Jump to content
bn-top

Search the Community

Showing results for tags ' Corona Renderer'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Help
    • F.A.Q.
  • Discussioni
    • Presentazioni
    • General
    • (W.I.P.) Work In Progress
    • Hardware
    • Job Offering
    • Mercatino dell'usato
  • 3D and 2D Graphics Programs
    • 3ds Max
    • Blender
    • Maya
    • Cinema 4D
    • SketchUp
    • Rhinoceros
    • Autocad and CAD programs
    • BIM programs
    • Unreal Engine, Unity and realtime engines
    • ZBrush
    • CG Software
  • Render Engines
    • V-Ray
    • Corona Renderer
    • Render Engines
  • Final
    • [FINAL] Architettura e Interior Design
    • [FINAL] Immagini CG/VFX
    • [FINAL] Animazioni CG/VFX
    • [FINAL] Immagini e disegni 2D
  • Old Forum
    • Contest Terminati
    • Tips & Techniques
    • Tutorial Professionali con il supporto del docente
    • Forum Commerciali
  • Lighting Design & Render's Forum
  • Lighting Design & Render's Risorse e Link utili
  • BIM, Revit e dintorni.'s Generale
  • BIM, Revit e dintorni.'s Famiglie e masse
  • BIM, Revit e dintorni.'s Architettura
  • BIM, Revit e dintorni.'s Strutturale
  • BIM, Revit e dintorni.'s MEP
  • BIM, Revit e dintorni.'s Dynamo
  • BIM, Revit e dintorni.'s Risorse
  • finalRender4's Forum
  • Unreal Engine's Forum
  • CORONA RENDERER's Forum
  • V-Ray's Forum
  • Blender's Forum
  • 3ds Max's Forum
  • Rhino & Grasshopper's Forum
  • DDD - Digital Drawing Days's Forum
  • Cinema 4D's Forum
  • Contest Natale 2017's WIP Contest
  • Campus Party 2019's Discussioni
  • IoRestoaCasa - Contest 2020's Discussioni

Categories

  • Tutorial
  • News
  • Hidden
  • Show Room
  • Articoli
  • Interviste
  • Making Of
  • Cinematiche, Corti e Spot

Categories

  • Meshes e Scene
    • Archviz & Interior Design
    • Furniture
    • Lights
    • Lumina Lamps
    • Appliances and Electronics
    • Vegetation
    • Vehicles
    • Organic
    • Misc Objects
  • Textures e immagini HDRI
  • Script e utilities
  • Premium
  • Collezione di Shader
    • 3DSMax - VRay
    • 3DSMax - Mental Ray
  • Misc
  • Treddi Open Contests

Product Groups

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Sito Web

  1. Johannes Lindqvist è un 3D artist molto popolare sia per la qualità dei suoi lavori sia per avere un'attività divulgativa molto intensa, sulla base di scene e lavori realizzati con molti motori di rendering diversi. La sua passione per il rendering lo ha portato ad usare correntemente V-Ray, Corona, Octane e, negli ultimi tempi, anche FStormRender, ultimo arrivato nella grande scena dei motori di rendering plugin per 3ds Max. FStorm Render è un motore di rendering unbiased GPU che si basa esclusivamente sulla tecnologia di CUDA, pertanto risulta compatibile soltanto con le schede video di NVID
  2. L'annuncio dell'acquisizione di Render Legion da parte di Chaos Group è con ogni probabilità la notizia dell'anno per quanto riguarda l'universo rendering. Sicuramente la più dirompente sono tanti aspetti. Vediamo cosa è successo e proviamo ad analizzarne le conseguenze, senza lasciarci condizionare troppo dalle dichiarazioni ufficiali rilasciate dalle due software house. LA NOTIZIA: CHAOS GROUP ACQUISISCE RENDER LEGION Non si conoscono molti dettagli dal punto di vista finanziario e operativo legato a questa operazione, per cui la notizia da commentare è molto semplice: Render Legion è da ogg
  3. Tenetevi forte. Il 3 e il 4 novembre tornano i Digital Drawing Days, per un evento che si prospetta assolutamento strepitosa in termini di contenuti ed iniziative. Il #DDD2017, giunto alla sua ottava edizione, si svolgerà ad Arezzo, con la consueta organizzazione di 3DWS, che si avvarrà della collaborazione ufficiale di Treddi.com. Per chi ha partecipato alle scorse edizioni, il DDD non ha bisogno di presentazioni. Lo spirito sarà sempre lo stesso, all'insegna di un evento tecnico dal cuore creativo. Nell'edizione 2017 ci saranno ovviamente tantissime novità ed anteprime a livello di contenuti
  4. Per modestia non lo ammetterà mai, ma con i suoi oltre 20 anni di esperienza nel rendering per l'architettura, Dionysios Tsagkaropoulos è senza ombra di dubbio uno dei più grandi esperti al mondo in questa disciplina. Parliamo della visualizzazione architettonica allo stato dell'arte, realmente funzionale alle esigenze di comunicazione dei più importanti progetti su scala planetaria. Non è un caso che Renzo Piano lo abbia voluto quale responsabile di immagine nel Renzo Piano Building Workshop (RPBW) di Parigi. E' un piacere incontrare nuovamente Dionisio per condividere il suo punto di vista s
  5. Tra i grandi protagonisti del 3D che avremo l'occasione di incontrare il prossimo 22 luglio a Campus Party Italia, spicca un grande ritorno: Dionysios Tsagkaropoulos, ai più noto semplicemente come Dionisio. Attivo nella scena archviz dal 1994, Dionisio è stato per molti anni attivo per conto di Autodesk nella divulgazione del rendering per l'architettura e l'interior design, girando l'Italia come una trottola per evangelizzare letteralmente centinaia di ragazzi che di li a breve sarebbero diventati dei veri professionisti. Grazie all'ispirazione e al contagioso entusiasmo delle competenze di
  6. In arrivo, in esclusiva, nello shop di Treddi.com le nuove promo che comprendono le licenze annue di 3ds Max e Maya, sia singolarmente che in bundle con V-Ray, disponibile sia in versione rental che in versione permanente. Le promozioni, attivate grazie alla partnership esclusiva con 3DWS, in collaborazione con Autodesk e Chaos Group, prevedono attualmente le seguenti combinazioni di sconto: * Autodesk 3ds Max 2018 abbonamento 1 anno in promo a €1320 anziché €1600 * Autodesk Maya 2017 abbonamento 1 anno in promo a €1320 anziché €1600 * Autodesk 3ds Max 2018 + V-Ray 3 abbonamento 1 anno in pro
  7. Gli utenti di Cinema 4D apprezzeranno sicuramente questo tutorial pubblicato sul canale YouTube di Corona Renderer, che mostra come utilizzare le immagini HDRI sia per illuminare la scena che come background di environment. Gli argomenti trattati nel dettaglio sono: Add sky with HDRI in Emission slot of a Corona Light MaterialHDRI is used as background and LightingRotate the HDRIUse a Filter for additional control over the HDRI's Gamma, Contrast, etc.Using one Sky for lighting and another for background image with the Corona Compositing TagMaking the Skies order-independent using two Corona C
  8. Online il Getting Started Tutorial relativo alla realizzazione di una scena di interni con Cinema 4D e Corona Renderer. Dopo il successo della versione per 3ds Max, Corona si avvicina progressivamente al rilascio della prima versione commerciale anche per Cinema 4D. Questi gli argomenti trattati nel corso del video ufficiale: 0:10 Downloading and installing Corona for Cinema 4D 0:55 Setting Corona as your render engine 1:48 Quickly setting up lighting 3:40 Use and HDRI as lighting and background image 4:28 Rendering to a viewport, the native Picture Viewer, or the Corona VFB 6:41 Controlling w
  9. Dopo una sequenza pressochè interminabile di Release Candidate, Corona Renderer 1.6 per 3ds Max è stato rilasciato nella sua versione definitiva, che conferma di fatto tutte le progressive implementazioni effettuate. Il risultato di mesi di duro lavoro da parte di Render Legion, a stretto contatto con una community sempre più ampia e famelica di nuove features da parte del motore di rendering. Le principali novità di Corona Renderer 1.6 sono sintetizzate nel trailer ufficiale della release. In sintesi, Corona Renderer 1.6 supporta anche il nuovo 3ds Max 2018, con le seguenti main features:
  10. Aggiornamento del 21/04/18 - Release Candidate 8 Siamo di fronte ad una strategia insolita, che vede un numero di release candidate decisamente inusuale nel contesto degli standard del software development. Probabilmente interrogata in tal proposito, Render Legion ha detto di essere conscia di questo aspetto ma di aver scelto di rilasciare ogni novità appena disponibile, anziché concentrarne molte in un RC più corpose ma con uscite dilazionate in tempi più lunghi. Una scelta mirata ad ottenere un numero più elevato di feedback in tempi minori, anche se certamente più "stressante" per chi deve
  11. Il noto CG Artist ed influencer Jeff Patton ci propone un confronto molto interessante effettuato con i principali motori di rendering disponibili per 3ds Max. Un benchmark utile per orientarsi in una moltitudine di soluzioni che continua a crescere. Il tema è un semplicissimo composite HDRI environment + backplate image, cui aggiungere contenuti 3d nella scena. Su questa base Patton analizza, per ogni render engine, punti di forza e limiti nel setup e nell'esecuzione del rendering. Nell'articolo in cui descrive interamente il test effettuato, Patton mette a disposizione per il download tut
  12. Chi l'ha detto che Corona Renderer sia fatto soltanto per le produzioni architettura & design? Zombie Studios la pensa diversamente e ci propone una simpaticissima clip commerciale per Arno Silence Force, un particolare ventilatore con fluido anti-zanzare, disponibile sul mercato brasiliano. In attesa di ammirare altri commercial prodotti con il motore di rendering di Render Legion, godiamoci questa divertente clip, che vede opposti due acerrimi rivali: una pecora e una zanzara ninja! Il progetto è stato realizzato da Zombie Studios utilizzando 3ds Max e Corona Renderer.
  13. Render Legion intensifica il programma di learning con la realizzazione di tutorial avanzati per il suo motore di rendering Corona Renderer. Dopo i tutorial sull'automotive rendering e sull'interior Archviz è il momento dei materiali avanzati, con la realizzazione di uno shader "pelle umana" basato sull'utilizzo del CoronaMTL SSS. Il tutorial è visibile qui sotto ed è diviso in due parti:
  14. Inizio anno con il botto per Corona Renderer, con un tutorial di quelli che, come si suol dire gergalmente, fanno davvero venire la voglia di provare un nuovo software. Il team di Render Legion ha infatti deciso di pubblicare una serie di sei video che descrivono "from start to end" il processo di creazione e definizione di tutti passaggi utili a definire un rendering di interni con Corona. L'ìnterior archviz è un ambito che consente di testare a fondo molte feature di un motore di rendering, sia dal punto qualitativo che dal punto di vista quantitativo (si pensi soltanto ai tempi di rendering
  15. Mentre la versione 1.5 sta riscuotendo un ottimo successo di pubblico e critica, cresce l'aspettativa per Corona Renderer 1.6, attualmente disponibile attraverso le daily build che Render Legion mette costantemente a disposizione dei propri utenti. Il video di anteprima di Corona Renderer 1.6 contribuisce certamente ad aumentare la voglia di provare tutte le nuove feature, tra cui figurano: - improved sampling of HDRIs with high contrast (e.g. embedded sun) - Curves in the VFB, Triplanar mapping - soft edges for render regions - pan and zoom in the VFB during interactive rendering - render dir
  16. Render Legion ha scelto di fare un bel regalo di Natale agli utenti di Cinema 4D, in particolare coloro che utilizzato il software 3D di Maxon su Mac OS X. La final build di Corona Renderer Alpha 6 per C4D è infatti compatibile sia per Windows che per i dispositivi di casa Apple. Corona Renderer per C4D sta iniziando a vedere implementate sempre più feature già presenti in quella che finora è l'unica versione commerciale, ossia Corona Renderer 1.5 per 3ds Max (e le rispettive 1.6 daily build, NdR). Il seguente trailer mostra infatti strumenti già noti a coloro che utilizzano Corona per Max, su
  17. Bertrand Benoit è ormai sulla scena della CG da anni, ma non si stanca mai di sorprendere la community con le proprie pubblicazioni. Oggettivamente molto abile nella promozione e nella divulgazione dei propri lavori, riesce a fare la differenza anche grazie ad un'attenzione quasi morbosa per i particolari che caratterizzano le sue scene. Non è un caso che i mood e i dettagli presenti nei suoi lavori siano in assoluto tra i più imitati. Non fa eccezione la ricostruzione della Camera di Commercio di Berlino in un progetto nato per testare a fondo le potenzialità di Railclone, il plugin di proget
  18. Dopo una lunga e trepidante attesa, FStormRender è stato rilasciato nella sua prima versione ufficiale, che succede direttamente a FStormRender v0.3.4, che ha creato aspettative davvero molto elevate. FStormRender è un motore di rendering GPU unbiased sviluppato dal russo Andrey Kozlov, che si è fatto prontamente notare per la sua notevole qualità di resa, tale da garantirgli una diffusione molto rapida nella lunga fase di beta test. Per molti FStormRender è destinato ad assumere un ruolo da terzo incomodo tra V-Ray e Corona Renderer nella "guerra" tra i motori di rendering più utilizzati in a
  19. Il lighting è da sempre uno degli aspetti fondamentali per un motore di rendering. Non fa eccezione Corona Renderer, che sta continuando la sua intensa campagna di learning, utile ad allargare la propria fan base facendo leva sugli aspetti operativi più ricorrenti. Il lighting è infatti l'argomento del tutorial in due parti "Corona Lights vs Self-Illumination" pubblicato da Render Legion, per illustrare le differenze che intercorrono tra i tre generatori di luce presenti in Corona: le Corona Lights, i Corona Light Materials e i Corona Materials with self-illumination. Corona Renderer è d
  20. Gli amanti delle auto, ed in particolare dell'automotive rendering, apprezzeranno senz'altro la nuova miniserie di tutorial pubblicata sul canale youtube ufficiale di Corona Renderer. Una serie di cinque video affronta vari passaggi "from start to finish" per definire un workflow di automotive rendering utilizzando l'ultima versione del motore di rendering: Corona Rendering 1.5 hotfix 2. Il tutorial affronta in maniera sintetica ed efficace tutte le fasi fondamentali: 1- Gestione file e setup della scena 2- Ottimizzazione del modello dell'auto 3- Shading della vettura 4- Setup Background della
  21. Render Legion ha rilasciato la versione Alpha 6 (la prima release candidate, NdR) di Corona Renderer per Cinema 4D. Alcuni dei miglioramenti introdotti nella nuova release del motore di rendering sono: il porting per macOS e molte nuove features, dal Corona core ad un incremento della stabilità generale. Render Legion ha impostato una roadmap di sviluppo che prevede, dopo un intensivo testing da parte degli utenti, di rilasciare la versione Alpha finale entro 2 o 3 settimane. Una notizia accolta in termini estremamente favorevoli dalla community del software 3D di Maxon. Per scaricare gratuit
  22. Il celebre CG Artist e Autodesk Master Jeff Patton ha recentemente pubblicato alcuni rendering in ambito automotive, condividendo anche un video che sintetizza i settaggi utilizzati con Corona Renderer 1.5 per 3ds Max, il motore di rendering utilizzato per definire un progetto di notevole qualità. In particolare, il video analizza come utilizzare Corona Shadow e come illuminare la scena con una HDRI. Alcune immagini di BMW serie M realizzate da Jeff Patton con Corona Renderer 1.5 per 3ds Max I lavori di Jeff Patton non costituiscono tuttavia l'unico caso studio di rilievo pubblicato in que
  23. Ogni giorno la rete propone tantissimi contenuti in computer grafica di grande qualità, tanto da rendere quasi monotona la selezione dei lavori migliori. Ma in questo contesto, c'è chi riesce ancora a stupire. E' il caso del CG Artist Indiano Nishith Mishra, autore di un tutorial decisamente singolare. Mediante l'impiego di 3ds Max, Nishith spiega come creare un tessuto in microfibra, creando sia il materiale di base (un Corona material, NdR) che lo scattering dei pelucchi con Forest Pack Pro. La scena è renderizzata utilizzando Corona Renderer. Il tutorial è certamente molto interessante an
  24. Render Legion annuncia la versione definitiva di Corona Renderer 1.5 per Autodesk 3ds Max! Come la sua crescente community ha potuto apprezzare attraverso le daily build, Corona Renderer 1.5 ha seguito uno sviluppo lato utente per ridurre al minimo la necessità di postprodurre esternamente le immagini, grazie al notevole potenziamento del frame buffer interno. Incrementata la compatibilità con i materiali dei software di terze parti, oltre a significativi progressi generali in termini di velocità e stabilità. Confermato anche il Corona LightMix, un tool che consente di regolare i parametri le
  25. Ufficialmente arriverà soltanto con Corona Renderer 1.5, la prossima release annunciata dallo sviluppatore Render Legion. Stiamo parlando del Lightmixer, un tool che consente di variare colore ed intensità delle luci in tempo reale all'interno della scena. In attesa di Corona Renderer 1.5, la crescente community di uno dei più apprezzati motori di rendering in ambito archviz può già disporre del Lightmixer nelle daily build. I seguenti video, realizzati rispettivamente sulla scena benchmark e su un interno architettonico dimostrano il suo funzionamento, che a prima vista appare piuttosto intui
×
×
  • Create New...