Jump to content

magaremoto

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

About magaremoto

  • Rank
    Matricola

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. thumb
    un altro shot per verificare il realismo della pelle in mantra, sono abbastanza soddisfatto dell'esito però vorrei utilizzare anche la funzione LUT per vedere se aiuta, dove posso trovare dei preset o qualche tutorial specifico?
  2. thumb
    bene, utilizzando micropoly PBR il problema sparisce, ho dovuto aumentare a 5 lo shading quality multiplier però ho modificato il geometry measuring in raster space e i tempi di rendering si sono allungati solo di poco. Ecco il risultato modificato leggermente in post. Grazie Mirco Paolini
  3. thumb
    ok grazie ci proverò, intanto posto un close-up del freebie di ten24 reso in 5 minuti; sto cercando i settaggi ideali per velocizzare rendering e animazioni. Nessun lavoro in post
  4. thumb
    la mia personale interpretazione del modello di Ten24 reperibile qui: http://www.3dscanstore.com/index.php?route=information/information&information_id=14 rispetto all'originale ho modificato leggermente la rugosità e le imperfezioni della pelle agendo sulla mesh e sulle mappe l'illuminazione è con mappa hdr + distant e mappa hdr + area light lo scopo è quello di avvicinarmi il più possible alla pelle reale in condizioni di luce naturale e testarla in una animazione resa nuda e cruda senza postwork
  5. c'è un aggeggio della artec 3d semiprofessionale che scansiona persone e oggetti e li trasforma in mesh e mappe uv con un software proprietario; poi non dovrebbe essere difficile reperire in rete un tool per ricavare mappe diffuse, bump, normal e specular; per eventuali tweak alle mappe un tool di fotoritocco e per "cuocere" il tutto 3d max o simili
  6. thumb
    riposto l'ultimo head scan di ten24 (reperibile sul loro sito) in cui ho modificato leggermente displacement, bump e sss, e ho aggiunto anche le mappe utilizzate ridotte di scala: la diffuse usata x canali colore, absorption e translucenza, la bump x canali bump, displacement e reflection (mi serve per la micro reflection), la specular x glossiness e la depth x trasparenza; per l'sss ho usato un colore rosa carne uniformemente distribuito
  7. thumb
    ciao a tutti, sto iniziando a testare houdini e il suo engine mantra, entrambi mi piacciono molto però vi posto un immagine dove mi sembra di riscontrare problemi di luce indiretta alla base del parapetto in pietra; il modello come vedete è sponza atrium e si vede lo zoccolino del muretto illuminato in due punti dove invece mi aspetterei un'ombra portata, su altri engine non riscontro questo problema, che può essere? grazie per eventuali suggerimenti
  8. thumb
    ecco un altro esempio. Nessuno interessato a scambiare hints o consigli sull'argomento del topic o che abbia smanettato su qualche head scan?
  9. thumb
    daz carrara ed il suo engine interno con il buon vecchio photon mapping come algoritmo di GI continuo la carrellata con un altro modello di ten24, questa volta illuminato con mappa hdr e particolare attenzione alla micro reflection. ovviamente sono molto graditi suggerimenti e/o critiche
  10. thumb
    ciao a tutti, posto due shots relativi allo studio della pelle, in particolare in presenza di luce solare; questi due modelli reperibili in rete mi sono serviti per calibrare micro-displacement e micro-reflections
×
×
  • Create New...