Vai al contenuto

ale83

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    147
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su ale83

  • Rango
    Treddista

Informazioni professionali

  • Sito Web
    http://www.radesign.it
  1. ale83

    Liberi Professionisti O Stipendiati

    E' proprio questo il punto, avere il vestito di armani al prezzo della T-shirt... La differenza viene colta ed apprezzata, ma il prezzo non può essere quello di armani perchè c'è la crisi ecc... Poi chi varamente può e vuole pagare il prezzo "armani" va da armani stesso (aggenzia di grido con il commerciale in giacca e cravatta che vende fumo a vagonate di €) L'azienda madio piccola vede spesso i soldi spesi in comunicazione un costo che non porta guadagni, non hanno problemi a spendere in macchinari e attrezzature valanghe di €, ma nel sito internet, brochure scatti fotografici ecc NO. Credo sia il più grosso errore delle piccole medie imprese Italiane, magari hanno un prodotto ottimo, ma sul grande mercato viene visto come una ciofeca per il modo in cui spesso viene presentato...
  2. ale83

    Liberi Professionisti O Stipendiati

    Questo è giusto, la qualità può e deve essere pagata per quello che vale... ma il mondo è comunque fatto di furbi che ti dicono: "il centro stampa sotto casa mi fa la brochure a 150€..." Poi la guardi bene e vedi errori di testo, immagini a bassa risoluzione sbiadite e impaginate da cani... La risposta è: "ma queste cose le vedi solo tu che sei del mestiere, nessuno se ne accorge" Quindi o ti metti a fare porcate a poco prezzo oppure ci rimetti, fai lavori di qualità e speri di trovare clienti più illuminati
  3. ale83

    Liberi Professionisti O Stipendiati

    Decisamente reale!!! Manca la parte in cui il povero ragazzo entusiasta capisce che lavorare così non ha senso, allora con i due soldi messi da parte con i compleanni e qualche aiuto da parte dei genitori attrezza una piccola stanza di casa a mo di piccolo ufficio dopo aver conosciuto un paio di persone disponibili a passargli qualche lavoro. Però capisce presto che i clienti sono come il suo vecchio capo (vampiri e cattivi pagatori) e continua a lavorare 12 ore al giorno senza farie per riuscire a tirar fuori pochi euro che poi rispenderà in PC, stampanti, macchine fotografiche e attrezzatura simile... Mentre il garzone del muratore lucida la nuova BMW
  4. ale83

    Liberi Professionisti O Stipendiati

    Sotto un certo punto di vista potrebbe essere anche legale, io commissiono ad un mio collaboratore dei lavori molto frequentemente, in modo tale da occuparlo quasi totalmente a questo punto sarebbe come avere un dipendente perchè con la mole di lavoro che gli offro ho il potere di tirare sul prezzo. Dalla parte di chi subisce la situazione ti riduci a fare quasi il dipendente, ma ad avere più spese e guadagnare meno, se il cliente principe dovesse andare male oppure non pagare regolarmente rimani a secco. Questa penso sia una situazione un po' scomoda da parte del picolo professionista. Avere un solo grande cliente probabilmente non sempre è un vantaggio (anche se può essere più comodo). La cosa migliore è sempre avere un giro di clienti ben distribuiti e non lasciarsi abbindolare da chi tira troppo sul prezzo (ci provano sempre) perchè ci si ritrova a lavorare 12 ore al giorno per avere un guadagno mensile decente una volta pegate tasse, imps e le varie spese
  5. ale83

    Liberi Professionisti O Stipendiati

    Certo sul discorso tasse sono daccordissimo, lo stipendio da dipendente può non essere alto (ma almeno quello è) soprattutto perchè anche lì c'è una mazzata di tasse varie...
  6. ale83

    Liberi Professionisti O Stipendiati

    Ma il discorso è un po' complicato, e la verità non può essere uguale per tutti, dipende in sostanza dai punti di vista della singola persona... Ovviamente ci sono pro e contro in tutte e due le situazioni, altrimenti tutti farebbero la stessa scelta... Io ho vissuto le due cose prima come dipendente, ora come libero professionista, non vedo le prospettive di crescita professionale ridotte o amplificate rispetto a prima, (ovviamente dipende dall'azienda in cui si fa il dipendente). Perchè credo che se uno vuole imparere cose nuove può farlo in tutti i casi (basta la volontà). Magari essendo libero professionista a volte sei costretto ad imparare nuove cose per non doverti rivolgere a una persona esterna e vedere i tuoi ricavi ridursi. Le difficoltà economiche ci sono in entrambi i casi: - il dipendente guadagna poco di stipendio perchè il capo cerca di pagarlo il meno possibile (meno ti pagano più rimane a loro) - il libero professionista deve fare i conti con spese maggiori, clienti che non hanno voglia di pagare o che vogliono pagare meno... Forse all'estero la situazione economica è migliore, ma in Italia funziona così tutti cercano di pagarti poco e farti lavorare tanto specialmente all'inizio. In sostanza credo che ogni persona debba trovare la posizione che più gli si addice, non tutti sono "programmati" per fare i dipendenti o i liberi professionisti
  7. ale83

    Quale è La Vostra Velocità Internet?

