematiche, Corti e Spot

Categorie

  • Oggetti e Scene 3D
    • Architettura e Interior Design
    • Mobili
    • Lampade
    • Lampade Lumina
    • Apparecchi Elettronici
    • Vegetazione
    • Veicoli
    • Organic
    • Oggetti vari
  • Textures e immagini HDRI
  • Script e utilities
  • Premium
  • Collezione di Shader
    • 3DSMax - VRay
    • 3DSMax - Mental Ray
  • Varie
  • Treddi Open Contest

Find results in...

Find results that contain...


Data creata

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filter by number of...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Sito Web

Trovato 97 risultati

  1. Nexzac

    Making of Kitchen

    Ciao sono Simone Manna e sono un CG Artist. Lavoro nella CGI dal 2008 specializzato in Archviz, soprattutto nel settore interior. I principali software che utilizzo per il mio lavoro, attualmente, sono 3ds Max, Corona Renderer ed il pacchetto Adobe (oltre a vari software che orbitano nel mondo della CGI). Nel tempo libero, da qualche mese, mi sono avvicinato ad Fstorm Render, che non è stato amore a prima vista, ma dopo qualche settimana di utilizzo ci ho preso la mano e soprattutto mi sono fatto ingolosire dalla quantità di render che riuscivo a tirare fuori in un tempo molto ristretto rispetto all'utilizzo di renderer in CPU. Come di consueto sono partito da delle reference che ho trovato consultando Behance e Pinterest. Ho iniziato ad abbozzare il modello per capire cosa modellare nel dettaglio, senza perdere tempo in qualcosa che magari nella scena non avrei inquadrato. Ho utilizzato alcuni modelli di 3Dsky, ad esempio i fichi, l'oggettistica, le piante e le sedie, mentre il resto l'ho modellato direttamente in 3ds Max. Mi sono dedicato alla fase di texturing e test dei materiali, ho voluto sfruttare la nuova opzione "velluto" che è stata aggiunta di recente ai materiali di Fstorm, l'ho trovata molto semplice ed efficace! Una volta completata tutta la scena mi sono dedicato alla fase di illuminazione, in cui ho preferito utilizzare luci plane fuori dalle finestre per avere dei tempi di render molto più ristretti rispetto all'illuminazione con HDR. Alla fine dei test di illuminazione ho realizzato una serie di render statici, che potete trovare sia qui nella gallery che nel mio Behance, se volete vederli in piena risoluzione. Prima di passare alla fase di animazione in max ho scelto il mood del video e mi sono concentrato prima di tutto sulla musica. Avevo le idee abbastanza chiare ed ho individuato velocemente il brano che poi ho utilizzato. Una volta tagliato, mixato ed inserito l'audio in una timeline di Premiere Pro ho estrapolato il timing per creare clip ad hoc e rispettare i cambi di clip a tempo di musica. Volevo un formato molto wide, per enfatizzare il senso "cinematografico", così ho optato per un aspect ratio di 2.35:1 ed ho utilizzato la prima timeline di Premiere per creare uno storyboard che mi aiutasse ad avere un' immagine più chiara del progetto nel suo insieme e soprattutto a darmi una sorta di "to do list". Una volta aver chiaro in mente cosa fare sono passato in 3ds Max ed ho iniziato ad individuare dei movimenti e dei soggetti per le clip che avessero un senso. Le animazioni in Max sono piuttosto basilari, si tratta solo di movimenti di camera lenti basati sul tempo che avevo a disposizione, infatti ciascuna clip dura 3,12 secondi che a 24fps sono 84 frame. Le parti più divertenti da realizzare sono state quelle in cui si animano gli oggetti: le tende con Marvelous Designer, i fichi con RealFlow e l'acqua che bolle in pentola in compositing. Per arrivare a un buon risultato in tempi brevi ho deciso che l'acqua bollente l'avrei ripresa con il cellulare, cercando di ricreare l'illuminazione che avevo usato in scena per quanto possibile ed ho compositato tutto in Premiere mascherando la ripresa ed unendola al video girato in 3D. Per il fumo invece ho utilizzato PhoenixFD direttamente in max, ma renderizzandolo con Vray, non essendo compatibile con Fstorm. Anche questo passaggio è stato poi compositato in fase di montaggio. Per la tenda ho sfruttato la simulazione cloth di Marvelous Designer Per la clip dei fichi ho deciso di utilizzare i soft body di RealFlow. Da 3ds Max ho esportato solo gli elementi che mi servivano per l'animazione, quindi la ciotola di fichi ed il tavolo. In Realflow ho settato tutto come static rigid body tranne il fico in movimento che aveva come unica forza la gravità. La parte più "complicata" è stata quella di far cadere il fico, secondo regole fisiche, nel momento esatto in cui suonava l'ultima nota di pianoforte nella colonna sonora. In totale l'animazione è composta da 13 clip e per renderizzarle con Fstorm ho utilizzato sia il mio PC portatile, con tempi di render che oscillavano da 15 a 22 ore, e sia in render farm, ranchcomputing, l'unica che supportasse la versione di Fstorm più aggiornata. In render farm i tempi sono stati davvero rapidi, dai 15 ai 30 minuti. Come già accennato il montaggio totale l'ho fatto in Premiere Pro, dove mi sono divertito anche a montare gli effetti audio e i rumori che ho utilizzato nel video direttamente ripresi da me con un registratore portatile. Vi ringrazio per aver seguito questo "making of" e spero possa essere utile o d'ispirazione per i vostri progetti. Un grazie particolare a Treddi.com per la pubblicazione.
  2. thumb
    Ciao a tutti, come posso salvare su un file separato dal render principale solo le ombre che l'oggetto della mia scena proietta sul piano sottostante? Ho provato ad utilizzare l'elemento Vray Shadow ma mi salva tutte le ombre nella scena e siccome dovrò realizzare anche un'animazione dell'oggetto che andrà posizionata su uno sfondo differente ho qualche problema nel tenere solo l'oggetto e l'ombra sul piano.
  3. Michele71

