Vai al contenuto

nicoparre

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    7668
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    19

Attività reputazione

  1. Like
    nicoparre ha ricevuto reputazione da liz in nicoparre's sketchbook   
    beh, di digitale non ha niente questo, ma visto che un bel pò di tempo lo passo a disegnare sugli autobus finchè non mi compro la penna inkling della wacom vi dovrete accontantare...

    queste son due pagine della mia moleskine, in attesa delle prossime ore buche da dedicare al painting digitale

    saluti!


  2. Like
    nicoparre ha ricevuto reputazione da Michele71 in History of R.   
    Non bazzico da un bel pò sul forum, e me ne scuso.

    Il lavoro mi sta portando lontano da treddi.com

    Comunque, visto che ultimamente ho dovuto lavorare un pò in digitale per riorganizzare il portfolio, ho deciso di postare anche qui per avere qualche feedback da gente con l'occhio critico

    Ho deciso di omaggiare un grande personaggio di un grande film (e non solo, ma le reference provengono da li) raccontandone in una singola tavola la storia.

    Per la tecnica niente di speciale, Photoshop + Wacom Intuos 4 M.

    C&C are welcome.

    bye!


  3. Like
    nicoparre ha ricevuto reputazione da Michele71 in History of R.   
    Non bazzico da un bel pò sul forum, e me ne scuso.

    Il lavoro mi sta portando lontano da treddi.com

    Comunque, visto che ultimamente ho dovuto lavorare un pò in digitale per riorganizzare il portfolio, ho deciso di postare anche qui per avere qualche feedback da gente con l'occhio critico

    Ho deciso di omaggiare un grande personaggio di un grande film (e non solo, ma le reference provengono da li) raccontandone in una singola tavola la storia.

    Per la tecnica niente di speciale, Photoshop + Wacom Intuos 4 M.

    C&C are welcome.

    bye!


  4. Like
    nicoparre ha ricevuto reputazione da Michele71 in History of R.   
    Non bazzico da un bel pò sul forum, e me ne scuso.

    Il lavoro mi sta portando lontano da treddi.com

    Comunque, visto che ultimamente ho dovuto lavorare un pò in digitale per riorganizzare il portfolio, ho deciso di postare anche qui per avere qualche feedback da gente con l'occhio critico

    Ho deciso di omaggiare un grande personaggio di un grande film (e non solo, ma le reference provengono da li) raccontandone in una singola tavola la storia.

    Per la tecnica niente di speciale, Photoshop + Wacom Intuos 4 M.

    C&C are welcome.

    bye!


  5. Like
    nicoparre ha ricevuto reputazione da Michele71 in History of R.   
    Non bazzico da un bel pò sul forum, e me ne scuso.

    Il lavoro mi sta portando lontano da treddi.com

    Comunque, visto che ultimamente ho dovuto lavorare un pò in digitale per riorganizzare il portfolio, ho deciso di postare anche qui per avere qualche feedback da gente con l'occhio critico

    Ho deciso di omaggiare un grande personaggio di un grande film (e non solo, ma le reference provengono da li) raccontandone in una singola tavola la storia.

    Per la tecnica niente di speciale, Photoshop + Wacom Intuos 4 M.

    C&C are welcome.

    bye!


  6. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a ramek81 in MECHA ROBOT   
    loading ...


  7. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a emilierollandin in Nuovo font   
    Eccovi il mio nuovo font. Ci ho messo un bel po’ di tempo a disegnarlo eppure ho preso spunto un po’ dai Clarendon serif. Quello che forse ci assomiglia di più è il Georgia.
    Volevo dare comunque l’impressione di un carattere fatto a mano e per cui mosso e un po’ incerto come spesso si trovava sulle tavole a china di un tempo.
    Questa è la prima versione del font, il normal, a cui farò seguire il grassetto (bold con il bordo più spesso e magari un po’ sbavato) e, se ne avrò ancora voglia, una versione a doppia rigatura per dare più impatto.
    Non pensavo ma alla fine sono 139 glifi ed è stato un lavoraccio.
    Potete usare il carattere per fini commerciali, ma non rivenderlo! Ogni tanto un commento sulla pagina farebbe piacere.





    sul sito trovate il file zip con il font
    www.archistico.com

    ps. i numeri probabilmente li aggiornerò perché ho preso spunto da un altro carattere ma proprio non mi piaccciono
  8. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a Marcus Aseth in Marcus Aseth's Sketchbook   
    Ciao gente,una vita che non passo da queste parti
    Mi sono buttato a tempo pieno nello studio del giapponese ormai da 5 mesi,mettendo temporaneamente da parte il 3d fino a studio finito,però in questi giorni un amico mi ha insistito parecchio per fargli una 2Handed Sword per il suo gioco indie (che andrà su kickstarter.com presto) e non ho saputo dire di no lol

    Quindi tra una cosa e l'altra sto cercando di inserire nelle giornate 1 ora di 3d,ecco a che punto sta il w.i.p.,spero vi piaccia


  9. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a TaxFree in Omega Watches "Co-Axial world" (2013)   
    Omega Watches "Co-Axial world" (2013)

    Il nostro lavoro per la nuova campagna Omega, realizzato con 3d studio max, vray, AE.



    http://vimeo.com/63314143

    È la nostra prima creazione stereoscopica percui se avete una smart tv 3D potrete vederla a questo indirizzo youtube:




    Qualche immagine di making of: Link


    Credits:

    Commercial produced by Tax Free Film for Omega Watches
    www.taxfreefilm.it
    Directed by Franco Tassi & Andrea Gasparo
    Agency: HMNS

    Andrea Lazzarotti (design materials, texturing, models & lighting),
    Brian Chinnery, Alessandro Bandinelli, Giorgia Baldissera, Mauro Baldissera (models & lighting)
    Guido Zatti (models & lighting e lighting CG Watches)
    Fabrizio Cuppini, Federico Tosi (concept design),
    Federico Ghirardini (compositing and color grading)
    Giulio Leoni (producer)

    HMNS:
    Luca Albanese and Francesco Taddeucci (Creative Directors)
    Alessandro Palmieri and Fabio Milito (Art DIrectors)

  10. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a metrocubicodigital in Lab YLB   
    For this visualization 3D project we selected together with the Swiss client a snowy Winter mood. The rigid structural piece, basically made of iron, concrete and glass, is an University Laboratory located in Zurich, Switzerland.

    Feel free to visit our facebook page (FREE full exterior scene there!):
    https://www.facebook.com/MetroCubicoDigital


    -

    -


  11. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a Square2 in Motore MV Agusta Bestiale   
    Finalmente il motore è finito, quasi non ci credo!
    Manca ancora parecchio per finire il resto della moto, ma almeno questa parte è andata

    Il tutto realizzato con Octane 1.11

    Ecco i due render finali:



    Immagine ad alta risoluzione



    Immagine ad alta risoluzione

    E qualche dettaglio:









    Grazie a tutti per i consigli e per il sostegno
  12. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a huber in Huber SketchBook   
    secondo test, sono un po più soddisfatto, anche se per i dettagli e la pulizia ancora siamo lontani..




    non vi sto a linkare ogni volta la reference, perchè tanto non ci somiglia proprio xD vado di "creature bust" su google e via



    p.s. se magari pensate sia meglio aprire una nuova discussione tutta sulla scultura tradizionale, magari se ne fa una sola e chi volesse postare può postare i suoi test li e magari condividere materiali e tecniche.... sinceramente non so se vale la pena, non so quanta gente sul forum scolpisce, ma magari si può fare ditemi voi
  13. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a RBancone in Schizzi (nudità!)   
    Mi sentivo molto ispirato dai concept di monster's university..

  14. Like
    nicoparre ha ricevuto reputazione da huber in Huber SketchBook   
    mah, una mia amica mi ha dato una ricetta per farsi una pasta simil cernit in casa, appena fa caldo da avere le finestre aperte e ho un pò di tempo provo a farmi quella...
  15. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a huber in Huber SketchBook   
    Buonasera a tutti

    riprendo questo sketchbook perche mi sto ri-dedicando alla scultura classica e mi faceva piacere condividere i miei test

    ho comprato nuovi attressi e l'Original Sculpey ed ho cominciato a testarlo..



    REFERENCE

    non serve specificare che è una mezza cagata, ma ho cominciato a fare alcune considerazioni sul materiale che ho usato, che vi mostro




    gli strumenti sono spettacolari, certo serve maestria, nei video sono tutti bravissimi ad usarli ed ero partito a mille, ma vabbe xD

    non ho solo questi, ho anche tutti gli altri classici, ma per questo lavoro ho usato quelli in foto, giusto perchè sono nuovi e volevo provarli

    per quanto riguarda lo sculpey, beh + ostico, molto morbido, troppo secondo me, e faccio fatica a tenerlo in piedi.. questo modello infatti l'ho fatto molto stile bassorilievo, ma insomma è un primo test....

    fino ad oggi ho usato l'argilla classica, che ha una consistenza totalmente diversa, ma che ha lo svantaggio di dover sempre essere bagnata, in questo senso con lo sculpey mi sono trovato meglio...


    dovrò provare il super sculpey o il super sculpey film, purtroppo i costi sono alti, quindi faccio gli acquisti poco alla volta... nel negozio dove solitamente vado avevano anche il prosculp, ma 35 euro per un panetto di 1 lb non me la sono sentita


    al prossimo test
  16. Like
    nicoparre ha ricevuto reputazione da junkie76 in GRENDIZER's ARCH-ENEMY   
    Duke Fleed

    Il personaggio di Duke Fleed, il pilota di Goldrake ha seguito a grandi linee lo sviluppo di Vega, la mesh di base è sempre creata in Quidam ed esportata con rig e pesatura direttamente in Cinema 4D tramite plug in proprietario di N-Sided.
    Qui il texturing e la realizzazione dei props.




    I props dell'interno (casco e poltrona) realizzati da george_p fanno parte, assieme al goldrake e ai minidischi, del laboratorio personale URP (su uforobots.net).
    Le tecniche e le modalità sono quelle descritte per il modello del goldrake, qui di seguito.
    Premetto, come ingrediente fondamentale delle mie "ricette", una Forte Passione per questi soggetti, ma in genere per tutti quelli affini.










    GOLDRAKE

    Ecco cosa racconta george_p del suo lavoro:

    Parto da quello che è il mio normale Workflow.

    Ritengo fondamentale documentarmi su ciò che ho intenzione di realizzare, con una ricerca intensiva per ottenere materiale visivo sul soggetto originale, nella fattispecie, Ufo Robot Goldrake.
    Attraverso il web, se il materiale cartaceo/fisico è insufficiente, reperisco ogni possibile immagine del soggetto, che provenga dalla serie cartoon in primis o da fonti alternative (disegni, fumetto, action figures e via dicendo) che mi aiutino a capire e individuare le forme e i tratti Essenziali per la "trasposizione" in 3D.
    I dvd della serie mi aiutano enormemente in questo, potendo disporre della maggiore raccolta di referenze grafiche in, praticamente, tutte le angolazioni possibili.

    Oltre a ciò eseguo spesso una ricerca molto accurata di materiale non direttamente attinente a quello oggetto di studio, come tecnologie, design, prototipi attuali, insomma materiale riguardante di tutto di più, dai films/cartoni/videogames a oggetti di consumo della vita reale.

    Questo mi aiuta a elaborare la mia idea da "tradurre" nella terza dimensione.
    Spesso aggiungo delle reference (blueprint) di massima che butto dopo aver messo su carta le prime bozze che mi vengono in mente così da avere un miglior riferimento durante la modellazione.
    Ma uso tantissimo esprimere ciò che ho in mente, direttamente in ambiente tridimensionale perchè mi aiuta a vedere in loco come funziona l'idea stessa.

    Lavoro esclusivamente con il metodo point to point, evito le booleane come la peste (tranne forse per eccezioni rarissime ed estreme), mi affido raramente alle nurbs, che trovo utilissime ma riesco quasi a farne a meno grazie ai numerosi e potentissimi strumenti di cinema4d dove lavoro esclusivamente con vertici, lati (edges) e facce.

    Sono un maniaco della topologia corretta e pulita che sto approfondendo tuttora , sono maniacale anche nella cura dei particolari, e un pò lo si deduce dal modello del grendizer anche se il tempo a disposizione durante la sua realizzazione per luccacomics 2008 che commemorava il trentennale di goldrake in italia (due mesi di tempo) e la limitata conoscenza tecnica rispetto ad oggi, hanno impedito di esprimermi al meglio.

    Dopo la modellazione passo alla stesura delle mappe UV in BodyPaint (compreso in cinema4d) che ritengo migliorabile per pochi aspetti ma estremamente potente.
    Nel caso di texturing lo uso assieme a photopaint di corel anche se nelle sue versioni aggiornate bodypaint ha in se tutti gli strumenti più importanti dei software di fotoritocco piu potenti.

    Mi auguro di poter fare di meglio in futuro e soprattutto che piacciano come vengono.















    Pasquale Lanzieri, aka Atomo, nel gruppo ha trattato anche per il corto Grendizer Arch Enemy l'animazione ed il RIG del Robot.

    Il rigging è stato eseguito senza mettere bone ne' joints nei vari componenti del modello, ma riggando direttamente i "pezzi" che lo componevano.

    Applicando i vari tag e le varie componenti della cinematica diretta FK ed inversa IK sul modello è stato possibile muovere il robot in maniera molto semplice.

    Per gli automatismi dei vari pistoni ed altro che compongono alcuni particolari del robot sono stati usati tag xpresso oppurtunamente programmati,
    in modo che al semplice sollevamento del braccio si otteneva lo spostamento automatico delle spalline e giunti dei gomiti
    nel caso delle braccia o il sollevamento delle protezioni del bacino nel caso della gambe.
    Per il collo e la calotta della nuca è sempre stato usato xpresso.

    In futuro si sta' pensando di poter adattare al modello anche files di Motion Capture MOCAP in modo da rendere piu produttiva l'intera pipeline che riguarda l'animazione associando insieme sia animazione tradizionale a mano che files di mocap.

    Per le reference delle animazioni sono stati presi in esame sopratutto varie scene del cartone originario e alcuni filmati della marvel/dc.








    Fondali

    I fondali sono stati realizzati in modo differente a seconda delle esigenze, si è passati da geometrie assolutamente low poly texturizzate con PROJECTION MAN e camera mapping direttamente in Cinema 4D, come a d esempio Tokyo all'inizio del trailer, a modelli molto suddivisi e scolpiti in Zbrush, come ad esempio la parete rocciosa che fà da sfondo alla seconda parte del filmato.










  17. Like
    nicoparre ha ricevuto reputazione da junkie76 in GRENDIZER's ARCH-ENEMY   
    Autori: mad , george-p , atomo , matcsat , Andream, Ryoma , Actarus

    Titolo: GRENDIZER's ARCH-ENEMY
    Modellazione: Quidam, Cinema4D, Zbrush
    Animazione: Cinema4D
    Render: Advance Render 3 (Cinema 4D)
    Special Effects: Fume FX
    Post Processing: Adobe After Effects
    Montaggio: Final Cut
    Sonorizzazione: Cakewalk/Sonar 8, Logic pro 9, Audition ed Audacity






    PRODUCTION
    note di produzione:

    Grendizer's Arch-Enemy è l'ultimo lavoro realizzato dal C4DTeam in strettissima collaborazione con UFOROBOTS.net avente come soggetto il robot creato da GO NAGAI Grendizer, meglio conosciuto in Italia col nome di GOLDRAKE.
    Il corto della durata di circa 2 minuti è un tributo (il secondo dopo GRENDIZER RETURNS) all'autore e alla sua opera ed è realizzato sotto "creative commons" a scopo assolutamente NO PROFIT.
    Quindi l'energia che ha mosso questa produzione è stata esclusivamente la passione e la voglia di migliorarsi e imparare cose nuove rispetto alle produzioni precedenti.

    In realtà GR-AE nasce come un semplice STUDIO sulle curve di animazione in Cinema 4D.
    Avendo un pò di tempo tra un lavoro e l'altro Paolo Lamanna (Ryoma) inizia a studiare questo aspetto dell'animazione del software di Maxon per aumentare la sua conoscenza nel settore.
    Avendo a disposizione l'ottimo modello realizzato da Giorgio Picciau (george_p) già riggato da Pasquale Lanzieri (atomo) decide di usarlo per apprendere nuovi skill.

    Fortemente ispirato da alcune sequenze di Transformers 2 decide di provare a far correre il robot all'interno di un bosco.
    Appena il robot inizia a "prendere vita" cominciano ad arrivare input e idee che non si potevano arginare e che ben presto si trasformano e si concretizzano in un vero e proprio corto.

    Da un semplice test tecnico l'animazione del robot si evolve in un'avventura articolata che porterà alla creazione di diverse ambientazioni e perfino dell'antagonista per antonomasia del nostro eroe, l'Imperatore Vega, per la prima volta preso in considerazione in una produzione del C4DTeam.



    Note generali

    Una volta definita la storyline di massima si è proceduto in modo abbastanza individuale, in quanto non è stato redatto (in questo unico caso) uno storyboard o un animatic, ma venivano prodotte direttamente le scene e le inquadrature che Ryoma si immaginava.
    Occupandosi egli stesso dello screenplay e delle inquadrature questa cosa ha da una parte snellito la produzione e dall'altra l'ha un pò complicata.
    Quello che è certo è che per future produzioni verrà PIANIFICATO tutto prima a tavolino.
    L'obiettivo principale di questa produzione era comunque quello di fare un passo in più rispetto ai lavori precedenti, quindi realizzare il corto INTERAMENTE in CG e cercare di dargli un mood e uno stile "realistico".
    Infatti GRENDIZER RETURNS era metà CG e metà riprese dal vero della città di LUCCA.
    In questo caso, invece TUTTO è stato creato in computer grafica.
    Tutto il corto fa uso, in ogni sua scena della GI (global illumination), il motore di render è stato quello proprietario di Cinema 4D, ovvero l'ottimo Advanced Render 3, che con la sua semplicità d'uso e velocità nei calcoli ha permesso di ultimare le scene in tempi accettabili.
    I render prodotti da Cinema su diversi LIVELLI sono poi stati assemblati in post produzione con Adobe AFTER EFFECTS nel quale sono anche stati aggiunti tutti gli effetti speciali realizzati a parte per poi uscire verso Apple FINAL CUT per il montaggio e la color correction finale.




    Vega

    Per la creazione del personaggio di Vega si è partiti dalle reference del cartone animato originale, ma l'idea era quella di rendere questo "scimmione" un pò più imponente e minaccioso, oltre a conferirgli una resa più realistica che si sarebbe amalgamata col resto del corto.



    E' stato realizzato, sempre da Ryoma, qualche rapido concept sketch per visualizzare il nuovo aspetto di Vega.



    Come ormai di consueto si è partiti con la realizzazione del modello tramite il pregevole software di N-Sided, QUIDAM, di cui il C4DTeam è beta tester ufficiale.




    Una volta impostata la fisionomia generale del volto e del corpo (anche se solo come riferimento perché nel filmato rimane avvolto dal mantello) e trovati alcuni morph chiave, si è esportato tutto verso Cinema 4D e Zbrush , nel quale sono stati aggiunti i dettagli fini del volto.



    La realizzazione dei vestiti e del copricapo di Vega, ad opera di mad, è avvenuta utilizzando Cinema 4D e Zbrush.
    Dopo aver modellato tutto in Cinema 4D, abbiamo usato Zbrush per creare una mappa di displacement per il teschio presente nel pettorale di Vega.








    Questo poi è stato "fratturato" con l'utilizzo del plug-in xplode al fine di ottenere i pezzi che poi sarebbero andati a formare la sigla finale.

    Per l'animazione del mantello, abbiamo usato il plug-in di Lorenzo Biondi "Cage Deformer".
    Attraverso delle spline IK applicate al cage, abbiamo potuto controllare il movimento del mantello. Sono stati anche applicati dei tag vibra e un controller per l'apertura in xpresso del mantello.



    Tutto il texturing è stato eseguito in Zbrush e Body Paint di Maxon, oltre, ovviamente, all'immancabile Photoshop.











  18. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a jeksquarto in Multiversum Memoria   
    Ciao a tutti, vi presento l'ultimo lavoro che ho da poco completato.
    E' la copertina di un libro "Multiversum - Memoria" edito dalla Mondadori
    Il software usato è Photoshop.
    Possiamo consideralo un misto tra un matte painting e un'illustrazione perchè ovviamente l'immagine doveva rispettare il fatto di avere un dorso e un retro senza dimenticarci dei titoli in prima di copertina.

    © Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., all rights reserved

    Grazie mille come sempre per la vostra attenzione
    A presto
    Roberto

  19. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a eduardc4d in Bohemian sofa   
    Il seguente è un divano che ho modellato utilizzando 3DS Max per la struttura e Marvelous Designer e Zbrush per il capitonné. Ho tratto ispirazione dal bellissimo catalogo della Moroso, per la maggiore parte contenente divani e poltrone ideate da Patricia Urquiola cui appartiene anche il divano in questione.

    Chi fosse interessato a sfogliare anche il catalogo della Moroso lo può trovare a questo indirizzo:
    http://www.moroso.it...athome.2012.pdf

    Inoltre, ho deciso di condividere con voi anche il modello 3D del divano.
    http://www.mediafire...8i8ijz9h9i6leev


    http://www.eduardcaliman.com








  20. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a RBancone in Schizzi (nudità!)   
    Schizzi all'università...





  21. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a Budello in Space Monger   
    Ciao a tutti,
    sono Michele Bertolini aka Budello e faccio il Technical Artist nel reparto psichiatrico di Milestone.
    Dato che non sono proprio un fan dei giochi di guida, di notte mi trasformo e modello robots.
    O altra roba.

    Questo e' un robot che ho trovato su un simpatico libro di Keith Thompson, mi piaceva per via del suo design semplice e pulito senza quattrocento milioni di cavi che escono insensatamente da ogni orifizio, rimanendo ben visibili e tagliabili da chicchessia durante un combattimento. Evviva.

    Comments and critics are welcome!


  22. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a vizcon in **Roces House**   
    Hi all,
    House Roces by Govaert & Vanhoutte architectuurburo in Bruges, Belgium.
    Belgian Govaert & Vanhoutte Architects‘ project Villa Roces in Bruges (Belgium) was awarded as the “Leaf Award 2012” Residential Building of the Year (single occupancy)”
    I was so overwelmed by this minimal design residence that I decided to model this house in 3d.
    software 3ds max 2013, Vray 2.30, Forest Pack Pro, Photoshop.
    Hope you like it!









  23. Like
    nicoparre ha ricevuto reputazione da RBancone in Schizzi (nudità!)   
    le moleskine , da sempre le migliori compagne di schizzi
  24. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a RBancone in Schizzi (nudità!)   
    E qualche disegno di qualche tempo fa.. matita e bic.. scusate la scarsa qualità, sono fotografate con la webcam!



  25. Like
    nicoparre ha dato la reputazione a makumba80 in Arancia meccanica   
    Ciao a tutti, dopo taaaanto tempo....
    vi mostro uno dei miei lavoretti fatti così... tanto per fare nei momenti di noia...
    spero vi piaccia.. modellato con 3ds max, render in vray e post in photoshop.
    c&c are welcome

×