Vai al contenuto

karma3D

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    2034
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    5

Attività reputazione

  1. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  2. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Francesco La Trofa in Violet   
    Ciao! Prima i complimenti 😀😀 in generale buon lavoro. Non ho capito se è un wip o se è definitivo. Nel caso intendessi ancora lavorarlo ti do il mio parere.
    Nel complesso le primary shape ci sono tutte. Approfondorei un po lo shader dei bulbi oculari (un po flat). Non ho visto le tue references, ma per mio gusto ritengo l'occhio un po troppo spalancato, tenderei a chiudere leggermente le palpebre per dare un effetto più naturale,  le sopracciglia sono distese, in una posizione neutra, a differenza dell'occhio piuttosto sgranato.  In un inquadratura dall'alto al basso sarebbe possibile, ma in una frontale meno. Riguardo le sopracciglia, attenzione a fare in modo che la direzione dei peli segua in maniera più naturale la morfologia dell'arcata sopraccigliare.
    Inoltre Occorre più microdettaglio, prova a mettere qualche impurità di dettaglio alla pelle .. sia come displace/normal detail   che come color e  subdermal. E magari gioca un po con i parametri di SSS per aumentare la resa dello skin.
    Le labbra danno l'idea di essere migliorabili.
    In fine farei ulteriori test di lighting.
     
     
    Ciao,
     
    Pasquale Giacobelli.
     
  3. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Francesco La Trofa in Violet   
    Ciao! Prima i complimenti 😀😀 in generale buon lavoro. Non ho capito se è un wip o se è definitivo. Nel caso intendessi ancora lavorarlo ti do il mio parere.
    Nel complesso le primary shape ci sono tutte. Approfondorei un po lo shader dei bulbi oculari (un po flat). Non ho visto le tue references, ma per mio gusto ritengo l'occhio un po troppo spalancato, tenderei a chiudere leggermente le palpebre per dare un effetto più naturale,  le sopracciglia sono distese, in una posizione neutra, a differenza dell'occhio piuttosto sgranato.  In un inquadratura dall'alto al basso sarebbe possibile, ma in una frontale meno. Riguardo le sopracciglia, attenzione a fare in modo che la direzione dei peli segua in maniera più naturale la morfologia dell'arcata sopraccigliare.
    Inoltre Occorre più microdettaglio, prova a mettere qualche impurità di dettaglio alla pelle .. sia come displace/normal detail   che come color e  subdermal. E magari gioca un po con i parametri di SSS per aumentare la resa dello skin.
    Le labbra danno l'idea di essere migliorabili.
    In fine farei ulteriori test di lighting.
     
     
    Ciao,
     
    Pasquale Giacobelli.
     
  4. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Francesco La Trofa in Violet   
    Ciao! Prima i complimenti 😀😀 in generale buon lavoro. Non ho capito se è un wip o se è definitivo. Nel caso intendessi ancora lavorarlo ti do il mio parere.
    Nel complesso le primary shape ci sono tutte. Approfondorei un po lo shader dei bulbi oculari (un po flat). Non ho visto le tue references, ma per mio gusto ritengo l'occhio un po troppo spalancato, tenderei a chiudere leggermente le palpebre per dare un effetto più naturale,  le sopracciglia sono distese, in una posizione neutra, a differenza dell'occhio piuttosto sgranato.  In un inquadratura dall'alto al basso sarebbe possibile, ma in una frontale meno. Riguardo le sopracciglia, attenzione a fare in modo che la direzione dei peli segua in maniera più naturale la morfologia dell'arcata sopraccigliare.
    Inoltre Occorre più microdettaglio, prova a mettere qualche impurità di dettaglio alla pelle .. sia come displace/normal detail   che come color e  subdermal. E magari gioca un po con i parametri di SSS per aumentare la resa dello skin.
    Le labbra danno l'idea di essere migliorabili.
    In fine farei ulteriori test di lighting.
     
     
    Ciao,
     
    Pasquale Giacobelli.
     
  5. Haha
    karma3D ha dato la reputazione a tredistudio in NIANDER WALLACE Portrait   
    a scrivere
    a scrivere ci si spiega sempre male, si fraintende spesso, intendevo che è assolutamente meritato, il direi DOVUTO era un rafforzativo, la risatina era per non mettere sempre i soliti smile, mi spiace se hai frainteso, lo ritengo un lavoro spettacolare e sopratutto ritengo te una persona molto disponibile a condividere tecniche e know how, e ti ringrazio ancora per la nostra discussione su FB.
    Spero di essermi spiegato in maniera meno contorta, scusami ma non sono un fenomeno a scrivere sui social.
  6. Confused
    karma3D ha dato la reputazione a tredistudio in NIANDER WALLACE Portrait   
    Più che meritato...direi dovuto hehehehehe
    COMPLIMENTI
  7. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  8. Thanks
    karma3D ha dato la reputazione a D@ve in NIANDER WALLACE Portrait   
    Congratulazioni, il tuo lavoro oggi entra a far parte dei Best Of di Treddi.com. Siamo orgogliosi di attestarlo con un award semplice ma sincero, che puoi utilizzare come riconoscimento anche all'esterno del nostro sito, adattandone la dimensione a qualsiasi situazione di layout.
    ------
    Congratulations, your job now becomes part of the Best Of Treddi.com. We are proud to attest it with a simple award that you can use as you want even outside of our site, adapting to any situation, dimension and layout.

