Vai al contenuto

scarcinho91

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    3
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su scarcinho91

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Studente (Student)
  1. ho smanettato qui e lì con i valori di esposizione e la posizione del sole, cercando di non avere troppa poca luce naturale all'interno e cercando di lasciare la GI e la FG sugli stessi parametri. A tentativi, diciamo
  2. ho risolto in qualche modo, ma i vostri suggerimenti sono davvero preziosi, non ci avevo pensato! Al prossimo tentativo li terrò a mente! Spero fungano allo scopo, grazie mille PS: karma3D, scusa l'ignoranza (purtroppo la mia conoscenza è molto fai-da-te), puoi spiegarmi a cosa servono esattamente i glossy samples?
  3. scarcinho91

    problemi con daylight per render interno

    Ciao, sono nuovo del forum, sono uno studente di ingegneria edile-architettura e mi sto cimentando in dei render interni per il progetto da consegnare all'esame di progettazione. Vi seguo da diverso tempo e ho sempre trovato ottime soluzioni e ottimi consigli riguardo modellazione 3d e render: siete davvero delle bestie, non c'è che dire XD tuttavia non ho trovato o non ho ben compreso alcuni consigli ricercati per risolvere il mio problema e spero sappiate darmi una mano. Devo renderizzare una piazza al coperto, la cui copertura inclinata (opaca) ha 3 grandi vetrate laterali, una verso est, una verso ovest e una verso sud (come fossero dei lucernari, anch'essi inclinati, ma con in contropendenza rispetto alla copertura in questione). Ho impostato mr daylight e mr physical sky (poi sostituito con una environment map), inserito le coordinate di Palermo, la timezone +1 e ruotato il "compass" nella direzione corretta del nord, attivato final gather (valori poco superiori alla media) e global illumination (moltiplicatore a 1,5; inizialmente, per gli altri ambienti, a 1,0 sembrava troppo basso). Ora, il problema si pone nel momento in cui devo andare a renderizzare questo grande ambiente: laddove la luce solare incontra un ostacolo (parete o pavimento) sembra tutto "bruci", cioè riflette una luce eccessiva! Ho provato a cambiare orario, impostando le 17:30, ma adesso, nonostante tutto, il fondo dell'ambiente sembra troppo poco illuminato. Ho provato anche ad inserire delle skyportal al di fuori delle vetrate e al di fuori dell'ingresso (anch'esso vetrato e alle spalle delle telecamera), ma sembra non cambiare nulla (le normali sono dirette all'interno). Credendo il problema stesse nei vetri ho usato un predefinito di arch&design "thin geometry", sostituendolo al "solid" utilizzato in precedenza, ma, ancora una volta, stessa minestra: ho tentato anche di diminuirne leggermente l'indice di rifrazione. Può essere che sbaglio qualche concetto? Forse dovrei davvero procedere per questa strada, ma attuare un cambiamento più radicale? Sta di fatto che ho appena provato a diminuire la GI a 1,0, dimezzando anche il numero dei fotoni, e reimpostare le 15:30 per la daylight: troppa luce, ovvero, c'è proprio una zona, che corrisponde al riflesso della vetrata sul pavimento, TROPPO illuminata! Può essere che il marmo del pavimento è troppo riflettente? In pillole: perché, nonostante la GI alta e le skyportal ho cmq poca luce in fondo? E perché accade questa sorta di super riflessione del lucernario?
×