Jump to content
bn-top

Search the Community

Showing results for tags '3d studio max'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Help
    • F.A.Q.
  • Discussioni
    • General
    • (W.I.P.) Work In Progress
    • (FINAL) Final Images & Animations
    • Hardware
    • Job Offering
    • Mercatino dell'usato
  • 3D and 2D Graphics Programs
    • 3ds Max
    • Blender
    • Maya
    • Cinema 4D
    • SketchUp
    • Rhinoceros
    • Autocad and CAD programs
    • BIM programs
    • Unreal Engine, Unity and realtime engines
    • ZBrush and Sculpting Software
    • Photoshop, Texturing and 2D Graphic programs
  • Render Engines
    • V-Ray
    • Corona Renderer
  • Campus Party 2019's Discussioni
  • Contest's Baby Comics
  • Contest's Speed Contest Championship
  • Contest's Light the way, Flo goes to London
  • Contest's Creative Buildings
  • Contest's Metamorphosis
  • Contest's Lumina Perla 3D
  • Contest's IoRestoaCasa
  • Contest's Natale 2017
  • Contest's Open Contest

Categories

  • Tutorial
  • News
  • Hidden
  • Show Room
  • Articoli
  • Interviste
  • Making Of
  • Cinematiche, Corti e Spot

Categories

  • Meshes e Scene
    • Archviz & Interior Design
    • Furniture
    • Lights
    • Lumina Lamps
    • Appliances and Electronics
    • Vegetation
    • Vehicles
    • Organic
    • Misc Objects
  • Textures e immagini HDRI
  • Script e utilities
  • Premium
  • Collezione di Shader
    • 3DSMax - VRay
    • 3DSMax - Mental Ray
  • Misc
  • Treddi Open Contests

Product Groups

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Sito Web

  1. Ciao a tutti, oggi ho porvato ad aggiornare un computer passando da corona 7 hotfix1 a corona 8 con 3ds 2022 Il primo problema e' stata subito la spalshpage con 3ds 2022 che si e' subito rallentato appena e' apparso il caricamento del plugin seguente: Loading plugin: .....\......\....\CoronaMax2022.dlr Dopodiche 3ds2022 non e' minimanente praticabile con freeze continui appena si prova a fare anche la minima cosa. Quando finamente sono riuscito a raggiungere i render settings per cercare di attivare la versione di Corona 8, non riesco a raggiungere la pagina di attivazione di Chaos in un comune browser ricevendo il messaggio: "10.10.xxx.xx took too long to respond" Qui di seguito le specifiche della macchina: Microsoft Windows 10 Business Processor Intel(R) Xeon(R) Gold 6208U CPU @ 2.90GHz, 2900 Mhz, 16 Core(s), 32 Logical Processor(s) Installed Physical Memory (RAM) 128 GB Quadro RTX 5000, NVIDIA compatible[/li][/list] Plugins: Free Plugins (BerconMaps+MultiTexture+FloorGenerator) Itoo forest pack Ho gia' provato a installare a lanciare 3ds2022 con le credential di amministrator e mi da lo stesso problema. Le firewall per Corona sembrano tutte OK Lavoro con una macchina dalle stesse specifiche e non ho avuto il minimo problema. Avete mai avuto un problema simile?
  2. thumb
    Modellazione e rendering di ambiente 3D ed accessori, con fotoinserimento di mobili reali. PS: di mio avrei evitato la presenza umana in bikini :/ ma "ubi maior, minor cessat"
  3. Ciao a tutti. Mi piacerebbe un consiglio su come affrontare un certo tipo di texture. E anni che mi confronto con questo problema ed ho dovuto sempre aggirarlo. Sarebbe il momento di una soluzione definitiva :-) . Lavoro nelle infrastrutture e mi trovo tutti i giorni a lavorare su superfici molto estese da texturizzare (cementi, asfalti, acciai corten, ecc.). Il primo problema è quello del Tiling che si può aggirare con vari modi (texture di qualità, texture estese, texture omogenee, randomizzazioni delle UV). Di fatto però tutti questi sistemi creano una texture di base molto omogenea. Più è omogenea meno sarà ripetitiva. L'esatto contrario di come sono in natura materiali come l'asfalto, il CLS, ecc. Il software che uso e 3DS Max 2022 con Vray 5. Mi consigliano di usare Substance Painter ma ho alcune perplessità. Va bene per oggetti granadi centinaia di metri visto che genera texture derivanti dall'unwrapped totale dell'oggetto)? Secondo me no perchè anche se si facesse una texture a 8K sarebbe completamente sgranata se applicata a aree così estese. Oppure Painter genera varie Texture che poi verranno composte nel software 3d? Perchè solo così si potrebbe mantenere la qualità. Che strada percorrere quindi? Avete suggerimenti?
  4. Ciao a tutti, cerco di spiegarmi: Ho realizzato, con 3ds max 2019, un character, e l'ho riggato usando il bipede. Gli ho applicato i seguenti modificatori, dal basso: skin, unwrap UvW, Morpher, Turbosmooth. Se muovo il mio personaggio nella scena e lo animo funziona tutto come dovrebbe, mi sono accorto però che se seleziono non il bipede ma la mesh, il gizmo della mesh è rimasto al centro della scena. E me ne sono accorto usando il morpher: se provo a far assumere al mio personaggio una delle espressioni facciali che gli ho assegnato, lo scheletro rimane dov'è, mentre la mesh assume sì l'espressione, ma si sposta al centro della scena. Spero di essermi spiegato e di avere usato la corretta terminologia, sono direi un principiante... Grazie mille in anticipo a chiunque volesse aiutarmi. Valerio
  5. thumb
    Sunless Skies è il seguito di Sunless Sea della Fallbetter Games, ambientato in regioni di spazio dotate di atmosfera, isoile galleggianti e strutture steampunbk costruite dall'impero londinese del periodo vittoriano. E' incentrato sulla narrazione e l'esplorazione tramirte locomotive volanti in una grafica 2D (più su 2.5D per il senso di profondità degli ambienti) Ho voluto poortare in 3D una delle locomotive e questa era interessante per la struttura esposta.
