Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Showing results for tags 'V-Ray'.



More search options

  • Search By Tags

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forum

  • Help
    • F.A.Q.
  • Discussioni
    • Presentazioni
    • Generale
    • (W.I.P.) Work In Progress
    • Hardware
    • Offerte di lavoro
    • Mercatino dell'usato
  • Programmi di grafica 3D e 2D
    • 3ds Max
    • Blender
    • Maya
    • Cinema 4D
    • SketchUp
    • Rhinoceros
    • Autocad e programmi CAD
    • Revit e programmi BIM
    • Unreal Engine, Unity e motori realtime
    • ZBrush
    • Programmi di computer grafica
  • Motori di render
    • V-Ray
    • Corona Renderer
    • Motori di Rendering
  • Lavori Finiti
    • [FINAL] Architettura e Interior Design
    • [FINAL] Immagini CG/VFX
    • [FINAL] Animazioni CG/VFX
    • [FINAL] Immagini e disegni 2D
  • Forum Vecchi
    • Contest Terminati
    • Tips & Techniques
    • Tutorial Professionali con il supporto del docente
    • Forum Commerciali
  • Lighting Design & Render Forum Gruppo
  • Lighting Design & Render Risorse e Link utili Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Generale Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Famiglie e masse Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Architettura Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Strutturale Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. MEP Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Dynamo Gruppo
  • BIM, Revit e dintorni. Risorse Gruppo
  • MODO Forum Gruppo
  • finalRender4 Forum Gruppo
  • Unreal Engine Forum Gruppo
  • CORONA RENDERER Forum Gruppo
  • V-Ray Forum Gruppo
  • Blender Forum Gruppo
  • 3ds Max Forum Gruppo
  • 3D Modeling for 3D printing Forum Gruppo
  • Houdini Forum Gruppo
  • Rhino & Grasshopper Forum Gruppo
  • Ergonomia e comodità a casa e lavoro Forum Gruppo
  • Rilievo Laser Scanner, Fotogrammetria e resa grafica Forum Gruppo
  • DDD - Digital Drawing Days Forum Gruppo
  • VFX Forum Gruppo
  • "La Chat" Forum Gruppo
  • Cinema 4D Forum Gruppo
  • Game e dintorni... Forum Gruppo
  • Amarcord 3D Forum Gruppo
  • Contest Natale 2017 WIP Contest Gruppo
  • Campus Party 2018 Discussioni Gruppo
  • Car Design Discussioni Gruppo

Categorie

  • Tutorial
  • News
  • Hidden
  • Show Room
  • Articoli
  • Interviste
  • Making Of
  • Cinematiche, Corti e Spot

Categorie

  • Oggetti e Scene 3D
    • Architettura e Interior Design
    • Mobili
    • Lampade
    • Lampade Lumina
    • Apparecchi Elettronici
    • Vegetazione
    • Veicoli
    • Organic
    • Oggetti vari
  • Textures e immagini HDRI
  • Script e utilities
  • Premium
  • Collezione di Shader
    • 3DSMax - VRay
    • 3DSMax - Mental Ray
  • Varie
  • Treddi Open Contest

Find results in...

Find results that contain...


Data creata

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filter by number of...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Sito Web

Trovato 7394 risultati

  1. Chaos Group ha annunciato la disponibilità della nuova attesissima versione di V-Ray che prenderà il nome di V-Ray Next e che promette di essere fino a fino a 7 volte più veloce con il nuovo Adaptive Dome Light. Con una incredibile Scene Intelligence, un AI Denoiser e un GPU V-Ray fino a 2 volte più veloce, V-Ray Next per 3ds Max è più intelligente, veloce e potente che mai. Adaptive Dome Light: L'illuminazione ambientale basata su immagini è ora 2 volte più veloce in media e fino a 7 volte più veloce in alcune scene. Point & shoot camera: La V-Ray Physical Camera è stata riprogettata e adesso si possono impostare automaticamente l'esposizione e il bilanciamento del bianco. 2X faster GPU rendering: V-Ray GPU adesso può essere utilizzato per fare i rendering definitivi ad alta qualità, utilizzando una nuova architettura di rendering che è ben due volte più veloce. GPU-accelerated volume rendering: Rendering di effetti volumetrici come nebbia, fumo e fuoco con la velocità della GPU. Compatibile con V-Ray Volume Grid che supporta le volume cache di OpenVDB, Field3D e Phoenix FD. Interactive AI Denoiser: Rimozione immediata del rumore con il nuovo denoiser AI-accelerated di NVIDIA . Lighting Analysis tools: Misurazione precisa dei livelli di luce e possibilità di visualizzare heat map o light value overlay. Per vedere come V-Ray Next per 3ds Max può aumentare la velocità del proprio workflow, è possibile iscriversi webinar gratuito che si terrà online il 12 giugno 2018. Durante il webinar, Atanas Tudzharov, CG Specialist, mostrerà tutte le nuove funzionalità di V-Ray Next e risponderà alle domande degli utenti. I posti disponibili sono limitati, e quindi consigliamo a tutti di prenotare il proprio posto in anticipo. Per maggiori informazioni su questa nuova versione: https://www.chaosgroup.com/vray/3ds-max Se volete acquistare una nuova licenza o se volete semplicemente effettuare l'upgrade a V-Ray Next potete contattare direttamente 3DWS tramite lo shop presente sul nostro sito.
  2. edg76

    V-Ray vs Corona

    Buongiorno a tutti, proprio ieri ho scambiato qualche mess con Francesco Legrenzi e con mio grande stupore, mi ha detto che ha abbandonato VRAY ed è passato a Corona, gli ho chiesto il motivo, ma non ho avuto ancora risposta, poi ovviamente vi porterò a conoscenza della sua risposta. Qualcuno di voi ha fatto lo stesso passaggio? Mi date qualche informazione in merito alle reali differenze fra i due motori, valutandone pregi e difetti? Saluti
  3. Cihan Ozkan

    Mediterranean

    thumb
    Mediterranean 3dsMAX, Vray, Photoshop www.cozkan.com https://www.facebook.com/theartofcihanozkan/
  4. Peterino

    Living room in black

    thumb
    Ultimo lavoro esguito in 3ds max,vray,Marvelous,e post produzione in PS.
  5. nucularman

    FF-X7 core fighter

    thumb
    Modellato in 3ds-max e un po' di MODO (sono ancora pigramente legato a max :|), per le texture l'intenzione è di provare Substance painter. Render con V-ray e post in photoshop ;)
  6. Pasquale Scionti

    Outdoor furniture render Vray

    thumb
    My personal composition outdoor. Render with Vray and 3dsmax www.sciontidesign.com #vray #3dsmax #realism #mood
  7. Francesco La Trofa

    FStorm Render Tutorial. Una guida per iniziare alla grande

    Johannes Lindqvist è un 3D artist molto popolare sia per la qualità dei suoi lavori sia per avere un'attività divulgativa molto intensa, sulla base di scene e lavori realizzati con molti motori di rendering diversi. La sua passione per il rendering lo ha portato ad usare correntemente V-Ray, Corona, Octane e, negli ultimi tempi, anche FStormRender, ultimo arrivato nella grande scena dei motori di rendering plugin per 3ds Max. FStorm Render è un motore di rendering unbiased GPU che si basa esclusivamente sulla tecnologia di CUDA, pertanto risulta compatibile soltanto con le schede video di NVIDIA. Particolarmente apprezzato il suo supporto multi GPI, che consente di utilizzare più schede video per accelerare notevolmente il calcolo. Le qualità con cui FStorm è riuscito ad accattivarsi le attenzioni di diversi 3d artist è soprattutto data dall'eccellente rapporto tra velocità e qualità, dal momento che riesce a restituire immagini con un noise molto limitato in tempi relativamente ridotti. Il tutto correlato con la semplicità d'uso tipica dei motori unbiased. FStormRender contiene un tool di conversione compatibile con le scene definite in V-Ray, Corona e Octane. Una strategia ovvia per cercare di convergere su di sé le attenzioni delle community di quelli che si profilano come i suoi principali concorrenti sulla scena archviz. Nel tutorial, dalla durata di oltre 30 minuti, Johaness Lindqvist illustra il procedimento di creazione del lighting e dei materiali di un interno architettonico renderizzato con FStorm. Tra le varie cose che si possono notare è che si tratta di un renderer interattivo, per ora l'aggiornamento in real time del frame buffer è possibile soltanto spostando una camera, non muovendo gli oggetti all'interno della scena. Si tratta in ogni caso di una modifica che lo sviluppatore PinkSoft ha già annunciato per le prossime versioni del software. E qui, in qualche modo, casca l'asino, dal momento che FStormRender, nel momento in cui scriviamo, non è disponibile nè per il download nè per l'acquisto, per via della sospensione cautelare seguita alla causa intentata da Otoy (sviluppatore di Octane Render, NdR) al suo ex dipendente Andrey Kozlov, attuale CEO di Pinksoft. Le istruzioni contenute nel tutorial potranno quindi essere messe in pratica soltanto da chi è riuscito ad assicurarsi il software prima dell'interruzione del servizio. In attesa di ulteriori, si spera, confortanti notizie, non rimane che goderci il tutorial di Johannes, sperando arrivino, anche da altre fonti, risorse utili a valutare ed apprendere un motore di rendering quanto promettente quanto misterioso, almeno per il momento. Per ulteriori informazioni - https://fstormrender.ru/
  8. LivioOrizio

