Vai al contenuto

Lell

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    208
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Lell

  • Rango
    Treddista

Informazioni professionali

  • Impiego
    Impiegato (Employee)

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Lell

    MaxToBlender: da 3ds Max a Blender con due click!

    Grazie molto gentile, adesso preparo una cosa veloce e te la mando per MP. Non serve mettere dentro anche le texture giusto? Tanto i percorsi dovrebbero rimanere quelli.
  2. Lell

    MaxToBlender: da 3ds Max a Blender con due click!

    Ciao! Per le geometrie come si comporta? Mantiene i modificatori? E per i multi-sub material come li gestisce? Grazie!
  3. Lell

    Array su percorso lineare

    Come hai creato l'oggetto Plane.001? Di solito un plane è mesh, non curva. Secondo me è meglio che provi a creare una curva bezier e a dargli la forma del percorso che vuoi che la scala segua. Poi usi il modificatore Curve dopo il modificatore Array, sulla scala.
  4. Finalmente sono riuscito. Ho scaricato la versione di blender-vray 2.77. L'ho installato sul master e su un nodo, dove già c'è c'erano vray 3 per 3d studio. Di conseguenza è compreso il vray standalone. Per far funzionare il nodo bisogna farci partire il v-ray RT render server, che si trova nella cartella dei programmi di chaos group. Nella sua consolle dice quale porta userà per la connessione di rete. Poi sul master bisogna attivare il render distribuito e impostare la stessa porta per il nodo. Nella lista ovviamente bisogna inserire il nodo di calcolo che si vuole usare. Se vi servono altre indicazioni chiedete pure. Vedrò cosa posso fare.
  5. No non ho più risolto, per cui ho messo da parte la questione. Se però c'è qualcuno che può spiegare come fare sono sempre interessato. Purtroppo sul sito non è ben documentato. Trovo difficile che siano problemi di rete perchè il distribuito di vray-3dstudio va perfettamente. Ma se vedessi che tutto il resto è impostato correttamente allora rimarrebbe la ragione più probabile del malfunzionamento.
  6. Lell

    Blender: Materiale Emitter

    Invece di togliere shadow dall'oggetto devi togliere cast shadow dalle luci che vuoi non proiettino ombra. Comunque se vuoi fare un render con un minimo di realismo sconsiglierei di togliere cast shadow, perchè poi sembra che gli oggetti galleggino se non proiettano ombre. Se vuoi schiarire un po' tutte le ombre magari usi solo una luce hemi e togli cast shadow da quella. Quella farà luce ovunque schiarendo un po' le zone in ombra.
  7. Lell

    renderizzare mentre si lavora

    Ti tocca aprirla eventualmente in un'altra istanza di max.
  8. Nessun altro riscontra questo problema?
  9. Lell

    Book Wizard 2

    EDIT: grazie
  10. Lell

    Book Wizard 2

    E' disponibile sul Blender Market la nuova versione del generatore di libri per Blender. https://cgcookiemarkets.com/all-products/book-wizard-2-books-creation-tools/ un breve video dimostrativo
  11. Lell

    Render distribuito con Vray e Blender

    Buongiorno, sto cercando maggiori indicazioni rispetto al sito su come impostare il render distribuito con Vray per Blender. Specialmente su come impostare il nodo, cosa deve essere avviato e se c'è da impostare qualcosa o installare qualche altro componente. Il bello è che il client vede che sul nodo c'è installato blender per vray, ma non riesce a connettersi. Qualcuno ha esperienza a riguardo? Grazie.
  12. Mi sembra che il video è fatto tanto bene che non si può dire se sia opera di Blender o di un software migliore! Purtroppo i workflow nei vari software sono spesso molto diversi tra loro, quindi per ricavare il massimo da ciascuno bisogna sempre cercare il modo migliore di usarlo. Rispetto al passato Blender si sta orientando verso un'utenza più professionale, il che vuol dire che si cerca di creare o aggiornare gli strumenti in modo che possano sì fare la loro funzione, ma possano anche farla velocemente e in modo flessibile. Un piccolo esempio: una volta non era possibile alterare una proprietà di molti oggetti contemporaneamente, mentre adesso sì. Questo è un passo avanti verso la professionalità, e se c'è una cosa buona degli sviluppatori di Blender è che quando decidono di fare uno strumento lo fanno davvero bene. Non so se dipenda da certe persone in sè o dal fatto che sia una community. Però è così. Tornando all'esempio sopra e facendo un confronto con il familiare (ahimè) 3DS max, in 3d studio posso modificare una proprietà di più oggetti solo se questi sono istanze, mentre adesso in Blender posso modificare una tale proprietà fra tutti gli oggetti selezionati anche se non sono istanze fra loro, ma è sufficiente che tutti abbiano questa proprietà (e chi non ce l'ha non viene coinvolto). Questo significa sviluppare con criterio. Mi trovo spesso a pensare a cosa farebbe alla foundation se avessero i fondi delle grosse software house!
  13. Perchè a me ne servono migliaia!! Eppure anche tu hai usato l'HDR per illuminare e le area light. Tu usi le luci o pannelli mesh luminosi?
  14. Sìsì, ho usato clamp, i nuovi portal ecc. Non ho usato il motore con i samples indipendenti per così dire, ma mi sa che su scene così complesse non cambia molto (oltre al fatto che ancora non ho capito come usarlo). Per quanto riguarda la luce, ho un pannello leggero dietro la camera, ma non fa molto effetto. Mi serviva per schiarire delle ombre troppo scure. Il problema grosso con un ambiente così è far percepire che le pareti sono bianche e non grigie. Per questo ho dovuto illuminare bene le varie zone e non fare angoli troppo bui, e poi in post spingere molto sui bianchi.
  15. La storia del lampadario è curiosa. Appena l'ho inserito ho visto che non era una buona scelta, ma ormai l'avevo fatto e non volevo farne un'altro. Se lo mettevo in centro sembrava che la donna del quadro avesse un casco da parrucchiera! Così ho opttato per un'imperfezione della simmetria. Francamente non capisco tutto sto noise. A quanto pare le scene bianche lo fanno aumentare (avrei pensato al contrario). Ho illuminato con un'HDR e poi con dei pannelli per schiarire dove serviva (area lights). Grazie per il consiglio dei nodi. Posso ancora provare e magari rifare la post.
×