Vai al contenuto

morasta

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    15
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su morasta

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  1. Salve a tutti, non mi sono mai esposto alle critiche del forum, ma ho deciso di farlo per il piacere di varvi vedere il mio ultimo lavoro (niente di straordinario, lo so, rispetto ai lavori allucinanti che vedo su treddi) e per esporvi un dubbio forse banale, cioè come faccio a essere sicuro che il risultato della luce sia corretto, in base a ciò che si desidera ovviamente, se poi noto differenze abissali guardando la stessa immagine in diversi monitor? Soprattutto tra LCD e vecchio tubo catodico, in fondo spessissimo i lavori si discutono non stampati. Inserisco l'immagine sia per avere consigli e critiche, sia perchè credo che il problema posto si noti molto con scene non tanto luminose o con effetti simili. Per completezza il lavoro è un Box di una vetrina da allestire con una composizione per arredo bagno. Modellato in Autocad e poi Artlantis, post in PS. Grazie a tutti e ciao.
  2. Prova ad esportare il file in 3ds e poi lo apri con Artlantis.
  3. Tutto fatto Arri, sei stato molto gentile e disponibile. Spero di poter ricambiare un giorno, per ora grazie e a presto.
  4. in seguito i blocchi convertiti saranno esplodibili
  5. morasta

    Blocco Che Non Si Esplode

    Salve a tutti, odio lavorare coi blocchi e questa volta mi capita di avere dei disegni, non miei, con dei blochi (inseriti in una serie rettangolare) che non riesco a esplodere, ma che devo modificare. Qualche idea? Mi sa che c'é qualcosa che mi sfugge e se mi devo mettere a ridisegnarli tutti, preferisco una pistolettata nelle caviglie. Vi prego aiutatemi, la cosa è urgente. Cià. P.S.: allego il file. Bloc.zip
  6. morasta

    Comando Allinea Autocad 2009

    Ho sempre freferito usare "ruota" dopo essermi copiato una linea di riferimento.
  7. morasta

    Modellazione Rampa Box Autocad 2007

    Non ho capito bene come possano coincidere i segmenti che indichi, tutto si ridurrebbe a una linea. Io ho sempre risolto con vari "trancia" e spezzettamenti (con il 2004)e spesso il risultato era discutibile, ma da quando uso il 2009 mi sembra che con la selezione degli spigoli con Ctrl, si ottengono risultati decenti.
  8. Grazie Leone, non avevo mai fatto niente del genere, tutto chiaro, tutto fatto, funziona.
  9. mi inserisco anch'io in questa vecchia discussione perchè ho provato con il link segnalato da philix ma non ho capito come scaricare il lisp... una mano da qualcuno?
  10. morasta

    Unire Due Disegni Con Autocad2007

    Perchè non fai copia e incolla?
  11. morasta

    Tesi Architettura

    9- AEROSTAZIONE 500 III Liv.zip Ho avuto lo stesso problema anche se mi sono laureato qualche anno fa, ma avevo pochissime nozioni di Photoshop. Ho risolto lavorando su file stampati da Autocad in EPS, perchè senza sfondo. In Photoshop ho impostato uno sfondo unico per tutte le tavole, e ho impaginato con pochissimi comandi: selezione rettang./crea liv. tagliato o copiato, sposta, sfuma (per le sole linee rispetto allo sfondo), e qualche leggerissimo effetto qua e là. Consigli fondamentali che mi pemetto di darti sono utilizzare i righelli (ctrl+R) e le guide (in alcune fasi bloccate), stampare file pdf o jpg, non psd, ma soprattutto usare un'ottima carta (per un rotolo da plotter servono più di 100€ e può far male), fare moltissime prove e sempre sulla stessa carta. Ti mando una tavola, forse rende meglio di tante parole, Cià.
  12. morasta

    Info Ucs Autocad

    Il metodo migliore mi sa che lo trovi da solo, io spesso uso la sezione di riferimento, estrapolo una polilinea chiusa, magari con una parte di muro se serve, e la estrudo. Se voui provare a ruotare un solido, avendo già una rotazione di riferimento, serve che l'UCS sia un piano verticale ortogonale all'asse di rotazione, per esempio il piano immaginario della sezione. Non sò se ti complico la vita, ma immagina che il palmo della tua mano sia la sezione del solido (la falda), ruotando la mano così come inclini la falda otterrai il piano che ti serve.
  13. Se li usi oltre che massicciamente anche intelliggentemente, i layer si rivelano uno strumento fondamentale proprio per risparmiare tempo: per esempio spegnere quelli che ti intralciano la selezione e comunque impostare tutto il flusso di lavoro sulla gestione tramite layer.
  14. morasta

    Info Ucs Autocad

    L'UCS può essere considerato il piano sul quale si creano o si modificano gli oggetti: linee di vario tipo (2D) o oggetti (3D). Stabilire l'UCS é fondamentale per sapere su quale piano si lavora. UCS Globale si può chiamare il piano orizzontale di default, si può invece selezionare e quindi lavorare su di un piano stabilito tramite 3 punti (nella geometria euclidea é obbligatorio), o posizionandoci slla faccia di un solido (molto utile) o su uno spigolo. L'UCS II delle palette personalmente penso non serva a molto (ma questo dipende dal metodo di lavoro che si usa): ingloba in un menù a tendina le opzioni della paletta "vista" (guardare gli oggetti da un lato o da un altro, da sotto o da sopra). Nelle ultime versioni di Autocad esiste l'UCS "dinamico", cioè quando ci si avvicina alla faccia di un solido, l'UCS si dispone automaticamente su questa faccia (MOLTO UTILE ma da usare con attenzione, se é il caso disattivarlo e selezionare l'UCS manualmente: oggetto, faccia, ecc.). Spero tutto questo papello ti possa servire, se hai dubbi fammi sapere, Cià.
×