    Interior render - MyOffice2018

    thumb
    Interior render - MyOffice2018
  9. 3DWS lancia una nuova offerta online dove potrete acquistare una licenza annuale di 3ds Max + una licenza permanente di V-Ray 3.x (con upgrade gratuito alla versione 4 / NEXT non appena sarà disponibile) al prezzo promozionale di 2.390€ + IVA. La promozione prevede: Una licenza annuale di 3DS Max 2019 (con la possibilità di effettuare il downgrade fino alla versione di 3ds Max 2016) che normalmente ha un costo di 1.640€ + IVAUna licenza permanente di V-Ray 3.x per 3DS Max che normalmente ha un costo di 750€ + IVA Upgrade alla versione V-Ray 4 / NEXT (non appena disponibile) il cui prezzo ufficiale sarà di 850€ + IVATenendo conto dell'upgrade gratuito alla nuova versione di V-Ray quindi il risparmio sul prezzo totale è di 390€ + IVA. Per approfittare dell'offerta, che terminerà il 15 Maggio 2018, potete utilizzare questo link: https://www.treddi.com/shop/home/109-autodesk-3ds-max.html#/220-v_ray_license-licenza_online
  10. ChaosLele

    V-Ray per Unreal, una analisi piu' approfondita

    Articolo preparato per fornire un'analisi piu' accurata del progetto. Se dopo aver provato la beta non ci avete capito un'acca, se non ha funzionato come pensavate, se steste pensando abbiamo perso la bussola, ecco, allora fa per voi. Ma anche se ancora non l'aveste provato, o manco sentito nominare: leggendo il blog post sicuramente vi sorgeranno domande. Son qui, nel caso. Buona lettura (spero.) https://www.chaosgroup.com/blog/v-ray-for-unreal-catering-to-our-users-needs
  11. Luca 89

    Another Mountain House

    thumb
    Interni per un nuovo mini alloggio in montagna
  12. Daniele Mario Careddu

    Bathroom | Castelsardo (SS)

    thumb
    Rendering Interno di un Bagno di un'appartamento da realizzare a Castelsardo (SS). www.dmcrealrender.com Per info vendita: www.arrasgroup.it
  13. Al link di seguito, per pugno di Vlado, un post su quanto potrete trovare nella Beta 3 di V-Ray NEXT in materia di strumenti per l'illuminotecnica. https://www.chaosgroup.com/blog/how-to-set-up-lighting-analysis-in-v-ray-next Per quanto non abbiamo ancora (colpa mia.) una comparazione diretta con Radiance, Mental Ray aveva gia' effettuato tale verifica con successo, e per proprieta' transitoria, i nostri risultati non dovrebbero poi differire di granche', gia' che (per ora solo internamente) abbiamo conferma della coerenza con mR. Il lavoro di validazione, anche con il mondo reale, continua, quindi aspettatevi un'attenzione costante verso il settore durante l'intero ciclo di V-Ray Next. Un grazie personale e particolare a @LucaRosty e @GiacomoLight per l'assistenza con l'ecosistema Radiance: faccio comunque schifo, ma senza di voi starei ancora su google...
  14. D@ve

    V-Ray for Unreal: Disponibile la Beta

    Chaos Group ha iniziato il periodo di beta test per V-Ray for Unreal. Gli utenti che stanno già provando V-Ray Next per 3ds Max, sono iscritti automaticamente alla beta. V-Ray per Unreal, è sicuramente il modo più semplice e veloce per portare le scene di V-Ray da 3ds Max nell'Editor di Unreal e, per la prima volta, è possibile renderizzare immagini ray traced fotorealistiche V-Ray direttamente all'interno di Unreal. Di seguito le caratteristiche di V-Ray for Unreal. Il flusso di lavoro che conosci già Non hai bisogno di essere un esperto di motori di gioco per importare le tue scene di V-Ray per 3ds Max (o Maya o SketchUp) in Unreal Conversione intelligente di materiali e luci V-Ray per Unreal converte automaticamente i materiali e le luci in equivalenti per Unreal Engine I materiali rimangono sincronizzati I tuoi materiali originali di V-Ray per 3ds Max, Maya e SketchUp rimangono collegati alle loro versioni in tempo reale Vero rendering fotorealistico direttamente in Unreal Quando si esegue il rendering con V-Ray per Unreal, si esegue il rendering con la famosa qualità fotorealistica e la nota velocità di V-Ray Il tuo passaggio alla realtà virtuale Una volta importata la scena V-Ray, puoi sfruttare appieno le funzionalità della realtà virtuale nell'Editor di Unreal Straordinari rendering in tempo reale e dall'aspetto eccezionale Ora puoi creare fantastiche esperienze in tempo reale e rendering ray tracing da un unico flusso di lavoro condiviso utilizzando V-Ray per Unreal Sperimenta Gratuitamente Unreal Engine 4 è gratuito per uso non commerciale, quindi puoi sperimentare con V-Ray per Unreal senza alcun esborso Per maggiori informazioni e per scaricare la beta potete utilizzare questo link
  15. Luca Affatato

    Citroen CS5

    thumb
    Condivido un mio vecchio render di lavoro in campo automotive. Il modello è acquistato quindi non l'ho modellato, il resto è farina del mio sacco dagli shader alla post production. Spero vi piaccia :) I programmi usati sono: 3dsMax, Vray 3.4, Ps
  16. Andrea Levrini

    zona comò

    thumb
    visuale angolo comò
  17. Nexzac

    Kitchen

    thumb
    Immagini realizzate con 3Ds Max + Vray. Spero vi piacciano!
  18. Francesco La Trofa

    V-Ray 3.6 per 3ds Max: la potenza del render ibrido - update 30/06

    Chaos Group ha rilasciato a sorpresa V-Ray 3.6 per 3ds max, un update che introduce alcune novità molto importanti al motore di rendering, tra cui il nuovo sistema di calcolo ibrido, in grado di combinare la potenza di CPU e GPU nell'elaborazione di un unico processo. V-Ray 3.6 è infatti in grado di gestire in maniera simultanea sia la tecnologia NVIDIA CUDA per il GPU rendering che il tradizionale CPU rendering. In termini pratici, questo consente agli artisti di gestire in maniera assolutamente trasparente una qualsiasi configurazione di calcolo, senza doversi più preoccupare di gestire in maniera sensibilmente differenziata i vari workflow e le configurazioni hardware che necessariamente ne conseguivano. Un vantaggio importante acquisito a livello di flessibilità e gestione dei progetti. Il rendering ibrido non è l'unica novità introdotta in V-Ray 3.6, anche se dal punto di vista del core costituisce senz'altro l'aspetto più innovativo. Una feature molto importante di cui possiamo disporre in V-Ray 3.6 è caratterizzata dal supporto alla tecnologia NVIDIA NVLink, che consente di utilizzare in condivisione la memoria di più schede video. Inoltre, il Full Light Select Render Element consente finalmente di renderizzare le singole luci o gruppi definiti di luci in canali separati, in modo da ottenere una agevole mix in post produzione per quanto concerne GI, riflessioni e rifrazioni. Una feature che naturalmente va in continuità con quanto già disponibile in altre soluzioni di rendering concorrenti. La feature Cryptomatte genera automaticamente ID matte con pieno supporto per la trasparenza, la profondità di campo ed il motion blur. Questo rende estremamente più rapido il workflow in produzione, soprattutto per chi lavora molto in compositing. V-Ray 3.6 è pienamente compatibile con 3ds Max 2018. Tutte le nuove feature sono descritte in maniera sintetica nel seguente trailer. Contestualmente al rilascio di V-Ray 3.6 per 3ds Max, Chaos Group ha rilasciato anche un tutorial relativo alla gestione del Fur attraverso il sistema GPU rendering. Entrambi i video sono disponibili nella seguente playlist. V-Ray 3.6 per 3ds Max è disponibile nello shop ufficiale di Treddi.com, cui potete far riferimento per qualsiasi richiesta o informazione sul software e le relative soluzioni commerciali. https://www.treddi.com/shop/7-chaos-group Per chi volesse invece approfondire la conoscenza sul sistema di rendering ibrido, suggeriamo la lettura del seguente articolo, in lingua inglese, pubblicato da Chaos Group Labs. https://labs.chaosgroup.com/index.php/rendering-rd/understanding-v-ray-hybrid-rendering/ UPDATE 30/06 - filmato hybrid rendering Chaos Group inizia a snocciolare un po' di numeri e a dare indicazioni in merito alla configurazione di V-Ray RT per il calcolo ibrido, secondo quanto osservabile nel seguente video _
  19. Erik

    Hive Division VFX showreel 2018

    thumb
    Buongiorno a tutti nonostante la mia latitanza degli ultimi anni, torno sempre almeno una volta ogni tanto! eccovi il nostro reel aggiornato, con un ringraziamento alla Blender community che ha reso possibile molti shot che vedrete! Buon lavoro a tutti, e commenti ben accetti come sempre!
  20. D@ve

    V-Ray Next: miglioramenti sul rendering GPU

    Chaos Group ha pubblicato un post sul proprio blog che illustra alcuni dei miglioramenti apportati a V-Ray Next per quanto riguarda il rendering tramite GPU. L'impegno di Chaos Group è quello di riuscire a trasformare V-Ray GPU (come viene chiamato ora) in un renderer pronto per la produzione, incluso il fatto di assicurare che più funzioni siano compatibili con il renderer e che i risultati siano gli stessi indipendentemente dall'hardware sul quale viene utilizzato. Le nuove funzionalità della versione CPU, tra cui le luci Adaptive Dome, Glossy Fresnel, Hair Shader 2, e le volumetriche sono adesso compatibili con V-Ray GPU, e il displacement adesso è equivalente alla versione CPU ma con un tempo di elaborazione inferiore. Per maggiori informazioni potete andare su: https://www.chaosgroup.com/blog/next-level-gpu-rendering-in-v-ray-next
  21. Chaos Group ha annunciato che V-Ray Cloud, il proprio servizio di rendering online basato sulla piattaforma Google Cloud, è ora disponibile per un numero limitato di beta tester. UPDATE 26/03/2018: Aggiunto il primo video dimostrativo del servizio Il sistema, consente agli utenti del software di avviare i rendering nel cloud direttamente da V-Ray con un processo quasi single-click. Il servizio offrirà diverse funzionalità, tra cui Smart Sync che migliora i tempi di upload inviando automaticamente al server soltanto gli aggiornamenti apportati alla scena e Remote Control che consente di modificare le impostazioni della scena addirittura da un telefono e reinviarle al server, senza nemmeno bisogno di aprire nuovamente la scena. Il servizio funziona con la maggior parte delle applicazioni principali, sebbene non siano supportati tutti i plugin di terze parti. Per maggiori informazioni sul servizio: https://www.chaosgroup.com/blog/v-ray-cloud-its-like-magic
  22. Peterino

    Living2

    thumb
    Modellazione in 3ds max,Vray e Marvelous
  23. Peterino

    Living

    thumb
    Ultimo lavoro personale eseguito su 3ds max e vray 3.60
  24. ChaosLele

    V-Ray Next, Beta 2: Tooltip in Italiano

    thumb
    © Pawel Kuczynski Ben trovati. Da questa versione di V-Ray Next, la Beta 2, abbiamo introdotto la traduzione in italiano delle tooltip della finestra di impostazioni di rendering. L'intenzione è di migliorare progressivamente la comunicazione con voi, i nostri numerosissimi (e non dico per dire!) clienti Nazionali. La traduzione di questa parte delle tooltips ne rappresenta la primissima fase, un modo per tastare il terreno, ed apporre i miglioramenti necessari, come indicati dagli utenti. Esorterei quindi i possessori di licenza ad imbarcarsi sulla Beta 2 (link qui sotto, ma avreste dovuto ricevere una mail iersera sul tardi), se non altro per dare un'occhiata alle suddette tooltips: vi saremmo grati se poteste inviare commenti, suggerimenti, errori ed orrori in merito a leggibilità, stile e scelte di traduzione a emanuele.lecchi@chaosgroup.com Capisco perfettamente di star richiedendo del lavoro in essenza gratuito a persone già ben occupate nel quotidiano, ma mi comforta il pensiero che coloro che decideranno di investire preziosissimo tempo in questo esercizio avranno una possibilità concreta di stimolare la produzione di materiale, e quindi di una comunità più informata, in Italiano, in essenza facendo un favore a sè stessi, se nel medio e lungo termine. Vi ringraziamo (ed io in particolare) in anticipo per il gentilissimo aiuto. ChaosGroup via Lele Link alla beta in fondo a questa pagina.
  25. Alemarzo

    Primo lavoro FreeLance

    thumb
    Open space di un appartamento di Dubai