Jump to content
bn-top

coach

Members
  • Content Count

    346
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Reputation Activity

  1. Like
    coach got a reaction from fedor in Unreal 5 - Accesso anticipato   
    Allora dopo una giornata di utilizzo per me, in soldoni, è una bomba, la cosa che mi colpisce di piu' tra Lumen e Nanite è sicuramente quest' ultimo.
     
    Lumen si è scoperto essere un po' un mix di tecniche già viste in UE4 e, ora che è uscito UE5, abbiamo visto basarsi anche su concetti molto datati in Epic, come il distance field meshes per calcolare la GI ad esempio.
     
    In soldoni, i rimbalzi di luce e la GI in generale, per le scene di interni (e quì diciamo interessa mollto agli utenti del forum credo), non è un grande vantaggio in termini di FPS rispetto al normale Ray Tracing. Una scena di interni che mi girava a 20fps sfruttando il raytracing, ora mi gira a 25fps (su una 2060 ad esempio), poi lo devo testare meglio ma non mi pare stravolgere nulla.
     
    Cambia tutto invece con questo Nanite, ovvero la nuova gestione di poligoni che stravolge quello che per ora era assodato dai tempi immemori, penso da quando è nato il 3D.
    Aspetto qualche bell' articolo a riguardo dove si spulcia nel dettaglio il tutto.
    giusto per far capire la mole di poligoni che si possono rielaborare ora, non è un video pompato, sono 120 milioni di poligoni reali che passano a pochissime migliaia schiacciando un tasto
    https://www.youtube.com/watch?v=Wh06vT0NTD0
    quì si vede il sistema classico usato da decenni, che porta a 5fps a 140fps , semplicemente attivando nanite
     
    mamma epic ha stravolto tutto
     
     
     
    Poi l'interfaccia...finalmente...mooolto piu' pulita
     
     
  2. Like
    coach got a reaction from fedor in Unreal 5 - Accesso anticipato   
    Allora dopo una giornata di utilizzo per me, in soldoni, è una bomba, la cosa che mi colpisce di piu' tra Lumen e Nanite è sicuramente quest' ultimo.
     
    Lumen si è scoperto essere un po' un mix di tecniche già viste in UE4 e, ora che è uscito UE5, abbiamo visto basarsi anche su concetti molto datati in Epic, come il distance field meshes per calcolare la GI ad esempio.
     
    In soldoni, i rimbalzi di luce e la GI in generale, per le scene di interni (e quì diciamo interessa mollto agli utenti del forum credo), non è un grande vantaggio in termini di FPS rispetto al normale Ray Tracing. Una scena di interni che mi girava a 20fps sfruttando il raytracing, ora mi gira a 25fps (su una 2060 ad esempio), poi lo devo testare meglio ma non mi pare stravolgere nulla.
     
    Cambia tutto invece con questo Nanite, ovvero la nuova gestione di poligoni che stravolge quello che per ora era assodato dai tempi immemori, penso da quando è nato il 3D.
    Aspetto qualche bell' articolo a riguardo dove si spulcia nel dettaglio il tutto.
    giusto per far capire la mole di poligoni che si possono rielaborare ora, non è un video pompato, sono 120 milioni di poligoni reali che passano a pochissime migliaia schiacciando un tasto
    https://www.youtube.com/watch?v=Wh06vT0NTD0
    quì si vede il sistema classico usato da decenni, che porta a 5fps a 140fps , semplicemente attivando nanite
     
    mamma epic ha stravolto tutto
     
     
     
    Poi l'interfaccia...finalmente...mooolto piu' pulita
     
     
  3. Like
    coach got a reaction from fedor in Unreal 5 - Accesso anticipato   
    Allora dopo una giornata di utilizzo per me, in soldoni, è una bomba, la cosa che mi colpisce di piu' tra Lumen e Nanite è sicuramente quest' ultimo.
     
    Lumen si è scoperto essere un po' un mix di tecniche già viste in UE4 e, ora che è uscito UE5, abbiamo visto basarsi anche su concetti molto datati in Epic, come il distance field meshes per calcolare la GI ad esempio.
     
    In soldoni, i rimbalzi di luce e la GI in generale, per le scene di interni (e quì diciamo interessa mollto agli utenti del forum credo), non è un grande vantaggio in termini di FPS rispetto al normale Ray Tracing. Una scena di interni che mi girava a 20fps sfruttando il raytracing, ora mi gira a 25fps (su una 2060 ad esempio), poi lo devo testare meglio ma non mi pare stravolgere nulla.
     
    Cambia tutto invece con questo Nanite, ovvero la nuova gestione di poligoni che stravolge quello che per ora era assodato dai tempi immemori, penso da quando è nato il 3D.
    Aspetto qualche bell' articolo a riguardo dove si spulcia nel dettaglio il tutto.
    giusto per far capire la mole di poligoni che si possono rielaborare ora, non è un video pompato, sono 120 milioni di poligoni reali che passano a pochissime migliaia schiacciando un tasto
    https://www.youtube.com/watch?v=Wh06vT0NTD0
    quì si vede il sistema classico usato da decenni, che porta a 5fps a 140fps , semplicemente attivando nanite
     
    mamma epic ha stravolto tutto
     
     
     
    Poi l'interfaccia...finalmente...mooolto piu' pulita
     
     
  4. Like
    coach got a reaction from fedor in Unreal 5 - Accesso anticipato   
    Allora dopo una giornata di utilizzo per me, in soldoni, è una bomba, la cosa che mi colpisce di piu' tra Lumen e Nanite è sicuramente quest' ultimo.
     
    Lumen si è scoperto essere un po' un mix di tecniche già viste in UE4 e, ora che è uscito UE5, abbiamo visto basarsi anche su concetti molto datati in Epic, come il distance field meshes per calcolare la GI ad esempio.
     
    In soldoni, i rimbalzi di luce e la GI in generale, per le scene di interni (e quì diciamo interessa mollto agli utenti del forum credo), non è un grande vantaggio in termini di FPS rispetto al normale Ray Tracing. Una scena di interni che mi girava a 20fps sfruttando il raytracing, ora mi gira a 25fps (su una 2060 ad esempio), poi lo devo testare meglio ma non mi pare stravolgere nulla.
     
    Cambia tutto invece con questo Nanite, ovvero la nuova gestione di poligoni che stravolge quello che per ora era assodato dai tempi immemori, penso da quando è nato il 3D.
    Aspetto qualche bell' articolo a riguardo dove si spulcia nel dettaglio il tutto.
    giusto per far capire la mole di poligoni che si possono rielaborare ora, non è un video pompato, sono 120 milioni di poligoni reali che passano a pochissime migliaia schiacciando un tasto
    https://www.youtube.com/watch?v=Wh06vT0NTD0
    quì si vede il sistema classico usato da decenni, che porta a 5fps a 140fps , semplicemente attivando nanite
     
    mamma epic ha stravolto tutto
     
     
     
    Poi l'interfaccia...finalmente...mooolto piu' pulita
     
     
  5. Like
    coach got a reaction from fedor in Unreal 5 - Accesso anticipato   
    Allora dopo una giornata di utilizzo per me, in soldoni, è una bomba, la cosa che mi colpisce di piu' tra Lumen e Nanite è sicuramente quest' ultimo.
     
    Lumen si è scoperto essere un po' un mix di tecniche già viste in UE4 e, ora che è uscito UE5, abbiamo visto basarsi anche su concetti molto datati in Epic, come il distance field meshes per calcolare la GI ad esempio.
     
    In soldoni, i rimbalzi di luce e la GI in generale, per le scene di interni (e quì diciamo interessa mollto agli utenti del forum credo), non è un grande vantaggio in termini di FPS rispetto al normale Ray Tracing. Una scena di interni che mi girava a 20fps sfruttando il raytracing, ora mi gira a 25fps (su una 2060 ad esempio), poi lo devo testare meglio ma non mi pare stravolgere nulla.
     
    Cambia tutto invece con questo Nanite, ovvero la nuova gestione di poligoni che stravolge quello che per ora era assodato dai tempi immemori, penso da quando è nato il 3D.
    Aspetto qualche bell' articolo a riguardo dove si spulcia nel dettaglio il tutto.
    giusto per far capire la mole di poligoni che si possono rielaborare ora, non è un video pompato, sono 120 milioni di poligoni reali che passano a pochissime migliaia schiacciando un tasto
    https://www.youtube.com/watch?v=Wh06vT0NTD0
    quì si vede il sistema classico usato da decenni, che porta a 5fps a 140fps , semplicemente attivando nanite
     
    mamma epic ha stravolto tutto
     
     
     
    Poi l'interfaccia...finalmente...mooolto piu' pulita
     
     
  6. Like
    coach got a reaction from fedor in Unreal 5 - Accesso anticipato   
    Allora dopo una giornata di utilizzo per me, in soldoni, è una bomba, la cosa che mi colpisce di piu' tra Lumen e Nanite è sicuramente quest' ultimo.
     
    Lumen si è scoperto essere un po' un mix di tecniche già viste in UE4 e, ora che è uscito UE5, abbiamo visto basarsi anche su concetti molto datati in Epic, come il distance field meshes per calcolare la GI ad esempio.
     
    In soldoni, i rimbalzi di luce e la GI in generale, per le scene di interni (e quì diciamo interessa mollto agli utenti del forum credo), non è un grande vantaggio in termini di FPS rispetto al normale Ray Tracing. Una scena di interni che mi girava a 20fps sfruttando il raytracing, ora mi gira a 25fps (su una 2060 ad esempio), poi lo devo testare meglio ma non mi pare stravolgere nulla.
     
