Vai al contenuto

Ford

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    88
  • Registrato

  • Ultima Visita


Attività reputazione

  1. Like
    Ford ha dato mi piace in info su tariffe.   
    beh, io conteggerei le ore che chi ti commissiona il lavoro, nel caso debba rinunciare a te, impiegherebbe a fare il tutto, ( comprese quelle passate a leggere il fottuto manuale, a premere f1 ed a cambiare il procio per uno più prestante etc etc ), le ore che impiegherebbe un 'professionista' e mixerei il tutto con le ore che impiegheresti tu. Quindi, ad esempio potremmo supporre 20 le ore del pro, 40 le tue, e 1840 le sue.
    Posto quindi X il tuo prezzo orario adotterei una formula del tipo:

    Costo Finale = 20 ( B ) + 40 ( A ) + 1840 ( C )

    dove potremmo porre:

    A = X
    B = 4X ( lavoro di qualità migliore ed assicurata, tempi brevi, P.IVA, etc )
    C = 0.02 X ( lavoro di pessima qualità, incertezza sulla conclusione del lavoro etc etc )

    Nella sua variante più elegante in realtà B = J (1/K) A
    Dove J è funzione monotona decrescente asintotica ad 1 di grado variabile N
    Questo perchè tu ora sei poco bravo e il pro vale ad esempio 4 volte te, ma col passare del tempo, se il tuo impegno cresce, arriverai a valere quanto lui e quindi J va da 4 a 1. non potra mai scendere sotto di esso, perche tu al limite puoi diventare pro. e non potrai perciò costar piu di un pro, cioe di te stesso medesimo in persona.
    Dove K è funzione bilineare, formata cioè da due tratti rettilinei, il primo di pendenza NN variabile ed il secondo perfettamente orizzontale.
    Questo perchè il tempo impiegato da te per fare una scena è superiore a quello di un pro. e questa differenza aumenta vertiginosamente con l'aumento della complessità della scena. Ma non per sempre. Si arriva ad un punto in cui il divario ha raggiunto il massimo ed all'aumentare della complessità esso non muta tra te e il pro ( banalmente ciò accade quando tu molli il lavoro e non lo concludi per incompetenza, o quando per il pro non è più la difficoltà tecnica della scena a rallentare il lavoro, quanto i limiti hardware ) Questo punto ( variabile con la pendenza NN e funzione di essa ) è chiaramente il raccordo tra i due tratti rettilinei.

    I gradi N ed NN sono variabili al tipo di scena, all'hardware, al contesto, al tuo QI, a quello del committente ed infine ad una serie di altri fattori che in questa teoria ristretta non vengono presi in considerazione. ( anche perche dovremmo introdurre pure una valutazione dell'errore puntuale )

    In soldoni, dalla letteratura, si evince che:
    Se lo fa lui spenderebbe poco ma ci metterebbe 90 giorni e quindi non lo fa, se lo da al pro spende il doppio che darlo a te e lo avrebbe in metà tempo, ma lo avrebbe gia chiesto a lui, sembra sia rimasto solo tu...

    No a parte gli scherzi non si può dire quale sia il prezzo esatto. sul forum trovi qualche thread che ne parla. Considera quanto vali, quanto vale il tuo lavoro, cosa ti occorre e cosa sia legittimo.

    ola
  2. Like
    Ford ha dato mi piace in Saluti Grassi   
    Ola a todos.
    ho cambiato nick, così, un capriccio primaverile.
    Questo mi gusta assai, ora sono Obeso.

    Saluto tutti gli utenti e buona giornata

    Capitan Fracassa
  3. Downvote
    Ford ha dato la reputazione a algosarK in Comprare programmi in America   
    no non si puo.
  4. Downvote
    Ford ha dato mi piace in Vendo Canon 7D + EOS 14mm f/2.8 L II USM   
    caspita sono eccitato io per te per l'affare che stai facendo. l'obbiettivo è un gioiellino.
  5. Downvote
    Ford ha dato mi piace in Vendo Canon 7D + EOS 14mm f/2.8 L II USM   
    Come da titolo.
    2000 euro todos.

    ( praticamente hai la fotocamera omaggio )
    Obbiettivo e Macchina con confezione originale e tutto il resto.
    per ora non riesco a trovare il modo di autofotografarli
×