Vai al contenuto

ender saka

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    20
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su ender saka

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://endercomics.blogspot.com/
  1. Ciao a tutti, non so se faccio in tempo, ma ci volevo provare anch'io. Vorrei postarvi i miei WIP che sono ancora all'inizio, inizio... Non so come fare qui (se devo prima mettere le immagini nello spazio files del mio profilo...), ad ogni modo sto pensando di fare due Argonath di sabbia, con un piccolo canaletto da cui l'acqua del mare che arriva sulla spiaggia passa in mezzo fra le due statue e magari un paio di barchette di carta che ci passano in mezzo... Ma vediamo anche quanto tempo ho. Gli Argonath non saranno ispirati a quelli del film, sto cercando di essere, per quanto possibile filologicamente fedele agli originali.
  2. ender saka

    Muzik! Zyklon Extravagance

    Live Concert Video with VFX Inserts made with Blender.
  3. ender saka

    Mac O Pc?

    Io la penso esattamente allo stesso modo di MSolferino. Ma lui non l'avete attaccato. Tanto più che anch'egli ha sottolineato che non è vero che non si può acquistare Mac OS X. Per il resto, ci terrei a far sapere che, al contrario, di quanto è stato insinuato, questo thread me lo sono letto per intero.
  4. ender saka

    Mac O Pc?

    Vedi di sfottere un po' di meno. Qui si sta cominciando ad andare un po' troppo oltre alla diattriba fra Mac e PC. Il fatto che tu non ti riferissi a me in particolare non ha alcuna rilevanza dato che critichi una scelta sfottendo col solito discorso del Mac User che sceglie basandosi solo sull'estetica. Un vecchio, trito e ritrito luogo comune come se noi Mac Users fossimo tutti rincoglioniti. Se qualcuno ha fatto la sua scelta con questi criteri prenditela con la persona in questione (ad esempio citando la sua frase) e non conivolgere l'intera comunità Mac parlando in generale. Anzi cito anche le tue parole, perché forse non te le ricordi, in cui ti dici d'accordo con tutto quanto detto da papafoxtrot oltre a rincarare parlando di mulini a vento... Chi sono i mulini a vento? Io forse? La Apple? La comunità Mac? Il contesto della discussione al punto in cui sei intervenuto non lascia certo capire chiaramente a chi ti riferisci. E poi quella cosa dei Mac in campo editoriale, scusa ma che caspita centra? Senti tienti il tuo PC ma per cortesia scendi dal piedistallo, parla di PC e non immischiarti di Mac che non ne parli solo per luoghi comuni.
  5. ender saka

    Mac O Pc?

    Io col Mac ci lavoro. Non ci esco a cena. Se dici questo non hai capito proprio un cavolo. Certo non ho comprato il Mac per l'estetica. Esistono PC potenti e anche esteticamente belli c'è solo l'imbarazzo della scelta. Se la mia scelta fosse orientata dall'estetica e basta avrei anche potuto comprarmi un Case vuoto. Non dite fanboiate per cortesia.
  6. ender saka

    Mac O Pc?

    @papafoxtrot Io non dico fanboiate mio caro, e non sono un indottrinato. Quanto alla componentistica è normale che capitino partite difettose. Si hai ragione, neppure Mac è esente da questo. Mandi indietro e fai sostituire. Punto. Ma io non ho mai detto che non esistano partite difettose. La storia dei componenti non è prorio come la dici tu. Veramente qualcuno prima che io rispondessi ha parlato proprio di installarlo su PC. L'ho anche quotato. So che non si può parlare di uso illegale di software qui, ma non sono stato io a parlarne. Rispondevo solo e mi pare correttamente. Quanto all'acquisto del Mac OS X, qualcuno ha chiaramente detto che non si può acquistare e persino qualcuno ha detto che quello linkato da un altro utente era solo un aggiornamento. Ma si sbagliavano entrambi. Mi dispiace se si sono espressi male e perciò io non ho capito cosa volevano dire, ma non puoi aggredirmi per questo. Mi pare tanto che siccome te la sei presa hai cominciato a scaricarmi addosso tutta la tua rabbia. Devo aver colpito nel segno. Tutte le cose che hai detto non dimostrano nulla mio caro e quanto ai test non li ha fatti Apple. Ma una rivista. Dato che le aziende in gioco erano davvero tante ho i miei dubbi che siano stati "condizionati" da Apple. Mi sono sentito di intervenire perché dagli altri interventi sembrerebbe che i soldi spesi per un Mac sono soldi buttati via. Dopo 11 anni che uso Mac sono tutt'altro che d'accordo. E ho voluto fare esattamente lo stesso che avete fatto voi tutti, confutare le cose che ritenevo errate e dare il mio consiglio. Se non ti sta bene sono fatti tuoi.
  7. ender saka

    Mac O Pc?

    Permettetemi di dire che non ho mai sentito tante assurdità sul Mac in un solo thread. Errato! Da test fatti, i Mac Book risultano i portatili più performati con Windows Vista. Si ma sono componenti di classe alta (escluse le schede video che sono di fatto la stessa cosa di quelle per PC). Questo è illegale e poi ci sono problemi con i driver delle schede video non supportate e basate su ROM PC, il che rende Mac OS X non proprio adatto a fare 3D su un normale PC. Il tuo amico ha le idee molto confuse. Ma non ha nulla a che vedere su quello che uno deve fare. Se proprio non si può fare a meno di 3D Studio o AutoCAD (io proprio non so come si faccia, però, vabbe'...) l'unica è avere Windows. Prendetevela con Autodesk per questo, comunque. Ad ogni modo ci sono decine di programmi molto migliori di 3D Studio e AutoCAD. Illegale comprare Mac OS X? Azz, allora arrestatemi! Sono colpevole! L'ho comprato all'Apple Store. No, no! Quello è proprio Mac OS X. Il fatto che non si installi su un PC è per ragioni di licenza, ma come qualcuno ha già grossolanamente espresso prima, è possibile installarlo anche su PC, seguendo i numerosi tutorial online per hackerare l'installazione. Ovviamente, tale operazione lede la licenza Apple. @bbeo80 Comprati un Mac!
  8. ender saka

    Che Prezzo Chiedere?

    Se siamo arrivati al punto di parlare di velocità stiamo veramente messi male. Quando si tratta di mano d'opera ci sono dei limiti fisici e mentali, tu puoi spremerti finché ti pare ma prima o poi collassi. E poi ci sono i limiti di denaro. Chi ha più soldi ha più mezzi e percui può produrre più velocemente di te e con minor sforzo. Il punto è che i clienti questo signore, che ha più mezzi, lo devono pagare di più (i mezzi, se no, come se li procura?). Per capirci, con "mezzi" intendo, software, computers, ecc... ecc... Molte cose si possono fare tranquillamente anche con Blender 3D ma con Cinema 4D si fanno prima e si ottengono rendering notevoli con molta meno fatica. Differenza? Blender costa ZERO, Cinema 4D a partire da 800 € (che pure è un prezzo abbordabile). Insomma è una giungla. Inoltre noi abbiamo clienti molto diversi del normale professionista (come un commerciante). I nostri clienti sono loro stessi dei commercianti, conoscono il mercato e sanno come tirare i prezzi. Magari sono anche dei buoni a nulla, senza un minimo di inventiva e non arriveranno a combinare molto se non tirare a campare, ma qualsiasi "squalo" basic sa bene come fregarti, perché vive in mezzo a ste cose ogni giorno. Ecco perché per un creativo, che solitamente preferirebbe stare a fare i suoi "disegnetti" sarebbe meglio trovare il modo di associarsi a qualcun altro che si occupi degli aspetti commerciali e amministrativi.
  9. Scusa ma io non vedo alcun link, che punti ad un render.
  10. ender saka

    Voglia Di Fare Videogames.......

    È verissimo che la maggior parte degli utenti, soprattutto in Italia, usa Windows e certamente avresti un ampio bacino di utenza a disposizione, ma non è una ragione sufficiente per orientarsi su un software monopiattaforma. Vabbé questa è sempre una tua scelta. Poco ma sicuro.
  11. ender saka

    Da Obj In 3ds

    Eh, eh, eh. Python è un linguaggio di programmazione. I programmi scritti in Python vengono eseguiti dall'interprete Python (che, a sua volta è un programma), che viene installato assieme a tutto il necessario con un installer. Python è freeware e open source (come Blender). Quindi basta andare sul sito, scaricarsi l'installer, e avviare l'installazione. I plugins, che ci sono in Blender, di esportazione e importazione per vari formati sono scritti in Python. Blender contiene già un interprete Python di base ma, per eseguire script più avanzati, a volte è necessario avere il Python completo installato separatamente. PYTHONPATH, invece è una variabile d'ambiente, che permette a Blender di sapere dove andare a cercare alcuni files che gli servono, siti in delle directories (=cartelle) all'interno dell'installazione del Python completo. PYTHONPATH, nella maggioranza dei casi, va settata a mano su Windows e in alcuni casi anche su Linux. Se ne avrai bisogno ti spiegherò come.
  12. ender saka

    Che Prezzo Chiedere?

    Non solo gli Italiani sono delgli idioti. O meglio, non penso che si voglia fare di tutta l'erba un fascio. Gli idioti ci sono dappertutto. Ti porto un altro aneddoto. Mi iscrivo a un forum di concept art, dove ogni giorno si raccolgono decine di proposte di lavoro freelance e non. Proposte del cavolo capitano eccome, anche li che è un sito internazionale, ma una di esse proprio sfora ogni dignità umana, tipo quella di qui stiamo discutendo qui. Parte, quindi, una discussione accesa, in coda al post dell'offerta (solita roba, chi pro, chi contro, chi media...). Io in testa (come al solito faccio l'avvocato delle cause perse), e qualcun altro più timidamente, facciamo notare che l'offerta non è dignitosa. Altre volte erano successe cose analoghe; sta volta, però, le voci come la mia erano un po' di più del solito. Ad un certo punto, senza tanti mezzi termini, i moderatori/proprietari del forum mi hanno intimato il "ban" se non la smettevo, asserendo che non è professionale mettere in discussione l'offerta pubblicamente, mettendo così alla merce di tutti il committente. Dicono che se proprio dovevo dire qualcosa avrei dovuto farlo privatamente. Inoltre, aggiungono che, col nostro comportamento, rischiavamo di "spaventare" anche datori di lavoro più grossi (li dentro postano a volte anche LucasFilm e simili). A quel punto ho compreso che il forum è "sponsorizzato" e che qualche sponso deve aver intimato lo staff di farmi smettere. Solo per concludere e per fargli capire quanto sono incoerenti gli ho fatto notare che, stando così le cose, dovrebbero impedire automaticamente la risposta agli annunci di lavoro in coda al thread. Inutile darmi la possibilità di rispondere e poi non c'è libertà di opinione, non trovate? Dopo di che mi sono auto esiliato dal forum. Sono iscritto ma non ci entro da più un anno. Tanto per chiarire, con questo aneddoto non volevo fare nessuna allusione alla politica di treddi.com anche perché non la conosco, essendo un nuovo arrivato. Il mio velato suggerimento era di iniziare a interessarsi, leggere, documentarsi e ognuno cercare di partecipare nella vita "politica" (perché di politica si tratta) del nostro paese. È vero che è difficile, perché le informazioni ci vengono volutamente occultate. Io stesso venni a conoscenza di quella commissione quand'era ormai tardi, ma ho comunque cercato di dare il mio apporto, contattando le organizzazioni di settore, autorizzandoli ad usare la mia testimonianza presso il parlamento, scrivendo degli articoli che forse non ha letto nessuno (ma io ci provo lo stesso) e scrivendo anche qui. Questo si allaccia sempre allo stesso problema. Bisogna considerare il valore aggiunto. Un cubo con SketchUp lo può fare anche un neonato. Ma dobbiamo trovare il modo di dare un valore alle competenze professionali. Io non so neppure dove va un tubo dell'acqua, ma quanto a 3D mi posso considerare un medio/esperto. Allora magari i tubi li metterà l'architetto o l'ingegnere ma quando si tratta di rendering e quant'altro può essere specifico del 3D competerà a me. Il punto è che questa separazione/specializzazione delle competenze non si pratica. Sono tutti convinti che basta premere il computer tanto farà tutto il computer. Quanto alle modifiche in corso d'opera è una cosa che può succedere, ma non dovrebbe essere la norma. Ovvero l'organizzazione di un progetto non dovrebbe essere mai fatta partendo da questo principio, ma dovrebbe essere studiata e organizzata in modo da prevenire questi eventi quanto più possibile. Sono state sudiate tecniche di progettazione e organizzazione (dalla NASA e dall'esercito USA in particolare), per decenni, che si sono affinate in varie procedure e tecniche di organizzazione e ripartizione delle mansioni e definizione degli obbiettivi. Ma molte aziende non sanno neppure cosa sia tutto questo. Aziende leader come, IL&M (tanto per parlare di previsualizzazione e postproduzione), mettono in pratica queste metodologie altrimenti sarebbe impossibile, portare a termine una produzione e rientrare nel budget. Stessa cosa vale per molte aziende anche molto più piccole che però hanno un solido businness. Tutti gli altri si barcamenano. Una delle peggiori mancanze è la scarsissima quantità di riunioni che i team di produzione fanno in queste piccole medie imprese, che non adottano metodi di progettazione. Di solito i capi chiedono ai dipendenti il raggiungimento di un obbiettivo finale, che spesso richiede molto tempo. È statistica, più tempo trascorre dalla data di inizio alla data di scadenza e maggiori sono i rischi di intoppi. Meglio suddividere in piccoli step (=passi). Ma non lo fa mai nessuno.
  13. ender saka

    Da Obj In 3ds

    Che installi la versione ZIP di Blender o quella con l'installer, non cambia assolutamente nulla. C'è evidentemente qualcosa che non torna. Forse c'è qualche differenza di versione del 3DS. So che il formato 3DS ha subito svariate modifiche. Ad ogni modo ho trovato questo tutorial: Convertire un oggetto Concepts per archiCAD. Se ingnori la parte iniziale, che riguarda l'esportazione del modello, creato con Shark/ViaCAD Pro, in formato DXF, l'autore poi importa il DXF in Blender e usa il programma per esportare un 3DS. Quindi procede mostrando come importare il 3DS in ArchiCAD. A quanto vedo dalle esaustive immagini, le opzioni offerte da ArchiCAD sono tutt'altro che banali. Quindi credo che il bandolo della matassa sia da ricercare nella corretta configurazione delle opzioni di importazione 3DS. In ogni caso sembra che si possa fare. Altro articolo che può aiutare è questo: Conversion of units in 3DS format. Secondo loro è bene stare attenti alle unità di conversione (pollici o millimetri). Blender non sa nulla di unità. Per Blender non esiste alcuna unità di misura. Percui presumo che gli autori dello script di esportazione di Blender abbiano usato lo "standard", ovvero i pollici. Comunque una domanda: insieme a Blender, hai installato Python (credo 2.5.x perché funzioni con il Blender per Windows) e configurato la variabile d'ambiente PYTHONPATH?
  14. ender saka

    Da Obj In 3ds

    È comunque strano (anche se non impossibile). Se importi l'edera correttamente in Blender e poi da Blender esporti il modello, a quel punto il risultato dell'esportazione dovrebbe dipendere da Blender e non da Ivy. Comunque attendo di vedere cosa scoprirai sta sera.
  15. ender saka

    Che Prezzo Chiedere?

    Scusate, sono nuovo del forum. Mi intrometto perché questo è un argomento sentitissimo. In tutta la mia cariera non sono mai riuscito a sforare quella posizione di minoranza che mi costringe a barcamenarmi con elementi del genere. Io non facevo previsualizzazione. Ora, data l'aumentata esperienza col 3D, potrei anche farla, ma ho deciso a priori di abbandonare il tentativo proprio a causa dei problemi che avete riscontrato in questo thread. Io facevo Web Design e, quando capitava qualcosa, Illustrazione e Fumetto, che è il mio campo vero e proprio. Inutile dire che la situazione è la medesima, anzi peggio. Avete idea di quanto si aspetta certa gente di pagare per un sito? 300 € lordi se ti va bene. Avete idea di quanto si aspettano certi clienti che possa costare una tavola illustrata? 50 € lordi! Bhe l'ultima volta che ho provato a fare il "gallo" e imporre un prezzo più alto, alla fine del lavoro non mi hanno pagato. Alcuni di voi hanno parlato di organizzarsi di tutele e di riunirsi in un'associazione di settore. Ebbene posso dirvi che anche su questo il coinvolgimento degli stessi interessati langue. Ad esempio in ottobre una commissione si riuniva per le modifiche alla legge sul diritto d'autore. Alcuni membri della commissione erano intenzionati a proporre modifiche che avrebbero distrutto i nostri diritti (intendo gli autori a 360 gradi, disegnatori, grafici, scrittori, musicisti). Ho parlato via email con un rappresentante di un organizzazione che si è occupata del problema e egli si è sfogato lamentandosi che i miei colleghi sono delle prime donne, egoiste, che quando si tratta di unirsi per difendere i loro diritti, improvvisamente spariscono. Fortunatamente quelle modifiche non sono state inserite poi nel decreto approvato in dicembre. Ma certo non sento di dover ringraziare i miei colleghi che si sono completamente disinteressati del problema, nonché buona parte degli Italiani che nei rari casi in cui si sono espressi hanno perorato la causa del P2P e quindi l'abolimento di molti dei diritti d'autore attualmente presenti nella legge. Per fortuna che poi ho scoperto che la legge Italiana deve rispettare le direttive europee.
×