Vai al contenuto

lucaam86

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    139
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su lucaam86

  • Rango
    Treddista

Informazioni professionali

  • Sito Web
    http://www.italiayachtdesign.net
  1. Si, sto imparando ad usare Revit. Per quello che mi serve lo so usare anche se molte cose ancora non le conosco. Tra l'altro è l'unico metodo che mi permette di avere 2D e 3D insieme contemporaneamente abbattendo così di tanto i tempi.
  2. Mmmm...diciamo che è un progetto che sto portando avanti e che è di per se molto lungo (per completarsi ci vorrà 1 anno anche di più)...vorrei iniziare a lavorarci però potrei, forse, aspettare.... Perchè mi chiedi questo? C'è qualche uscita imminente interessante? Si può intanto lavorare in qualche modo per poi integrare questo lavoro in quello che uscirà prossimamente secondo te?
  3. lucaam86

    Ottimizzazione tempi progetto: quali software usare?

    Ciao a tutti, ho un problema che non riesco a risolvere e avrei bisogno di consigli. Devo iniziare un progetto in cui ho bisogno di realizzare tante planimetrie residenziali che devono avere caratteristiche grafiche tali che possano essere lette anche da non esperti ai lavori. Per intenderci le planimetrie che si vedono sui vari giornali di arredamenti di interni adatti ad un pubblico non tecnico. Quindi devono essere colorate con textures che simulino i materiali tipo "sketch". Inoltre devo trasformare queste planimetrie in rendering certamente non fotorealistici ma comunque di qualità accettabile per permettere una comprensione tridimensionale degli ambienti. Ho problemi sul sistema di software che devo "concatenare" per raggiungere il risultato. Uso indifferentemente Autocad, Revit, 3DS Max, Photoshop. Non ho mai usato Sketchup (potrebbe essere la soluzione?). Ho provato Impression di Autodesk (versione DEMO) ma non mi fa importare dwg (mi va in errore sull'import). Ho bisogno di qualcosa che mi permetta di realizzare quanto sopra velocemente senza necessariamente passare per un texturing in photoshop che mi farebbe perdere veramente troppo tempo. Avrei bisogno di qualcosa di professionale che mi faccia planimetrie e 3D contemporaneamente (tipo Revit) ma che, allo stesso tempo, mi rappresenti entrambe le cose con una grafica decente. Certo, capisco che forse chiedo troppo...però magari esiste qualche prodotto software (possibilmente non amatoriale) che io non conosco e che mi permette di fare tutto ciò. Avete qualche consiglio? Grazie Luca
  4. lucaam86

    Superficie NURBS: significato corretto?

    Si probabilmente sto entrando troppo nello specifico però vorrei capire concretamente quello che faccio quando disegno soprattutto in relazione all'evoluzione dei vari enti geometrici utilizzati. Ho trattato tutte le continuità nell'elaborato che sto facendo. Quello che vorrei però capire e che proprio non ho capito è cosa significa quando leggo che le Curve di Bèzier e le B-Spline "approssimano" le coniche mentre le NURBS le descrivono correttamente. Lo chiedo qui perchè so che ci sono molti esperti in grado di potermi fornire una risposta... Grazie Luca
  5. lucaam86

    Superficie NURBS: significato corretto?

    Sto guardando la tesi sulle carene, davvero interessante! Che lavorone!!!
  6. lucaam86

    Superficie NURBS: significato corretto?

    Quando si afferma che le B-Spline non permettono di rappresentare adeguatamente le coniche (come una circonferenza) che non possono essere rappresentate da polinomi ma bensì da rapporti di polinomi cosa si intende? Cioè le NURBS possono rappresentare le coniche mentre le B-Spline no (so che le approssimano ma non le descrivono con precisione)...sono un po in difficoltà su questo punto...qualcuno avrebbe la bontà di spiegarmi meglio? Grazie infinite!
  7. lucaam86

    Superficie NURBS: significato corretto?

    Infatti a proposito di quanto dici molti considerano il metodo di analisi ZEBRA come un metodo inefficace per verificare la continuità di superfici perchè eccessivamente legato alla risoluzione dell'immagine generata che, spesso, non permette di vedere difetti in dettaglio....
  8. lucaam86

    Superficie NURBS: significato corretto?

    Se ho capito bene intendi dire che il dominio [0,1] è tale solo nella superficie quadrangolare (quindi senza trim) mentre, giustamente, nello spazio cartesiano non è 0,1...giusto? Infatti hai ragione...così come nello "sweep" non hai solo una direttrice ma puoi averne anche due... In effetti il discorso generatrice - direttrice è un po carente. Io l'ho affrontato solo relativamente e limitatamente ad una superficie semplice in cui era presente una direttrice e una generatrice...
  9. lucaam86

    Superficie NURBS: significato corretto?

    Ah ok, scusami non avevo capito. Si mi riferivo alle isoparametriche... Ho impostato la ricerca in modo tale da non considerare alcun software specifico. Nella ricerca non faccio accenno ai vari software ma espongo solo i concetti che sono dietro ai processi di modellazione. Questo è stato un po il "concetto" di partenza del lavoro. Ovviamente essendo una tesi triennale non ha la pretesa di affrontare la questione dal punto di vista matematico-analitico. Tuttavia è un elaborato che vuole ripercorrere, dal punto di vista teorico, quello che normalmente sui manuali è spiegato dal punto di vista pratico. I modelli che ho realizzato nella tesi però li ho fatti con Rhinoceros e 3D Studio Max.
  10. lucaam86

    Superficie NURBS: significato corretto?

    Mi riferivo alle superfici... Mi interessa la modellazione matematica e, da tempo sto cercando di capirci qualcosa di più a livello matematico e sto facendo un lavoro di tesi triennale su una modesta analisi teorica di alcuni aspetti della modellazione 3D. Ho consultato diversi testi e più o meno ho acquisito i concetti che ho espresso sopra e volevo confrontarli con quelli di chi si occupa di modellazione NURBS giornalmente.
  11. lucaam86

    Superficie NURBS: significato corretto?

    Ciao a tutti, vorrei avere delle sicurezze in merito a come io definisco e considero una superficie NURBS. Vorrei accertarmi, tramite esperti, che i concetti che conosco in merito a queste superfici siano corretti. I testi che consulto sembrano confermare quanto affermo ma vorrei anche un parere "umano". Vi spiego, secondo me, cos'è una superficie NURBS cercando di analizzarla dal punto di vista matematico anche se non approfonditamente. La superficie NURBS è una superficie parametrica, descritta cioè da due parametri (u e v) che variano nello spazio generalmente tra 0 e 1. ( 0 e 1 matematicamente sarebbe il DOMINIO su cui la superficie è descritta, giusto?) La superficie NURBS è una superficie CONTINUA in quanto, a differenza delle superfici MESH (superfici discrete) è definita da un insieme di valori relativi che descrivono la superficie con continuità e non da valori discreti come avviene nelle mesh in cui la superficie è descritta da coordinate di numeri che definiscono la posizione dei vertici del poligono nello spazio R3. La superficie NURBS essendo una superficie parametrica può considerarsi generata dal movimento nello spazio (quindi nel suo dominio 0 e 1) di una curva (detta generatrice) che segue l'evoluzione spaziale di un'altra curva (detta direttrice). Dunque mantenendo costante uno dei due parametri (u o v) possiamo ottenere una direttrice o una generatrice. Può definirsi corretto quanto affermo? Grazie
  12. lucaam86

    Software per Planimetrie a Colori

    Wow, sembra essere molto interessante! Se esiste una demo lo provo. Grazie
  13. lucaam86

    Software per Planimetrie a Colori

    Salve, volevo sapere se conoscete software validi per realizzare planimetrie tipo quelle inserite in questo articolo: http://www.cosedicas...a-cucina-31725/. Ovviamente intendo software escluso photoshop che è valido per raggiungere quell'obbiettivo ma decisamente dispendioso in termini di tempo. Cercavo qualcosa di più immediato... Ho provato Impression di Autodesk ma non mi entusiasma. Avete suggerimenti? Grazie
  14. I comandi che analizzerò sono molteplici (come ad esempio la gestione dei vari formati di export, .igs, .obj, .3ds, .stl tra i vari software)...quello di cui chiedevo info era uno dei tanti. La classificazione per la matematica che descrive la geometria (NURBS, MESH ecc...) è una macro-categorizzazione (per altro assodata) che non trova riscontro pratico nell'ambito della tesi che sto portando avanti. O meglio, la tesi contiene già un'ampia sezione dedicata alle differenze tra NURBS e MESH che penso siano alla base di qualsiasi trattazione...
  15. Non credo! Non tutti i software fanno propriamente le stesse cose e gestiscono i modelli allo stesso modo.
×