    Treddi.com Staff
  9. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  10. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  11. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  12. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  13. Haha
    karma3D ha dato la reputazione a tredistudio in NIANDER WALLACE Portrait   
    Come ti ho già scritto ovunque .....è STREPITOSO!!!
    perfetto sotto ogni aspetto.
  14. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  15. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  16. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  17. Haha
    karma3D ha dato la reputazione a Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Bello, bello e ancora bello!!!
  18. Haha
    karma3D ha dato la reputazione a D@ve in NIANDER WALLACE Portrait   
    Sì vabbé ma ora che ci hai fatto vedere le foto dell'attore quando ci fai vedere i tuoi render? 
     
    STRE PI TO SO!
     
  19. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  20. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da Michele71 in NIANDER WALLACE Portrait   
    Ciao a tutti!
    Il ritratto trae ispirazione dal film Bladerunner 2049 e mostra il volto dell’ambiguo personaggio  Niander Wallace, interpretato da un ottimo Jared Leto.
    Nel film vediamo molto poco il personaggio di Niander, nonostante la sua imponente personalità aleggi come un ombra su tutta la trama del film la sua presenza è segreta e mostra un personaggio che interagisce poco con il mondo esterno. L'ambizione segreta di Niander Wallace è quella di creare una nuova generazione di replicanti di gran lunga superiori (sul fronte informatico) alla razza umana.
    Il limite scaturito dall'impossibilità  di riprodursi però impedisce ai replicanti di poter essere considerati come nuova e più evoluta specie appartenente all' anello della catena evolutiva,  rispetto alla superata e  meno  efficente razza umana.
    Questo e altri temi hanno prodotto in me un forte interesse verso il controverso protagonista della tyrel corporation, Niander  Wallace.
     Partendo dalle immagini del film ho fatto un lavoro di individuazione delle varie fonti di luci principali e secondarie ambientali.
    Il volto e il resto del corpo sono stati scolpiti in zbrush. 
    La mia pipeline è piuttosto ordinaria. 
    Per il dettaglio della pelle sono partito dall'uso delle textures di alpha di texturesXYZ grazie al quale ho realizzato una texture di displace del micro dettaglio.
    Ho poi aggiunto alla displace finale in zbrush (in un livello a parte ) uno sculpt  di medio  dettaglio per conferire un senso di maggiore  imperfezione alla skin del volto.
    Per fare la texture di diffuse sono partito dalla proiezione di foto references ripulite.
    Il rendering è stato realizzato in Vray attraverso il "render Elements" grazie al quale ho ricavato i vari pass a livelli di specular, lighting, Ao, Gi, Diffuse Reflection, Refraction e Zdepth. Ho tentato di rimanere fedele all'atmosfera  e al mood del film.
    Grazie a tutti e scusate per la digressione un po lunghetta.





  21. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da DAiki in Segui il coniglio bianco   
    Era da un po che mi stuzzicava l'idea di fare il 3D portrait di NEO...
     
     
    ..alla fine sono riuscito a ritagliare il tempo per farlo.  
    Non mi sono voluto fissare più di tanto sul risultato, è uscito e va bene così.   Il LowRes del volto è stato gestito in 3Dsmax mentre l'Highres è stato scolpito in Zbrush. Per la displacement mi sono avvalso degli alpha brush di Texture.YXZ da cui ho compositato una displacement in Photoshop che a sua volta ho applicato al modello finale in zbrush aggiungendo alle rughe di espressione scolpite, il micro dettaglio dei pori.
    Il volto è renderizzato in Vray.
    E ora spero mi concediate una citazione estratta dal film:   "So che mi state ascoltando, avverto la vostra presenza. So che avete paura di noi, paura di cambiare. Io non conosco il futuro, non sono venuto qui a dirvi come andrà a finire, sono venuto a dirvi come comincerà. Adesso appenderò il telefono e faro vedere a tutta questa gente quello che volete che non vedano. Mostrerò loro un mondo senza di voi, un mondo senza regole e controlli, senza frontiere e confini. Un mondo in qui tutto e possibile. Quello che accadrà dopo, dipenderà da voi e da loro"
  22. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da DAiki in Segui il coniglio bianco   
    Era da un po che mi stuzzicava l'idea di fare il 3D portrait di NEO...
     
