Vai al contenuto

rikkarlo

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    44
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su rikkarlo

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Studente (Student)
  1. rikkarlo

    Corona Renderer 1.6 RC8

    wow molto interessante! ci sono notizie per una eventuale release per Rhino? avevo sentito rumors che parlavano di una concreda possibilità in un prossimo futuro!
  2. rikkarlo

    problema con back burner

    Grazie mille del consiglio! Non era la stessa macchina ho verificato, ho provato a renderizzare i primi 50 frames solo su un PC e il problema lo dava lo stesso. In realtà il problema era dato da un sistema particellare PF in scena, spegnendo quello scompariva completamente l'effetto di Flickering, allora ho optato per renderizzare in due passes la scena senza PF e poi il PF con canale alpha e matte material sugli altri oggetti e ricomporli in postproduzione in un secondo momento. PS: non ho ancora capito perchè mai un sistema particellare dovrebbe far scomparire le glossy reflection dalla scena ogni 5 10 frames ed essere causa del flickering delle ombre di tutta la scena....... se qualcuno ha idee mi faccia sapere.... bah i misteri dell'informatica.............
  3. rikkarlo

    mental ray layer mask e compositing

    mille grazie! molto utile!
  4. rikkarlo

    problema con back burner

    Salve a tutti, ho un problema con back burner. Sto lavorando con 50 pc che dovrebbero avere le stesse caratteristiche hardware e software con mental ray come motore di rendering e 3dmax 2017. (ho provato anche col 2016 ma mi da lo stesso problema quindi mi viene il dubbio che siano dei settaggi di scena). Il problema è il seguente: sto renderizzando un animazione in notturna di una fontana con i getti fatti con particle flow. un frame ogni 4 o 5 me lo fa senza riflessi e con le ombre più scure. se lo renderizzo con un solo pc questo non accade. mi chiedevo ci sono dei settaggi di back burner che mi sfuggono? o è semplicemente un bug noto del quale non sono a conoscenza?
  5. rikkarlo

    mental ray layer mask e compositing

    Salve a tutti, mi chiedevo come si può fare il rendering di un sistema particellare animato con sfondo trasparente e occluso parzialmente da oggetti in scena da comporre solo successivamente in post produzione?? Sto lavorando con 3dmax e mental ray. in blender ci sono i render layers che sono molo comodi per occludere gli oggetti con maschere ricavate dalla silouette di oggetti in scena davanti all'oggetto del rendering ed ottenere il frame già scontornato. Non so se mi sono spiegato Come posso simulare lo stesso comportamento dei render layers con 3Dmax? ho già provato aggiungendo un livello material id e usare quello come maschera, ma viene uno schifo perchè dato che c'è il motion blur e le particelle sono molto piccole non viene scontornato bene.
  6. rikkarlo

    Emettitori di particelle fontana

    Mille grazie per la disponibilitá e la rapiditátdi risposta!
  7. rikkarlo

    Emettitori di particelle fontana

    Avevo visto in un tutorial di autodesk che facevano cosí, peró ho un evento a cui sono connessi 40 emettitori, e metterli e calcolarli uno per uno non mi sembrava logico magari avrei potuto gestire gli emettitori in modo diverso e compattarli tutti in uno solo distribuendo i diversi getti con delle geometrie forse..
  8. rikkarlo

    Emettitori di particelle fontana

    Grazie del consiglio! Credo di aver capito quale fosse il problema, le particelle dell'event in cui era inserito il disk cache impattando contro un deflettore e creavano altre particelle, nell'evento secondario non avevo inserito il disk cache, penso fosse per quello, peró non ho finito di verificare quest ipotesi perche i file di cache avrebbero occupato troppi gica che non avevo a disposizione su questa macchina. Dite che potrebbe essere un ipotesi verosimile?
  9. Salve a tutti, non credo di essere il primo ad imbattermi in questo dilemma, pertanto volevo sapere se qualcuno è riuscito a risolverlo: ogni volta che mando dei rendering notturni devo dire un'ave maria ed un padre nostro per sperare la mattina dopo di trovarmi il PC ancora acceso, vi chiederete "perchè?"... e la risposta è "Per quei simpaticissimi aggiornamenti di windows 10 che non si possono disattivare..." Quindi la domanda è: -come fate voi a imporre a windows di non riavviarsi in autonomia se dovete renderizzare per giorni e giorni??- Le uniche soluzioni che ho trovato in rete possono posticipare gli aggiornamenti, ma non bloccarli del tutto... e per rendering che durano più giorni è una vera seccatura!!!
  10. rikkarlo

    Emettitori di particelle fontana

    grazie del consiglio, il problema è che quando uso il nodo cache disk sembra non usarlo davvero, cioè quando vado a muovere il cursore sulla linea del tempo è comunque lentissimo nonostante abbia creato un file di cache gigantesco nella cartella che gli ho indicato. E' possibile che mi stia sfuggendo qualcosa? per esempio un nodo che dica al sistema di particelle di utilizzare la cache che ho precalcolato oltre ad uno che la faccia memorizzare?
  11. rikkarlo

    Emettitori di particelle fontana

    Ciao a tutti! ho questo problema che non riesco a risolvere, ho una scena con più di 80 emettitori di particelle e devo fare un animazione di acqua che scorre, e vorrei sapere se è possibile memorizzare in cache la posizione delle particelle perchè ogni volta che sposto l'indicatore sulla linea del tempo devo aspettare tantissimo tempo perchè mi aggiorni la scena. Ringrazio chiunque abbia la pazienza di rispondermi :).
  12. rikkarlo

    Background sgranato

    Grazie dei consigli, temevo che la soluzione non fosse agevole, purtroppo l'inserimento del background in post lo devo escludere perché é un animazione con movimenti di camera e il tempo é poco, alla fine credo sceglieró il tile, ho "schiacciato" la z del panorama di un 10 15 % in modo da abbassare un po' I palazzi anche se si perde un po' la proporzione non si nota tanto e ho diminuito un po' il valore di fov della camera per arrivare ad avere un giusto equilibrio tra deformazione prospettica e resa dai palazzi. Grazie dei consigli! R
  13. rikkarlo

    Background sgranato

    Grazie, ho appena risolto grazie al tuo consiglio, trascinando il background nello slate material editor come istanza e smanettando un po' con i vari filtri e blur effect ho notato che il filtro era su pyramid ed era quello che sgranava tremendamente. Per chi avesse il mio stesso problema riporto qui sotto i parametri su cui agire Nel pannello: Bitmap Parameters\Filtering, era impostato su Pyramidal che sgranava eccessivamente l'immagine, spostandolo su Summed Area e agendo sui parametri Blur e Blur offset che si trovano nel pannello Coordinate si riescie a regolare la messa a fuoco. Però mi sorge un altro dubbio, la foto sferica dal punto di vista che ho scelto risulta avere i palazzi troppo grandi a livello percettivo, solo che chiaramente riscalandola non cambia nulla dato che è una proiezione sferica, allora ho trovao il modo di regolare l'altezza dei palazzi agendo sul FOV della camera, in questo modo i palazzi risultano più piccoli e lontani, ma il problema è che la prospettiva dell'oggetto dell'animazione è esagerata, c'è un modo per rimpicciolire o allontanare la foto sferica (a livello percettivo) senza dover per forza agire sul FOV? oppure è una cosa modificabile solo riscattando la foto sferica con parametri di focale diversi?
  14. rikkarlo

    Background sgranato

    Ciao a tutti, ho un problema che non riesco a risolvere, (innanzitutto sto usando 3d max 2017 e mental ray) ho la necessità di usare un background sferico per un animazione, il jpg è ad una risoluzione elevata (4000 pixel e passa) perà quando renderizzo me lo sgrana, come faccio a fargli mantenere la risoluzione originale? grazie, Riccardo
×