Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

LucaRosty

Moderatori
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    2,819
  • Joined

  • Days Won

    37

LucaRosty last won the day on November 9

LucaRosty had the most liked content!

About LucaRosty

  • Rank
    Lighting Consultant

Professional Info

  • Employment
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://www.lucarostellato.it

Recent Profile Visitors

32,214 profile views
  1. Ricordo ogni secondo del tuo speech al DDD , fra gli aspetti più impressionanti, tutti i presenti hanno apprezzato ed ammirato l'enorme lavoro di ricerca e sviluppo che hai condotto per arrivare a questi risultati. Nulla è stato lasciato al caso, e tutto è stato gestito perseguendo qualità ed efficienza. Questo è l'esempio di come in alcuni casi, l'immagine o le immagini siano solo la punta visibile di un iceberg e il vero valore sia celato nella enorme massa nascosta. Mi hai sconvolto Andrea e la prima immagine (la mia preferita) è una ulteriore prova di sapiente scelta anche nella gestione della luce/fotografia ... è una luce "teatrale". Il resto già lo sai, complimenti ancora Andrea, e grazie
  2. Fatto e .... si ma non ho un calibro però posso procurarmelo basta che mi avvisi per tempo prima di chiamarmi..... mancava questa opzione che io accendo
  3. Grazie @sebastiano76 @Carlotta Ghelli ho eliminato l'altra discussione aperta in "generali"
  4. No Gio, non intendevo dirti di utilizzare una delle componenti escludendo l'altra .... intendo dire che in funzione dell'HDRI che scegli di utilizzare puoi sfruttare gli effetti avuti dall'una e l'altra componente, che variano in funzione della posizione del sole se presente, quindi direzione ed incidenza, delle componenti cromatiche ecc ecc ecc. Comunque sia, tutto sommato sei sulla buona strada , un po' più alta l'HDRI come intensità e un bel contrasto fra le tonalità calde (luci artificiali e fuoco) e fredda dell'HDRI e dovrebbe migliorare . Perdonami ma purtroppo è un periodo molto pieno e non riesco a seguire come vorrei, seguo comunque per quel che posso .
  5. Dunque Gio, no, non era questo che intendevo, ma prima di proseguire , fermati Prima di tutto ,devi porti uno o più obiettivi, scegliere chi è il soggetto, che cosa vuoi rappresentare e di conseguenza fare delle scelte. Chi è il soggetto principale ? - l'ambiente? - L'arredo? - ..... ? Poi passi ad analizzare tutta una serie di aspetti : - Quali elementi ho in scena? (arredo, camino, tende, biliardo,pavimento in legno, tetto in legno, pareti in roccia ecc _) - quali caratteristiche hanno i materiali dominanti ? (soffitto, pavimento pareti) - quali caratteristiche hanno i materiali dell'arredo o degli elementi in scena? Quale componente luminosa può valorizzare questa serie di elementi ? Hai una grande apertura verso l'esterno dalla quale far entrare luce naturale che hai giustamente sfruttato fin ora, e nelle ultime immagini stavi arrivando ad un buon compromesso, ma hai diverse soluzioni possibili, puoi sfruttare sia componente diretta (diffusa e soprattutto speculare) che indiretta (solo il cielo) , creando diversi effetti. Puoi abbinare ad una componente naturale una componente artificiale con molte soluzioni possibili. Analizza la scena, fai una serie di valutazioni, e fai un passo alla volta , valuta ogni singola componente luminosa, prima HDRI (se scegli di usare una HDRI), poi le eventuali altre luci di supporto o gli altri sistemi che hai in mente, ma in modo separato e selettivo in modo da capire come si comportano e come poi dialogano fra loro.
  6. Gio, grazie e si, è vero ciò che hai descritto, e con questo tipo di vetro ho avuto modo di lavorarci diverse volte per valutazioni fotometriche , ma in questo caso ho agito in modo assolutamente "artistico" , se così possiamo dire. Grazie Gio
  7. E per fortuna finalmente qualcuno l'ha detto Assolutamente vero Ivan, la riflessione sui vetri è legata al bilanciamento fra componente luminosa interna ed esterna, o viceversa (in base al punto di osservazione). Ho semplicemente e volutamente fatto un fake, abbassando la riflessione dei vetri in funzione dell'effetto che volevo ottenere, per gestire la composizione e veicolare l'attenzione. Una riflessione troppo marcata , come fisicamente dovrebbe essere rispettando il reale grado di riflessione, avrebbe inciso su ciò che volevo far percepire. Ognuno di noi vede ciò che vuole vedere, e ciò che vediamo è il prodotto di un processo che parte dall'acquisizione di informazioni poi elaborate dal nostro cervello .....quale realtà noi vediamo? Il resto al DDD Non è un caso che tu abbia notato questo aspetto, ancora grazie Ivan.
  8. Grazie Ivan, si vero e di solito do' sempre un minimo di irregolarità, ma questa volta mi è sfuggito. Dopo lo faccio...si devo farlo ...e poi resta li mannaggia. Grazie ancora
  9. Eeeeee gnente, per me è spettacolare ma ne so' poco. Texturing mi sembra ottimo, forse l'unica cosa che manca sono le lenti degli occhiali, completamente nere, ma credo sia temporaneo perché nel clay precedente non lo erano. Per il resto bel lavorone complimenti !!!
  10. thumb
    Aggiungo il Clay render della prima immagine.
  11. Ciao gio, il progetto è interessante, ma qualcosa da migliorare decisamente c'è. Le travi del soffitto e del pavimento sembrano molto grandi, fuori misura direi ma al di là di questo, sulla luce direi che ce n'è troppa , soprattutto sulle tende e sul soffitto, in generale c'è troppa omogeneità di illuminazione. Le tende soprattutto, se la luce arriva da dietro non mi spiego tutta quella luce da dove arriva, o meglio posso immaginarlo ma secondo me non aiuta alla composizione e soprattutto alla lettura dell'immagine. Se scegli un controluce" e in questo caso potrebbe essere una scelta interessante, devi mantenere il contrasto che questo mood offre, non voler a tutti i costi illuminare in modo omogeneo ogni oggetto che c'è in scena. Non temere di non valorizzare ciò che rimane in ombra o parzialmente illuminato, anzi ne potrà trarre giovamento ed interesse. Vai, ora tocca a te
  12. LucaRosty

    Lumion 10

    Eeeee gnente, l'aurora boreale diventerà il Leitmotiv senza ombra di dubbio Ma qualcuno ha notizie sulla possibilità o meno di poter utilizzare file fotometrici? IES o LDT ? Perchè da quanto ho capito , è ancora un tabù per Lumion
×
×
  • Create New...