    Cascadeur - Physics-based character animation

    Nel panorama mondiale dei programmi per il character animation, si è affacciata da poco Cascadeur, applicazione che promette una piccola grande rivoluzione nel settore. Ma facciamo un passettino indietro. La software-house NaturalMotion con la creazione di programmi come Endorphin e Euphoria, ha lasciato letteralmente a bocca aperta l'intero pubblico mondiale per la sua nuova tecnologia di animazione procedurale chiamata Dynamic Motion Synthesis (o DMS). In sostanza il DMS si basa su di una simulazione in tempo reale della biomeccanica e del sistema nervoso del controllo motorio, consentendo di realizzare personaggi 3D completamente interattivi, che non si basano su di semplici animazioni prefabbricate. Tale tecnologia ha permesso a grandi studi cinematografici e compagnie di giochi AAA di creare azioni animate fisicamente corrette di personaggi con grande facilità ma con un estremo ed iperrealistico effetto. Sviluppato dalla compagnia Nekki per i propri prodotti, Cascadeur si introduce a metà strada tra la tecnica tradizionale di animazione e quella procedurale. Il fulcro dell'animazione è accentuato sulle proprietà fisiche tipiche del movimento, come ad esempio, la traiettoria di un personaggio, il momento angolare e punti di fulcro, come i contatti di terra. Ciò permette all'artista di aggiustare la posa del personaggio e lasciare la complessità della fisica al programma, creando in questo modo effetti realistici e di impatto visivo. In più, si può esasperare l'effetto fisico creando movimenti irreali che quindi permettono di dare un aspetto più artistico all'animazione. La filosofia di fondo per l'animazione, non si discosta molto dai programmi più blasonati del settore, come ad esempio Maya, 3ds Max ecc, e quindi, per gli utenti che provengono da tali software, non dovrebbe essere difficile la messa in opera delle proprie creazioni. Un esempio è l'editor grafico nel quale le traiettorie di ogni articolazione possono essere visualizzate direttamente nella finestra, come quando si utilizza Maya per percorsi di movimento del sistema. Come afferma Nekki, "il rig è utilizzato su qualsiasi parte del corpo, allo stesso tempo e sia per la cinematica diretta che quella inversa, cambiandone il tipo in qualsiasi intervallo”. Altra peculiarità è la creazione di frame "ghost" del movimento che possono essere di aiuto al perfezionamento del movimento del personaggio. Una volta finito il lavoro, l'animazione può essere salvata ed esportata in un qualsiasi altro software o game engine grazie al formato FBX anche se Nekki afferma che nel prossimo futuro ci sia in programma anche l'estensione USD. Cascadeur entrerà in free closed beta nel febbraio 2019 per piattaforme Windows e Linux, (il supporto MacOS è previsto al più presto). Per il momento Nekki mira ad offrire una versione gratuita per "sviluppatori indipendenti, liberi professionisti e qualsiasi tipo di uso non commerciale" ma sicuramente una versione "Pro" del software sarà probabilmente utilizzabile come abbonamento in cloud (simile a Photoshop e altri). Ricapitolando le principali caratteristiche troviamo: - Physics-based character animation - Animazioni di alta qualità in un breve tempo - Possibilità di aggiungere o sostituire motion capture - Interfaccia di facile utilizzo e adattata a alla character animation - Setup veloce per il rig - Risultati professionali anche per i principianti Per il download della beta (previa richiesta di registrazione e accettazione): https://cascadeur.com Per maggiori info: https://vk.com/cascadeurcom
  4. Francesco Furneri

    Sci Fi Robot

    thumb
    Salve a tutti. Questo lavoro rappresenta un robot creato da un concept personale. Il modello è stato realizzato in Maya, texturing in Substance Designer e render in Arnold e IRay Immagini più dettagliate qui: https://www.artstation.com/artwork/WoP2Q
  5. Nicola Cesari

    Friends

    thumb
    Tre inquadrature del mio corto Friends
  6. Giona4

    Artificial Nature

    thumb
    Esperimenti con vegetazione 3D custom e luci artificiali. Oltre ai rendering statici ho provato a sfruttare il Light Mix di Corona per comporre una breve animazione in stile sci-fi un po' onirica. Le varie textures delle foglie e degli steli d'erba provengono dal mio giardino 🙂 Piante, erba e trifogli fatti con GrowFX.
  7. Vrender

    Architectural Rendering in UE4

    thumb
    Architectural Visualization with UE 4 Final version of exterior and interior architectural visualization interactive project created using Unreal Engine 4. The scene runs in real time at 80- 90 fps on a GTX980. Project video: https://vrender.com/real-time-architectural-visualization-project/ Vrender - Architectural Rendering and Design Services. New York, NY.
  8. Siao

    Problema spegnimento luci durante animazione

    Ciao a tutti! Premetto che ho già cercato una soluzione ovunque ma non riesco a venirne a capo pur seguendo tutte le istruzioni che ho trovato. Devo renderizzare un'animazione in cui c'è una valvola che ruota su stessa. La camera è ferma nella prova che sto facendo. L'animazione prevede, in contemporanea alla rotazione della valvola, l'accensione di diverse luci, da multiplier 0 a valori specifici. I render vengono eseguiti correttamente fino a un certo punto quando sembra che una luce inizi ad accendersi e spegnersi e quindi mi ritrovo un frame correttamente illuminato e quello successivo con una parte totalmente scura. Potete aiutarmi per cortesia? A cosa può essere dovuto questo problema? Lavoro con 3dsmax, GI con Irradiance map + Light cache per salvare la mappa IR in Animation Prepass e successivamente solo Irradiance Map con la mappa IR creata in precedenza e modalità Animation Rendering. Grazie in anticipo a chi risponderà.
  9. Pierc79

    Piercarlo Osmi CHARACTER DEMOREEL

    thumb
    This is my Charatcter Demoreel inspired by Dick Dastardly from the cartoon Fying Machines. In this project I took care of all the aspects: modeling, sculpting, shading, texturing, rigging, animation, lighting, compositing, post-production and color correction. I created this video to show some of my skills. Hope you like it. If you have any comment, question or constructive criticism is welcome. Thanks for your attention. Questo è il mio Charatcter Demoreel inspirato al personaggio di Dick Dastardly dal cartone animato Flying Machines. In questo progetto ho curato tutti gli aspetti: modellazione, sculpting, shading, texturing, rigging, animazione, lighting, montaggio, post produzione and corrazione colore. Ho creato questo video per mostrare alcune mie skills. Spero vi piaccia. Qualunque commento o critica costruttiva è ben accetta. Grazie per la vostra attenzione. Piercarlo Osmi Email: Pierc79@hotmail.it
  10. Jack71

    Formaggio Brigante

    thumb
    Salve, a circa due mesi dall'uscita dello spot Brigante su La7 ho trovato il tempo per condividerlo con voi! Spero vi piaccia :) Spot 3D nei formati 30, 15 e 10 secondi per l'esordio della storica Industria Casearia F.lli Pinna in ambito nazionale, sui canali LA7 e LA7d, con il prodotto Brigante. La comunicazione è stata ideata dall’agenzia Quom3, sotto la direzione creativa di Alberto Deiana e Paola Governatori. Art director Alberto Deiana, copywriter Alberto Deiana e Chicco Gallus, casa di produzione Renderingstudio, fototografo Michele Secchi.
  11. Robb Stark

    Libri di disegno e CG

    Vendo i seguenti libri utti in condizioni OTTIME(causa abbandono di questo settore): Elenco Libri: 1) Blender Master Class: A Hands-On Guide to Modeling, Sculpting, Materials, and Rendering di Ben Simonds Costo: 30€ Sono presenti pochissime parti sottolineate con l'evidenziatore, tuttavia sono visibili. 2)Grafica 3D con Blender di Francesco Siddi Costo: 25€ Non sono presenti scritte 3)The Art of Animal Drawing: Construction, Action Analysis, Caricature di Ken Hultgren Costo: 3€ Non sono presenti scritte 4) Digital Lighting & Rendering di Jeremy Birn Costo: 25€ Ha pochissime sottolineature e solo nel primo capitolo 5)Digital Modeling di William Vaughan Costo: 25€ Ha delle sottolineature, tuttavia il testo è visibile e si può studiare. 6)Anatomy for 3D Artists: The Essential Guide for CG Professionals di 3D Total Publishing Costo:20€ Non sono presenti scritte 7)Mathematics for Computer Graphics di John Vince Costo: 30€ Sono presenti delle scritte e sottolineature a penna, tuttavia 8)Freehand Figure Drawing for Illustrators: Mastering the Art of Drawing from Memory di David H. Ross Costo: 10€ Sono presenti delle scritte e sottolineature a penna, tuttavia 9) 3D Lighting: History, Concepts, and Techniques di Arnold Gallardo Costo: 10€ Sono presenti sottolineature e scritte nei primi capitoli, tuttavia la visibilità non è ostruita. 10)Computer Graphics Through OpenGL: From Theory to Experiments di Sumanta Guha Costo: 50€ Non sono presenti scritte 11)The Complete Guide to Blender Graphics: Computer Modeling & Animation di John M. Blain Costo: 20€ Non sono presenti scritte Descrizione: Sono tutti ottimi libri per studiare CG e per imparare a disegnare. Vendo a causa del fatto che cambio "settore" e vorrei recuperare quei soldi che ho speso per studiare questa bellissima materia - Pagamento anticipato sicuro al 100% via Paypal oppure con Bonifico Bancario - Spedizione ( 1euro e 50 - pigho di libri di Poste Italiane) o ritiro a mano nella zona di Napoli Allego il file compresso con le foto dei libri. Link 1
  12. thumb
    NEST 05 è un corto 3D realizzato da 6 studenti di arti visive come tesi di laurea! Spero che possiate apprezzare il nostro lavoro, detto questo, buona visione!!! SINOSSI Metra, misteriosi oggetti sparsi sul pianeta, rappresentano l’ultimo lascito di un’antica civiltà ormai estinta. Imbrigliando il potere scaturito da uno di essi, una nuova razza è riuscita ad emergere sulle altre, tuttavia l’energia a loro disposizione si sta esaurendo. Per far fronte al pericolo incombente, viene affidato ad uno speciale tipo di automa il compito di esplorare il mondo esterno, alla ricerca di un nuovo Metra come fonte d’energia.
  13. yaslocki