    Cambia tutto invece con questo Nanite, ovvero la nuova gestione di poligoni che stravolge quello che per ora era assodato dai tempi immemori, penso da quando è nato il 3D.
    Aspetto qualche bell' articolo a riguardo dove si spulcia nel dettaglio il tutto.
    giusto per far capire la mole di poligoni che si possono rielaborare ora, non è un video pompato, sono 120 milioni di poligoni reali che passano a pochissime migliaia schiacciando un tasto
    https://www.youtube.com/watch?v=Wh06vT0NTD0
    quì si vede il sistema classico usato da decenni, che porta a 5fps a 140fps , semplicemente attivando nanite
     
    mamma epic ha stravolto tutto
     
     
     
    Poi l'interfaccia...finalmente...mooolto piu' pulita
     
     
  7. Like
    coach got a reaction from Lux87 in Blender 2.8 - Finalmente in versione Beta!   
    Devo vedere come funziona. Più che altro può tornare utile per diminuire il numero dei poligoni utilizzando le texture molto definite grazie a un bake fatto con milioni di poligoni (pieghe divano per dirne una) ed esportando un materiale già bakkato e applicarlo allo stesso divano che ho successivamente ottimizzato di poligoni. Cmq tra poche settimane saremo invasi da video, canali e pagine Facebook. 
     
    Spero di trovare qualcosa di interessante presto ?
     
    con vray Lavina poi ogni concorso avrà il suo video di presentazione anziché tavole A0
  8. Like
    coach reacted to Francesco La Trofa in Project Lavina (V-Ray) in anteprima esclusiva al DDD   
    All'atto pratico l'unico software che, almeno in beta, offre la possibilità di provare tutte queste feature insieme è Blender, che oltre ad essere un DCC integra sia un potente renderer offline (Cycles) che l'attesissimo Eevee, con cui sono stati realizzati già dei bellissimi progetti, da coloro che si sono cimentati a provare la versione 2.8.
    Per il resto, ci sarà una convergenza.
    Da un lato i vari game engine, da sempre real time ma senza ray tracing.
    Dall'altro i motori di rendering tradizionali, ray tracing ma finora ben lungi dall'essere real time.
    Era il motivo per cui Chaos Group ha previsto l'uscita di V-Ray per Unreal Engine.
    Per il resto, a livello di pipeline, tanti studios stanno facendo ricerca e sviluppo sul real time, anche se non ne divulgano i risultati. Finora i casi più interessanti, dal punto di vista artistico, sono stati i corti sviluppati con Unity (i tre Adam e The Book the Dead). Unreal Engine ha probabilmente sviluppato il caso più interessante dal punto di vista tecnico, con il celebre Reflections, creato da ILMxLAB proprio per dimostrare il realismo che il ray tracing è in grado di garantire alle scene. Questa tecnologia real time ray tracing non è però al momento disponibile nelle versioni 4.2x correnti, ma è scontato che, alla peggio, la vedremo nella prossima major release di UE.
     
  9. Sad
    coach got a reaction from AlessandroCannava in V-Ray for Unreal: Disponibile la Beta   
    Niente a quanto pare serve sempre unwrappare tutto
  10. Like
    coach got a reaction from zatta 3d in Nvidia presenta NVIDIA RTX, il realtime di qualità cinematografica   
    direttamente da EA un primo esperimento dove si possono vedere:
    riflessioni
    ao
    oggetti translucidi
    ecc..
     
    siamo anni luce dai VXGI, non vedo l'ora di metterci mano
     
     
  11. Sad
    coach got a reaction from AlessandroCannava in V-Ray for Unreal: Disponibile la Beta   
    Niente a quanto pare serve sempre unwrappare tutto
  12. Like
    coach got a reaction from zatta 3d in Nvidia presenta NVIDIA RTX, il realtime di qualità cinematografica   
    direttamente da EA un primo esperimento dove si possono vedere:
    riflessioni
    ao
    oggetti translucidi
    ecc..
     
    siamo anni luce dai VXGI, non vedo l'ora di metterci mano
     
     
  13. Like
    coach got a reaction from zatta 3d in Nvidia presenta NVIDIA RTX, il realtime di qualità cinematografica   
    direttamente da EA un primo esperimento dove si possono vedere:
    riflessioni
    ao
    oggetti translucidi
    ecc..
     
    siamo anni luce dai VXGI, non vedo l'ora di metterci mano
     
     
  14. Like
    coach got a reaction from zatta 3d in Nvidia presenta NVIDIA RTX, il realtime di qualità cinematografica   
    direttamente da EA un primo esperimento dove si possono vedere:
    riflessioni
    ao
    oggetti translucidi
    ecc..
     
    siamo anni luce dai VXGI, non vedo l'ora di metterci mano
     
     
  15. Like
    coach got a reaction from zatta 3d in Nvidia presenta NVIDIA RTX, il realtime di qualità cinematografica   
    direttamente da EA un primo esperimento dove si possono vedere:
    riflessioni
    ao
    oggetti translucidi
    ecc..
     
    siamo anni luce dai VXGI, non vedo l'ora di metterci mano
     
     
  16. Like
    coach got a reaction from zatta 3d in Nvidia presenta NVIDIA RTX, il realtime di qualità cinematografica   
    direttamente da EA un primo esperimento dove si possono vedere:
    riflessioni
    ao
    oggetti translucidi
    ecc..
     
    siamo anni luce dai VXGI, non vedo l'ora di metterci mano
     
     
  17. Like
    coach got a reaction from djsangre in Magic Leap One - Realtà Aumentata o eterna promessa?   
    niente ogni volta che vedo immagini così mi viene in mente un tizio seduto su una sedia che propone investimenti per milioni e milioni ma vuole risparmiare 10000$ per non fare render fotorealistici "perchè tanto così vanno bene"
     
    scettico alla stoneX
  18. Like
    coach got a reaction from djsangre in Magic Leap One - Realtà Aumentata o eterna promessa?   
    niente ogni volta che vedo immagini così mi viene in mente un tizio seduto su una sedia che propone investimenti per milioni e milioni ma vuole risparmiare 10000$ per non fare render fotorealistici "perchè tanto così vanno bene"
     
    scettico alla stoneX
  19. Thanks
    coach reacted to Pier Marco Filippi in Unreal Engine: Configuratore 3D real time   
    @D@ve grazie a voi per averlo pubblicato 
  20. Thanks
    coach reacted to Pier Marco Filippi in Unreal Engine: Configuratore 3D real time   
    @D@ve grazie a voi per averlo pubblicato 
  21. Like
  22. Like
    coach got a reaction from Francesco La Trofa in Lumion 8: Rilasciata la versione finale   
    con la società per la quale lavoro abbiamo fatto un lavoro con unreal, per farlo ho trovato sul forum un ottimo 3D artist che già usava unreal (aleda), in effetti ero io il suo cliente e sì, ammetto di avergli rotto le palle all'infinito su 1000 modifiche e richieste, mentre per il "nostro cliente" il video che avevamo fatto era piaciuto molto ma alla fine abbiamo concordato di mandargli anche parte del materiale che avevamo prodotto (una ventina di minuti di video in 2k e 4k) proprio perchè anche lui continuava a voler far modifiche, ma era il primo lavoro "video",quindi anche io da PM ero molto inesperto in merito a questo tipo di lavoro.
     
    ora (parlo di unreal) i tempi per la preparazione del materiale grazie a datasmith e altri plugin si sono dimezzati, ma non ho piu' cercato lavori che richiedessero video, sicuramente ora sono molto piu' richiesti
     
    poi c'è tutto il mondo dell'interazione/VR/AR/touch ecc ma quì è un altro capitolo
  23. Like
    coach got a reaction from Francesco La Trofa in Lumion 8: Rilasciata la versione finale   
    con la società per la quale lavoro abbiamo fatto un lavoro con unreal, per farlo ho trovato sul forum un ottimo 3D artist che già usava unreal (aleda), in effetti ero io il suo cliente e sì, ammetto di avergli rotto le palle all'infinito su 1000 modifiche e richieste, mentre per il "nostro cliente" il video che avevamo fatto era piaciuto molto ma alla fine abbiamo concordato di mandargli anche parte del materiale che avevamo prodotto (una ventina di minuti di video in 2k e 4k) proprio perchè anche lui continuava a voler far modifiche, ma era il primo lavoro "video",quindi anche io da PM ero molto inesperto in merito a questo tipo di lavoro.
     
    ora (parlo di unreal) i tempi per la preparazione del materiale grazie a datasmith e altri plugin si sono dimezzati, ma non ho piu' cercato lavori che richiedessero video, sicuramente ora sono molto piu' richiesti
     
    poi c'è tutto il mondo dell'interazione/VR/AR/touch ecc ma quì è un altro capitolo
  24. Like
    coach got a reaction from Francesco La Trofa in Blender 2.8 Eevee - Archviz scene   
    Ciao, ottimo test!
     
    hai per caso usato altri motori RT con i quali fare paragoni? unreal / unity / lumberyard ecc..?
     
    le riflessioni mi sembrano molto performanti
  25. Like
    coach got a reaction from Francesco La Trofa in Blender 2.8 Eevee - Archviz scene   
    Ciao, ottimo test!
     
    hai per caso usato altri motori RT con i quali fare paragoni? unreal / unity / lumberyard ecc..?
     
    le riflessioni mi sembrano molto performanti
×
×
  • Create New...