Jump to content
bn-top

Loris Libero

Members
  • Content Count

    155
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Loris Libero last won the day on April 4 2016

Loris Libero had the most liked content!

1 Follower

About Loris Libero

  • Rank
    Treddista

Professional Info

  • Employment
    Impiegato (Employee)
  • Sito Web
    www.behance.net/lorislibero

Recent Profile Visitors

2247 profile views
  1. Io utilizzo Blender per rendering ed animazioni, non modello in CAD sono i clienti a fornirmelo e poi io utilizzo MOI per convertire da STEP, IGS, SAT, ecc in un formato utile da importare in Blender, so che si utilizzano software come Solidworks, Inventor, Pro-E ecc penso siano programmi per ingegnerizzare ma includono anche la modellazione libera, MOI da la possibilità di esportare in STEP, IGS, ed altri formati che non hai citato.
  2. Non so se sia possibile far contenere a questi formati delle informazioni poligonali, temo che potrebbe essere necessario modellarli con un software differente, diciamo che sono formati molto diversi, il passaggio da STEP a OBJ è fattibile e lo faccio molto spesso, ma il contrario non credo in modo pulito, spero che qualcuno possa dirti qualcosa in più io faccio il passaggio inverso purtroppo.
  3. Ciao! Purtroppo sono formati CAD, blender lavora con le mesh, qual'è lo scopo di questa esportazione? Magari è possibile bypassare il problema, fammi sapere!
  4. Ok, Potrebbero essere problemi legati al fattore di scala, considera che l'unità di misura di Blender è il metro, ogni quadrato che vedi nella griglia della viewport equivalents un metro, magari è solo molto grande oppure l'oggetto potrebbe essere troppo lontano dal centro? Ricorda anche di applicare la scala con ctrl+A -> Scale. Facci sapere se cambia qualcosa!
  5. Ciao! Dove stai cercando di importare io modello?
  6. Ciao! Posso dire che spesso il modello è molto più grande, di solito lo scalo di 0.001 per essere in scala, fai conto che ogni quadrato che vedi sulla griglia in vista prospettica di Blender, se non modificato in precedenza, equivale ad 1 metro. Per l'HDR non penso di aver capito bene che cosa intendi, ovvero se lo vedi magari troppo ingrandito o altro, fai conto che l'HDR può essere ingrandito o rimpicciolito, ma di norma l'inserimento è già corretto ovvero una fotografia sferica a 360° per evitare ripetizioni sarebbe opportuno lasciare il suo fattore di scala invariato, ma in certe
  7. Ciao! Abbi pazienza e vedrai che riuscirai ;) Puoi premere "P" in Edit Mode poi selezionare la voce che ti è più congeniale: - Selction (solo le parti di mesh selezionate) - By material (se prima di unire avevi assegnato materiali diversi usa quel criterio per dividere il tuo oggetto) - By loose Parts (Tutto ciò che è separato quindi non unito a livello di vertici diventerà un oggetto separato) Fammi sapere se hai bisogno ulteriori informazioni!
  8. Corona non l'ho mai provato ma ho visto i risultati e sono pazzeschi! Sarebbe bello se ci fosse anche questa possibilità!
  9. Hai fatto la mia stessa considerazione ?, io ci spero davvero trovo che il calcolo della luce e la gestione tramite camera per settare l'illuminazione sono fatti davvero bene, mi piacerebbe moltissimo se ci fosse modo di integrarlo come si deve, senza contare che aiuterebbe blender a crescere ad entrare in molti altri ambienti lavorativi!
  10. Ciao, io l'ho usato e mi piaceva molto, ma non teneva più il confronto con cycles per quanto riguarda il real-time rendering, non si capisce se ne stiano uscendo o no perchè a quanto pare è molto complesso integrare il VFB all'interno di blender, forse grazie alla 2.8 sarà finalmente possibile, ma sono anni che è li più o meno allo stesso punto, il porting funziona bene, vray è un ottimo software e sopratutto usato molto in ambito lavorativo, ma senza il real time rendering si fa molta fatica ad oggi che ci siamo abituati a cambiare un materiale e vedere come cambia in quell'esatto istante co
  11. Su Udemy o piattaforme simili puoi trovare molti corsi base su 3dstudio e qualsiasi altro software a prezzi assolutamente accessibili e che non richiedono una quantità esagerata di tempo, prova a dare un'occhiata ?
  12. Come puoi immaginare, non sono cose immediate c'è molta teoria dietro all'illuminazione di questi software, prima di imparare cose molto specifiche credo sia necessario avere padronanza degli strumenti, in Cycles grazie a filmic (Una gestione del colore più accurata e una resa più simile ad una reale macchina fotografica) si può ottenere illuminazioni corrette senza impazzire , quello che posso consigliarti è di osservare come le luci funzionano in natura e otterrai risultati meno artificiali, chiaro che essendo alle prime armi è complesso comprendere questi concetti, si il problema che non ho
  13. Ciao franfra, Provo ad immedesimarmi nella tua situazione, avendo usato AutoCAD credo che il passaggio a 3D studio sia più semplice rispetto che a Blender, premetto che io conosco benissimo Blender da circa 8 anni lo uso in ambito professionale tutti i giorni e mi piace consigliarlo in quanto ci vedo del grosso potenziale ora più che mai (con l'arrivo della versione 2.80), se fossi nella tua situazione proverei a lavorare con 3D studio Max, sicuramente se avrai delle persone che ogni giorno potranno consigliarti e suggerirti come migliorare crescerai velocemente ottenendo ottimi risultati
  14. Devo comunque ancora provarlo in queste nuove versioni, quindi magari è già più ottimizzato di quanto penso!
×
×
  • Create New...