    Con una rete Wi-Fi che c'è da queste parti, me l'hanno consigliata in molti dicendo che fosse meglio di Alice e company, mi sono fatto convincere e costa di più al mese ma almeno non c'è canone, la velocità è qualla di una lumaca (pensate che oggi è una giornata felice) a volte è proprio lentissimo... PS: ovviamente il contratto è di 2Mega
  8. Per renderizzare l'animazione devi far salvare i singoli fotogrammi in tif tga ecc... e non l'intero fideo avi imposti il backburner aprendo il menager su un pc e il server sugl'altri. Apri 3ds mandi la sequenza di immagini a randerizzare spuntando netrender. nel backburner monitor vedrai il processo in coda con il numero di fotogrammi da renderizzare e lui penserà a gestire il tutto mandando i vari fotogrammi ai pc della rete.
  9. ale83

    Nuovo Pc, Che Ne Dite Di Queste Scelte?

    Per quanto riguarda la scielta tra i due dipende dalle tue necessità se usi Maya credo sia mglio il primo per via della quadro (io non uso maya) ma ho sul forum utenti maya sostengono che a differenza di 3ds lavora benissimo in opengl e una quadro in opengl è nettamente superiore. Mentre se usi 3ds i soldi per la quadro sono quasi inutili. Per il SO io ho 2 q6600 uno con xp32 ed uno xp64. la differenze sono che con il 64 è più veloce all'avvio un pelo nel rendering (trascurabile), ma soprattutto la ram viene sfruttata a pieno. Posso rendizzare anchè scene pesanti, immagini giganti e quando xp32 fa impallare tutto xp64 continua come niente fosse... I contro sono che si fa più fatica a trovare i driver e xp64 sta andando fuori mercato ed il service pack 3 non è stato fatto... Spero di esserti stato di aiuto
  10. ale83

    Queen Portrait

    Non è possibile dare più di 5 stelle ma questo le avrebbe meritate :Clap03: Veramente splendido!!!
  11. ale83

    Bmw, L´auto Che Cambia Forma

    Bellissima! Potrebbe essere l'evoluzione epocale... Minor peso = meno potenza per muoversi Meno stampi per lamiere varie = meno costi di produzione Maggior libertà nelle forme Certo un auto così tecnologica non dovrà funzionare a petrolio, sarebbe come uno Sciattle in cui gli astronauti spalano carbone per far funzionare la navicella a vapore
  12. ale83

    Consiglio Su Cambio Lavoro

    Le nottate penso che siano una cosa comune un po' a tutte le realtà! Certo con un' ottima organizzazione si possono ridurre... Settimane di nottate forse è un po' esagerato, ma il fatto che te lo abbiano fatto presente è da apprezzare. Tutto sta a vedere quello che in questo studio puoi apprendere per crescere professionalmente, e se come dice Krone queste nottate sono remuneratesia economicamente che dal punto di vista umano. Perchè sulle ali dell'entusiasmo e della passione qualche nottata la si può fare senza fatica. Ma se dall'altra parte non c'è un riconoscimento economico e tanto meno umano, si viene accusati di impiegare troppo tempo per portare a termine il lavoro anzichè complimentarsi per aver consegnato in tempo ed aver soddisfatto il cliente come in realtà succede. La tua passione, il tuo entusiasmo si trasformano in voglia di fare l'operaio ed usare il tempo libero per andare in palestra!!! Perchè se si valuta solo l'aspetto economico è la strada migliore! Scusa lo sfogo ma ho cambiato lavoro da poco
  13. se la gente non passa a vista e continua con xp, vista non viene ventuduto, si è costretti dal mercato a migliorarlo... Il problema è che con i PC belli e pronti nei magazzini o con i portatili ti mettono vista così o compri due SO o usi vista... Un rivenditore qualche mese fa mi aveva detto che per il mercato americano con pubblico più esigente si era fatto un service pak aggiuntivo per xp perchè gli utenti si rifiutavano di utilizzare vista allora Microsoft era corsa ai ripari... Ma che da noi non sarebbe successo e si sarebbe continuato con vista anche se sconsigliato da molti Non so se è vero o no sono solo parole riportate
  14. Il discorso del sofware pirata è giustissimo perchè se uno lavora è giusto che venga pagato per il suo lavoro... Poi se questo lavoro non è fatto benissimo (vista) e vien voglia di non pagarlo OK, forse sarebbe meglio smettere di utilizzarlo allora Bill e compani sarebbero indotti a migliorarlo... Quello che non mi piace molto è: alcuni anni fa compravo un PC medio con XPpro, ci mettevo 3dmax7, 8 e riuscivo ad utilizzarlo bene (senza fare cose esagerate, ma andava) ora se su questo PC ormai un po' datato ci metto Vista faccio fatica ad avviarlo figuriamoci ad utilizzare 3dmax... Lo stesso accade con Office un PC di qualche anno fa (neanche troppi) implode se cerco di aprire un office nuovo... Un utente che usa il pc per tenersi una piccola contabilità non ha bisogno di cambiare spesso il PC... Così facendo è costretto a vantaggio di che produce... Questo giochetto del SO che richiede più risorse oltre a spingere chi usa il PC a livello "base" a rinnovarsi... costringe a chi come noi utilizza la macchina al massimo a cambiare PC e SO per avere le stesse prestazioni che aveva con il SO precedente...
  15. Aggiungo due viste interne del piccolo spogliatoio
×