Vai al contenuto

eddygualfa

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    7
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. Salve Ho assemblato un pc ora ora grazie alla sezione configurazione hardware (primo assemblaggio in assoluto), con un Phenom II x6, una Ati 5770 etc, ma per il momento il servizio di distribuzione del software Microsoft dell'Università non funziona, quindi attendendo Windows 7, per provare la mia macchina ho istallato Ubuntu 10.010 a 64bit. E sempre in attesa di fare le cose a modo, ho provato cinema 4d r11 su questa piattaforma grazie al software Wine. Ma sia in fase di modellazione, che in fase di render, solo un core sembrerebbe lavorare... A quale dei fattori lì sopra è dovuto? Sempre preparandomi all'arrivo della sistemazione software finale. Grazie mille
  2. Comprata e assemblata solo per merito delle vostre guide e consigli (primo assemblaggio in assoluto e tutto da solo!)!!! Va come le bombe (per i miei standard), gira tutto, temperature perfette, nessun errore, tutto alla grande! Ho qualche domanda ma ovviamente aprirò dei post apposta! Grazie di cuore! Ps così per curiosità ho scoperto cosè Kraun: è il marchio dei prodotti realizzati dal gruppo CDC, e fa veramente di tutto, anche cosette molto interessanti, in genere gadget ma sempre più anche componenti importanti! Ho comprato tutto alla CDC quindi era chiaro che fosse pieno di roba Kraun! Così tanto per raccontare qualcosa, ciao
  3. Mi dispiace davvero che il post abbaia preso un po' una brutta piega... Riposto la configurazione con le modifiche opportune, grazie ai consigli di ziosavo78 ed elvios, che ringrazio ancora, e se non ci sono altri appunti procedo con l'acquisto! Scheda Madre: ASUS M4A89GTD, Amd890GX AM3 94,49 euro Processore: AMD Phenom II x6 1090 BE AM3 179,99 euro RAM: 2x CORSAIR DDR3 4GB 1333MHZ(8GB in tutto) 61,98euro (in totale) Scheda video: ASUS ATI EAH5770 CU GDDR5 1GB PCI-E 98,99 euro Memoria OS: HDD Western Digital SATA II 500GB 7200rpm 30,99 euro Memoria dati: vedi sopra 30,99 euro Alimentatore: Corsair TX 750W 94,99 euro Cabinet: CASE NEXUS VENTILATION PRO SERIES 46,99 euro + 1 VENTOLA PER CASE NEXUS 120MM SILENT 7,99 euro Totale: 647,40 euro L'alimentatore è arrivato proprio oggi! Mentre la 890fx comunque non c'è... Per la scheda video, non avendo risolto idubbi (ed avvicinandomi al tetto massimo di budget) ho lasciato la stessa.. Se non ci sono aggiornamenti nei prossimi giorni andrei così
  4. No no, infatti anch'io ero dubbioso, solo che le alternative erano poche... E comunque ti ringrazio, così come ringrazio luca... Mentre altri un commenti danno po' fastidio... thedreamers, tu c'hai ragione, ma più che sarcasmo volevo buttarla sul ridere, perché se uno rispondesse serio direbbe che queste faccende non l'ho tirate fuori io; che né tu né nessun'altro eccetto luca ed elvios avete risposto ad alcun argomento trattato in questo topic, fornendo una benché minima informazione utile (tuttalpiù se proprio volete posso chiedere di togliere "workstation" dal titolo e farci mettere "pc"), oltretutto facendo trapelare giudizi alquanto fuori luogo. Siccome proprio non mi piace essere scontroso, chiedo scusa preventivamente per eventuali fraintendimenti, e allo stesso tempo però invito a rispondere alla discussione solo se in merito all'argomento trattato.
  5. Purtroppo hanno alimentatori corsair solo "professional gold" che costano una cifra, l'unica alternativa è un Nexus 630W TRUE POWER... Invece sono invasi da questa Kraun, e non solo per gli almentatori, ma anche per cabinet e aggeggi vari. Il PFC è attivo... Ho acquistato tempo fa un trasformatore universale per notebook della Kraun, per ora nessun problema. Comunque tengo gli occhi aperti in cerca di alternative.
  6. Sì, no, certo, i software me li ha forniti l'università................................................... Comunque effettivamente il discorso delle RAM non fa una piega e a pensarci ora appare pure scontato, quindi grazie, preso. Mentre per la scheda grafica vorrei bene capire vantaggi e svantaggi, e al proposito anch'io cito la guida: "Cinema 4D: E’ fortemente ottimizzato per girare con schede video ATI, mentre le schede video professionali, sia ATI che NVIDIA; non mostrano alcuna reale differenza di prestazioni rispetto alle corrispondenti versioni Radeon e Geforce. In queste condizioni il consiglio è quello di usare una ATI Radeon anche nella fascia alta. Le schede Radeon suggerite nel capitolo dedicato alle gaming sono dunque adatte." E poi: "facendo uso di schede video gaming in presenza di Windows Vista o Windows Seven il miglioramento prestazionale passando da una VGA ad una migliore è molto scarso, divenendo invece ancor più legato alla CPU. [...] Se l’utilizzo fondamentale è quello di 3DS Max, per la gestione della viewport il mio consiglio è allora quello di schede video gaming di fascia media fino alla fascia di prezzo di 100-150 euro, in particolare sono convenienti le ATI HD5750. Al di sopra di questa soglia una scheda professionale quale una ATI FirePro v3800 o v4800 o eventualmente una NVIDIA quadro fx-580 è preferibile." So che sembro pidocchioso, ma la verità è che sono povero, e per ora questo è quel che posso permettermi. (Anche se vi ricordo che comprando al discount praticamente non pago l'iva, quindi è come se il mio computer valesse il 20% in più, no? =) ) Dite che come base di una futura farm non vale nulla?
  7. Salve, ho letto la guida alla configurazione, che è davvero perfetta! Ma buttarsi dal nulla a capofitto in queste cose non è comunque semplice... Mi sono arrangiato finora come potevo (posseggo solo un notebook con 448Mb di Ram!!!), ma adesso che potrei sfruttare i miei studi per ricavare qualche soldino rivendendo render, ed avvicinandomi agli ultimi esami importanti, è venuto il momento di lavorare su qualcosa di decente! Il programma con cui lavoro più spesso è Cinema 4d, e (quando non sulla mia piattaforma) userei volentieri v-ray, ma ho anche intenzione di cimentarmi in altri software in particolare 3dstudio max. Secondariamente sfrutto la suit Adobe per gli elaborati 2d. Il mio budget come vedete è ristretto, e vorrei sfruttarlo al meglio, dato che sarà ristretto ancora a lungo, e non avrò grandi somme da reinvestire per un bel po'. Fortunatamente ho accesso ad un discount, quindi ho prezzi un po' scontatti e quei 600-700 possono quasi essere 750-850 euro. L'idea sarebbe di farmi una buona workstation ora, al massimo aggiungendo qualche rendernode in futuro. Quindi partendo da una configurazione consigliata dalla guida, e vista la disponibilità, avrei optato per: Scheda Madre: ASUS M4A89GTD, Amd890GX AM3 94,49 euro Processore: AMD Phenom II x6 1055 AM3 139,99 euro RAM: 2x pacchetto KINGSTON DDR3 2X2GB 133Mhz HYPERX (8GB in tutto) 75,98euro (in totale) Scheda video: ASUS ATI EAH5770 CU GDDR5 1GB PCI-E 98,99 euro Memoria OS: HDD Western Digital SATA II 500GB 7200rpm 30,99 euro Memoria dati: vedi sopra 30,99 euro Alimentatore: Kraun atx modulare 700W 74,99 euro Cabinet: boh, non ho visto in listino i nomi fatti dalla guida. Ho letto i criteri, sceglierò. i prezzi base variano tra 30 e 40 euro tot 581,42 circa Quindi ho comunque diverse domande da fare: Ho visto che nella scheda madre c'è già una scheda AMD Radeon HD 4290 integrat con GPU Boost, e da ignorante non so come ciò interagisca col resto. Ho visto che della scheda madre esiste una versione "...PRO USB3...". Costa 20euro in più per 2 porte USB3, é preferibile? Per gli HDD, la differenza di prezzo tra i W.D. da 320 GB e 500 GB è di 1 euro, e lo stesso prezzo tra W.D. e i Seagate, di qui la variazione dalla configurazione consigliata... Inoltre sarei tentatissimo da usare una SSD per l'O.S. (vedere un computer caricarsi in un attimo è un sogno che rincorro da bambino) ma la differenza di prezzo e tanta, circa 100euro, è un investimento assurdo? sarebbero da mettere per migliorare altro, tipo scheda video o processore immagino.. Infine il case ne avrei uno che non mi pareva malvagio, ma risale circa al 1994, e non so riconoscere gli standard dimensionali e di montaggio a vista, sono cambiati tanto da allora? Grazie mille dell'aiuto!
×