    animation flickering

    Ciao a tutti, ho provato a fere una breve animazione con 3ds max + vray seguendo tutorial su Youtube.. ma il risultato è un video con un tremolio anomalo! Carico il materiale al seguente link: https://we.tl/TApngE16xC Secondo voi cosa ho sbagliato? Grazie mille
  14. Ciao ragazzi, Prossimamente avrò un colloquio per il master in animation e visual effects proposto dallo Iulm di Milano. Essendo la prima edizione è sicuro che non saprete darmi opinioni a riguardo, ma magari trovo qualcuno che ha deciso di frequentarlo e sa darmi impressioni personali o consigli. Grazie mille!!!!
  15. Gioggio

    Angry Buddy

    Questo è un personaggio ideato da mia sorella, Carlotta Rossi. Lei è una junior concept artist, e visto che è brava ho deciso di trasformare una sua illustrazione in un modello 3D. Potete visitare questa pagina Sketchfab per vedere il modello direttamente in 3D: https://sketchfab.com/models/c05d4d9352f041e995d9f43c7ecda8e4
  16. MarikaS

    Corsi animazione/computer grafica

    Salve! Mi sto da poco avvicinando al mondo della grafica e vorrei frequentare un corso per avere qualche base in più su cui lavorare. Il corso mi servirebbe per tastare un po' il terreno e vedere se effettivamente è un campo che mi piace, quindi per ora non sono interessata ad accademie/scuole, cercavo un corso dai 3 ai 6 mesi massimo e che non costi esageratamente troppo (possibilmente a Roma o Padova, ma valuto anche altre città). I campi che mi interessano sono animazione, grafica 3D, CG animation. Conoscete corsi di questo tipo? Vi ringrazio in anticipo!
  17. Gioggio

    Angry Buddy

    E' un personaggio che ha creato mia sorella, Carlotta Rossi. Io ho praticamente trasformato la sua illustrazione in un modello 3D, che secondo me è ben fatto. Carlotta è una junior concept artist, al momento sta lavorando per studi italiani, uno studio inglese importante la sta tenendo in considerazione per il prossimo videogioco. Potete trovare il modello interamente visionabile su Sketchfab: https://sketchfab.com/models/89ebc1aff13946cbbeb8cc007b4fbd15
  18. Francesco La Trofa

    Mani Rosse, rush finale per il crowfunding

    C'è tempo fino al 15 dicembre per aderire alla campagna di crowfunding https://it.ulule.com/mani-rosse/ utile al completamento della realizzazione di Mani Rosse, promettentissima produzione in stop motion del regista bolognese Francesco Filippi, un vero esperto in questo campo dell'animazione, che utilizza moltissimo soprattutto per realizzare progetti didattici. Abbiamo incontrato Francesco Filippi in occasione del ViewFest e della View Conference, dove sono state presentate alcune anteprime del mediometraggio e svelati alcuni retroscena relativi alla sua produzione, che dura ormai da moltissimi anni. Filippi spiega come: "L'obiettivo rimane quello di presentare il film al prossimo Future Film Festival, dove peraltro inviteremo tutti coloro che sosterranno la campagna di crowfunding in corso. Dunque entro l'inverno dobbiamo assolutamente riuscire a concludere i lavori sul film. Fortunatamente non manca molto". Francesco ribadisce inoltre i contenuti espressi sulla pagina ufficiale del progetto di crowfunding: "Con Mani rosse vogliamo anche sfidare il mercato cinematografico occidentale che agli adolescenti si rivolge quasi esclusivamente con la fiction, per lo più di intrattenimento. Invece crediamo che l'animazione possa e debba prendere i ragazzi sul serio, parlando ai loro problemi e alla loro intelligenza con gusto, garbo e consapevolezza pedagogica. E i riscontri che il progetto di Mani rosseper ora ha ottenuto dagli adolescenti sono ottimi". Il film vede infatti quali protagonisti due adolescenti, per versi differenti vittime delle società in cui vivono. Mani Rosse si pone obiettivi ambiziosi anche in termini di supporto all'educazione, con una collaborazione già pianificata con il Telefono Azzurro ed un programma utile a divulgare la conoscenza di certi temi presso le scuole, per sensibilizzarne la corretta interpretazione. La kermesse torinese dedicata al cinema d'animazione e agli effetti visivi è stata l'occasione per conoscere un alto progetto molto interessante, relativo a Mila, presentato in più occasioni dalla regista Cinzia Angelini e dal Vfx Supervisor Valerio Oss. Tantissimi gli artisti italiani coinvolti in un progetto sviluppato su base volontaristica che ha coinvolto finora oltre 300 persone, impegnate in vari ambiti della produzione, sotto l'attenta guida di un team di supervisori. Sostenere il cinema in animazione italiano, oltre a poter godere di ottimi prodotti da vedere nelle sale, costituisce l'occasione per alimentare un mercato interno in grado di generare maggiori opportunità occupazionali per l'intero settore. In altri termini, per cercare di costruire un futuro in cui gli artisti italiani che vogliono lavorare per il cinema, non siano puntualmente costretti ad emigrare nei contesti dove il mercato di riferimento gioca i numeri principali di questo grande business. Gli sforzi vengono ripagati, come nel caso di Gatta Cenerentola, opera di Alessandro Rak e del napoletano Studio Mad, selezionato tra i 26 film che concorreranno alle successive fasi per entrare tra le nomination finali degli Oscar 2018 per il miglior lungometraggio in animazione. _
  19. Francesco La Trofa

