Vai al contenuto

Berior

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    72
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Berior

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://studiometrica.weebly.com/

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Berior

    Usare una immagine personale con un HDRi

    Salve a tutti, sto facendo partire un render di un esterno. Per l'illuminazione ho usato una HDRi. Come risultato vorrei si l'illuminazione della HDRi ma come sfondo vorrei il mio bitmap in cui poi andrò a realizzare il mio fotoinserimento. La domanda nasce spontanea dal momento in cui io ho una superficie leggermente trasparente che comunque lascia intravvedere cosa c'è dietro. Con l'HDRi io dietro il video ci vedo un bel campo di grano (è la mia mappa) e sopra il cielo bello azzurro. Ma io, in trasparenza vorrei vedere la foto che poi userò nella postproduzione. Per le proporzioni lavoro con la foto nel background in Configure viewport... quindi imposto il mio 3D con la giusta prospettiva e mando in render. La mia idea iniziale era quella di mettere una superficie dietro la superficie trasparente con la texture del bitmap ma credo sia molto macchinosa come soluzione. Devo reimpostare le proporzioni nella prospettiva e diverrebbe un casino credo. Un saluto Ivan
  2. Berior

    [SOLVED] - Unire due segmenti in una superficie

    Salve a tutti, scusate la domanda ma: ho due segmenti su 3ds max e vorrei unirli in una superficie... ma non riesco. La questione parte sempre dal comando extrude: ovvero che se io estrudo una faccia di un oggetto basilare, non mi mantiene un solido "pieno" ma mi tiene sempre una faccia aperta. Questa faccia aperta vorrei chiuderla. Grazie a tutti PS: Perdonatemi ma ho trovato il comando. L'Alzheimer si fa largo in me. Bisogna selezionare due edge (uno di partenza e uno di arrivo) e poi giù di comando BRIDGE. Unisce i due edge. Nel mio caso ho selezionato l'intero border, andato su edge e deselezionato i due segmenti piccoli iniziali. Poi ho premuto bridge e mi ha creato la superficie di cui avevo bisogno. Scusate Un saluto
  3. Veramente veramente complimenti. Per quanto mi riguarda non riuscirò mai ad arrivare a un risultato simile soprattutto perchè non ho un pc come quello Ma indicativamente, quanto ti dovrebbero pagare per una sola vista fatta in quel modo? ahahaha me lo chiedo perchè ti immagino discutendone con il committente: "Salve, ho visto i tuoi lavori e ti vorrei commissionare 10 viste di casa mia" "Ma certamente. Sono 400 euro a vista x 10 viste sono 4000 euro" "coof! coof!" "Vabbè dai, per 10 viste ti faccio uno sconto: 3500 euro" "Ehm... e per 5 viste?" "5 viste... dai 1800 euro" "mmm... accetteresti 1000 euro per 5 viste?" "fiuuuuu........ e vada così ma non lo dica in giro..." A lavoro ultimato: "Avevamo pattuito 500 euro giusto? Ecco a te!" "Ma... ma... ook..."
  4. Berior

    Editare un file importato con Link Revit

    Stavo facendo alcune considerazioni. La funzione Link Revit è eccezionale nel momento in cui il lavoro realizzato su Revit è accurato. Così facendo si potrebbe importare il file con Link Revit per materiale. In questo modo gli elementi si raggruppano per materiale. Così facendo la vita su 3DS si semplifica: si ricostruiscono solamente gli shaders dei materiali e si applicano al gruppo. Bisogna però reimpostare anche tutte le UVW Map, Luci, camere e via dicendo. Però, dal momento in cui il committente, a lavoro avanzato, ti dovesse chiedere un cambio che incida sugli elementi a livello geometrico diventa più complessa la situazione. Allora ho provato a fare queste due cose: 1) la prima sicuramente è quella di utilizzare il modificatore Edit Poly (ricordo che non si può fondere o collassare con la base). 2) La seconda cosa è capire se l'oggetto ricompreso all'interno del gruppo può rimanere all'interno dello stesso oppure deve essere portato fuori. Dal momento che non si può portare fuori perchè l'importazione Link Revit non me lo consente (e da qui il mio thread di aiuto) ho pensato di fare un detach dell'oggetto "come nuovo oggetto". Per fare ciò ho selezionato la parte interessata tramite l'element dell'Edit Poly, detach. L'oggetto creato è, a questo punto, un vero e proprio elemento Editable Poly
  5. Berior

