Vai al contenuto

3deMotion

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    4
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su 3deMotion

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  1. Pensa che io oltre al mouse e alla chitarra, gioco pure a tennis. Mouse verticale Anker per me è stato risolutivo!
  2. Io straconfermo il mouse verticale. Quello della Anker costa pochissimo e vale più di quelli costosi! F
  3. Fai una prova semplice: impugna il mouse e tocca i muscoli dell'avambraccio: sono contratti, il polso è ruotato di 90° rispetto alla posizione di riposo. Prova a ruotare il polso nella posizione imposta dal vertical mouse... il braccio è rilassato! Il prodotto è esattamente quello dell'unboxing che hai postato. io ne sono davvero entusiasta!!
  4. Io oltre al lavoro, gioco a tennis...ovviamente ad un certo punto la mano ha presentato il conto! Per correttezza devo dire che il mio problema era un'epicondilite, non il tunnel carpale, ad ogni modo ho tratto un assoluto beneficio dall'utilizzo di un mouse verticale. Cercando in rete se ne trovano facilmente, anche se in media sono un po' cari, soprattutto il più noto (Evoluent). Io ho preso quello e se dal lato salute mi son trovato bene, non posso dire lo stesso dell'hardware in se, che si è rotto dopo nemmeno un anno. Ho allora provato un prodotto estremamente economico che si trova su Amazon a una ventina di euro (Anker) e devo dire che mi trovo splendidamente. Per quel che mi riguarda il tempo di adattamento alla nuova posizione è stato di poche ore, mentre risulta ormai estremamente fastidioso il ritorno all'uso di mouse normali. I problemi al braccio sono definitivamente spariti ormai da un paio d'anni. Non so se la mia esperienza possa essere utile anche per il tunnel carpale, ma mi pareva comunque il caso di condividerla.
×