Vai al contenuto

Riccardo CorsiRhino

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    12
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Riccardo CorsiRhino

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    www.corsirhino.it

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1310 lo hanno visualizzato
  • MP

  1. Riccardo CorsiRhino

    Creare Un Pulsante In Rhino

    Ciao, creare uno script è piuttosto facile. Innanzitutto devi sapere che se metti davanti al nome del comando "-" (meno) attivi la modalità linea di comando 1) crei un nuovo bottone (se non sai come fare prova a vedere l'help F1) 2) dentro nel bottone assegni un nome . 3) il codice che ti serve è la stessa procedura che usi per fare il comando stesso. nel tuo caso dovrebbe andare bene: !-_Export _pause _Browse _enter _enter Al momento, però, non puoi indicare il formato in cui vuoi salvare il singolo file, ma devi indicarlo ogni volta. Questo script salva solo quello che hai selezioanto. Se ti serve qualcosa si più articolato, si può fare, ma bisogna generare un script VB o Py. Non è tanto più complesso, apri l'editor e lo scrivi, ma se è la prima volta...
  2. Riccardo CorsiRhino

    Vray 1.5 e Rhino 5 - Matte Shadows

    Il matte shadows lo trovi come materiale nel Material- Editor. Si chiama Wrapper Material Lo devi applicare al piano o sfondo che vuoi "compositare" c'è un bel video della chaosgroup a tal proposito. ->
  3. Riccardo CorsiRhino

    uso della CPU in Vray for Rhino

    Tutto vero il precalcolo risparmia tempo sul l'immagine finale, ma deve essere caricato dal disco e distribuito in rete, e questo richiede tempo, in cui la cpu sta a "zuzzurellare". Quando tutto il precalcolo è caricato la cpu riparte bomba. Potrebbe essere un motivo che spiega l'inattivita della CPU. Usa il precalcolo è assolutamente vantaggioso!
  4. Riccardo CorsiRhino

    Quale funzione di Rhino è questa?

    Confermo si tratta di Rivoluzione su binario (_RailRevolve). Questo comando fa girare la sezione attorno ad un asse, come una rivoluzione, ma deformando la sezione lungo un andamento non circolare, il binario appunto. E' molto potente a patto che la forma non abbia anse troppo strette.
  5. Riccardo CorsiRhino

    uso della CPU in Vray for Rhino

    ciao Marry7, ho guardato le tue impostazioni e nel complesso sono giuste. Ricordati che devi guardare Gestione Risorse e non la barra di Rhino per vedere il reale utilizzo della cpu. Ho visto che hai attivo Antialias Filter, questo sicuramente, ti comporta uno spreco di calcolo sul cielo, perchè lavora nelle zone con immagini, e più è grande l'immagine più tempo impega. Normalmente si può spegnere. Altra cosa hai IR e LC precalcalcolate, questa potrebbe essere un'altro motivo per cui il pc passa più tempo a caricare (10/18%) che a calcolare. Se ricalcoli da zero usa tutta la cpu?
  6. Riccardo CorsiRhino

    uso della CPU in Vray for Rhino

    Caro Marry7, non mi è chiarissimo e quindi cercherò di fare un poco d'ordine: 1) la barra in basso non centra nulla col rendering. Quella barra indica l'utilizzo della cpu da parte di Rhino, ma V-Ray è un processo separato e non è conteggiato. L'unica informazione corretta la trovi in Gestione Risorse. 2) Rhino è a 32 o 64bit, a secondo di quello che installi, ma comunque Single-Thread. Al contrario di V-Ray che è Multi-Thread. 3) V-Ray utilizzerà tutti i tuoi core sempre e comunque. 4) esiste un tempo tecnico in cui i dati devono passare da Rhino e V-Ray. in questo tempo non è detto che V-Ray sia già al lavoro e, di conseguenza, potrebbe usare una sola cpu, o solo una parte della cpu, perchè magari sta solo caricando le textures ad alta risoluzione o i proxy. 5) la versione 1.5 utilizza un file XML per gestire tutto il rendering, quindi, rispetto alla V1.05 è molto molto più lenta a partire, ma è tutto normale. Spero di esserti stato utile. in caso contrario riesci a pubblicare le options che stai usando? Ciao
  7. Riccardo CorsiRhino

    Problemi scala texture tra V-Ray e Rhino

    purtroppo è tutto normale, dopo un po ci si fa l'abitudine. Con l'ultima versione, 2.0, le cose sono migliorate, ma non ancora ai livellidi 3DMax.
  8. Riccardo CorsiRhino

    Sportare punti di una polisuperficie in rhino

    Che versione di Rhino hai? perchè con la V5 puoi fare un sacco di belle cose: I puoi usare CTRL+SHIFT per selezionare la faccia superiore e alzarla e abbassarla a piacimento. Ancora meglio puoi usare il comando _solidPoints che è F10 per i le polisuperfici, e modificare l'oggetto a piacimento.
  9. Riccardo CorsiRhino

    Applicare un disegno ad una superficie

    FlowAlongSrf è il comando giusto, ma tutto dipende dalla relazione fra la superficie stesa e le geometrie che vuoi riportare sulla superficie nello spazio. Le geoemtrie devono stare sopra alla superficie stesa così come le vuoi ritrovare nello spazio. Facile no? Per le deformazioni dipende cosa intendi. Se prendi una tavoletta di legno e la pieghi cosa succede? O si rompre :-( oppure le fibre esterne si allungano... è lo stesso in Rhino, perchè è così che funziona nella realtà. ;-)
  10. Riccardo CorsiRhino

    mare realistico?

    Ciao Peppebreak, a me il mare non sembra venuto male, il problema sta nel fatto che la barca non deforma la superficie del mare ma si "incastra" rigidamente. RealFlow è una ottima soluzione, ma può essere sufficiente realizzare realizzare qualche onda intorno alla barca cercando di seguire l'andamento dello scafo. Le onde le realizzi anche con rhino: curve, titi i punti di controllo, una network ed è fatta. Altrimenti ti rimane l'arma più definitiva: Photoshop !
  11. Riccardo CorsiRhino

    Poggiare superfici su terreno mesh - Rhino

    Ciao Danilio, tutto normale se importi le curve da autocad senza "pulirle". Non so se il file lo hai creato tu, ma chi ha creato il file ha lasciato le classiche linee sovrapposte. In Autocad hai un comando overkill che individua queste linee e le pulisce, se sono esplose, in rhino no. Devi: - cancellare le entità aperte, tanto sono sbagliate - usare _selopencrv per individuare le curve aperte, che dovrebbero corrispondere alle entità aperte. - esploderle - unirle una per una avendo cura di selezionare solo i pezzi giusti. - riestrudere le curve - fatto. Okkio che alcune curve potrebbero non essere sovrapposte, ma più semplicimente aperte. Quindi vanno solo chiuse. Facci sapere com'è andata. Ciao!
  12. Riccardo CorsiRhino

    Vray 1.5: La Guida Completa

    Bravo Cecofulli!!! Visto il formato e la qualità temo che costerà un botto (200Euro?!?!), ma sono sicuro che ne vale la pena... Prenoto anch'io la mia copia fin d'ora. Fatemi sapere! ... la mia mail ce l'avete... CIAO!! Riccardo
×