Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

donato locantore

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    15
  • Joined

  • Last visited

About donato locantore

  • Rank
    Matricola

Professional Info

  • Employment
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    https://donatolocantore.com/

Recent Profile Visitors

1,931 profile views
  1. Ciao Luca grazie per i complimenti. Per la sospensione ho anche io qualche dubbio. La ragazza in realtà guardando verso il vaso dovrebbe guidare l'attenzione su di esso. Magari oltre che ad essere fuori fuoco poteva essere più in ombra. Comunque grazie, ci vediamo giovedì!
  2. thumb
    Il famoso vaso Savoy e il Tea trolley di Alvar Aalto sono i protagonisti di questa composizione. Software: 3ds Max + Substance Painter + Corona + Photoshop
  3. CPU: I9-7920X o.c. @ 4.3GHz RAM: CORSAIR DDR4 - 2400MHZ 64Gb, Kit (8x8GB) SISTEMA OPERATIVO: Win 10 Professional GPU: Asus NVIDIA GeForce GTX 1080Ti Turbo 11 Gb
  4. Grazie per le vostre osservazioni Per quanto riguarda le luci, ho aggiunto nella scena 3d qualche fonte di illuminazione ad hoc (sphere e plane) per generare ombre e luci in grado di evidenziare dettagli e/o forma di alcuni oggetti; in post produzione ho regolato intensità e colore di ogni singola luce. @grafico3DStudioMax appena posso posto la pianta con le luci
  5. No. Sono settate a 5500 K con una intensità molto bassa. Il loro contributo è minimo...schiariscono di un po' la parete in ombra (quella con il frigo) ed il soffitto.
  6. Grazie mille per i complimenti :). L'illuminazione della scena è molto semplice: un hdr come illuminazione principale, vraylight plane in corrispondenza delle aperture e qualche piccola luce puntiforme in corrispondenza degli oggetti principali per esaltarne le forme (cesto del pane, lampada e fiori)...appena ho un po' di tempo posto la pianta. L'esterno è 3D.
  7. thumb
    Software utilizzati: 3dsMax, vray, photoshop
  8. Grazie per gli apprezzamenti . Il muro di mattoni (così come il muro esterno) ha un vraydisplacement applicato. La luce invece è il risultato di un hdr, due vraylight in corrispondenza dei faretti ed un vray plane sulla sx ...fuori la finestra
  9. thumb
    Software utilizzati: 3dsMax, vray, railclone, forestpack, autograss, onyxtree, substance painter, photoshop, arionFX
  10. thumb
    Concrete cut house: reinterpretazione della casa progettata da Pitsou Kedem Architects, Ramat Gan - Israel Software: Autocad, 3ds Max, Forest pack, Vray
  11. thumb
    Particolare dello studio di Giorgio Morandi a Grizzana. Il lavoro trae spunto dalla foto di Luigi Ghirri. Software: 3ds Max e Vray
  12. ciao fabio, grazie! La simulazione della ripresa tramite camera a mano ho preferito farla in max (noise sul target cam) per avere ancor più realismo rispetto alla soluzione wiggle in post.
  13. thumb
    Mille grazie per i complimenti!! Per quanto riguarda la tecnica di ripresa, a dir la verità, ho simulato diverse modalità: nella prima parte viene simulata una camera a mano (probabilmente avrei dovuto dargli un pelo di shake in più nell'ultima parte stadycam e camere su carrelli.
  14. thumb
    Ricostruzione virtuale della Villa progettata da Alvar Aalto per Maire e Harry Gullichsen nel 1939. Software: 3ds Max, Vray, Autocad, Ivy generetor, Onyx tree, Autograss, Photoshop, Premiere, Aftereffects
×
×
  • Create New...