Jump to content

tartacane

Members
  • Content Count

    311
  • Joined

  • Last visited

About tartacane

  • Rank
    Treddiano

Professional Info

  • Employment
    Impiegato (Employee)
  • Sito Web
    http://

Recent Profile Visitors

7,997 profile views
  1. credo che weissmen intenda tutto sulla stessa macchina. apri un progetto, lanci il render e mentre questo viene "sfornato" continui a lavorare sulla stessa scena o su altre. La risposta è ni! cioè lo puoi fare, in tanti modi diversi (back burner, apri 2 sesioni, batchh render) ma hai un notevole calo di prestazioni perchè i processori sono tutti concentrati a elaborare l'immagine. se devi solo modellare è ancora fattibile, vai su gestione risorse e imposti le affinità in modo da lasciare un o 2 core liberi dal calcolo delle immagini così da poterci lavorare ma non fai molto di più.
  2. Non credo sia così, ed è proprio li il problema maggiore a mio avviso. è vero c'è chi risponde, o ha risposto, male nel forum però è anche vero che per uno che ha risposto male ce n'è un altro che è andato a cercasela. Se da parte di molti "novellini" ci fosse tutta questa passione di cui tanto si parla questa marea di domande ripetitive e poco costruttive (per non dire stupide) non ci sarebbe. è sempre vero che se uno vede una domanda di questo tipo invece di rispondere male gli basta ignorarla, ma permettete pure che a uno dopo l'ennesiama volta che vede chiedere la stessa stupidaggine so
  3. condivido pienamente, e non crdo si posa dare la colpa a FB, o comunque non è il principale colpevole.
  4. ancora più veloce, applica un symmetry e ruotalo di 45 gradi, fatto.
  5. non so a quale mappa ti riferisci, ma potresti usare una mix, carichi 2 mappe e col "Mix amount" decidi di usare l'una o l'altra. oppure una falloff mettendo una curva lineare in orrizontale (con entrambi i valori a 1 o a 0) e poi fare "swap colors/maps per decidere quale usare.
  6. prova così: -crei il moello in low poly -lo mappi con "unwrap UVW" -ne aumenti le suddivisioni con il turbosmoot -riapplichi un "unwrap UVW" (ti crea una seconda "spalmatura" dei poligoni uguale alla prima ma solo con una maglia più fitta) -esporti il modello in high poly con il secondo "unwrap UVW" -dipingi le textur con mudbox -esporti le mappe e le usi sul cubo in low poly con il primo "unwrap UVW"
  7. chiedo scusa se ho usato un linguaggio non moderato ma cortesemente chiederei di sapere in quale passaggio sono stato scortese perchè sinceramente non l'ho capito. ho riportato le frasi dell'interessato e ho solo detto dovera il problema secondo me!
  8. scusa se t lo dico, ma, come dici tu, se fai un render alla cazzo che durano giorni la colpa non è della macchina ma TUA che non sai sttare il motore, le luci e i materiali a dovere. quindi ti consiglierei di studiare un po' di più queste cose prima di pensare a spendere migliaia di euro
  9. a mio avviso il displace non è assolutamente il metodo per risolvere questo problema. lo sarebbe se avesse solo dei mattoni normali, m ain questo caso ci sono fasce di mattoni cha hanno sbalzi differenti e in aggiunta altre fasce che sono posizionate a 45 gradi e che escono ulteriormente dalla facciata. l'unico modo a parere mio e che ti modelliun mattoncino (molto semplice) e ne crei diverse copie con texture differenti e con questi mattoncini ti crei una parte del tuo "decoro" che poi vai a ripetre (variandolo magari un po' volta per volta). questo per quanto riguarda i mattoni disposti a
  10. fatti un parquet vero http://www.cg-source.com/floorgenerator.php
  11. mi piace un sacco, ma preferisco di gran lunga la versione glabra
  12. Sinceramente fatico fatica a capire tutta questa polemica. Ok mi hai ringraziato 2 volte, va bene, non mi sembra di essermi lamentato che tu non l'abbia fatto. Mi hai chiesto una spiegazioen della mia affermazione e l'ho fatto. Non ho detto che hai l'abitudine di scrive in continuazione e solo per minchiate ma ho detto che se lo farai quello succederà e poi era anche un discorso più ampio sul discoro che tu avevi introdotto a riguardo delle risposte scortesi. Sul fatto che non spetti a me decidere se la tua non sia una domanda costruttiva o meno puoi anche avere ragione a dirlo, ma sincerament
  13. Non mi sembra di averti mosso critiche riguardo al fatto di non aver cercato come si fa, ma ti ho dato un otttimo consiglio ossia quello di studiare e ti ho pure consigliato un ottimo manuale, non perchè sei un principiante e mi piace snobbarti ma perchè il modo con cui hai approcciato al problema fa capire che hai delle evidenti lacune a riguardo. Il materiale che ti serve non è semplice per me, è semplice e basta. Naturalmente però devi aver chiaro il metodo con cui si affrontano e costruiscono i materiali, cosa che di sicuro non si puo spiegare con un post qui su treddi. Per questo ti ho de
  14. Per prima cosa ti consiglio vivamente di leggerti un bel manuale (quello del legrenzi per esempio) o di studiare qualche tutorial, senza cattiveria ma stiamo parlando di un materiale molto semplice e le tecniche cahe hai approcciato, si, sono insane. Visto che un vetro satinato è composto da una parte liscia non trattata e da una trattata resa ruvida in superfice ti basterà inserire nel tuo materiale vetro (con riflessione, rifrazione e ior settati corretamente) la mappa in bianco e nero sul canale del gloss e giocare sulla percentuale della mappa o sui toni di grigio.
  15. fletto i muscoli e sono nel vuoto....
×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy