Vai al contenuto

adelage

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    4
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. adelage

    Consiglio Notebook Vga Cinema 4d

    Salve a tutti sono prossimo all'acquisto di un portatile, che userei quasi esclusivamente per cinema, photoshop e premiere..c'è da considerare che per i rendering intensivi (ore e giorni) userei per lo più il fisso, mentre quasi tutto il lavoro di visualizzazione,modellazione, ecc -a volte con tanti ma veramente tanti poligoni- lo farei col portatile (spesso mi trovo a dover lavorare fuori)..quindi mi serve la miglior vga mobile per cinema (considerando un budget di max 1000-1100 per il notebook) stavo per prendere un dell precision 6400 con c2duo 2.26, 2gb ddr3(da aumentare), quadro fx2700m a 1100€ (offertissima),ma poi ho dato un pò un'occhiata ai vari test ogl di cinebench 10, su google e su notebook check-->http://www.notebookcheck.net/Mobile-Graphics-Cards-Benchmark-List.844.0.html , e la situazione non mi è per nulla chiara :roll: infatti sembra che la quadro 770m e la 1700m vadano molto meglio (+ del 25%), mentre la 2700m da dei risultati molto simili (e in alcuni casi inferiori) a delle vga gaming.. a questo punto 1)o il test ogl di cinebench non vale un fico secco, perchè si basa su dei parametri troppo fittizi per poter valutare appieno la capacità della vga di gestire svariate quantità di poligoni 2)o i risultati pubblicati da notebook-check sono errati o falsificati(nn ne vedo il motivo onestamente) 3)o non vale la pena spendere tanti soldi per una vga professionale di fascia alta(nel mio caso la 2700m) se si lavora solo con cinema 4d (e sottolineo solo con c4d, non maya,3ds..), visto che una vga media come la 770m o una vga gaming mi dà le stesse prestazioni, o addirittura superiori il tutto si riassume in una scelta: dell c2d 2.26 + 2gb dd3 +quadro 2700m ----->1100€ (+ upgrade ram 100€) oppure dell c2d 2.40 + 4gb dd2 +quadro 770m ----->850€ oppure consigliatemi voi ripeto: mi interessa la miglior visualizzazione possibile entro il budget sopradetto (1000-1100€) mi affido alla vostra saggezza, scusate il post esageratamente lungo grazie
  2. adelage

    Realflow 4

    ecco questa cosa è molto importante, il problema che ho adesso infatti è di relazionare le particelle (quindi dimensione dell'emitter e risoluzione) alla scena per ottenere il solito (maledetto) effetto fotorealistico: a riempire un bicchiere alla fine non ci vuole molto, ma appena si vuol fare qualcosa di un pò più animato il liquido o risulta mercurioso (tipo blob), o troppo particellare (ad esempio le goccioline che quando collidono su un piano invece di rompersi rimbalzano)... mi confermate quindi che l'emitter circle in scala 1 corrisponde (+ o -) al rub del bagno? tutto il resto viene poi di conseguenza.. ancora tnx ciao
  3. adelage

    Realflow 4

    grazie per la risp, davvero supersonica! ad ogni modo ho capito il mio problema,forse lavoravo con una scala troppo piccola e la mesh a forma di lettere risultava troppo grezza(quasi non si capivano le lettere)..ho scalato tutto e ridotto collision distance e va un pò meglio, ma non è proprio velocissimo (troppe particles) ora aumento la scala e avvio magari di qui a domani ce la faccio a portare a casa 1500 frames grazie ancora
  4. adelage

    Realflow 4

    ciao bel tutorialino - piccolo e completo - magari fossero tutti così! volevo chiederti 2 cosine se possibile: 1) ho visto che a più di 700f ancora non era finita, a che frame viene completata l'animazione? 2) c'è il modo di far prendere alle particelle la forma delle lettere, invece che avvolgerle, in maniera tale di ottenere una scritta finale a mò di quella che ottieni usando il fill object sulle lettere? ho provato a disattivare l'oggetto scritta da node usando una key dopo la collisione, ma viene un pò uno sgorbio.. grazie ciao
×