     
    ..alla fine sono riuscito a ritagliare il tempo per farlo.  
    Non mi sono voluto fissare più di tanto sul risultato, è uscito e va bene così.   Il LowRes del volto è stato gestito in 3Dsmax mentre l'Highres è stato scolpito in Zbrush. Per la displacement mi sono avvalso degli alpha brush di Texture.YXZ da cui ho compositato una displacement in Photoshop che a sua volta ho applicato al modello finale in zbrush aggiungendo alle rughe di espressione scolpite, il micro dettaglio dei pori.
    Il volto è renderizzato in Vray.
    E ora spero mi concediate una citazione estratta dal film:   "So che mi state ascoltando, avverto la vostra presenza. So che avete paura di noi, paura di cambiare. Io non conosco il futuro, non sono venuto qui a dirvi come andrà a finire, sono venuto a dirvi come comincerà. Adesso appenderò il telefono e faro vedere a tutta questa gente quello che volete che non vedano. Mostrerò loro un mondo senza di voi, un mondo senza regole e controlli, senza frontiere e confini. Un mondo in qui tutto e possibile. Quello che accadrà dopo, dipenderà da voi e da loro"
  23. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da farins in Segui il coniglio bianco   
    Ciao, grazie a tutti.
    Farins: la tua obbiezione me l'hanno posta in molti. La finalità del portrait in questione era quella di realizzare la scena del film cercando di evocarla nel modo migliore, in quanto mi piace ricreare il ritratto fotografico più che il turnaround. quindi una volta creata una topologia anatomicamente funzionale mi sono concentrato fortemente nel raggiungere la somiglianza nel render principale tramite vray.  Era l'obbiettivo e tirando le somme  sono contento del risultato. Ho voluto aggiungere in più al render principale anche lo zbrush e  un immagine con le viste 3/4 del volto (dove ho anche disattivato gli hair x velocità di render ) perchè si intuisse la genuinità della scelta in questione senza problemi, anche mettendo a nudo i limiti del modello in un eventuale turnaround poichè  non puntavo a quello. Sono certo che esistano modelli 3d più fedeli, avrei potuto prestare più attenzione  alla somiglianza nella vista left  ma visto il poco tempo a disposizione mi sono ritenuto soddisfatto e  ho preferito chiudere il ritratto in fretta tralasciando la questione. Magari in futuro finalizzeròcil modello in una nuova versione 2.0
  24. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da DAiki in Segui il coniglio bianco   
    Era da un po che mi stuzzicava l'idea di fare il 3D portrait di NEO...
     
     
    ..alla fine sono riuscito a ritagliare il tempo per farlo.  
    Non mi sono voluto fissare più di tanto sul risultato, è uscito e va bene così.   Il LowRes del volto è stato gestito in 3Dsmax mentre l'Highres è stato scolpito in Zbrush. Per la displacement mi sono avvalso degli alpha brush di Texture.YXZ da cui ho compositato una displacement in Photoshop che a sua volta ho applicato al modello finale in zbrush aggiungendo alle rughe di espressione scolpite, il micro dettaglio dei pori.
    Il volto è renderizzato in Vray.
    E ora spero mi concediate una citazione estratta dal film:   "So che mi state ascoltando, avverto la vostra presenza. So che avete paura di noi, paura di cambiare. Io non conosco il futuro, non sono venuto qui a dirvi come andrà a finire, sono venuto a dirvi come comincerà. Adesso appenderò il telefono e faro vedere a tutta questa gente quello che volete che non vedano. Mostrerò loro un mondo senza di voi, un mondo senza regole e controlli, senza frontiere e confini. Un mondo in qui tutto e possibile. Quello che accadrà dopo, dipenderà da voi e da loro"
  25. Like
    karma3D ha ricevuto reputazione da DAiki in Segui il coniglio bianco   
    Era da un po che mi stuzzicava l'idea di fare il 3D portrait di NEO...
     
     
    ..alla fine sono riuscito a ritagliare il tempo per farlo.  
    Non mi sono voluto fissare più di tanto sul risultato, è uscito e va bene così.   Il LowRes del volto è stato gestito in 3Dsmax mentre l'Highres è stato scolpito in Zbrush. Per la displacement mi sono avvalso degli alpha brush di Texture.YXZ da cui ho compositato una displacement in Photoshop che a sua volta ho applicato al modello finale in zbrush aggiungendo alle rughe di espressione scolpite, il micro dettaglio dei pori.
    Il volto è renderizzato in Vray.
    E ora spero mi concediate una citazione estratta dal film:   "So che mi state ascoltando, avverto la vostra presenza. So che avete paura di noi, paura di cambiare. Io non conosco il futuro, non sono venuto qui a dirvi come andrà a finire, sono venuto a dirvi come comincerà. Adesso appenderò il telefono e faro vedere a tutta questa gente quello che volete che non vedano. Mostrerò loro un mondo senza di voi, un mondo senza regole e controlli, senza frontiere e confini. Un mondo in qui tutto e possibile. Quello che accadrà dopo, dipenderà da voi e da loro"
×