    Editare un file importato con Link Revit

    Salve a tutti, come da titolo, ho importato un file Revit su 3DS con il comando import-> Link Revit. L'ho inserito con gli oggetti tutti separati (sto facendo delle prove) e, volendo fare un piccolo ritocco a un muro, ho notato che tutti gli elementi non sono editabili. Nel senso che sembrano bloccati. Se provo a selezionare un elemento non mi da nessuna possibilità di modifica se non tramite il modificatore Poly Select. Non posso fare gruppi, non posso usare i comandi Slice plane... Ora, penso che sia una cosa normalissima legata proprio all'importazione e chiedo due cose: 1) Nel mio caso (importazione tramite Link Revit) il file viene importato tipo un "merge"? Come se fosse un riferimento esterno? e per questo non posso interagire fisicamente? 2) In ogni caso, è possibile rendere il tutto editabile? 3) A questo punto, voi che metodo di importazione usate o consigliate per passare da Revit a 3DS? Un saluto
  6. Berior

    Più texture su unica superficie

    Ok ma non ho capito comunque come applicarlo. Nel senso che se io ho un pavimento quadrato, lo seleziono e con il comando dividi superficie ci faccio un altro quadrato all'interno mi riesce. Ma nel caso avessi un pavimento ipotizziamo 5x2 e volessi dividere la superficie per ottenere un quadrato 2x2 non mi riesce. Il comando deve stare entro i limiti del pavimento
  7. Berior

    Più texture su unica superficie

    Salve a tutti, è possibile inserire più texture da applicare in un'unica superficie? Faccio alcuni esempi: realizzo un solo pavimento per un appartamento con 5 stanze. Con il comando "dipingi" (o quello più consono) inserisco in una stanza la texture parquet, in un'altra mattonelle beige, in un'altra mattonelle verdi e via dicendo... Lo stesso si potrebbe applicare ad un muro esterno. Se facessi un muro alto 3 piani e lasciare la finitura dei due piani superiori a intonaco bianco mentre il piano terra con lastre di trachite. C'è la soluzione? Con il comando "dividi superficie" riesco a fare dei rettangoli più o meno grandi ma non riesco a prendere l'intero piano. Un saluto Ivan
  8. Berior

    La casa nella pineta

    Ho iniziato a lavorare alle dritte che mi avete dato. Secondo il mio parere sta iniziando ad emergere qualcosa di decente che dite? Ci sono accorgimenti che dovrei ancora fare come l'errore nell'ombra del parapetto a sinistra e poi rifare tutti i tronchi della parte alta della veranda. Ho usato solo Photoshop per tutte le modifiche Che dite? PS: Metterei le foto rimpicciolite ma non ho capito come fare...
  9. Berior

    La casa nella pineta

    Quoto anche io ciò che avete scritto in merito ai dettagli. La bellezza sta nel dettaglio e vale per sia per l'architettura che per la grafica o le arti in generale. Però a volte (non so se siete d'accordo con me) bisogna sacrificare qualcosa per la velocità e in questo caso ho sacrificato i dettagli per un'immagine di insieme. Ci rimetterò mano con maniglie, chiavistelli e magari una renderizzata dei coppi più tondeggianti. Potrei aggiungere qualche faccia in più. "Sporcare" un po' l'immagine e inserire un nuovo albero "già scontornato :p" al centro della scena in alto.
  10. Berior

    La casa nella pineta

    Concordo comunque sulla questione delle bruciature perchè si potrebbe avere lo stesso temine di paragone. Però io avrei fatto una foto decisamente migliore... ma la base di partenza era questa... Ciao alfred80. Diciamo esattamente la parte completamente opposta della Sardegna ahah. Se non è Nord-Est può essere quindi Sud-Ovest - L'albero era troppo invasivo, l'ho levato per quello. E diciamoci la verità: sfrondare gli alberi è rognoso (cit.) e per farlo su un albero in primo piano il lavoro diviene particolarmente lungo. Quindi ho preferito cancellarlo totalmente "per far vedere la casa" (se se...). L'ombra del piazzale è stata dimenticata li... non ci avevo pensato. Possiamo ragionare in termini di incasinamento solare: quell'ombra proviene da un albero a destra e le altre ombre da alberi a sinistra? ahah - Ritoccherò la riflessione della finestra; - Le persiane in effetti sono semplificate. Sono semplici pannelli con le fibre disposte in verticale perchè da lontano l'effetto "rendeva" (un po' come il bump diciamo...). Nella realtà sono persiane con con doghe in legno verticale affiancato e cerniere a vista orizzontali e semplici. Forse avrei dovuto mettere per lo meno le cerniere. - Per l'AO in generale ho creato una base con un unico materiale in override grigio su 3DS, esportato il tutto su Photoshop, schiarito di modo da far risaltare le ombre e sovrapposto in un layer multiply (moltiplica). Per la sporcizia qualche suggerimento? - Per i coppi non leggo l'appunto di grafico3D. Grazie mille. Cerco costantemente qualche collaborazione esterna. Per quello vorrei migliorarmi anche con la modellazione e la post-produzione.
  11. Berior

