Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Manuel84

Premium
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    2,310
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    16

Reputation Activity

  1. Like
    Manuel84 reacted to Ladyjey in Lamborghini Gallardo SE   
    Maya, Vray, Nuke and Photoshop 
  2. Like
    Manuel84 reacted to mOcrAm in DownHill   
    comunque suggerirei best of e making of 
  3. Like
    Manuel84 got a reaction from mOcrAm in Vraysun scomparso dal mio 3ds max   
    Non penso che sia un ragionamento molto corretto limitarsi all'omertoso "non dire / non domandare". Se ci sono dubbi sulla leicità di una versione è giusto approfondire e in caso sanzionare la discussione senza dare ulteriori informazioni. Questo semplicemente per rispetto dei molti utenti che si sbattono con licenze originali e sudate!
     
  4. Like
    Manuel84 got a reaction from LucaRosty in Vraysun scomparso dal mio 3ds max   
    Non penso che sia un ragionamento molto corretto limitarsi all'omertoso "non dire / non domandare". Se ci sono dubbi sulla leicità di una versione è giusto approfondire e in caso sanzionare la discussione senza dare ulteriori informazioni. Questo semplicemente per rispetto dei molti utenti che si sbattono con licenze originali e sudate!
     
  5. Haha
    Manuel84 got a reaction from mOcrAm in rendering stereoscopico 3dstudio + Vray 3   
    Nel mio vray quell'opzione c'è, che strano! Fai così, vai sul sito di Chaos Group e prova ad usare una versione ufficiale  invece che quella che stai usando adesso (la 3.20.03)  
  6. Like
    Manuel84 got a reaction from murray in rendering stereoscopico 3dstudio + Vray 3   
    Nel mio vray quell'opzione c'è, che strano! Fai così, vai sul sito di Chaos Group e prova ad usare una versione ufficiale  invece che quella che stai usando adesso (la 3.20.03)  
  7. Like
    Manuel84 got a reaction from Francesco La Trofa in Angolo lettura   
    Bello, avresti potuto creare una tonalità esterna più fredda per dare il contrasto interno caldo/esterno freddo e ghiacciare un pelo il vetro per aumentare il realismo (vedo la tonalità di luce sul cuscino piuttosto calda mentre lo sfondo che si vede ha un tono piuttosto freddo...
  8. Thanks
    Manuel84 got a reaction from Riccardo Lubrano in Angolo lettura   
    Bello, avresti potuto creare una tonalità esterna più fredda per dare il contrasto interno caldo/esterno freddo e ghiacciare un pelo il vetro per aumentare il realismo (vedo la tonalità di luce sul cuscino piuttosto calda mentre lo sfondo che si vede ha un tono piuttosto freddo...
  9. Thanks
    Manuel84 reacted to LucaRosty in Vifx (Thiene)   
    Giacomo, il definirsi o essere definito "3D Artist" non è assolutamente legato ad alcun titolo accademico o meno, e non esiste scuola che ti possa dare un attestato riconosciuto a livello istituzionale o meno con questa definizione.
    E' un modo per definire una professione , per quanto mi riguarda di "3D Artist" degni di poter utilizzare questa definizione al mondo ce ne sono 4 forse 5 non di più , il resto sono ottimi professionisti del settore , magari più o meno specializzati in una materia piuttosto che in un'altra.
    Per quanto riguarda l'attestato rilasciato e altre informazioni vedi questo link
     
    Io ad esempio non ho titoli accademici, sono un Perito Elettrotecnico, ma nel corso degli anni ho fatto un percorso formativo e professionale che mi ha portato ad avere competenze nel mondo del Foto-realismo da una parte e del Lighting Design dall'altra e non mi sono mai "autodefinito" in alcun modo , perchè una definizione ufficiale e riconosciuta  vera e propria per quel che sono e che sono in grado di offrire a livello professionale non esiste, l'ho lasciato fare agli altri, a chi ho offerto le mie competenze.
    Qualcuno mi definisce un Lighting Consultant (che ho accettato perchè più o meno mi identifica ma in realtà è incompleta)  o addirittura Lighting Designer, chi Lighter o 3D Artist , perchè in un modo o nell'altro in alcuni casi devi comunque cercare di dare una definizione per poterti presentare e offrire una veloce lettura del campo in cui operi e delle competenze che sei in grado di offrire.
    Odio le definizioni per natura, e ancor di più le "autodefinizioni" dettate dal nulla , ma è inevitabile identificarsi in un modo o nell'altro e spesso si deve scegliere il male minore, ognuno con la propria coscienza e con la propria obbiettività.
    Per capirci non mi definirei mai un 3D Artist perchè ho rispetto per la parola "Arte" e so bene cosa significa e cosa implica ovvero un senso artistico che so di non avere per natura, il fatto che studi costantemente e mi applichi per poter migliorare in tal senso non giustifica un suo utilizzo improprio.
    Lo stesso discorso vale per la definizione di "Lighting Designer" , sebbene lavori costantemente e quotidianamente a fianco di Lighting Designer in uno studio che si occupa di progettazione illuminotecnica e Lighting Design non fa di me un Lighting Designer in modo automatico, forse lo diventerò nel tempo , o forse mai, ma sicuramente mi da la possibilità di sviluppare competenze ed esperienza in tale settore.
     
    Da una scuola , corso o master che sia, non devi cercare attestati o riconoscimenti che ti certifichino o definiscano in un modo o in un'altro, ma competenze e metodi di lavoro, solo con essi sarai in grado di sviluppare una tua professionalità e soprattutto dimostrare con i tuoi lavori il livello di professionalità che sei in grado di offrire ad aziende o clienti se un giorno deciderai di lavorare come professionista indipendente.
    E' sulla base di ciò che sei in grado di fare che verrai giudicato , non dei pezzi di carta che puoi esibire , almeno questa è la mia espsrienza e la mia personale opinione.
  10. Like
    Manuel84 got a reaction from LucaRosty in Angolo lettura   
    Bello, avresti potuto creare una tonalità esterna più fredda per dare il contrasto interno caldo/esterno freddo e ghiacciare un pelo il vetro per aumentare il realismo (vedo la tonalità di luce sul cuscino piuttosto calda mentre lo sfondo che si vede ha un tono piuttosto freddo...
  11. Like
    Manuel84 got a reaction from D@ve in Angolo lettura   
    Bello, avresti potuto creare una tonalità esterna più fredda per dare il contrasto interno caldo/esterno freddo e ghiacciare un pelo il vetro per aumentare il realismo (vedo la tonalità di luce sul cuscino piuttosto calda mentre lo sfondo che si vede ha un tono piuttosto freddo...
  12. Like
    Manuel84 got a reaction from Alex Sound designer in Immagine sgranata e bordi seghettati   
    Come immaginavo... se non alzi la risoluzione ovvio che l'immagine ti viene sgranata, al momento è impostata a 960*540...
  13. Like
    Manuel84 got a reaction from widar in Immagine sgranata e bordi seghettati   
    Come immaginavo... se non alzi la risoluzione ovvio che l'immagine ti viene sgranata, al momento è impostata a 960*540...
  14. Like
    Manuel84 reacted to Ladyjey in Robot   
    Maya, substance designer,vray e photoshop 
  15. Haha
    Manuel84 reacted to D@ve in Rocket Launch Rnd   
    Sei peggio di Kim Jong-un ... è inutile dirti di non farlo ... lo fai lo stesso 
  16. Like
    Manuel84 reacted to ferruccio della schiava in Tastiere,   
    Una delle cose più sopravvalutate a mio parere è la scelta della tastiera.
    Personalemente trovo scomodi certi modelli in auento, scrivendo veloce e non essndo molto bravo, faccio moti errori che mi soctringono a riverere e correggere molte volte quanto scrutto.    ...difatti questo è il risultato :-)
     
    Vediamo cosa offre il mercato e quali sono le varie tipologie di tastiere: membrana, scissor-switch e meccaniche.
     
    MEMBRANA - Sono le classiche tastiere vendute quando si acquista un PC. Vanno da modelli super economici ai più sofisticati che hanno delle caratteristiche avanzate. Mancano di feedback tattile, occorre arrivare a fine corsa, premendo i tasti,  per ottenere risultato.
     
    SCISSOR-SWITCH - Tastiere con la "corsa" dei tasti molto breve, generalmente installate sui notebook e sui MAC. Leggere e sottili hanno un design accattivante.
     
    MECCANICHE - Tecnologicamente più evolute di quelle a membrana hanno prestazioni migliori. Offrono maggiore velocità di scrittura in quanto il tasto viene cliccato anche se non si preme il pulsante fino in fondo. Lo switch, il meccanismo di pressione del tasto, può essere di diversi tipi il più famoso ed utilizzato è il Cherry MX. Si trova in vari colori, ognuno dei quali soddisfa una determinata tipologia di utilizzo. Per le gaming si consiglia un Cherry MX Black o Red. Per le tastiere da scrittura è preferibile un Cherry MX Blue. La durata di questi switch è superiore rispetto ai modelli a membrana.
     
    Caratteristiche delle tastiere
    GHOSTING - E' un fenomeno tipico delle tastiere economiche. Avviene quando vengono premuti due tasti contemporaneamente (da questo i miei errori delle prime righe), al PC arrivano input in eccesso. Un altro caso è quando vengono cliccati più tasti contemporaneamente, il circuito della tastiera non riesce a svolgere tutti i comandi premuti. Le tastiere meccaniche, non tutte, hanno una tecnologia anti-ghosting che risolve questo problema.
    In alcune si trova la specifica del numero di tasti cliccabili allo stesso momento.
    2KRO (Roll-Over) la tastiera può gestire due tasti alla volta; 3KRO ne può gestire 3; 6KRO per 6 tasti ed infine NKRO per un numero di tasti più elevato.
     
    KEY BOUNCING - E' il tempo necessario per poter cliccare nuovamente un tasto. Per premere due volte lo stesso tasto, occorre che si rialzi per il secondo click. Nelle tastiere meccaniche può essere anche di 1ms (molto basso).
     
    POLLING RATE - E' la frequenza con cui la tastiera invia il segnale al PC. Quelle a cavo sono tutt'ora le più veloci ed arrivare a 1000 Hz.
     
    GRAMMI - Alcune specifiche riportano il numero di grammi necessario ad attivare il tasto. Alcune tastiere meccaniche indicano 50 grammi, questo parametro determina generalmente il feedback tattile.
     
    PROGRAMMAZIONE - La possibilità di programmare i tasti, generalmente presente nei modelli gaming, in cui è possibile associare particolari funzioni o programmi ad alcuni tasti specifici, in modo da velocizzare al massimo l’esecuzione di un’operazione.
     
    RETROILLUMINAZIONE - Le moderne tastiere possono illuminare tutti i tasti con diverse tonalità di colori. In alcune questa funzione è personalizzabile.
     
    LAYOUT - Indica la disposizione dei vari tasti. Il layout italiano è ovviamente consigliato. Nelle tastiere top di gamma a volte si può modificare tramite software incluso.
     
    RUMORE - Purtroppo l'acquisto on-line non permette di valutare questa caratteristica da non sottovalutare, Su Amazon, per esempio, è possibile trovare i filmati per valutare il rumore dei pulsanti quando vengono premuti ripetutamente.
     
    SWITCH - Le CHERRY MX si suddividono in vari colori e ogni colorazione si differenzia per il peso necessario ad attivare il tasto, i millimetri sufficienti per attivare la pressione ed altre sottili differenze.
    Cherry MX Black: pressione di circa 60 grammi. Indicate per videogiocatori. Hanno un movimento lineare.
    Cherry MX Red: pressione di circa 45 grammi. Il tasto ha un movimento lineare ed è una tipologia di switch indicata per giocare.
    Cherry MX Blue: pressione di circa 50 grammi. Click udibile e maggiore feedback tattile. Rumorose ed adatte alla scrittura. Digitazione di ottimo livello.
    Cherry MX Brown: pressione di circa 45 grammi. Vengono considerate un ibrido e il movimento è percettibile.
    Cherry MX Green: pressione di 80 grammi, la molla interna fa molta resistenza. Rumorose più delle Blue.
    Cherry MX Clear: versione Brown modificata con pressione più elevata.

    Non ho detto tutto ma ho detto molto. Io sto passando da una "tastieraccia" a membrana ad una meccanica con switch Cherry MX Blue, devo capire se la voglio retroilluminata o meno, ma questo è un dettaglio.
    Voi che tastiere avete o su quali avete avuto un buon feedback?
  17. Like
    Manuel84 got a reaction from matrix2 79 in Interior Design - Day & Night   
    Adesso si vedono, grazie. Sono belle immagini e curate, un paio di cose non mi fanno impazzire: lo shader della pelle nera e il bilanciamento delle lampadine nella versione diurna, a mio avviso parecchio "cannato". A meno di non avere delle lampadine a luce molto fredda (e in quell'ambiente non ci stanno per niente) sono irreali. Ok avere un bilanciamento con l'esterno ma se gli dai una tonalità più calda fanno anche un bel contrasto con l'esterno e ne migliora molto il risultato
  18. Like
    Manuel84 got a reaction from LucaRosty in Interior Design - Day & Night   
    Adesso si vedono, grazie. Sono belle immagini e curate, un paio di cose non mi fanno impazzire: lo shader della pelle nera e il bilanciamento delle lampadine nella versione diurna, a mio avviso parecchio "cannato". A meno di non avere delle lampadine a luce molto fredda (e in quell'ambiente non ci stanno per niente) sono irreali. Ok avere un bilanciamento con l'esterno ma se gli dai una tonalità più calda fanno anche un bel contrasto con l'esterno e ne migliora molto il risultato
  19. Like
    Manuel84 reacted to murray in Seduta ergonomica da ufficio   
    Sono d'accordo con quanto da te detto, passando diverse ore seduti diventa fondamentale avere una seduta adeguata.
    Io oltre alla classica sedia da ufficio regolabile ho comprato una palla ergonomica e la consiglierei a chiunque vuole alleggerire il carico alla parte lombare della schiena e soprattutto a chi tende a curvare spalle/collo.
     
    Le palle ergonomiche (quelle da aerobica per intendersi) non sono intese per essere utilizzate lungo tutto l'arco della giornata a mio avviso ma solamente come scarico ogni tot.
    Io personalmente mi ci siedo per mezz'ora ogni ora circa.
    Agli inizi puo' sembrare scomoda o impegnativa ed in effetti e' piuttosto esigente in termini di sforzo addominale; Ma in poco tempo ci si abitua. 
    Si e' sempre in equilibrio "precario" e per stare seduti correttamente si lavora (inconsciamente sia chiaro) molto di addominali e glutei, quindi se la si utilizza per troppo tempo, soprattutto agli inizi puo' sembrare faticoso.
     
    Io ne ho tratto benefici, l'importante e' trovarne una della giusta dimensione e gonfiarla in maniera che non sia troppo fiappa e che porti alla giusta altezza sulla scrivania.
     
     
  20. Like
    Manuel84 got a reaction from murray in Miscellaneous   
    La vray physical cam non c'è più nelle ultime versioni, qualla di max è quella di vray che ha "inglobato". Puoi attivarla tramite script ma non serve dato che è la stessa. Controlla di lavorare con le giuste unità, se hai la cam con target a 10 metri è normale che non vedi il clipping di 4 cm...
  21. Like
    Manuel84 got a reaction from LucaRosty in Miscellaneous   
    La vray physical cam non c'è più nelle ultime versioni, qualla di max è quella di vray che ha "inglobato". Puoi attivarla tramite script ma non serve dato che è la stessa. Controlla di lavorare con le giuste unità, se hai la cam con target a 10 metri è normale che non vedi il clipping di 4 cm...
  22. Haha
    Manuel84 got a reaction from MP in Nuovo forum per Treddi.com   
    Primo malfunzionamento: non c'è la teiera rossa nelle "reaction"
  23. Haha
    Manuel84 got a reaction from murray in Nuovo forum per Treddi.com   
    Primo malfunzionamento: non c'è la teiera rossa nelle "reaction"
  24. Haha
    Manuel84 got a reaction from philix in Nuovo forum per Treddi.com   
    Primo malfunzionamento: non c'è la teiera rossa nelle "reaction"
  25. Haha
    Manuel84 got a reaction from phillotest in Nuovo forum per Treddi.com   
    Primo malfunzionamento: non c'è la teiera rossa nelle "reaction"
×
×
  • Create New...
Aspetta! x