Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

mirion net

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    153
  • Joined

  • Last visited

0 Followers

No followers

About mirion net

  • Rank
    Treddista

Professional Info

  • Employment
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://www.mirion.net

Recent Profile Visitors

4,867 profile views
  1. La cosa non é chiara. La licenza perpetua rimane si di tua proprietá, ma il problema é che Autodesk quando decide di cessare il supporto per la tua licenza perpetua, non ti dá piú la possibilitá di riattivare in caso di problemi il tuo software regolarmente acquistato. La mia esperienza mi ha portato a questo problema: il mio Dell Precision 7530 ha avuto un problema e mi hanno sostituito la mainboard (on site in 24 ore, grande Dell, serissima), ma a quel punto la mia vecchia licenza di 3dS Max non risulta piú attiva, e non c'é modo di riattivarla in quanto Autodesk ha deciso che la riattivazione di un prodotto non piú supportato rientra nel supporto stesso che non danno piú. Oltretutto Se Windows 10 non supporta piú le licenze FlexNet, anche se con salti mortali riesci a strappare una riattivazione, nel giro di qualche giorno ti troverai nuovamente di fronte alla spiacevole schermata
  2. Sto provando con Mocha, VideoCopilot etc... ma mi chiedevo: non esiste un modo più semplice basato sulla tecnologia inversa? Mi spiego: Se con MOCHA / Camera solve riesco a esportare il tracciato della camera corrispondente al video nel quale devo inserire il modello, poi utilizzo il mio software preferito 3D (che sia 3dMax, Rhino, Blender etc...) anzichè importare il modello (estremamente pesante) e dover impazzire a reimpostare tutti i materiali e le luci in AfterFx, che non è proprio il mio pane quotidiano. Appena riesco a fare qualcosa di decente posto qualcosa
  3. Pioniere di brutto..... ciao, alla fine eri riuscito nell'impresa? Io mi ci sto scontrando ora, solo 12 anni dopo LOL
  4. Ciao, no, LUMION non supporta il VR Realtime come Unreal. (https://forum.lumion.com/click-here-if-you-have-not-got-lumion/lumion-vr-walkthrough-development-plans/?PHPSESSID=4731ab460ea4ad99bf3850bfd8cfee1f) Il punto di forza di LUMION è la sua semplicità d'uso e l'accesso rapido alle librerie (personalizzabili), ma in VR non è possibile la navigazione in Realtime, al massimo puoi switchare tra diversi viewpoints precedentemente impostati, ma si tratta sempre di 360cube che guardi con gli oculus, nulla di più. Considera che LUMION di realtime ha solo lo spazio lavoro, poi il render lo deve fare,e quando aggiungi parecchi effetti (riflessioni, ombre realistiche, GI etc) per cercare di avvicinarti al fotorealismo, ti rendi conto che non fa più miracoli. Oltretutto se chiedi un 360 stereo i tempi di render diventano biblici (720 ore). LUMION va forte nella creazione di video e rendere di buona qualità, ma non è pronto per VR. https://lumion.com/blog.html?post=177095676020
  5. mirion net

    Tree It: generatore gratuito di alberi 3D

    Scaricati ls dll dx9 e mettila nella stessa cartella dell'eseguibile.
  6. mirion net

    Lumion 8: Rilasciata la versione finale

    Verissimo. Era già molto forte nella sezione video, ma anche sui renders statici in esterno. Hanno migliorato parecchio anche sugli interni. Purtroppo risulta parecchio più pesante delle versioni precedenti, e costringe ad un aggiornamento hardware (sopratutto se si lavora su monitor 4K)
  7. mirion net

    Lumion 8: Rilasciata la versione finale

    Lumion è un ottimo software, il suo punto di forza è l'interfaccia veramente semplice e intuitiva, ma è un sistema chiuso e non costa poco. La versione standard non ha la HyperLight (che però nei video non viene cmq utilizzata neanche sulla PRO). UE4 per ora è il top!
  8. Considerazione x velocizzare ulteriormente la sindrome dell'ultimo bucket, migliorata ma non risolta al 100% Sicuramente con l'introduzione del Dynamic Splitting si è migliorata parecchio la situazione, ma capita ancora speesso, specie in scene complesse, che un processo già avviato debba essere atteso per terminare il render, anche diversi minuti (tempo prezioso). Non sarebbe più opportuno inserire una routine che permetta di capire a vray da quanto è stato avviato ogni singolo bucket e, nel caso, poterlo uccidere e riavviare utilizzando tutte le risorse disponibili?
  9. Cinebench è un buon test, ma purtroppo non mi aiuta a capire perchè la mia WS stava dando i numeri. x coerenza dovrebbe dare risultati diversi anche con Cinebench, a volte ok, a volte estremamente lenti, come accadeva con vray. Il fatto è che da qualche giorno non accade più. Non capisco davvero perchè.... continuerò a monitorare e aggiorno il post, se dovesse servire a qualcuno. Per ora farò così, ma non posso ogni volta fare i test prima di mettermi a lavorare per capire se rischio rallentamenti. :-) Intanto grazie per i preziosi consigli
  10. Buona idea. Adesso provo. Sai se c'è il file di Ceco già pronto per MentalRay? (in modo da avere dei paragoni)
×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR