Vai al contenuto

nitrazepam

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    10
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. il mio problema sono innanzitutto le mani, il resto lo poso pure arrangiare, quindi dite che questi esempi sono ottenuti aumentando contrasto ed esposizione solamente? sempre riguardo alle mani intendo...mentre invece nell'ipotesi di ricalcarle, voi intendete ricalcarle su carta e scansionarle o ricarcarle con penna di illustrator e poi campirle ew creare reti di sfumature? quale potrebbe essere la souzione migliore? grazie sempre
  2. Salve ragazzi, ho un problema dal quale non riesco a venire a capo. Dovrei realizzare delle immagini per filo e per segno come quelle che compaiono nel link (mi scuso per il link al sito ma non c'erano altri modi per avere una visione piu' completa e dettagliata delle immagini e poi il sito non fa e-commerce per persone fuori dal regno unito comunque). Si tratta di ricreare immagini (che poi andranno stampate, quindi con tutte le accortezze del caso in quanto a risoluzione e realizzazione). Mi chiedevo, come si puo ottenere un'effetto fumetto come quello delle mani fasciate da guanti bianchi e ugualmente sugli oggetti partendo da una foto? C'e' qualche filtro di photoshop che ricrea l'effetto lavorando su una foto origine? oppure un modo per vettorializzare l'immagine e renderla tipo fumentto con altri programmi, o ancora terza ipotesi (spero non quella giusta) l'immagine (che a me non sembra) e un disegno complesso creato dal nulla con programmi di disegno? ringrazio anticipatamente quanti potranno risolvere l'enigma
  3. salve ragazzi, chiedo scusa per tutte le discussioni aperte, ma sto nella m***a, domani c'e' l'esame e una fesseria mi sta bloccando il lavoro, ho fatto il mio bel modello con autocad e i render gia li ho fatti , mi manca la tavola tecnica, dovrei esportare le varie viste di pianta e prospetti in un formato grafico da impaginare, ancor meglio se vettoriale....le ho provate tutte, prima fra tutte ad esportare in eps, pensavo di selezionare una vista, magari un prospetto in eps, importarlo poi in illustrator e scalarlo su una linea di riferimento per dare + o - le misure giuste alla proiezione, il il file me lo esporta, ma il problema e' che con questo metodo anche se seleziono vista 3d nascosta, ssu illustrator quando vado ad inserire il file si vedono tutte le linee intrecciate, anche quelle che non si devono vedere perche stanno dietro i corpi in primo piano, mi sembra una follia mettermi a spezzare tutte le linee in illustrator anche se mi sembra l'unica via, ho anche provato a fare una stampa virtuale impostando vista 3d nascosta e provando dai vari plotter, come ad esempio quello per photoshop o anche a crearne uno virtuale nuovo come spiegato sulla discussione per esportare da autocad in eps, niente mi esporta un file tipo raster che nelle linee curve e' tutto spezzettato e di poca qualita e che in certi punti ha linee piu' marcate di altre, riuscire ad esportare in eps solo gli oggetti in primo piano e quindi visibili sarebbe l'ideale, ma non so se e' possibile, con tutti gli altri metodi mi vengono queste specie di raster tutte spezzettate, non so se sono riuscito a spiegarmi, spero di si, se qualcuno puo' darmi una mano gliene sarei grato grazie
  4. nitrazepam

    Raccordi Che Scompaiono In Autocad

    salve, ho estrusi due forme articolate ed ho cominciato a raccordarne gli spigoli in 3d, un oggetto alla volta, appena ne finisco uno tutto ok, quando finisco anche il secondo i raccordi dal primo scompaiono e torna come prima e rimangono solo quelli dell'ultimo solido raccordato, come mai?
  5. ok, metto direttamente solo il link da dove ho visto l'immagine grazie link dell'immagine: http://ftp-intern.3deluxe.de/Presse/LEO_Le..._MAILING_08.jpg
  6. salve ragazzi, sono di nuovo a chiedervi aiuto per una cosa che mi serve per questo maledetto esame, dovrei creare un'oggetto tipo pilastro interno ad un edificio simile a questa struttura a rami smussata che compare nella foto che allego, che cosa si dovrevve fare, estrudere su direzione? ma come si fa ad estrudere che so un parallelepipedo cu piu' direzioni tipo rami?
  7. ragazzi, datemi una mano, non ne cavo un ragno dal buco, con quel tutorial della scatola non ho risolto nulla.... ....vi posto 2 foto, una dell'effetto che devo creare e una dell'oggetto che ho estruso con autocad e portato in 3dstudio, praticamente il problema e che se applico il path deform sul pannello senza aggiungere connect naturalmente l'oggetto non si piega, ma la cosa strana e' che non riesco a fare una selezione giusta delle linee superiori da poter segmentare con connect in modo che il pannello si possa poi piegare sulla curva dal lato che lascia le nervature a vista, non so se mi spiego.....vi posto le immagini, aiuto
  8. nitrazepam

    Deformazione Di Un Oggetto Su Una Direzione, Aiutoo!

    salve ragazzi, avrei bisogno di un consiglio,il problema e' questo: ho modellato in autocad una oggetto tridimensionale che e' un parallelepipedo formato da scanalature interne( tipo la carta dei cartoni da imballaggio per intenderci), l'ho importata in 3dstudio e con questo vorrei piegarla e deformarla amio piacere o meglio ancora sulla direzione di una curva spline ben precisa...ho provato a mettere un modificatore path deform dando come forma l'oggetto e come direzione la spline, ma l'hoggetto non si piega, si inclina solamente verso la curva, anche se faccio move-deform dal modificatore segue la direzione della linea ma non si flette in relazione ad essa, pensano che fosse un problema di file importato ho anche provato a creare un semplice parallelepipedo con 3ds e fare la stessa cosa, ma niente, non va, come posso fare? ho letto su altri post di selezionare gli edge ed aumentare il connect per aumentare i segmenti, ma io non ci riesco sono un principiante se seleziono solo un edge superiore di quest'oggetto e poi vado su connect e aumento, non succede nulla......come si fa?
  9. garzie per il tempismo amici....comunque, beh....nono volevo diferenziare troppo i materiali, proprio perche' dovrebbe semrare un modellino, beh le strade si pero' ,li devo scegliere un materiale simile ma di colore differente...in che senso regionare le scale di grigio, intedi dire configurare piu' materiali con gli stessi parametri ma creando varie gradazioni del grigio per parti differenti e poi assegnarle a solidi differenti? seconda cosa....quindi mi consigli una direct(....???+ambient???)...bene....ed ancora per quanto riguarda il materiale le ultime due domande, qual'e' il parametro che conferisce una specia di rugosità al materiale ( tipo asfalto a grana fine)? e poi, quali parametri sul materiale standard da configurare per ottenere un effetto migliore di quello postato da me ieri(diffuse...specular....ambient....boh)....grazie ancora, e scusate la mia inesperienza da scuola elementare.... ah, comunque studio a roma, facoltà di Architettura a Vallegiula, corso di Laurea in GRafica e Progettazione Multimediale...un corso che potrebbe essere fico se l'università in italia non fosse una presa in giro.... grazie Dario
  10. Salve ragazzi, sono uno studente e per un'esame di disegno automatico ci e' stato assegnato di riprodurre in 3d un'architettura. Dal momento che sono alle primissime armi con la modellazione ed ancor piu nei rendering(solo qualche tutorial) volevo presentare il mio progetto attraverso una serie di immagini statiche ed un'animazione.... proprio per quest'ultimachiedo consigli ai piu esperti di me...dunque, visto la mia incapacita' sui complessi paramentri di rendering che spero di imparare col tempo volevo assegnare al modello nell'animazione un materiale omogeneo sul bianco, che riproducesse l'effeto dei modellini 3d delle architetture, dunque, niente di fotorealistico, ma una semplice, pulita ed intuitiva visione dell'architettura come se fosse un modello in polistirolo o simili....ora che ho finito il modello e l'ho importato su 3d studio max 7 col quale vorrei renderizzare ( se posso usare questo termine) non so assolutamente dove mettermi le mani...innanzitutto il materiale, io pensavo di riprodurre una specie di sottile polistirolo lucido o plastica bianca...quindi, considerando il fatto che credo di usare il motore di rendering di default di max, cosa dovrei assegnare al materiale standard oltre al diffuse naturalmente bianco? quale livello di glossiness? quale di riflessione, quali parametri assegnare e quali no per creare l'effetto plastico da me desiderato e di non certamente grandi pretese? inoltre quali luci scegliere per dare il giusto effetto netto ma non troppo nella percezione visiva di chi dovra' guardare il video? in oltre va bene usare solo un materiale o per simulare un solo e semplice materiale come quello che voglio ottenere devo combinere piu materiali? ed in che modo? insomma qualche dritta se sono stato chiaro nell'esporre l'effetto che vorrei ottenere, tranne che per la posizione delle telecamere non so assolutamente niente su quali materiali scegliere o su come crearne di nuovi, nemmeno considerando la semplicita' e la non-verosimilita' dell'effetto che devo ottenere....inoltre come gia detto ignoro parametri e luci giuste per esaltare l'effetto desiderato.....aiutoo!!! grazie. Dario intanto vi allego un miserabile esempio.....
×