  6. Salve ragazzi, sono una appassionata di 3d i miei programmi preferiti sono Maya, 3DStudioMax e vray ho sempre lavorarto(rendering architettonici ) con 3DSM 2009 ultimamente ho fatto un corso per 3DStudioMax 2017. Vorrei cambiare il mio portatile per far girare bene 3dstudioMax con vray ed eventualmente anche Maya per fare animazione ho guardato sul sito autodesk nella sezione requisiti di sistema ma riesco ad orientarmi. Il prezzo per me non è un problema sono disposta a spendere dai 1000 ai 2000 euro, se riesco a risparmiare mi va pure bene, ma non so proprio come assemblare la macchina, che scheda grafica prendere ....scheda madre ecc. Chiedo a voi più esperti dei consigni. Grazie Mille
  7. Ciao a tutti vorrei condividere un making of che ho realizzato in cui descrivo tutte le fasi di produzione degli effetti visivi di questo commercial. Spero sia di vostro interesse Mauro Baldissera
  8. thumb
    Ciao a tutti, un piccolo progetto realizzato a partire da delle reference trovate in rete. Tutto modellato con Rhino, importato in max e renderizzato con FStorm. Post produzione minima, FStorm riesce a restituire un mood che trovo molto valido con pochi ritocchi. C6C benvenuti.
  9. thumb
    Ciao a Tutti Qualcuno mi saprebbe spiegare perché la preview del materiale mi appare errata?
  10. thumb
    Immagini per la presentazione del recupero di uno stabilimento balneare sul litorale della mia zona. 3d Studio Max, Vray modellazione e render, Photoshop e lightroomn per postproduzione. Ovviamente, come sempre mi sarebbe piaciuto lavorarci molto di piu per curare meglio il lavoro in generale e i dettagli. Commenti e critiche ben accetti! Ciao
  11. Ciao a tutti. Lavoro con 3D Studio max e con il plugin multiscatter. Lo uso sempre per generare vegetazione all'interno di 3DS. Mi piacerebbe che la vegetazione reagisse al Vento e che foglie e fili d'erba si muovessero durante i rendering dei filmati. E' possibile farlo? Se si Come? Grazie, Vincenzo Candido
  12. Ricerco collaboratori - solo rockstar - freelancers (con partita IVA) per lavoro esclusivamente da remoto. I candidati devono essere esperti in 3ds max / vray e photoshop. Autonomi, rapidi nell' esecuzione, problem solver, autocritici, capaci nella modellazione poligonale e nell'assemblare e renderizzare un interno fotorealistico in poco tempo. Ricerco solo eccellenze a livello nazionale con anni di esperienza nei seguenti ruoli: - Rapidissimi modellatori poligonali / hardsurface / lowpoly per modellazione di furniture e assemblamento scene di interni. - Maestri di fotorealismo con V-ray per texturing / shading / lighting and rendering di interni. - 3D Generalists con comprovata esperienza in sistemi particellari, dynamics e animazioni meccaniche. - Zbrush Artists. Il lavoro offerto e' generalmente modellazione di furniture o visualizzazione di interni (residenziali e negozi). Piu saltuariamente product design visualisation e animazioni. Per avere un' idea del tipo di lavoro visitate il sito: http://www.arteconi-cgi.com/3d-visualisation/ Inviare CV e tariffa giornaliera a: info@arteconi-cgi.com Grazie. Giacomo.
  13. Ciao a tutti, sto animando un cingolato ma vorrei che a metà percorso questo si fermi per una decina di secondi per poi ripartire. Selezionando la traiettoria, ho provato a smanettare su curve editor, in particolare su rotation e position cambiando i valori ma senza risultati, qualche consiglio? Grazie
  14. thumb
    Salve a tutti, principalmente per mancanza di tempo, da una vita non posto in alcun forum. Tempo permettendo vorrei quindi tornare a farlo chiedendovi qualche consiglio su come potrei migliorare questo progetto personale. Ogni commento è benvenuto, grazie Alberto Z. modellato in zbrush, renderizzato con vray, passi compositati e peluria aggiustata in photoshop
  15. thumb
