enri2

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    2412
  • Registrato

  • Ultima Visita

enri2 last won the day on March 1 2015

enri2 had the most liked content!

Info su enri2

  • Rango
    treddizzofrenico

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Area
    Architectural Visualization
    Industrial Design
  • Software
    Cinema 4D
    Modo
    Rhinoceros
    V-Ray

Informazioni personali

  • Sesso
    M

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

7620 lo hanno visualizzato
  1. E Clarisse dove lo metti?
  2. Ha tanto tempo perchè i suoi render finiscono mooolto prima dei suoi amici che usano Vray
  3. "In a post on the Redshift forum, company CTO Panos Zompalos noted that the port “was implemented … mostly either in my free time or in between tasks” and that was partly motivated by the desire to have upcoming features of the software like distributed rendering running uniformly on all platforms" Da questo articolo su CG Channel Ma bisogna essere registrati per accedere al loro forum.
  4. Flame sarebbe un "concorrente" di Nuke vero? Non è più usato quest'ultimo in produzione? In alcuni casi è come dici tu, anche Maya gira meglio su win, dipende molto anche come è scritto il sw. Mi ricordo un post di Random Control che parlava dei porting per Xsi e 3ds, nel primo avevano impiegato molto poco, per 3ds un disastro. Xsi era un capolavoro a tutti i livelli, mi viene da piangere, e non lo uso, figurati quelli che lo usano! McNeel non fa testo, sono lunghissimi!
  5. La recente dichiarazione dello sviluppo di nuovi Mac Pro ha tolto ogni dubbio per fortuna, non a caso Nvidia ha rilasciato poco dopo i driver per le schede Pascal, rivolte quindi ai Mac Pro 5.1 del 2012, che si fanno valere ancora dopotutto. Negli ultimi anni ci sono stati porting di tutto rispetto, non direi proprio ci sia diffidenza, piuttosto complessità oggettiva per la riscrittura. Tanto per fare un esempio Autodesk con Alias, Autocad, ( riscritto totalmente) Fusion, poi Rhino, Houdini, e quasi tutti i recenti render engine, compreso da poco Redshift, in arrivo, che funziona su Cuda, ed attualmente in vendita non ci sono mac con Nvidia, questo la dice lunga. I nuovi porting tra l'altro hanno grande successo di vendite. Diciamo la verità molti non vedono l'ora di mollare Windows, testato sul campo. Certo non è mica semplice riscrivere Revit, 3ds, o Solidworks, chi non può usare il suo sw semplicemente non userà un mac.
  6. Sono gli stessi identici Mac Pro del 2013, hanno tolto il quad core ed ora partono dal sei core allo stesso prezzo del quad, ma ripeto se volevano limitare la figuraccia che hanno fatto, oltre al bagno di umiltà tra i giornalisti, ammettendo l'errore, dovevano vendere gli attuali Mac Pro sottocosto , come hanno fatto molti produttori per alcuni prodotti, non fallivano mica. Certo è che i componenti erano già in casa è pagati full, ma la prossima volta imparino a non fare cavolate. Solferino io piuttosto punterei ad un hackintosh
  7. Il refresh dei Mac Pro non è un refresh, sono identici a quelli di prima, hanno solo scalato le configurazioni. SE volevano fare una bella figura veramente dovevano rivenderli sotto costo. Si sono accorti incredibilmente tardi che quei Mac Pro avevano qualcosa che non andava, al contrario di tutti gli altri che dopo massimo un mese avevano capito tutto. Una sola cpu, e non hanno affatto pianificato l'upgrade delle gpu, soprattutto con quel case, assurdamente piccolo, metti due Titan al posto delle AMD e fonde tutto, e comunque non hanno previsto altre gpu. Pensavo che dopo il Cube avessero imparato la lezione, invece hanno rifatto la caz..ta Il progetto è molto bello, bastava semplicemente fare un case più grande, con quattro lati invece di tre, prevedere configurazioni a una e/o due cpu/gpu, con la scelta tra Nvidia e Amd, ( felicissime di accontentarli con versioni custom) fasce alte comprese, non ci voleva un genio, invece hanno rovinato tutto, facendo le solite tre caz...te ogni tot cose fatte ad arte, al solito. Il confronto invece, che va bene come provocazione, è una scemenza, è un bench tra un octa core intel di 4 anni fa con l'ottimo ed economicissimo AMD di oggi, senza considerare che quelle AMD Pro costavano, anche per PC una tombola, e grazie! Se veniva fatto con Final Cut, che sfrutta entrambe le AMD, la differenza era di 4 a uno, assicurato.
  8. Bellissimo, complimenti! Ma hai dovuto scrivere linee di codice, o Unity ha un sistema di programmazione visuale a nodi?
  9. Ci sarebbe un intero mondo di motivi, comunque concordo se devi usare per forza Revit da qui e nel futuro cambia notebook, se lo devi usare in questo periodo, come credo, perchè magari lavori in uno studio, o per qualsiasi altro motivo, hai già un notebook, mettici windows con bootcamp, ed hai un dual boot, fino a quando ti serve, poi valuti in futuro che sw usare se lo puoi fare. Se l'engine è quello interno di Revirt allora è su cpu ( mi pare sia ancora Mental Ray, correggetemi se sbaglio) Se puoi importare il modello che ti arriva da Revit fallo senza dubbio, e continua a lavorare su mac, Modo e Cinema 4d secondo me sono i più indicati, veloci ( cpu) e semplici da usare.
  10. Aggingerei i prodotti autodesk non compilati per OS X non sono fatti per girare su mac, quelli compilati si. Revit non c'è per mac quindi lo escluderei proprio. Escluderei proprio anche fare render con Revit, ma questa è una mia opinione. Tra l'altro bignerebbe specificare con cosa fai render in Revit, ma se devi per forza fare questa cosa, devi installare windows con bootcamp ed il tuo macbook diventa un notebook con su win, sperando che il motore di render che usi sia su cpu.
  11. Philix non lo ammetterà mai, ma questa è una minaccia Comunque cerca prima di risolvere gli spazi ragionando sulla carta, poi pensa alle soluzioni, organiche o meno, non mettere il carro davanti ai buoi, devi fare un'architettura non una scultura, tutto il resto è una conseguenza.
  12. In certi ambienti l'interesse per il rendering, comunque necessario, è pari a zero. Ho visto "render" di progetti la cui costruzione sarebbe stata avviata da li a poco, che facevano piangere, milioni di euro in ballo realmente, ed il render pubblicato sul quotidiano fatto con una sorta di internal del cad generico usato, la base della base, manco gli studenti delle superiori dei primi anni. Purtroppo è la realtà, a prescindere dagli strumenti a disposizione.
  13. Comunque è vero che sulla questione ci sono due mondi, quello diciamo nostro, e le grandi aziende, che quando si parla di sw, licenze ed aggiornamenti si muovono come pachidermi, non cambiano workflow così facilmente, anzi ( ci sono banche con ancora XP, tanto per dirne una). Per il resto giusto quello che avete sottolineato, si paga annualmente per avere quasi zero novità, e non si risolve la pirateria, scommetto che non calerà per niente. Poi non è proprio necessario guardare per forza all'open source per certi sw, insomma basterebbe Modo, Lighwave, Cinema, i piccoli studi, che sono più flessibili hanno molte alternative. Per assurdo il sw più radicato di autodesk è anche il più vetusto, anche in termini di evoluzione, credo sia proprio a fine corsa, Autocad, pur di non cambiare uno studio chiuderebbe. Daccordissimo, dovevano tenere XSI e cassare 3ds, una abisso a tutti i livelli.
  14. In Cinebench il 1800 è più veloce dell'i7 8 core, e costa LA META', questa volta AMD ha veramente asfaltato Intel, spero che i dual Opteron non siano quasi introvabili, e poco diffusi come in passato, adesso devono lavorare di marketing per far capire che non esiste solo Intel.
  15. 3ds Max

    I file importati in 3ds saranno sempre poligonali, anche se in origine solidi/superfici, non si possono mantenere le nurbs in Max, a meno di usare qualche plugin che le abilita dentro al programma. Comunque si, quello è il sistema più efficace secondo me, poichè in Modo avrai una certa libertà nel gestire e correggere le mesh, che saranno abbastanza regolari, ed esportare tutto in Max.