    Un webinar alla scoperta di Lumion 8

    Lumion 8, con le sue importanti novità ha consolidato il proprio ruolo quale punto di riferimento nell'ambito dei software 3d real time concepiti nello specifico per l'architettura e l'industria delle costruzioni. Il sempre ottimo Mike Brightman ha pubblicato un webinar dalla durata di oltre un'ora, in cui si sofferma in maniera mirata sulle novità introdotte in Lumion 8, facendo alcuni esempi pratici ai fini di mostrarne il funzionamento e i risultati che è possibile ottenere. E' evidente come, rispetto alle precedenti versioni, Lumion 8 abbia introdotto sostanziali miglioramenti in termini di resa delle ombre e degli oggetti in generale, oltre ad una serie di nuovi tool che lo rendono sempre più completo e rapido nel raggiungimento del risultato. Al di là della sua qualità di resa, su cui gli sviluppatori hanno investito molto in questi anni, Lumion non ha mai snaturato il proprio principale punto di forza, dato dalla semplicità dell'interfaccia e dalla quantità di risorse, ordinate in comode librerie, pronte da essere posizionate nella scena con un intuitivo drag and drop. Il webinar, oltre a focalizzarsi sulle novità di Lumion 8, costituisce pertanto l'occasione di una panoramica operativa molto utile, soprattutto per chi vuole avvicinarsi ad un software di questo genere. _
  20. Vic Nguyen

    VicnguyenDesign2017

    Nearly 1 month of work, Project Animation The first team was born. SW: 3dmax, vray, Illustrator, iToo Software. Hope everyone likes it. thanks all!
  21. Vic Nguyen

    VicnguyenDesign Showreel 2017

  22. Gianmaria Sorbino

    Corso di 3D Character Animation: quale scegliere?

    Salve gente, E' da un paio di anni che sono entrato prepotentemente nel mondo del 3D. Ho fatto il corso della VFX Wizard ed ora sono in Rainbow Academy, ma la mia insaziabilità mi spinge a pensare ancora più avanti. Avendo saggiato quasi tutti gli aspetti del 3D, ho deciso che il lato che mi interessa di più è quello legato alla Character Animation. Essendo Rainbow un corso da Generalist, sto cercando un corso specializzato nella Character Animation e ne ho selezionati un paio: - Animation Mentor: da molti considerato il migliore... e vorrei anche vedere $2.500 ogni 3 mesi per un totale $15.000 in 18 mesi... BOOM - AnimSchool: sembra un buon compromesso, ottimi insegnanti e circa $1600 a corso, per un totale di $12.000 per 7 corsi... ripensandoci mica tanto.... - IAnimate: molto simile ad AnimSchool come prezzi. - AnimSquad: relativamente nuovo, ha il vantaggio di costare poco e avere tutti insegnanti che lavorano in Disney: solo $4.000 per tutti e 4 i corsi... ma dura solo 12 mesi, anziché 18 come gli altri. Ora, a quanto ne so, la Character Animation è una branchia abbastanza complicata del 3D, quindi vorrei poter scegliere al meglio. Consigli?
  23. TheCrazyLost

