Vai al contenuto

Marcello

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    49
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Marcello

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Sito Web
    http://
  1. Marcello

    scelta scheda video

    Ciao Giby anche io sto scegliendo tra una quadro m2000, una firepro w7000 / w 5100 o una Gtx 1060 con 6GB di vram. Posso chiederti che modello di Gtx hai scelto? Grazie Marcello
  2. Avendo investito dall'inizio sulla potenza di calcolo cpu+ram+scheda madre+ssd per il rendering puro userei vray adv infatti, nonostante possa sviluppare sistemi sli multi gpu. Vray adv testato é molto performante. Rimane da capire se utilizzando Revit, Autocad, 3D Studio, Suite adobe cosa sia meglio. Sicuramente la Geforce ha tutto per essere flessibile e non essere collo di bottiglia del sistema ma magari in modellazione e visualizzazioni complesse dovrebbero essere superiori le schede dedicate. Poi ci sono applicativi extra che nemmeno ancora ho testato sulla macchina ma che dovrò utilizzare.
  3. Le Firepro dal w5100 / w7000 in su hanno 4GB e hanno i driver certificati Autodesk, la Gtx 1060 no ma risulta comunque superiore? Per i cuda e il real time rendering di Vray Rt?
  4. Ti ringrazio, ho infatti rinunciato alle mini quadro, ma era una scelta motivata dal fatto di avere una scheda minima visto che la scheda integrata nell'ottima motherboard non mi permette nemmeno il viewport in 3ds ed é a bassissima risoluzione (non vedo manco le toolbar nei programmi di disegno). Starei valutando anche delle firepro anche se così rinuncio ai Cuda e rinuncio quindi ad avere maggiore flessibilità per i software che li richiedono. Non é proprio semplice la scelta della scheda grafica per workstation entry level per chi ha necessità anche di flessibilità. grazie ancora
  5. Buongiorno, per una workstation grafica (no gaming) con prevalenza di software autodesk, tra cui 3d studio + vray, programmi di grafica 2d e necessità di fluidità del viewport in real time 3d magari solo in modalità shade, quale delle seguenti schede video entry level suggerireste? - PNY Nvidia quadro K620 - MSI N760 2GD5/OC (GeForce GTX 760) Vi ringrazio
  6. Marcello

    Configurazione dual Xeon e Ram

    la versione V4 ha 10 core, frequenza 2,20GHz, 25MB cache e supporta ram da 2133Mhz, su cpubenchmark ha 14221 punti la versione V3 ha 8 core, frequenza 2,40GHz, 20MB cache e supporta ram da 1866Mhz, su cpubenchmark ha 12830 punti il V4 costa solo 20 euro di più, al nuovo conviene il V4
  7. Marcello

    Configurazione dual Xeon e Ram

    Un altra interessante classifica, realizzata mediante il software Cinebench, sulle unità multi-core: http://www.cpu-monkey.com/en/cpu_benchmark-cinebench_r11.5_multi_core-1
  8. Marcello

    Configurazione dual Xeon e Ram

    Buongiorno, vorrei configurare una macchina a doppia cpu Xeon famiglia E5-2600 V3/V4 che supporti memorie da 2133 mhz (bastano le cpu V3) o meglio sarebbe 2400 mhz (necessarie le cpu V4) la ram che vorrei mettere é di 32 GB ma se ce la faccio anche 64 GB. Stavo leggendo che la Asus Z10PE-D8 non supporta correttamente le frequenze a 2400 mhz mentre la D16 si. Però sul sito della Asus inglese linkato entrambe sembrano poterla montare ma leggendo su forum esteri invece ho letto di numerosi problemi nonostante gli aggiornamenti di bios per i relativi processori da montare. Sul sito italiano infatti non compare la compatibilità per la D8 mentre per la D16 sembra di si. Qualcuno di voi ha configurato correttamente delle dual Xeon con memorie a 2400 mhz e processori V4 senza problemi? Altro discorso è che vorrei affrontare é invece sui processori più performanti da installare. Anche con l'aiuto di alcuni utenti del forum sono orientato verso gli E5-2630 V3 con memorie a 2133 mhz che hanno un buon punteggio in dual cpu (18701), addirittura maggiore dei V4 http://www.cpubenchmark.net/multi_cpu.html Indipendentemente dal costo e dal budget é meglio salire di numero di core per singola cpu o non scendere di frequenza? Mi devo basare espressamente su questa classifica per le prestazioni in rendering (cpu e ram) con vray e 3ds? Grazie per i suggerimenti edit: la Asus italia ha corretto le proprie pagine sulla D8
  9. Marcello

    Montaggio oggetti con decelerazioni locali

    Salve, ho provato a cercare sul Forum e tra i tutorial ma non ho trovato l'argomento su come decelerare gli oggetti animati in 3ds. Vorrei animare un semplice montaggio di oggetti a forma scatolare, facendo scendere le facce che li compongono dalla parte alta dello schermo e posizionandosi in punti stabiliti, immaginiamo prima le facce laterali (non tutte insieme ma molto vicine) e poi quelle superiori (sempre non tutte insieme ma vicine in termini di millisecondi). La camera sarà in posizione statica. Ipotizzavo di utilizzare la tecnica dei keyframes dove al frame 0 non é presente nella visuale nessuna faccia 3d mentre a determinati intervalli di tempo (o di frames) gli oggetti verranno posizionati. Ho due problemi: 1) La sequenza é abbastanza veloce (pochi secondi) ma per evitare un movimento monotono volevo rallentare gli oggetti nella parte finale del percorso, un pò come una navicella spaziale che deve rallentare nell'atto finale per un corretto posizionamento ma sempre abbastanza rapido perchè é importante capire solo la composizione e non trattenere o stupire. Mi suggerite di impostare un keyframe intermedio tra i due che determinano la posizione iniziale e finale di ciascun oggetto in modo da aumentare il numero di frame necessari all'ultimo tratto e quindi rallentare il movimento? 2) Gli oggetti (facce) sono una ventina e creare un movimento a caduta / posizionamento per ciascuno comporta un lavoro ripetitivo che può scoordinarsi e non risultare fluido, é possibile una tecnica che mi semplifichi il lavoro ritardando gruppi di oggetti di pochi millisecondi tra i vari oggetti del gruppo? Grazie dei suggerimenti o delle critiche di impostazione.
  10. suggerisco un link che permette di testare maxwell e utilizzarlo attraverso una render farm remota: www.arkadin.biz (grazie al tam tam di un amico/collega in rete)
  11. Marcello

    Creare Edifici....

    corsi di architettura tecnica, composizione e urbanistica, e storia quanto basta e poi la testa
  12. dipende come osserverai il modello: se a livello territoriale potresti giocare con il displacment delle aree verdi di foto aeree, l'ho testato e rende bene se lo osserverai anche a livello ravvicinato credo dovrai ricorrere a strumenti come ecosystems
  13. Marcello

    .. :o

  14. Bravo gabriele Per stefano, se ti può consolare il lavoro che hai fatto farà una gran figurone nel tuo portfolio
×