    Ciao a tutti, qualche tempo fa mi sono presentato nel forum nella sezione presentazioni. Postai anche la foto di un render di una cucina. Ora invece sono qui per condividere una serie di immagini riguardanti un lavoro che sto seguendo(come grafico 3D). Si tratta del progetto di una villa e comunque vada andrà a far parte del mio portfolio visto che si tratta del mio primo lavoro di rendering di esterno. Suggerimenti, consigli, critiche costruttive apprezzatissimi. Via con la prima immagine..
  16. Buongiorno a tutti, l'azienda per cui lavoro ha intenzione di comprare una workstation per 3d studio max e vray. Inoltre abbiamo Imos per la progettazione esecutiva degli arredi. Budget massimo 2000€+iva. Mi è stato consigliato : 1 OPZIONE: - WORKSTATION Fujitsu Quad Core I7-6700 3.4ghz (cache 8mb) - -RAM 16384 mb DDR4 (2133 mhz - 2 x 8192) -SSD 256GB Serial ATA III (2,5") 6gb/s - Multicard Reader 24 in 1 -6gb/s - Multicard Reader 24 in 1 -NVIDIA Quadro M2000 4096mb -DVD SuperMulti Serial ATA - Lan Gigabit -S.O. Ms Windows 7PRO 64Bit precaricato e Licenza Win 10PRO 2 OPZIONE: - WORKSTATION SHC - Intel Six Core I7-6800K 3,40GHz (Intel Turbo 3,80GHz), 15MB, 64-bit RAM 16GB DDR4 2400MHz (2*8GB) SSD 2,5" 250GB SATA3 750 EVO 540/520 MB/s SAMSUNG + 1xHD 3,5" 1TB SATA3 6GB/s 64MB VGA NVIDIA QUADRO K2200 4GB PCI-EX x16 GDDR5 128BIT DVI-I 2*DP CUDA 3D 68W DVDRW Dual Layer - CardReader - Lan Gigabit - Alim 500W S.O. Ms Windows 10 PRO 64BIT 3 OPZIONE: HP Workstation Z440 PROCESSORE:Xeon Quadcore, 3,50 ghz, E5-1620v4, 64 bit; RAM:16 gb; MEMORIA DI MASSA:256 GB, S-ATA, SSD; GRAFICA:Produttore non presente, Modello non presente, 0 mb; SISTEMA OPERATIVO & SOFTWARE:Bit Sistema Operativo : 64 , Windows 7 / 10, Professional; GENERALE:Nero, Tower; GPU:PCI Express 3.0, 256 Bit, 8144 MB, GDDR5, Risoluzione massima (larghezza) : 4096 px, Risoluzione massima (altezza) : 2160 px, 0 MHz, Versione DirectX : 12 , Ventola; REQUISITI DI SISTEMA:Numero connettori di alimentazione : 1 ; Cosa ne pensate? Non so se i7 o xeon. scheda video? Bene spendere dei soldi oppure no? Grazie
  17. Ciao, vorrei sapere come eliminare ogni effetto di luce da un oggetto. Un esempio: ho un plane con la texture di un albero. Se il sole è alle spalle, l'albero risulta nero. Come si fa quindi ad eliminare l'ombra propria e portata dall'oggetto in modo che la texture sia visibile in ogni condizione di illuminazione? In altre parole, la texture dovrebbe essere sempre visibile e non risentire mai degli effetti della sorgente luminosa. Se metto "exclude" in "shadow casting" e "illumination" della light, viene tutto nero. Grazie. (3d studio max, vray)
  18. thumb
    Ciao a tutti, entro fine anno devo comprare una workstation portatile e volevo avere un vostro parere su due soluzioni che ho trovato. Lavoro con 3D Studio Max e Photoshop. Allego gli screenshot delle sue soluzioni che ho trovato. Ovviamente sono ben accetti consigli e altre soluzioni: il RaionBook DX1b P e il Santech G49. Il costo del Raionbook è di € 2.618, iva compresa e monta una Quadro M3000M 4GB GDDR5. Il costo del Santech è di € 3.162, iva compresa e metà una GeForce GTX 980 8 GB GDDR5. Principalmente vorrei sapere la differenza tra le due schede video e quale è la migliore in viewport per rendering prevalentemente di interni ed esterni. Nella workstation 3DWS ho una Quadro con 2gb dedicati, ha 4 anni e noto un notevole affaticamento nella viewport. Grazie a chi vorrà darmi una mano nella scelta. Jacopo
  19. Buongiorno ragazzi ho installato sul mio pc win 10 subito prima che scadesse l'aggiornamento gratuito. Ad oggi mi ritrovo con un grosso problema... Non riesco più a caricare il manager del backburner per i render in rete. server e monitor funzionano correttamente ma il manager non ne vuole sapere. qualcuno mi può aiutare? ho una vecchia licenza di max 2012
  20. Ciao a tutti. Volevo un consiglio. Devo eseguire un lavoro di modellazione 3d ed animazione di un ponte in mezzo alle montagne, ricche di vegetazione e alberi. Il problema è che ho tempi di rendering ridottissimi e nonostante abbia un'ottima macchina 3dws di fascia professional ho bisogno di avere tempi di rendering ridotti che mi permettano la consegna del lavoro. Per la vegetazione e rendering statici normalmente uso le librerie di vegetazione Archmodels abbinate al plug-in Multiscatter. Il problema è che questo tipo di librerie sono molto pesanti per generare dei video in breve tempo. Chiedo quindi dei consigli su quale tipo di librerie, sufficientemente realistiche o quale plugin adottare per realizzare alberi e vegetazione a contorno della mia scena 3D Dimenticavo che la vegetazione deve essere Europea e in zone di montagna come le nostre alpi. Grazie per le eventuali info al riguardo. Vincenzo
