Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Luca Chioccioli

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

0 Followers

No followers

About Luca Chioccioli

  • Rank
    Matricola

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. thumb
    Allora ce l'ho fatta da solo in qualche modo e quindi espongo il mio metodo: ho modellato le singole pietre in archicad da un reticolo a cad, esportato in Cinema, posizionate, texturizzate a random con texture di songole pietre grazie a uno script xpresso e questo è il risultato. Adesso cerco consigli in merito alla qualità visiva dei render, ogni commento è bene accetto! Il progetto fa parte di un'esame di progettazione che devo sostenere giovedì prossimo (il 17)!
  2. Va beh visto che oramai ho postato nella sezione wip (è il primo lavoro che metto) tanto vale aggiornare la discussione con gli sviluppi nella speranza di ricevere critiche o commenti. Sono ancora fermo sul discorso pietra, sto valutando se crearmi le singole pietre in archicad ed esportarle in cinema o se crearmi una mesh direttamente in cinema su un dwg... Così è come sta continuando il progetto: Questa inquadratura non mi convince molto ma non so perché... 14366118402_c499f07884_b.jpg 14181161207_9f869ca9a9_b.jpg
  3. thumb
    Buonasera come da titolo ho questo edificio (da finire di progettare!) che vorrei avesse un rivestimento in pietra, definito da un disegno ben preciso (da far tornare con le finestre) come l'esempio che vi ho messo del Sines center di Aires Mateus. Come faccio? Ho pensato di farmi una texture (enorme) delle intere facciate con photoshop sulla base di un reticolo a cad da mappare poi su cinema...ma a parte che ci vuole un sacco di tempo, può essere la strada giusta? C'è un modo più veloce? Progetto: Sines:
×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR