Vai al contenuto

walterfog

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    24
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su walterfog

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://www.walterfogale.it

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

787 lo hanno visualizzato
  1. walterfog

    V-Ray vs Corona

    la guida completa di cui parli, l'ha scritta proprio il sig. Cecofuli con cui stai dialogando... :-) :-)
  2. walterfog

    V-Ray vs Corona

    tranquillo... so benissimo da chi è sviluppato e la storia alquanto travagliata che sta avendo.. motivo per cui l'ho cestinato mesi fa a favore di corona che seppur in versione RC mi sta dando molte soddisfazioni :-)
  3. walterfog

    V-Ray vs Corona

    scusa... di quali due click stai parlando?? forse per 3d studio... vai a leggere che casino sta succedendo con il bridge di vray per cinema 4d e poi ne parliamo dei 2 click.... io ho lasciato appunto il bridge di vray per c4d in favore del neo uscito corona per osx e c4d... mai scelta fu più azzeccata!!!
  4. walterfog

    V-Ray vs Corona

    complimenti fabio per le tue immagini... anche se le avevo già commentate altrove.... io sto usando la rc6 per c4d per un lavoro nuovo che purtroppo per ora non posso testare... sono molto soddisfatto per la stabilità, velocità.. un po' meno per la conversione dei materiali da maxwell render a corona... il tool che converte quelli di vari funziona anche bene, ma per maxwell render non c'è nulla da fare... anche se comunque come esercizio fa bene per capire funzionamento e risposta dei materiali con la scader ball e bugs della versione attuale... quando potrò posterò i miei test.... buon fine anno a tutti per il momento!!!
  5. walterfog

    V-Ray vs Corona

    in effetti... io lo tengo d'occhio comunque perché sto aspettando il porting su OSX.... ma ho scaricato e guardato un attimino la versione alpha per win di c4d... e devo dire che la facilità d'uso è impressionante..... :-)
  6. walterfog

    bed for catalogue

    per quanto riguarda la testata del primo letto la scossa è un semplice cubo fatto con c4d mentre il cuscino sopra, fatto tutto con marvelous... la asola invece ai lati fatta con c4d....
  7. walterfog

    bed for catalogue

    ciao riccardo e grazie dei complimenti... per quanto riguarda le tue osservazioni sono corrette.. in realtà quella immagine è stata una dei primi esperimenti fatti con marvelous, giusto per vedere se si poteva tirar fuori qualcosa di buono affinando tecnica di modellazione... l'esterno è stato inserito in post, ma purtroppo i gusti dei clienti a volte contrastano con ciò che sarebbe corretto fare dal punto di vista tecnico-estetico... :-)
  8. walterfog

    bed for catalogue

    e si a quanto pare ci si trova anche da queste parti... si ho usate degli emitter sulla finestre più la lampada che vedi in primo piano.... grazie dei complimenti!!! :-)
  9. walterfog

    bed for catalogue

    per quanto riguarda il letto la testiera è stata modellata tutta con c4d con hypernurbs e poi il suo modulo di sculpting... per il resto del letto, scocca a parte, tutto con marvelous designer.... anche il tappeto è stato modellato con marvelous.... ciao.. grazie mille..... in questo caso ho usato maxwell render.... :-)
  10. walterfog

    bed for catalogue

    la modellazione è tutta fatta con c4d in combinazione con marvelous designer.... quella del secondo render a cui ti riferisci è stato un esperimento veloce, quando ero alle prime armi con marvelous.... poi ho affinato tecnica e precisione...
  11. walterfog

    bed for catalogue

    alcuni esempi di modellazione e rendering per un catalogo letti.....
  12. walterfog

    V-Ray vs Corona

    ok ti ringrazio..... a presto walter
  13. walterfog

    V-Ray vs Corona

    io attualmente lavoro con cinema 4d + vray e maxwell però tutto sotto OSX... windows l'ho usato per anni ma poi non ne potevo più... nel vero senso della parola.. e quindi 7 anni fa ho convertito tutto sotto OSX... giusto quest'anno ho appena cambiato portatile, e anche Mac Pro nuovo... figurati se per passare a corona mi devo di nuovo dotare di workstation windows... non ci penso nemmeno... aspetterò che esca una build per OSX e poi valuterò il da farsi.. magari nel frattempo esce un altro engine che combina il meglio di corona con chissà che cosa... :-) tu invece con cosa lavori??
  14. walterfog

    V-Ray vs Corona

    sono d'accordo con te... ma oltre all'investimento di risorse personali e capacità personali, qui si parla anche di investimento in piattaforme hardware e quant'altro... chi ora vuole passare a corona è costretto a passare a windows.. e credimi che non è così semplice convertire una struttura lavorativa da OSX a windows in un batter d'occhio per poi nel malaugurato caso, dopo qualche anno rifare il procedimento inverso... le scelte secondo me vanno anche pesate e ponderate... evolversi è un conto... e sono d'accordo e mai affermato il contrario... ma saltare di palo in frasca a seconda della " moda " del momento non può altro che ritorcersi contro....
  15. walterfog

    V-Ray vs Corona

    ciao ragazzi.. ho seguito con interesse la vs. discussione circa corona renderer... pure io lo sto guardando con molto interesse questo nuovo engine, anche se purtroppo lavorando in ambiente OSX non lo posso sperimentare, purtroppo noi arriviamo sempre dopo degl'atri... :-( in ogni caso guardando la gallery ufficiale e anche quella utenti, è impressionante il livello di qualità che già offre questo renderer seppur così " giovane " rispetto a molti altri... e da quello che apprendo, la sua facilità di setup soprattutto per le scene di interior, mi fa ricordare un renderer che attualmente ancora uso, ma che sto ultimamente un po' trascurando... e sto parlando di maxwell render. In effetti il livello di qualità e la facilità di utilizzo proposto da corona, sembra quello delle prime versioni di maxwell ( io lo uso dalla sua versione alpha ). Super intuitivo nei settaggi... 4 tipi di materiali... resa fotorealistica senza pari. Poi però nel tempo, man mano che lo hanno sviluppato lo hanno per così dire a mio avviso " complicato " di mille cose che per uno che fa render statici di interni non serviranno mai a niente... purtroppo immagino che le esigenze della CG richieda questo tipo di evoluzione.. fatto sta che secondo me nella evoluzione del suo engine, c'è stata una " contaminazione " di settaggi che ne hanno snaturato le sue peculiarità, rendendolo più complesso da usare, e le necessità di velocità di produzione ne hanno penalizzato il fotorealismo finale, parlando esclusivamente da questo punto di vista, di qualità della luce. Fermo restando che rimane comunque un engine straordinario.. facile da usare e con rese di altissimo livello. Però il mio pensiero e dubbio è il seguente: non è che per caso la naturale evoluzione dell'engine di corona, e il suo sviluppo, lo porterà a un cambiamento via via graduale e ai molti impercettibile, però seppur marcato ? uno sviluppo che per forza " deve accontentare tutti quanti " non facendo contenti nessuno? questo è il dilemma che mi assale.. investire anni della propria vita ed esperienza professionale, affinandosi con determinati tools, per poi esser invogliati a cambiare gli stessi in favore di altri che poi inevitabilmente cambieranno disattendendo quelle che erano le premesse iniziali? forse ho fatto un ragionamento senza senso... o forse si.. ma sentir che uno come Francesco, ha abbandonato vray di cui ha anche fatto una guida interamente in italiano e che io posseggo, per passare a un engine così giovane e immaturo, lascia alquanto perplessi seppur speranzosi e stupefatti da quello che può offrire corona stesso. tutti qui.. volevo una vostra impressione.... :-)
×