    MIXAMO to Houdini

    Ciao a tutti, Ho scaricato un'animazione dal sito MIXAMO di Adobe...Potreste spiegarmi il processo che utilizzate per usare queste animazioni in Houdini? Quello che sono riuscito a fare è il seguente processo: 1)Importo il file in Maya 2)Faccio Alembic Cache del .fbx file. 3)Importo questo in Houdini tramite il comando Import/Alembic Cache/ Load as Houdini Geometry Tutto funziona perfettamente, se non per il fatto che la textre non è più presente, ma non è sto gran problema. Tornando al discorso di prima, ttti i nodi sono presenti nel Network Viewer. A questo punto però, senza modificare il file importato, se provo a salvare il file,quando poi lo riapro, all'interno della scena tutti i nodi sono presenti, ma non vi è nessuna traccia della geometry, e qindi dell'animazione, nel Main scene..Cosa sto sbagliando? Grazie
  24. Francesco La Trofa

    View Conference 2017. Storytelling al potere

    Giro di boa per la View Conference 2017, con un programma il cui tema fondamentale è lo Storytelling. L'industria dello spettacolo evolve verso numeri di business sempre più importanti, con la necessità di formare nuove esperienze, di raccontare nuove storie. Attraverso nuove tecnologie, come la Realtà Virtuale, destinata a cambiare radicalmente il modo di scrivere l'esperienza cinematografica e videoludica. La computer grafica dovrà assecondare visivamente le nuove esigenze narrative, come sostiene Alessandro Jacomini, lighting supervisor e direttore della fotografia in Disney Animation Studios: "Le immagini devono essere coerenti e funzionali alla storia che si intende raccontare. Gli scrittori sono molto bravi ad esprimere le loro esigenze, noi dobbiamo tradurre visivamente la storia. Un look più o meno realistico dipende da molti fattori. La computer grafica è in grado di essere molto realistica, ma se l'atmosfera di una storia è fiabesca, non è necessario che debba esserlo per forza". Sul palco della View Conference, Alessandro Jacomini, ha condiviso l'esperienza del team Art e Lighting che ha prodotto Olaf's Frozen Adventure, lo speciale di 21 minuti ambientato nel Reame di Arendelle, nel magico universo animato di Frozen. Durante il confronto con i ragazzi, Jacomini si è soffermato anche sull'orizzonte professionale, con preziosi suggerimenti agli animatori del futuro: "Una carriera nei grandi studios non è certamente l'unica alternativa. Si può essere grandi artisti anche lavorando nelle piccole produzioni. La cosa più importante è la passione per il proprio lavoro. E' necessario investire molta passione per raggiungere grandi risultati e questo credo sia molto difficile se non si lavora ogni giorno su qualcosa che ci piace davvero fare". Oltre all'acclamatissimo Frozen, Jacomini è stato protagonista nella realizzazione di successi quali Rapunzel e Big Hero 6: "Lavoro in Disney da molti anni, ed ho avuto la fortuna di imparare moltissimo da registi e artisti straordinari, ma è stato molto importante anche quello che ho fatto prima. In generale ho grande rispetto per il lavoro dei piccoli studi, perché ritengo che sia la dimensione ideale per trovare la propria identità". La View Conference 2017 continua fino a venerdi 27, con un programma ancora ricchissimo di talk e workshop, consultabili al seguente link - https://www.viewconference.it/it/pages/program/ _
  25. Elderan

    Mel - 3D Octopus

    MEL ,il super cattivo di un cortometraggio 3D he verrà proiettato nelle scuole per educare i bambini alla prevenzione contro il melanoma, una malattia della pelle. Il polipo come tutto il corto, è stato realizzato interamente in C4D. website grafico3d