Vai al contenuto

Studio EOS

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    29
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Studio EOS

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://www.eos.verona.it

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Studio EOS

    Cucina Loft

    Ciao Ettore, ottima resa e gestione dei materiali, mi piace molto! Unica cosa ma è un mio gusto personale, il pavimento ha un displacement troppo accentuato, io farei un po' meno..
  2. Ecco un'altra vista, questa volta l'ho fermato dopo 11 ore...ah dimenticavo, sulle aperture c'è un vetro. I faretti contribuiscono parecchio alla velocità (l'immagine è stata salvata in tiff poi salvata per il web in jpg ma ogni volta che la carico qui perde ancora di piu' definizione (sarà una mia impressione.....magari mi sbaglio) Il noise è evidente, mail mio intento era gestire luce/hdri, per il noise e velocita' provvederemo ad un buon hardware
  3. Se per ''vera'' hdri intendi un 12.000x si ho usato una 12.000x come pure il jpg di sfondo che è sugli 8000x. Non metto mai skyportal come riempimento in quanto vanificano la luce naturale proveniente dall'hdri, sarebbe un controsenso. Ho usato un leggero (quasi impercettibile) riempimento con un materiale auto illuminante posto sui faretti presenti, ma proprio leggero per non vanificare l'hdri. Con questo non voglio dire che la scena è stupenda, anzi, ricordo che è un test, camera, materiali non sono studiati, l'esposizione l'ho scelta io cosi, ma è tutto soggettivo ovviamente. Era mia premura riuscire ad illuminare un interno con hdri con iray, poi per il tempo impiegato se si ha un hardware come si deve non c'e' problema. Posso dire con certezza che se l'hdri non è veramente alto tipo sui 10.000x o 12.000x non crea neppure le ombre.......sto effettuando nella stessa scena un test con faretti piu accesi....adoro sperimentare!!
  4. verissimo mak21, ora ogni mio dubbio riguardo questo è stato fugato....avevo visto un video con una scena (penso di Dionisio) in cui c'erano gli skyportal usati con iray....da li ogni mio dubbio e voglia di sperimentare....
  5. Ciao Ettore Micio, ah! non avevo visto questa risposta di Dionisio....beh toglie ogni mio dubbio allora. Infatti ho fatto e potuto notare esattamente quello che consiglia, ho testato con e senza skyportal ma sinceramente penso non influiscano proprio con gli hdri perche pensati per mr sky....provero' in altre scene con meno aperture o con aperture piu piccole come consiglia....
  6. scusate il doppio post e il colore del font....la fretta...
  7. No cpu+gpu con GeForce 8600 GT (nulla di che..) appositamente testo su questo vecchio pc alquanto scarso per testare la velocita dell' engine, se vedo che è gia veloce su quest 'hardware si puo' investire in harwdare come si deve dove sapro' che la velocita' mi soddisferà....C' e' una sola sorgente luminosa che è un hdri con attivato lo script hemisphere, ovviamente gli skyportal con mr sky funzionano alla grande con notevole velocita ma restituiscono una illuminazione molto diversa da quella che da l'hdri seppur il mr sky agisce come una sorta di hdri. Inutile dire la dominante ovviamente piu bluastra (regolabile ovviamente) e le bruciature sulle aperture cosa che non accade con l'hdri. Pensavo che gli skyportal un qualcosina qualcosina aiutassero nel convogliare la luce dell'hdri ma mi sbagliavo (e qui chiedevo ad altri se hanno potuto vedere la stessa cosa) che ci siano o non ci siano con hdri non cambia nulla. Per l'esposizione ho usato il mr exposure control. Per quanto riguarda indigo ha gli exit portal che danno una botta di velocita paurosa, ma non so ancora se sia possibile (o meglio , non ho ancora capito come posizionare uno sfondo tendendo gli exit portal). Anche Indigo inoltre funziona benissimo con l'hdri, lo stesso che ho usato in questa scena, generando ombre naturali provenienti dall'hdri
  8. No cpu+gpu con GeForce 8600 GT (nulla di che..) appositamente testo su questo vecchio pc alquanto scarso per testare la velocita dell' engine, se vedo che è gia veloce su quest 'hardware si puo' investire in harwdare come si deve dove sapro' che la velocita' mi soddisferà....C' e' una sola sorgente luminosa che è un hdri con attivato lo script hemisphere, ovviamente gli skyportal con mr sky funzionano alla grande con notevole velocita ma restituiscono una illuminazione molto diversa da quella che da l'hdri seppur il mr sky agisce come una sorta di hdri. Inutile dire la dominante ovviamente piu bluastra (regolabile ovviamente) e le bruciature sulle aperture cosa che non accade con l'hdri. Pensavo che gli skyportal un qualcosina qualcosina aiutassero nel convogliare la luce dell'hdri ma mi sbagliavo (e qui chiedevo ad altri se hanno potuto vedere la stessa cosa) che ci siano o non ci siano con hdri non cambia nulla. Per l'esposizione ho usato il mr exposure control. Per quanto riguarda indigo ha gli exit portal che danno una botta di velocita paurosa, ma non so ancora se sia possibile (o meglio , non ho ancora capito come posizionare uno sfondo tendendo gli exit portal). Anche Indigo inoltre funziona benissimo con l'hdri, lo stesso che ho usato in questa scena, generando ombre naturali provenienti dall'hdri
  9. Ciao a tutti, con tanta voglia di sperimentare ho provato iray su questa vecchia scena che di solito uso per i test. L'illuminazione proviene solo da un hdri, lo sfondo è un piano mappato. I materiali sono base arch&design. Nelle aperture ho posizionato anche gli skyportal ma ho notato non funzionare con gli hdri ma solo con il mr physycal sky e qui se qualcuno ha delle delucidazioni in merito in quanto, potrei anche sbagliarmi, ma forse mi sembrano rallentare addirittura il calcolo.... E' vero che il tutto è stato sperimentato apposta sul mio vecchio pc test 2quad Q6600 e che ha impiegato un circa 20 ore e ha ancora noise in alcuni punti ma è vero anche che la stessa scena che avevo postato qualche tempo fa (leggermente cambiata e con altri materiali) con indigo ha impiegato circa 4 ore stessa risoluzione e hardware.... Cmq mi piace sperimentare e continuero' ancora, ora con la compatibilita' delle 680 con iray il tutto diventa molto piu' interessante!!
  10. Studio EOS