  21. thumb
    Salve a tutti apro un nuovo WIP sulla modellazione di un carroarmato seguendo un tutorial di Digital Tutors. Per ora sono arrivato a questo punto con la modellazione Sotto con C&C Grazie Riccardo
  22. Buongiorno a tutti, oggi ho una domanda che potrà sembrare banale, ma deriva da un metodo di lavoro a me nuovo quindi sono parecchio in difficoltà (non so se magari il metodo che ho adottato fin'ora non è corretto o se mi sono persa qualcosa). Da poco ho iniziato a lavorare con i livelli di 3d studio max, sinceramente non so perchè prima non lo facessi, in tutti i programmi con cui lavoro sfrutto la divisione per livelli al massimo tranne in Max. Premetto che modello in Rhino e utilizzo Max solo per renderizzare. Solitamente costruisco il file Rhino diviso per livelli, dove ad ogni livello so già corrisponderà un materiale in Max. Esportando da Rhino il contenuto di ogni livello in 3ds, importavo in Max ogni file 3ds e, raggruppo tutti gli elementi contenuti con il comando raggruppa (ad ogni gruppo davo il nome direttamente del materiale), procedevo così fino ad esaurire i solidi della scena. In questo modo definiti i singoli materiali, li assegnavo ciascuno ad un gruppo e il gioco era fatto. Oggi seguo un progetto di architettura un pò più complesso del solito, e non riuscendo a gestire tutti i solidi in gruppi, perchè ho continuamente bisogno di nascondere e mostrare alcuni volumi per vedere bene cosa succede "dietro", ho provato a ragionare per livelli. Credendo di fare bene, pensavo di attribuire poi al contenuto di ciascun livello un determinato materiale. Il problema è questo: per mostrare alcuni particolari, avrei bisogno di spegnere un insieme di solidi appartenenti a livelli diversi e quindi aventi diversi materiali - nello specifico il muro perimetrale, i serramenti esterni e i vetri in esso contenuti - . Ho provato come faccio con Rhino a raggruppare gli elementi prima elencati, pensando di spegnere e riaccendere il gruppo a mio piacimento indipendentemente dalla divisione in livelli che per me corrisponde alla divisione dei materiali. Purtroppo però mentre con Rhino il gruppo è indipendente dai livelli (e quindi dall'attribuzione del materiale), in Max il gruppo viene inglobato in un determinato livello e quindi nel momento in cui assegno un nuovo materiale agli elementi contenuti in quel determinato livello, tutti gli elementi del gruppo subiscono la modifica....E' un pò contorto da spiegare ma spero di essermi fatta capire. Volevo sapere da voi se c'è un modo corretto di lavorare per ovviare questo problema, con i gruppi di Rhino il mio ragionamento funziona, non so se c'è un altro comando in Max che mette insieme oggetti consentendo di muoverli scalarli o nel mio caso anche solo di accenderli e spegnerli insieme senza però modificare la provenienza da livelli diversi. Se avete suggerimenti a riguardo per favore fatemi sapere, ogni buon consiglio può essermi utilissimo. Ringrazio molto chiunque si cimenti nel darmi qualche indicazione e auguro a tutti una buona giornata.
  23. thumb
    Una scena ispirata sui classici paesini collinari/montani I dettagli sulle tubature sono disposti usando il path deform. La spazzatura, i panni appesi, i condizionatori e le lanterne sono modelli che ho scaricato. Per gli edifici ho voluto divertirmi con il blend e ho impiegato molteplici maschere elivelli di displacement per creare diversi stati di intonaco consumato e distribuiti tramite molteplici uvw box map. Le scalinate invece sono uvw distese a mano Rifinito il tutto in photoshop con ulteriori elementi di degrado,
×
×
  • Create New...