Vai al contenuto

SanaPit

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    32
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su SanaPit

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Studente (Student)

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

768 lo hanno visualizzato
  1. SanaPit

    Smussare un solido "piatto"

    Ok, grazie mille Ci provo comunque per "allenamento", nel frattempo continuo però a seguirmi i tutorial di base!
  2. SanaPit

    Smussare un solido "piatto"

    Ah comprendo :3 Secondo te per mappare la topologia posso utilizzare il connect o mi conviene ripartire da capo? comunque si, forse è troppo avanzato! Credevo che, tolte le incisioni, sarebbe stato semplice
  3. SanaPit

    Smussare un solido "piatto"

    Salve, prima di tutto mi scuso per il titolo un po' vago, non avevo idea di come porre la domanda! Arrivo al dungue: sto cercando di modellare in 3d questo pendolo che vedete nella foto (tratto da una copertina dei Nightwish se qualcuno ne è fan), come ho detto già in altre discussioni sono una grafica 2d e mi sto avvicinando da poco al 3d soprattutto tramite DigitalTutors, quindi chiedo aiuto Il mio problema principale è capire come impostare il lavoro step by step al momento. La mia idea era di modellare tutta la parte della lama con un solo solido, per l'esattezza con un cilindro che ho modificato come potete vedere in foto, per poi utilizzare il modificatore symmetry e successivamente smussare tutti i bordi così da avere intanto la forma corretta seppur piatta e dopodiché cercare di capire come dare quella bombatura nello spessore. E' un buon modo per procedere questo o devo riavvolgere il nastro? E se si... come posso smussare quei bordi? con turbosmooth esce un disastro o.o Apprezzo QUALUNQUE consiglio su come affrontare questo progetto, grazie! Credevo fosse un progetto abbastanza semplice ma forse ho fatto il passo più lungo della gamba
  4. SanaPit

    [SOLVED] - Salvare un substance material

    Ho risolto da sola, bastava cliccare col tasto destro sulla mappa usata come diffuse color e scegliere "Render Map"... Non so se può servire a qualcuno o se debba cancellare il post, aspetto direttive da qualche admin
  5. SanaPit

    [SOLVED] - Salvare un substance material

    Salve a tutti! Stavo seguendo un tutorial e non riesco a capire un passaggio, magari qualcuno può aiutarmi Nella modellazione di un robot ho applicato al modello un materiale standard con una substance map come diffuse color e la stessa mappa duplicata collegata alla voce bump. L'istruttore a questo punto, per aggiungere un logo sul robot, ha aperto in photoshop un file in cui ha disegnato tale logo su una base che era praticamente la texture appena creata in 3ds max, ma non ha spiegato come ha esportato il materiale appena creato e così settato come immagine da utilizzare in photoshop. Vorrei imparare il processo, qualcuno può darmi una mano?
  6. SanaPit

    Manuali vs Tutorial

    Salve a tutti Volevo togliermi una piccola curiosità: per lo studio dei programmi voi preferite i tutorial o i manuali? E come mai? Io ho iniziato pochi mesi fa a studiare 3ds max e Zbrush, e ho optato per Digital Tutors (sotto consiglio ricevuto proprio su questo forum) e devo dire che con la formula tutorial mi sto trovando benissimo: sono veloci, arrivano dritti al punto, hai una dimostrazione immediata di come fare certe cose e, personalmente, li sto utilizzando anche come mezzo per migliorare il mio ascolto della lingua inglese. Però mi son chiesta spesso se per rafforzare le basi avrei dovuto comprare anche qualche bibbiona teorica come quelle della Imago Editions su cui ricevetti buone recensioni sempre qui sul forum. Secondo voi vale la pena investire in questi libri o dovrei continuare con tutorial e video-corsi online? Son sempre stata dell'opinione che la pratica sia la miglior maestra, ma non vorrei formarmi un'istruzione lacunosa affidandomi solo a video et simili. C'è da dire che di libri ce ne sono così tanti che passa la voglia anche solo di cercare quello adatto. Come preferite imparare voi? Sono davvero curiosa di sentire il vostro parere al riguardo
  7. SanaPit

    Tipo di Abbonamento a DigitalTutors

    Farò l'abbonamento mensile dalla settimana prossima allora, grazie a tutti per i consigli! Ho ponderato altri canali (al momento seguo alcuni manuali della ImagoEditions) ma alla fine ho deciso per Digital Tutors dato che il loro learning path mi sembra molto ordinato come approccio, e io ho decisamente bisogno di darmi una line guida da seguire almeno adesso che ho mille cose da imparare xD In ogni caso - spero - mi servirà solo per solidificare le basi
  8. SanaPit

    Tipo di Abbonamento a DigitalTutors

    Salve a tutti Ho già fatto qualche post su questo forum, sono un'autodidatta nel 3D che fino ad adesso ha fatto tutte cose molto basilari in 3dsmax e Zbrush. Avendo un po' più di tempo libero da dedicare a questa passione vorrei iscrivermi a Digital Tutors, ma sono indecisa tra l'abbonamento semplice e quello plus che comprendere anche tutorial offline, references e attestati(?). Qualcuno già iscritto può dirmi se la spesa aggiuntiva vale la pena? Per i tutorial offline sarebbero effettivamente comodi dato che potrei guardarli anche sul treno per l'università, ma non così tanto da valer 20 euro in più al mese xD quindi se qualcuno può consigliarmi sarei infinitamente grata, grazie
  9. Ti capisco Michele xD il bello é che suonando sono sempre stata attentissima alla postura al pianoforte per evitare queste cose... Ignorando invece completamente la postura al pc! Che mi serva da lezione u.u
  10. Credo allora che ne ordinerò uno per provare mentre aspetto di fare l'elettromiografia al braccio...
  11. Invece un mouse verticale potrebbe aiutare? Ne ho visti di accessibili su Internet (Anker 20 euro), e devo dire che mi intrigano (la tavoletta già la uso, ma dato che al pc gioco anche devo per forza accoppiarla con un mouse o una trackball)
  12. Mi unisco alla discussione senza aprirne una ridondante... Anche io ho parecchi dolori al braccio destro ultimamente, ciò probabilmente aggravato dal fatto che suono il pianoforte 2-3 ore al giorno. Sto aspettando al momento i risultati di una visita medica, ma nel frattempo ho cominciato a dare un'occhiata in giro per capire quale sia la combinazione migliore di periferiche per il pc, per chi come me soffre di questi dolori. Premettendo che ora come ora non posso permettermi uno Space explorer (ma che sicuramente punteró a comprarne uno appena ho disponibilità economica)e che normalmente lavoro con l accoppiata mouse + tavoletta grafica, avrei qualche domanda: 1. I poggiapolso per mouse e tastiera sono utili? Se si, devono rispondere a qualche caratteristica ergonomica particolare o posso prendere la prima "cinesata" che trovo? 2. Stavo pensando anche io a quel mouse della logitech con trackball per il pollice, ma la mia paura é che risolva i dolori al braccio e me ne faccia uscire di nuovi al pollice, visto così mi sembra che il pollice lo stanchi parecchio, pareri? 3. Il mouse verticale potrebbe risolvere i miei problemi? 4. Successivamente se riuscissi a prendere uno Space mouse, con cosa bisogna accoppiarlo? Spacemouse + mouse normale + tavoletta?
  13. SanaPit

    nVidia Quadro K1200 e gaming

    Vedo se riesco a bloccare l'ordine a questo punto...
  14. SanaPit

    nVidia Quadro K1200 e gaming

    Non riesco a capire, perché una scheda da Gaming dovrebbe funzionarmi meglio con i software di modellazione 3D rispetto a una Quadro?
  15. SanaPit

    nVidia Quadro K1200 e gaming

    Buonasera a tutti. Dopo un po' di ricerche e anche un post qui sopra, ho finalmente ordinato il mio nuovo pc. Come scheda video ho scelto una Quadro K1200 e un processore intel i7 4790. La scelta della Quadro è dovuta al fatto che utilizzerò il pc prevalentemente per programmi quali illustrator, zbrush, 3ds max ecc. Il punto è che nel tempo libero mi piace anche giocare, a nulla di troppo impegnativo (soprattutto online su giochi come League of Legends e mmporg come Final Fantasy XIV). Non essendo la mia priorità ho scelto comunque la Quadro come scheda video, ma mi chiedevo se potessi far girare anche a prestazioni minime questi due giochi in particolare e altri offline più o meno recenti (assassins creed, skyrim, the sims 3). So che la quadro non è indicata per il gaming, ma mi accontento davvero di dettagli grafici al minimo (basta che ci sia fluidità). Il ragazzo da cui ho ordinato il pc mi ha detto che secondo lui per giochi del genere basta già la gpu integrata nell'i7, ma volevo un parere da chi le quadro le usa ogni giorno (come penso sia per molti utenti di questo forum). Su questa scheda in particolare non riesco a trovare alcun test neanche in rete, ringrazio anticipatamente
×