Jump to content

manucate

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    176
  • Joined

  • Last visited

About manucate

  • Rank
    Treddista

Professional Info

  • Employment
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://www.geometracatena.it
  1. Si esatto, vorrei fare delle prove con altri software ma al momento mi manca il tempo.....
  2. Fai un salto sul sito nvidia e prova a scaricare i driver per le nuove 16, ti chiederà se vuoi il driver GRD o CRD e cliccando sulla spiegazione trovi questo: CRD / GRD Tutti i driver NVIDIA offrono funzionalità complete e supporto applicativo per i giochi migliori e le applicazioni creative. Se sei un giocatore che dà la priorità al supporto del lancio per gli ultimi giochi, patch e DLC, scegli Driver pronti per giocare. Se sei un creatore di contenuti che dà la priorità a stabilità e qualità per i flussi di lavoro creativi, tra cui editing video, animazione, fotografia, progettazione grafica e livestreaming, scegli Driver Creator Ready.
  3. Intanto approfitto per fare un saluto a tutti visto che è tanto che non scrivo più.... Scrivo perchè ho appena comprato una delle nuove gtx 1660 in sostituzione di una quadro p2000 (che è stata destinata ad un'altra ws) e scaricando i driver scopro che ci sono due tipi di driver uno destinato ai gamer, e l'altro per scopi lavorativi, se così vogliamo dire. ho potuto fare solo alcuni test con autocad con alcuni file particolarmente complessi che con la quadro facevano un po fatica e diciamo che sono rimasto piacevolmente sorpreso/sconvolto dal risultato..... ovviamente la maggiore potenza ha reso più facilmente gestibile il file, lo sconvolgente è che non c'erano artefatti o sfarfallamenti delle linee o i tipici difetti che le gtx di norma fanno su autocad. In rete non ho trovato maggiori info a riguardo, qualcuno ha fatto qualche test? mi piacerebbe capire se è stata solo una impressione o se effettivamente i nuovi driver fanno miracoli (purtroppo ho già verificato che la possibilità di scelta di driver "professionali" per le più vecchie gtx serie 10 e 9 non c'è)
  4. up..... nessuno ha una vaga idea di come affrontare la questione? oppure ho fatto una domanda troppo stupida? a giorni devo andare a fare i rilievi in loco..... devo decidere come affrontare la cosa.... ho fatto anche alcuni test ma l'esito è barbino.....
  5. Buongiorno a tutti, per un mio cliente, che sta progettando due villette da realizzare, vorrei proporre una sorta di realtà aumentata oltre al solito rendering delle due villette. L'idea è quella di ricostruire con un drone e photoscan l'ambiente circostante, importare quindi una mesh texturizzata di quello che c'è fisicamente sul posto in 3ds max, sovrappore il progetto delle due villette, e renderizzare. Vorrei ottenere render 360° ed un video, e non voglio addentrarmi in discorsi VR, visori ed altri software di derivazione gaming, vorrei qualcosa di visibile da un qualunque browser. Fatta la necessaria introduzione, il problema che mi assilla (dato che si tratta di un contesto di campagna con vista sull'intera valle e panoramica) principalmente è il seguente: come posso riuscire ad integrare la parte di territorio ricostruita con il drone (che sarà decisamente limitata, poche decine di metri oltre i confini delle ville) con la parte più lontana del paesaggio che non posso ricostruire con il drone ma che dovrà ben vedersi nel video. Speravo di trovare una soluzione facendo delle foto sferiche e/o panoramiche in loco a terra o in aria con il drone, ma il problema è che non riesco ad immaginarmi come posso fare per fare in modo che nel video non si noti l'attacco tra ciò che è modellato in 3ds e ciò che costituisce lo sfondo, che sia una mappa su una calotta che avvolge il render oppure un vray environment. Idee??? non mi dite che l'unico modo è modellare la valle vi prego Grazie
  6. thumb
    Questi sono alcuni lavoretti fatti da me
  7. Ciao a tutti ho appena installato 3ds max 2012 e tolto il 2010 il problema è che quando importo file autocad con le solite impostazioni le geometrie vengono male vertici spostati particolari spariscono ecc..... come faccio? a voi è mai capitato? Grazie
  8. anche se nessuno mi ha saputo dare info... alla fine ho risolto e posto la soluzione....... basta impostare da bios le porte SATA in AHCI anzichè IDE adesso le prestazioni sono in linea..... 470 lettura 450 scrittura e va che è una scheggia Ho fatto anche dei semplici test comparativi con max 2012 e vray 2.20.02, in leggero overclock manuale @ 3,8 Ghz con dissi standard (fa un casino assurdo, devo assolutamente cambiarlo) va il 5% più veloce del mio i7 920 overclock @ 3,8 Ghz Adesso devo quindi cambiare il dissipatore, sia per salire con l'overclock e perchè alle mie orecchie ci tengo! vorrei mettere un Mugen 3 (essendo felice possessore di un Mugen 2) però ho anche visto questo cooler master GeminII http://www.coolermaster.com/product.php?product_id=140 avendo il case con i fori sul lato di fronte alla cpu con questo prenderei l'aria direttamente dall'esterno..... che ne dite?
  9. Arrivato tutto, configurazione finale Processore: AMD FX8120 Mobo: Asus M5A88-V EVO RAM: 2 X 4 Gb SSD: Kingston hyper X 120Gb :'( mi vien da piangere..... l'SSD che dovrebbe andare a più di 500 mbps va a 270 in lettura e 300 scrittura mi viene da pensare che devo impoastare qualcosa nel bios..... qualcuno sa darmi qualche dritta? non è assolutamente normale il risultato di crystal disk mark 3
  10. manucate

    PCI express 3

    Un saluto a tutti girando ho visto che già da un po sono usciti gli standard PCI Express 3 che consentono il doppio del bandwith dello standard 2 da quello che ho letto sembrerebbe che il GPU computing giovi particolarmente della maggiore banda disponibile.... volevo capire, se qualcuno sa darmi una risposta, per quanto riguarda il GPU computing, se effettivamente c'è miglioramento e se è quantificabile in qualche maniera, opure se la differenza non c'è
  11. http://www.asus.it/Motherboards/AMD_AM3Plus/M5A87/#overview io leggo ovunque sata 6 gb/s anche nella foto della mobo c'è stampato...... non so dove hai letto tu??? in alternativa forse c'è la Asrock 970 Extreme4 che costa 90€ ed è una sottomarca asus non prendo in considerazione msi o gigabyte perchè dal mio fornitore poi nn le trovo :'( per la ram si in effetti nn c'è molta differenza di costo.... un po di tempo fa nn era così.... adesso ero andato a colpo sicuro invece i prezzi stanno abbastanza allineati ci fa poco più di 10 €
  12. thumb
    Ciao Zio, allora i banchi ne ho messi 4 perchè costano un pelo meno e perchè i 6Gb che ho attualmente mi avanzano percui con 8 ci sto alla grande e non credo mi serviranno nemmeno in futuro la scheda madre mi pareva sata 6Gb/s...... infatti: AMD SB850 controller : 6 x SATA 6Gb/s port(s), gray Support Raid 0, 1, 5, 10, JBOD l'unica scheda asus con chipset AMD 990FX costa il triplo quasi... allora con altri 50€ in + vado sul classicissimo i7 2600K dici che il T1100 vada meglio? adesso mi faccio un po di ricerchette..... si si ovvio, il dissipatore per la CPU ce lo vuole ma non so se l'overclocco subito quindi in caso lo prendo quando serve dimenticavo: perchè mi consigli il chipset AMD 990FX ? c'è qualche motivo in particolare?
  13. mega quotone infatti intendevo che dopo fatta la spesa per scheda video e ram, se ancora persistevano problemi di fluidità del flusso di lavoro, o in viewport ecc..... l'unica cosa da fare è l'SSD, che poi tra l'altro se cambi PC lo riusi assolutamente percui nn sono mai soldi buttati via
  14. sorry per il colore (facendo copia e incolla avevo un mix di colori, e alla fine ho cliccato colore automatico e quello è il risultato) Uso Autocad 2010 tantissimo 2D e modellazione 3D 3DS MAX 2010 modellazione texturing ecc.. Vray x rendering Photoshop per editing finale comunque attualmente con la WS che ho mi trovo benissimo, solo i tempi di rendering finale sono lunghetti (ma li faccio di notte e la mattina dopo sono pronti)
  15. Beh non sono tanto daccordo i miglioramenti sono davvero tantissimi, e non solo in fase di aperturra e chiusura programmi, ne solo in caso di videoediting, il PC va molto + fluido è tutto molto + reattivo, ricerca di file, apurtura e salvataggio file e tuttio ciò che in win ti fa vedere la clessidra, piccoli miglioramenti anche nei tempi di rendering se i file da caricare e le texture sono pesanti ecc.... quando lo installi l'ssd li vedi eccome i miglioramenti, sopratutto se dopo un po' ti capita di lavorare con un PC con HDD meccanico non soi voi, ma io quando lavoro sto continuamente con 3-4 programmi aperti, ed apro e chiudo continuamente file diversi e la differenza si sente un sacco, di distrai meno, non hai secondi morti, vai più spedito in tutto però se non serve, e la WS va già bene così come la hai già e nn hai budget allora non è il caso di spenderci tutti quei soldi
×
×
  • Create New...