Vai al contenuto

John Renato Pipol

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    11
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. John  Renato  Pipol

    3dsmax8 Senza Texture?

    GRAZIE !! ti assicuro che prima di scrivere ho cercato ma non avevo trovato quel 3d. Tnx appena arrivo a casa lo provo
  2. John  Renato  Pipol

    3dsmax8 Senza Texture?

    Ciao, ho installato il 3dsmax8 e nel TextureBrowser NON vedo applicate le texture sugli elementi. Se vado nel Texture Editor NON le vedo nemmeno li, pero' se le applico ad un oggetto poi il software mi esegue comunque il Render. Con il 3dsmax7 non ho problemi. Non e' un problema di path perche' il file .mat del 3dsmax funziona invece di tutti gli archmats non si vede l'anteprima nel visualizzatore editor di materiali. Come mai? Se gli dico di mostrare la texture su viewport la mostra ma le malefiche sfere rimangono sempre piatte. Colorate ma senza texture. Cosa ho sbagliato?
  3. John  Renato  Pipol

    Backburner

    ummm... La qualita' e' direttamente proporzionale al tempo pero' occhio che anche il tempo e' distribuito ! S io divido un 500x1000 su 10 macchine ognuna avra' 500x100 pixel da gestire. La qualita' non cambia in quanto il motore di rendering e le impostazioni sono indentiche su tutte le stazioni solo che un p4 impieghera' un po' piu' di uno xeon. Quindi lo xeon dopo aver finito il suo frame o la sua porzione di frame attendera' il P4 per poter ricomporre la scena.
  4. John  Renato  Pipol

    Backburner

    in giro ho trovato questo. http://www.pluginz.com/product/11762?type=...b5d735a9beebb56 millantano un plugin x distribute rendering incredibilmente versatile. c'e' anche la demo. PS: Per caso ne conoscete qualcuno free? Renato
  5. John  Renato  Pipol

    Doppio Processore

    mi permetto una precisazione. La gestione dei semafori, programmazione in parallelo, multithread etc. esulano dal sistema operativo in quanto sono implementati (scritti) nel software. Un sw sviluppato per andare in multi lo fara' se hai 2 o + cpu. Con un software non sviluppato in quel senso puoi avere anche un "regatta" ma funzionera' sempre e solo con il clock del primo processore di sistema. hai ragione pero', esistono distribuzioni linux che fanno clustering ma non e' la stessa cosa. Possono essere utilizzate da applicazioni che necessitano un utilizzo di banda pari a zero , come il rendering, dove sulla macchina viene impiegato il processore e basta. (e in quest' ambito hai assolutamente ragione) Questa cosa quindi va' bene se vuoi fare una render farm o calcolare le sessioni di seti@home ma non trova un gran riscontro sulla quotidianita'. Se usi un'applicazione che deve parlare in realtime con la scheda video o la scheda audio dovresti usare dischi in fibra (con relative Gbic) per non avere colli di bottiglia. Questo per dire che se lavori sui poligoni (opengl) mettere il clustering non ti serve a niente. Se fai solo render si. WinXp pro (che non e' lo stato dell'arte) li supporta 2 proc come anche tutti i principali sw di grafica profescional. Io prenderei i 2 proc. che comunque anche se hanno meno cache usati congiuntamente vanno sempre un 50% in piu' del mono. Ad usarne 2 vedo solo vantaggi. Ah una cosa.... consumano un po' + corrente del mono Ciao renato
  6. John  Renato  Pipol

    Backburner

    Hai ragione! Ho fatto un test usando una res di 490x270 e l'ho divisa in 10 strips. Dovrebbero essere di 490x27 invece sono di 490x43 ha aggiunto 16 righe !!! alla faccia. chissa' sul render grande che ho fatto quante ne ha aggiunte. pero' pare che non le usi queste righe in piu', o meglio, se le usa le usa bene perche' non vedo errori di trascrizione. tnx John
  7. John  Renato  Pipol

    Backburner

    Ri-Ciao, ho fatto un render di prova (non badate a textur a casaccio o altre amenita') http://members.tripod.com/jpipol/ ocio che e' un po' grande. Ho dato un occhio rapido ma non ho trovato giunzioni visibili. Inoltre la risoluzione e' quella che avevo settato ne' un pixel in piu' ne' uno in meno. non e' che per caso qualche vecchia versione di BB era bacata? Probabilmente mi sbaglio io. Vorrei chiedervi un miliardo di consigli sul render (e' il mio primo lavoro in assoluto) ma per questo magari apro un altro 3ad. Renato
  8. John  Renato  Pipol

    Backburner

    Siete sicuri che aggiunga linee? Io gli imposto la quantita' di strips in quanto ho 4 pc diversi (2 P4 e 2 Celeron) che uso contemporaneamente per fare rendering. Per evitare che i pc potenti attendano quelli scrausi imposto un numero consistente di strips (solitamente faccio 16) e poi faccio fare il "collage" (cioe' lo fai lui da solo). Visto che non ho trovato un sistema migliore per ditribuire il lavoro in maniera + intelligente, in questo modo i pc "potenti" fammo piu' strips di quelli lenti e complessivamente me la cavo in pochi minuti. Sostanzialmente nelle 2 o 3 prove che ho fatto non ho notato aggiunte o replicazioni di linee e la risoluzione dell'immagine e' effettivamente quella impostata. Se avete consigli o commenti son graditi in quanto sono proiettato nel magico mondo del rendering da pochi giorni. Renato.
  9. John  Renato  Pipol

    Render Scheda Video

    Era proprio quello che immaginavo e che per scrupolo ho verificato cambiando a nastro schede video. E' che leggendo qua' e la' qualcuno millantava prestazioni da heartsimulator (parlo del rendering e non della modellazione) semplicemente cambiando adattatore video. Il lavoro che fa' una gpu just-in-time e' totalmente diverso dal lavoro della cpu. Infatti tempo fa' usci' il boom delle schede dedicate ai calcoli pesanti http://www.clearspeed.com pensate proprio per un utilizzo specifico. Ps: tral'altro, per chi non lo conosce, e' molto interessante. Grazie per la risposta notturna Renato
  10. John  Renato  Pipol

    Render Farm Mista (xeon Athlon) ?..

    Ciao, che cosa intendete per render farm? intendete utilizzando BackBurner o qualche altro software che supporta il distributed rendering? (magari il clustering fatto su mental ray che ho visto che lo consente) Uso da poco 3dsmax (da poco perche' e' da poco che mi diletto nella grafica3d) e ho provato a configurare tramite backburner 3 server: I P4 2.4Ghz WinXp Pro I Celeron 2ghz Win2003 Srv I Celeron 2Ghz (laptop) Win2003Srv E riesco ad usarli tutti e tre. Da quello che ho visto il rendering distribuito viene fatto ad opera di un agente che fa il collecting di mappe e texture e li distribuisce ai render sulle piattaforme. Poi il render viene fatto da questi e rispedito al Master per il "collage". Quindi almeno nel caso di backburner non credo ceh esista alcun problema di compatibilita' in quanto l'agente non fa' altro che ricomporre le immagini raw mandate dai server. Mi sembra quindi indipendente dalla piattaforma (se avessi usato max su un altro so probabilmente avrebbe funzionato). Il fulcro di tutto cio' e' la LAN (via tcp/ip) per cui una volta connesse le stazioni non credo che le varie cpu possano influenzare il risultato se non , come nel mio caso, la macchina potente attende il render delle altre 2. Pero' vista la mia brevissima esperienza probabilmente mi sbagliero'. Grazie e Ciao, John
  11. John  Renato  Pipol

    Render Scheda Video

    Ciao a tutti, Intanto vi saluto con il mio primo post. E' da poco che mi sono appassionato alla grafica 3d e quindi spero prima o poi di godere dei vostri commenti e critiche sui miei lavori per potermi migliorare. Volevo fare una domanda in quanto, vedendo quanto smanettate per moddare le gpu, mi sorge un dubbio... Di hardware in mano ne ho visto veramente tanto pero' non ho mai usato schede video di tipo professionale, in sostanza ho notato che cambiando schede video su sistemi PC-WIN (ma questa prova vale per qualsiasi configurazione) i tempi di render non cambiano. Cioe' che io abbia una geforce 6800GT (intendo quelle "per giocare") o una geforce4 (per non dire una 9200se) noto che i tempi di render cambiano di pochi secondi, e probabilmente cio' e' dovuto ad una migliore qualita' dell'adattatore grafico che genera piu' o meno stabilita' e piu' o meno carico di cpu. Molti di voi dicono che utilizzando schede professionali (o moddando qulle consumer) i tempi di render diminuiscono, ma allora vuol dire che installando i drivers specifici per quelle schede (e quindi solo con quelle schede) il render viene fatto in cooperazione fra cpu e gpu? E' cosi' o sto' dicendo una cavolata ? Perche' se cosi' fosse probabilmente optare per una scheda video + potente (magari una consumer moddata) e' meno oneroso che aumentare di 500Mhz la propria cpu anche perche' i benefici nel primo caso sarebbero molteplici. (a parita' di costo). Grazie per i chiarimenti. Renato
×