    La casa nella pineta

    Se per bruciata intendi anche sovraesposta non si potrebbe anche tralasciare? Nel senso che la foto non l'ho fatta io e riprenderne le bruciature credo possa solo peggiorare il risultato finale... O per bruciature intendi altro?
  12. Berior

    La casa nella pineta

    Salve a tutti, sono Ivan e vorrei aprire il mio W.I.P. per ricevere dei consigli in merito ad un problema arcinoto nel mondo dei render: far apparire il nostro render più realistico che mai La questione è che mi sono sempre applicato per cercare qualcosa di gradevole e poco finto (e qui Treddi mi ha sempre dato una mano) ma non ho mai postato nulla. Ora vorrei farlo con questo lavoretto. Vorrei provare a postarvi inizialmente tre immagini: la prima è la foto di partenza, la seconda è quella uscita direttamente da 3DStudio max 2012 e la terza dopo averci messo mano con Photoshop. È un fotoinserimento, quindi noterete dei barbatrucchi soprattutto sullo sfondo legati al taglio degli alberi, ombre e via dicendo. Ma vorrei inizialmente soffermarmi sul render in sé. Premesse: 1) Come potete notare ho cambiato alcuni colori. Le finestre sono diventate più scure. L'ho fatto rirenderizzandole con un legno più scuro e montando il tutto su Photoshop. Il colore dell'intonaco è cambiato perchè il committente, a distanza di mesi, lo ha voluto di un altro colore. Sono intervenuto sempre su Photoshop per un risultato più rapido e dopo vi spiego come; 2) Le tegole le ho inserite con un plug-in della AvizStudio Tools - ATiles. Un risultato un po' approssimativo ma di massima il risultato sa il fatto suo. 3) I tronchi dei parapetti... non volevo mettermi a modellarli su 3DStudio ma forse avrei dovuto. Ho recuperato i tronchi da foto che mi hanno fornito della casa... uno schifo... mea culpa, ma è sempre richiesta la rapidità e questa è una seconda cosa a cui ho dovuto rinunciare. Ora: Vorrei capire se è possibile continuare a giocare con le luci di Photoshop per un effetto più simile alla realtà. Lo vedo un po' pieno nei colori, un po' patinato. Ho inserito qualche luce so(calda in contrasto con la fredda ma insomma). O qualche trucco per renderlo comunque più accattivante, roba da Portfolio di alto livello
  13. Berior

    REVIT

    E con il richiamo di FB mi unisco a voi. Spero di poter dare una mano e magari prenderla
  14. Berior

    Accelerazione grafica Autocad 2015

    Salve a tutti, possiedo una GeForce GT220 con 1giga di ram dedicata. Ho un problema con l'accelerazione grafica, ovvero non riesco più ad attivarla. Ho aggiornato il sistema operativo da Windows 7 a Windows 10 da poco e secondo me il problema è nato tutto da lì. Il sistema operativo è decisamente migliorato ma ora ho un autocad 2015 ingestibile... colpa dell'accelerazione grafica. Con Windows 7 questo problema non ce l'avevo. Ho fatto delle ricerche e secondo me il problema è legato alle directx. Ho letto le caratteristiche della scheda grafica e supporta sino alla directx 10.1. Con l'aggiornamento a Win10 si sono installate automaticamente le directx 11 (questo lo leggo con il comando dxdiag). Quando entro nelle impostazioni dell'accelerazione grafica di Autocad leggo: - versione driver 9.18.13.4181; - Dispositivo virtuale: gdi12.hdi (software) Vi allego il log di autocad. autocad.txt Ora vi chiedo: quale potrebbe essere il problema? E soprattutto non c'è un modo per tornare alle directx 10? Vi ricordo che ho fatto anche i due Service pack di Autocad e aggiornato agli ultimi driver la scheda video... autocad.txt
  15. Questo programma lo avevo visto tempo fa. La versione che avevo era davvero limitata ma ora che me lo hai riproposto ho notato che lo hanno implementato in maniera spaventosa. Si troverà qualche tutorial in giro per la rete? Controllo io stesso e nel caso posso postare qualcosa. Grazie
×