Vai al contenuto

alias83

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    49
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. alias83

    migliore software scansione 3D kinect

    se stato veramente gentile! e per quanto riguarda gli origami, non sono i miei... si tratterebbe di un lavoro che faccio per un mio amico che li fa per lavoro... un genio ora cerco di capire se con gli occhiali che mi hai postato la kinect riesce a migliorare abbastanza. Perchè ora non ho ancora la kinect, vorrei comprarla proprio per fare lavori di scansioni 3D di questo tipo... ma se i risultati sono troppo approssimativi forse non ne vale la pena di acquistarla. Ma d'altronde gli scanner a laser 3D, hanno prezzi troppo proibitivi, da quello che ho visto
  2. alias83

    migliore software scansione 3D kinect

    non vedo il link... appunto per questo sto cercando il software migliore qua non si parla dell'alternativa di modellarli in maya o 3ds, ma capire da parte mia quale sia il miglior software di scansione 3D abbinato alla kinect
  3. alias83

    migliore software scansione 3D kinect

    mi serve l'errore e l'imperfezione, proprio per quello preferirei la scansione
  4. alias83

    migliore software scansione 3D kinect

    anche questo non sembra male http://skanect.manctl.com/ oltretutto pure per mac
  5. alias83

    migliore software scansione 3D kinect

    scansione di origami oggetti piccoli si potrà aumentare la precisione se la scansione deve essere fatta su oggetti piccoli?
  6. alias83

    migliore software scansione 3D kinect

    Salve a tutti Secondo voi qual'è il migliore software da accoppiare alla kinect per bodyscansioni e scansioni di oggetti? quale tra questi è più completo e accurato nei dettagli? http://reconstructme.net/projects/reconstructme-console/ http://3d-app-center.faro.com/index.php/stand-alone-apps-faro-scenect http://www.kscan3d.com/ io per ora ho scovato questi, se ne conoscete di migliori, ben venga! quello che mi convince maggiormente è ReconstructMe, anche perchè gratuito... però da quello che ho capito non texturizza... forse kscan3D è veramente il migliore, peccato che a pagamento
  7. alias83

    Bigrock e poi Canada

    Perdonami se ti do del tu, ma secondo me estremizzi troppo Si può arrivare al compromesso, fare la gavetta all'estero e farsi pagare un minimo, Io dopo l'accademia di belle arti ho fatto un corso di un anno in web design, ho accettato subito uno stage nella software house dove sto lavorando perchè in piena espansione nel mobile, ho lavorato gratis per 3 mesi, un breve contratto a progetto e poi assunto. Non è tutto così terribile ed estremo... certo, è anche possibile essere completamente sfigati e che ti vada tutto male, ma se per quello ci può cadere anche un satellite in testa. Un mio amico ha fatto un corso di maya qua a milano, voleva fare l'animatore... adesso lavora in Gucci per i concept degli interior degli allestimenti delle sfilate, e ti assicuro che entra un progetto più bello dell'altro ogni giorno. Anche se voleva fare tutt'altro ora ha trovato un lavoro che è un buon compromesso tra la sua passione e ben oltre la stabilità economica. I risparmi per cosa li tieni allora? per farti un viaggio all'anno? o per crearti nuove opportunità?
  8. alias83

    Bigrock e poi Canada

    Dopo questi discorsi, a 28 anni mi viene voglia di investire quei 5000 euro in un fondo per la casa di riposo. Krone con tutto il rispetto parlando, mi pare che tenda un po' ad esasperare la situazione Io ho chiesto solo consigli, non volevo ingaggiare una lotta di opinioni e di persone che si aggrappane a frasi metaforiche pur di attaccar briga
  9. alias83

    Bigrock e poi Canada

    grazie per i consigli ma il passato non lo si cambia, quindi vedo inutile parlarne quindi a questo punto mi pare di non leggere consigli ho già detto che non ci rimetto quasi nulla quindi ci proverò nonostante i miei 28 anni
  10. alias83

    Bigrock e poi Canada

    sorry, non avevo ancora letto il tuo ultimo post grazie Credo non mi fermerò, ci sbatterò la testa Ci rimetto solo un lavoro da webdesigner che recupero in tempo zero Credo quindi bigrock e poi si vedrà
  11. alias83

    Bigrock e poi Canada

    Ma nessun tappeto rosso Ci mancherebbe Io sono disposto anche a farmi sfruttare all'estero in una qualsiasi azienda, però del settore, e nel frattempo specializzarmi. E poi cosa c'entra l'età per essere competitivo? Crescerò e sarò competitivo a tempo debito, se accetto di vivermi gli anni di crescita a 28 anni. Ora sono qua, indipendentemente dalla mia età per chiedere consigli, consapevole delle mie scelte, invece non ne ricevo nemmeno uno. Ma solo dei gran "devi lavorare da solo" "devi farti il mazzo"... tutte cose che so già. Mi serve un consiglio tra i corsi in Italia, quale scegliere. E una meta Europea dove iniziare a cercare migliore dell'Italia
  12. alias83

    Bigrock e poi Canada

    non sponsorizzano nemmeno junior con una base di due anni di lavoro in una software house, basi di programmazione html, css... sei sicuro? e per quanto riguarda "il cosa vuoi fare" prima voglio uno sguardo di massima sul tutto, posso dirti che sicuramente non voglio riggare. Sei proprio sicuro che non si riesca ad entrare in una software house all'estero di piccole dimensioni, dove un generalist non sia visto di cattivo occhio e possa specializzarsi in un determinato ambito però lavorando contemporaneamente e applicando quello che impara? (ora sono al lavoro, posterò alcuni miei lavori quando stasera rientrato a casa) ALTERNATIVE AL CANADA MIGLIORI DELL'ITALIA IN EUROPA? (dove partire anche da generalist e specializzarsi mentre si lavora nel campo) Sono completamente d'accordo con te Ho 28 anni, e non ho più tempo per perdere tempo. Di sicuro non mi fermerei ai compitini. Ma altrettanto sicuramente non mi voglio assolutamente fermare in Italia in un mercato stagnante in toto. Ma a quanto pare nessuno mi sa suggerire una meta europea migliore dell'Italia dove farmi le ossa, e nemmeno un'opinione su quale master scegliere tra Bigrock, Rainbow o qualsiasi altro master il più completo possibile per formarti quel tanto che basta per iniziare a cercare lavoro all'estero e specializzarsi mentre si lavora nel settore
  13. alias83

    Bigrock e poi Canada

    non ho domandato dove sono richiesti più panettieri in europa, ma dove c'è maggiore richiesta in europa di grafica 3D per fare esperienza pre Canada... per fare il salto da junior e non da runner, per essere considerato degno di sponsorizzazione... E per quanto riguarda l'esperienza di vita, la lingua ecc, in Canada, ovviamente mi riferivo al fatto di lavorare sempre in ambito 3D, pur consapevole di non andare oltre i 6 mesi per mancanza di convenienza da parte di una piccola azienda Canadese di sponsorizzare un generalis formato in Italia
  14. alias83

    Bigrock e poi Canada

    buona base di modellazione in 3DS di tipo interior e architettonico... ma quello lo voglio lasciar fare agli architetti. Purtroppo ho abbandonato maya dopo aver percepito maggior attitudine all'interfaccia di 3DS, e questo è stato un errore... Un corso di modellazione lowpoly per game in maya, dove ho amato la modellazione organica, odiato il rigging e amato l'animazione. Mi piacciono molto i particellari e le fisiche... ma credo che trovare un corso generalist (che trovo comunque indispensabile, perchè lavorando nel webdesign con i programmatori, mi rendo conto di quanto sia indispensabile conoscere un po' di tutto per non mettere a disagio i propri colleghi) con principale attenzione sui particellari sia praticamente impossibile... e sinceramente non so neppure quanto possa essere richiesta la figura dell'addetto al particellare, non so neppure se esista
  15. alias83

    Bigrock e poi Canada

    no, non intendevo dire che non posso permettermi di spendere 40 euro al mese, intendevo che non posso permettermi di studiare da autodidatta e non applicare sul lavoro quello che studio. Quindi in Italia non esistono master non generalist? Alternative europee con una richiesta nel campo più alte che in Italia? Giusto per farsi un po' di esperienza pre Canada tra Bigrock e Raynbow? Io sinceramente non la vedo tanto triste come in un film in bianco e nero con valigia di cartone, la vedo un po' più come la ricerca di un'esperienza che mi aiuterebbe con la lingua, il background culturale e di vita.
×