    Bonsai Kitchen

    un modello leggermente diverso, ma il dettaglio lastra cassettone si vede bene
  11. Studio EOS

    Bonsai Kitchen

    i "rivestimenti" come gli chiami te, sono dei cassettoni, lo spessore così minuto è dato dal fatto che il marmo viene tagliato a 45°, quindi nei lati si percepisce una lastra molto sottile ma di fatto ha sempre uno spessore di qualche cm, 3-4 mi pare in questo caso. Il materiale con cui è fattà la cucina è marmo bianco perlino, ho preso come reference un modello di minotti cucine dove l'intera cucina è realizata in pietra, perfino il "rivestimento" dei cassetti. tra le due lastre c'è quella fuga che lascia intravedere la "spalla" (se così si chiama) dove si appoggiano i cassetti quando sono tutti chiusi. ti allego alcune immagini per chiarire, spero, i tuoi dubbi. Nei casi sottostanti la pietra è porfido nel primo e labradorite bianca negli altri, ma è possibile utilizzare molti tipi di pietra differenti, nel mio caso ho scelto marmo bianco perlino.
  12. Studio EOS

    Bonsai Kitchen

    come promesso posto la versione meno "distorta" con AC quasi assente e meno bagliore blu
  13. Studio EOS

    Bonsai Kitchen

    Ragazzi l'aberrazione cromatica è stata volutamente messa per ricreare come detto un look fotografico consapevoli che lenti fotografiche la producono (non solo quelle di scarsa qualita ma anche quelle che costano bei soldini, a determinate focali). Resta il fatto che è stata una cosa voluta e può piacere come non piacere, posteremo in questi giorni la stessa immagine senza AC per quelli che nn possono proprio sopportare di vederla.
  14. Studio EOS

    Bonsai Kitchen

    @lestat_soul E' la sfocatura del DOF
×