Jump to content
bn-top

Luca 89

Members
  • Content Count

    103
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Reputation Activity

  1. Like
    Luca 89 got a reaction from grafico3DStudioMax in RENDER Pixellato   
    se hai usato il displacement dallo slot dei materiali potrebbe farti quello, nel caso ti servisse il displacemnt usa il vraydiplacement e imposta il parametro keep continuity a a valori inferiori di quello di defaul, dovresti risolvere il problema se è dato da quello
  2. Like
    Luca 89 reacted to Michele Faccoli in RENDER Pixellato   
    Quando tutti compreranno vRay questi post finalmente spariranno.. niente più settaggi e sampling..

    ..o semplicemente quando crackeranno la 3.6 e oltre..

    Detto ciò, metti a 0 il render time per il progressive, significa che togli un limite di tempo.. lascia solo il noise threshold, magari a 0.01 o inferiori.. così sei sicuro di avere un'immagine pulita alla fine (salvo difetti dell'IC e LC).
  3. Like
    Luca 89 got a reaction from grafico3DStudioMax in RENDER Pixellato   
    Io proverei, anche solo per la scienza a vedere cosa ti capita con le skyportal. Sarà meno luminoso certamente, ma almeno possiamo capire se magari erano artefatti dati da quello. Poi mediante salvo in casi particolari la prassi è con le portal per portare la luce all'interno. Concordo con grafico con i settings dell'irradiance map alzando le suddivisioni e andando a medio o low per provare. Anche il light cache riduci per fare i test, è vero che è sempre rapido ma non è il caso di tenere un 2000 per testare, fai anche 750.
    Comunque non disperare che la risolviamo, a me in una scena le luci negli high lights hanno dato problemi e mi generavano puntini verdi. Resta un mistero il perché, ma ne ero uscito rifacendole (metodo stupido ma ha funzionato). Buona serata, tienici aggiornati 
  4. Like
    Luca 89 got a reaction from cobi82 in RENDER Pixellato   
    hai ragione @cobi82, non avevo fatto proprio per nulla caso al valore del tempo del progressive, davo per scontato che non potesse esser quello. Quasi certamente si risolve con solo quello, prova a metterlo a 0 (che è tempo illimitato) e vedi che succede
  5. Like
    Luca 89 reacted to cobi82 in RENDER Pixellato   
    Probabilmente tutto dipende dal fatto che hai lasciato a 1 minuti il render time nel progressive image sampler...
  6. Like
    Luca 89 reacted to grafico3DStudioMax in RENDER Pixellato   
    Ciao, quanti settaggi che hai postato ! Certo che con le impostazioni a High avere un risultato cosi' scarso alcuni parametri mi sembrano esagerati per un rendering di prova come questo, vediamo : il noise threshold è giusto, image sampler 1 : 100 mi pare esagerato, metti 1: 40 massimo, irradiance map : metti medium o low, subdivs da 50 portalo a 150-200.
    Vedo che nei settings hai impostato di default 4000, quanti giga di ram hai ? Spero più di 8 giga, devi impostarli in base alla ram che hai, mi pare che il valore dev' essere la metà ma io l' ho impostato a 25.000 ho 32 giga e va benissimo.
    Vray light subdivis. 8 è davvero poco, metti almeno 64. Il Vray sun non lo uso da un pò ma proverei a mettere 64 anche a lui nelle shadow subdivis.
    Posta una schermata dove si vede il modello 3d e come hai disposto le varie luci.
    Io comunque ho dato un' occhiata veloce, magari qualcun' altro ti sarà più utile, io parto sempre da mie scene quindi la maggior parte dei parametri li ho già impostati e non li tocco più.
  7. Like
    Luca 89 got a reaction from grafico3DStudioMax in Another Mountain House   
    Interni per un nuovo mini alloggio in montagna
  8. Like
    Luca 89 reacted to Michele Faccoli in vray 3.6 render sgranatissimo   
    Ma vRay dalla 3.6 in poi sta progressivamente perdendo settaggi da usare.. son sempre meno, sempre meno complessi. O usi Adaptive o progressive, ti selezioni il noise che vuoi, i max sampling e lanci il render. Non serve neanche un corso..
  9. Like
    Luca 89 reacted to ChaosLele in Alcune considerazioni su V-Ray RT   
    Grazie a te per la pazienza, e l'apertura mentale nel leggermi senza traccia di polemica.
     
    Indubbiamente nel mio test di cui sopra ho omesso tutto lo shading complesso, appositamente per illustrare il solo punto della soglia di rumore.
    Quanto vado dicendo sulle differenze di motore tra le due versioni diventa ancora piu' apparente quando, come dici bene tu, uno incomincia ad aggiungere BRDFs (cioe', riflessioni/speculari), ed effetti piu' complessi (BSSRDF, layers, etc. etc.).
     
    Vi e' poi una differenza metodologica tra GPU e CPU: CPU ha il "min. shading rate", ossia quanti raggi secondari tracciare per ciascun raggio primario (o shading vs. AA, effects vs. camera, come credi.), e il default e' di 6 (quindi per ogni passata, 6+1 raggio tracciati), mentre GPU ha il rapporto fisso ad 1:1, quindi il bilanciamento tra AA e shading sara' sempre differente (a meno di non settare CPU con un msr di 1, *caldamente sconsigliato*).
    Non e' (ancora? mai?) pratico in termini di performance per GPU avere un MSR diverso da 1, ed al contrario per CPU impostare l'MSR a 1 ammazza le performance.
     
    Entrambi i motori sono pero' identici nel chiedere all'utente di concentrarsi sul contenuto, anziche' le impostazioni di materiali e luci.
     
    Al netto delle differenze procedurali, e di bug indesiderati (magari nella versione che usi c'era un problema sullo shading delle riflessioni, chissa'. andrebbe ben indagato, ma e' versione vecchia, che rende il tutto piu' complesso.), entrambi sono *interamente* governabili, e garantiti come quasi-ottimali nel rapporto costo/prestazioni, a partire dai default, cambiando esclusivamente noise threshold e min e max subdivs.
     
    Dalla versione 3.3, tornare a lavorare impostando luci e materiali individualmente e' ufficialmente sconsigliato, alla luce di benchmark estensivo che io e Vlado abbiamo effettuato su scene d'ogni tipologia, ed i cui risultati abbiamo condiviso sui forum.
     
    Ci saranno *sempre* casi ove una azione manuale, da parte di utente esperto, possa portare a risultati marginalmente migliori in termini di rapporto costi/prestazioni.
    Supposto anche che l'utente in questione, esperto e quindi infallibile per definizione, sia un razzo, abbia una pipeline che gli permetta di effettuare cambiamenti di massa intelligentemente (300 materiali? 1200 luci? auguri con i metodi tradizionali.), e quindi ci metta "poco", quel tempo sara' invariabilmente ben di piu' che non se avesse lasciato tutto ai default, e premuto "render", per quel dato livello di rumore nell'immagine di output (misurato, non visuale.).
     
    Oltre a tutto cio', abbiamo piani di migliorare ancora questo approccio, sia per tecnologie sottese, che per qualita' e semplicita' dell'interfaccia utente, mentre l'approccio ad impostazioni individuali verra' progressivamente dimenticato (e' la nostra speranza, almeno.), perche' obsoleto, e di difficile manutenzione per utenti (abbiamo, ahinoi, le statistiche da Support.) e per quantita' di codice ancillare.
     
    Rimango a disposizione,
     
    L.
  10. Like
    Luca 89 reacted to Michele Faccoli in sala   
    Si è pratica "comune" usare delle Portal davanti alle finestre per portare dentro uno spazio chiuso la luce dell'ambiente esterno. Questa cosa ha pregi e difetti, te li descrivo entrambe. I pregi sono che puoi sfruttare delle HDRI o un cielo "fisicamente corretto" e avere la loro luce nell'interno della tua casa. I difetti invece sono tanti, a partire dal peso di calcolo e quindi tempi di calcolo più lunghi, difetti tipici della luce globale (chiazze bianche in genere) e delle portal (che trasformano la luce indiretta dell'ambiente in una luce diretta, quindi se non setti bene la qualità delle portal rischi di avere pure un po di rumore sull'immagine), il tutto per poi finire a fare un bilanciamento del bianco e ritrovarti ad avere praticamente lo stesso risultato che avresti con delle Area Light ma con più problemi e difetti.
    Questa cosa accomuna quasi tutti i motori di render quindi ti consigliavo di partire usando solo delle area light davanti alle finestre come punto di partenza. Si possono tranquillamente ottenere immagini fotorealistiche con quelle.. e solo in futuro usare le portal nel caso in cui tu volessi approcciarti all'uso della luce globale.

    Il tuo non è un approccio necessariamente sbagliato, è solo, a mio avviso, un passo troppo in la.

    Per altro le Portal stanno venendo lentamente rimosse dai vari software o soppiantate da soluzioni diverse, su vRay ad esempio è in lavorazione un "adaptive dome" che permetterà di avere ottime illuminazioni interne senza portal con tempi di calcolo molto ridotti.

    Quando parlo di pavimento e muri ne parlo per due motivi: in primis per una questione di illuminazione. Quando hai pareti, pavimento e soffitto pronti puoi già cominciare a aggiungere le area light per studiare il risultato finale.
    Il secondo motivo è che avresti meno elementi su cui concentrarti e su cui dedicare più tempo, sia le pareti che i pavimenti sono materiali dieletrici, quindi una riflessione sul 2-4% in media e cambiano il loro colore e la loro ruvidità.

    L'obbiettivo mi raccomando 50 millimetri, non cm. Puoi anche scendere o salire ma almeno per iniziare è una buona base di partenza.

    Un modo utile per capire i problemi che hai in scena che non riesci a ricondurre a nessun parametro è creare un po di render output (o render pass, non so come si chiamino su mental ray), in questo caso crearne uno che isoli la luce diretta ed uno quella indiretta. Con queste due immagini e i settaggi di rendering si potrebbe intuire cosa da problemi.
  11. Like
    Luca 89 got a reaction from riccardocosco in Interior House   
    Progetto dalle mille modifiche e dai mille problemi, caratterizzato dall'indecisione, alla fine però ha visto la luce.
    https://360player.io/player/iL8UDV/
  12. Like
    Luca 89 got a reaction from grafico3DStudioMax in Interior House   
    Progetto dalle mille modifiche e dai mille problemi, caratterizzato dall'indecisione, alla fine però ha visto la luce.
    https://360player.io/player/iL8UDV/
  13. Like
    Luca 89 reacted to Marcello Pattarin in modellazione 3d e rendering: Meglio scheda grafica Nvidia Quadro o GForce?   
    per la mia esperienza per 3ds max negli ultimi 10 anni.
    Ho utilizzato varie gtx e una quadro entry level che ho rivenduto subito. 
    Da sempre le gtx sono la scelta più adatta per rapporto prezzo e prestazione. 
    Almeno per me. 
  14. Like
    Luca 89 got a reaction from grafico3DStudioMax in Mountain House   
    Viste per una casa di Montagna 
  15. Like
    Luca 89 got a reaction from effenove in Mountain House   
    Viste per una casa di Montagna 
  16. Like
    Luca 89 reacted to benq80 in texture 6000 x 3500 poco definita nel rendering   
    Io da Principiante, avrei fatto le parti rivestite in legno con il floor generator e successivamente mappato il tutto con il relativo Multi Texture Map.
     
    Può funzionare?
  17. Thanks
    Luca 89 got a reaction from tony1980 in Render gpu   
    Ciao, allora io ho una configurazione molto simile alla tua, ho un 6800k, 16 gb da 3200 di ram, e come gpu ho la 1080, come tempi di render posso dirti che per viaggiare viaggia molto bene, consiglio come ha detto @roberto2004 una seconda gpu per la viewport quella che hai è perfetta. Infatti l'ho imparato sulla mia pelle, con una sola 1080 ho un po' di  difficoltà a gestire la viewport e usare un active shade continuo. Infatti mi ammoderno anche io. Io ti consiglierei la ti comunque, non solo per i cuda core in più ma per la vram. Io ho notato (ma sarà anche perchè ho una sola gpu) che tende a riempirsi in fretta con 8gb, quindi forse 11 sarebbero meglio.
    Spero di esser stato di aiuto, è da poco che lo uso con interesse pure io e mi trovo davvero bene
  18. Like
    Luca 89 reacted to roberto2004 in Render gpu   
    "la rubrica di zio Dave"
     
    per lavorarci la tua sk và più che bene, in termini di render una 1080 và quasi il doppio, oltre ad avere più vram che nei render, ad oggi, è ancora il dato fodnamentale visto che non abbiamo ancora la possibilità di usare quella del pc.
    Per cui se devi rifarti la sk per farci dei render vai sulla 1080 (meglio ancora se potessi farti la 1080ti) altrimenti, per la gestione viewport tieniti la tua che va benone.
    Se puoi aspettare la prossima generazione di sk meglio ancora.
  19. Like
    Luca 89 got a reaction from Michele71 in Pc Radiaor   
    Ciao a tutti, questo è un lavoro che ho fatto per sport per imparare a modellare elementi "complessi" per me almeno. Lo scopo era appunto quello, fare esercizio e imparare il problem solving in fase di realizzazione di un modello. Spero che questo esercizio vi piaccia, sono sempre accettati consgli e suggerimenti, magari il prossimo lo eseguo in e lo posto mano a mano che avanza nei wip, qui volevo affrontare la cosa da solo e riflettere con la mia testa.
     
  20. Like
    Luca 89 reacted to kap in ''Ennesimo'' consiglio su corsi di Interior Design   
    Io ho visto lavori fatti con sketchup e vray da far paura!!! Personalmente l'ho provato, e nonostante tutti lo adorino per la sua immediatezza e semplicità (relativa), io non ci ho capito una mazza, sarà che dopo tanti anni di lavoro con autocad se non ho almeno 600 bottoni da schiacciare non mi ci ritrovo
  21. Like
    Luca 89 reacted to kap in Stanza da bimbo   
    Bella immagine, ma non so perchè ha qualcosa di strano la luce, mi sembra che abbia un decadimento eccessivo viste le dimensioni della finestra, e troppo poca intensità per creare un chiaroscuro così netto. Forse sai cos'è che inganna? l'immagine di sfondo poco luminosa. Praticamente sembra una giornata nuvolosa ma con più luce di quella che ti aspetti, o viceversa una giornata di cielo sereno con meno luce di quella che ti aspetti.... non so dirti di preciso cosa sia, di certo un'effetto ottico e non un errore.
    Mi sono permesso di fare una piccola prova modificando appena curve,luminosità e saturazione, spero non ti dispiaccia, in caso elimino subito l'immagine.

  22. Like
    Luca 89 reacted to LuciaSa in Tramonto   
    le lampade sono Vibia, modello wireflow free form  
     
  23. Like
    Luca 89 reacted to riccardocosco in modellare ad occhio da foto   
    L'argomento è spinoso. Io di solito in questi casi per prima cosa sparo alto con il prezzo, almeno ne vale la pena se accettano
    Comunque parto dagli elementi principali di cui conosco le misure di massima, come diceva luca89, ad esempio l'altezza della seduta sarà 40-45, così come la profondità, lo schienale di solito va da 100 ai 120, magari me lo disegno anche a mano per capire meglio le proporzioni. Fatto questo inizio a modellare e poi riaggiusto a seconda del mio gusto. Secondo me in questi casi c'è da tenere presente che si parte da una foto, quindi dobbiamo avere un effetto gradevole ma non necessariamente uguale al millimetro, bisogna perciò compensare con il nostro sapere e con il nostro gusto.
  24. Like
    Luca 89 got a reaction from riccardocosco in modellare ad occhio da foto   
    Ciao @grafico3DStudioMax io personalmente quando capita una situazione simile mi baso su un paio di riferimenti architettonici, come ad esempio i l'imposta di una finestra da terra oppure le sedute delle sedie o l'altezza di un tavolo o cucina ecc e poi da li faccio confronti con il resto. Di solito sono sempre abbastanza uniformi a meno che non si tratti di articoli molto particolari. Poi non passo da cad per fare un dwg con la pianta, ma preferisco affrontarlo subito in 3d e se possibile posizionare la camera in una posizione simile a quella delle viste che hai come riferimento, in quel modo puoi verificare la riuscita del modello. Spero di esserti stato di aiuto, ci saranno altri metodi di certo, questo è quello che io uso. 
  25. Like
    Luca 89 got a reaction from grafico3DStudioMax in modellare ad occhio da foto   
    Ciao @grafico3DStudioMax io personalmente quando capita una situazione simile mi baso su un paio di riferimenti architettonici, come ad esempio i l'imposta di una finestra da terra oppure le sedute delle sedie o l'altezza di un tavolo o cucina ecc e poi da li faccio confronti con il resto. Di solito sono sempre abbastanza uniformi a meno che non si tratti di articoli molto particolari. Poi non passo da cad per fare un dwg con la pianta, ma preferisco affrontarlo subito in 3d e se possibile posizionare la camera in una posizione simile a quella delle viste che hai come riferimento, in quel modo puoi verificare la riuscita del modello. Spero di esserti stato di aiuto, ci saranno altri metodi di certo, questo è quello che io uso. 
×
×
  • Create New...