Jump to content

c dere

Members
  • Content Count

    5,781
  • Joined

  • Last visited

About c dere

  • Rank
    treddìo(ta)

Professional Info

  • Employment
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://

Recent Profile Visitors

8,665 profile views
  1. però pare che questo, in fondo, alla fine abbia pagato. se non erro è la wii che sta in cima alle vendite, pur senza grafica e suono strafighi...forse quindi, alla fine il gameplay non conta poi così poco
  2. bicchierini sempre a bere in veneto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1 :D nb la mia ragazza è veneta
  3. credo che sia un problema che è sempre esistito. a volte una console, a volte l'altra erano più potenti graficamente. Ma tanto la console conta poco, alla fine contano i giochi. e tantissimi prendevano quella con i giochi più pubblicitati, per sentito dire, ecc. sviluppare un gioco è un casino. è difficile, soprattutto è difficile renderlo divertente da giocare: ma fare un motore di grafica....beh è un'altra storia. è un rifinire continuamente una base, riutilizzandone grandissime parti. fare gioche belli (ma poi mica davvero stupendi in quasi tutti i casi)ma brutti come gameplay è il modo
  4. se ti orienti sul nuovo, mi sa che non esiste nulla e basta, altro che qualcosa di decente. tra le compatte attuali, una cosa di qualità decente costa almeno 200 euro, una qualità buona (per una compatta) la trovi per 300 circa con una lx3 o una s90. cosa ti resta? o l'analogico, ma dovrai aggiugnere poi tutti i costi successivi: però in quel caso potresti trovare una vecchia nikon, magari dotata di un bel 50mm 1,8, per una ottantina di euro se sei fortunato (ho trovato l'obiettivo per 30 euro come nuovo su ebay, discreta botta di c.). per cose serie, però, comunque, ti costerebbe molto, e p
  5. divertente iniziativa, mi sembra più che giusto che sia poi nel giudizio dei moderatori il risultato. per il discorso post, il limite non esiste nella realtà: la foto "che esce" è a tutti gli effetti posttprodotta dal (solitamente non ottimale) sw della macchina, e sviluppare un raw è fare postproduzione. c'è un limite? mah, l'anno scorso in un megaconcorso internazionale vennero richiesti gli originali proprio perchè troppe fotografie apparivano visibilmente trattate, e senza arrivare a fotomontaggi o simili, già un HDR o un mix di esposizioni è parechcio oltre la semplice regolazione di liv
  6. caro krone, evidentemente io non ho capito proprio niente. immaginavo che si stesse discutendo come fare un modello di architettura, e a mio parere il modo più facile per fare la copertura del meiso no mori è quello che ho descritto, fregandosene di tutto ciò che riguarda la costruzione. invece cavolo, qua si sta parlando di progettare: mi sembrano due cose lontanissime, e nonostante il tuo compassionevole aiuto, sono abbastanza convinto di capirne qualcosa di costruzione. semplicemente, mi sembrava si parlasse d'altro, mi scuso se ho mal indirizzato alessandro, buona modellazione
  7. sai che non ho mica capito cosa intendi? cmq, ripeto ciò che ho detto: data una forma di base, e un numero di punti fissi di base, è possibile creare parametricamente una copertura che sia staticamente ottimizzata rispetto alla condizione di avere uno spessore costante. non c'entra nulla qui il fatto che sia o meno il modo di operare giusto o corretto: così è stato fatto, e l'edificio è lì a testimoniare che i carpentieri, seppur infelici, l'hanno costruito. lo scopo del topic è solo ricostruire il modello, mi sembra, mica progettare un edificio.o ho capito male?
  8. ho l'impressione che non sappiate molto come sasaki ha operato per definire la forma finale: che è appunto stata generata in modo parametrica. utilizzando script e imponendo la forma in pianta, gli appoggi fissi e le altezze massime e minime, si può imporre una condizione generativa allo script in modo che, evolutivamente, trovi man mano soluzioni che soddisfino il requisito (o i requisiti, nel caso di indagini multi-criteria) richiesto. in questo caso, il requisito era lo spessore costante, 20 cm appunto, della copertura. non ha alcun senso pensare di ricostruire la copertura pensandola in m
  9. se usi vray, potresti sperimentare con vraytoon, c'è anche un tutorial su treddi ;) f.tavella eh già peccato che oggi sia praticamente inutilizzabile economicamente, il rapporto tra costo materia e costo manodopera è così cambiato che ora sarebbe decisamente poco fattibile :(
  10. capisco le tue motivazioni. la mia è una critica generale ai quei docenti che, ocme f.tavella ha detto, parlano di architettura di questo tipo sul fatto che tanto tutto è possibile farlo. certo, sono d'accordo, ma poi bisogna saperlo fare: perchè se la soluzione è poi andare da arup a farsi fare le cose allora mi sembra un po' scarsa come formazione. non credere che io sia contrario alle forme strambe ecc, come tesi di laurea ho costruito un padiglione che tu definiresti organico (io, essendo invece architetto, sono affezionato all'idea che l'architettura organica sia quella wrightiana), ma co
  11. puoi anche estrudere le curve, e poi semplicemente farci cadere un piano dall'alto con drape_surface. in fondo è una scelta intelligente: poichè la copertura è stata generata in modo parametrico imponendo uno spesso costante di 20cm su tutta la superficie, una volta fatta la forma principale la copertura è conclusa con un offset
  12. imo, ottimo per un esame di pasticceria!!!! dai scherzo: non credo sia il caso di dare pareri sulla composizione architettonica, ti consiglio solo di approfondire cosa l'architettura organica sia in effetti: sono personalmente piuttosto negativamente colpito dal fatto che qualcuno insegni questo tipo di progettazione in università, tra le altre cose perché mi sembra che questo sia il tipico edifico figlio delle deformazioni del pc, molto giocoso ma completamente avulso da qualunque idea di architettura costruita. ma non è una critica al tuo lavoro, alla fine è se il corso que
  13. caspita, davvero bei risultati: per di più, una dimostrazione che ciò che parecchi mesi fa diversi users notarono - la predominanza di temi architettonici nel forum - non necessariamente porta alla perdita della creatività. complimenti a tutti. comunque sarebbe bello egualmente avere il voto della giuria popolare, indipendentemente dal giudizio vero e proprio...beh, dato che non c'è, io dico la mia opinione su tutti i lavori, ripetendo i complimenti preventivi : ) Alcover l'immagine mi piace davvero parecchio!! magari un pelo di contrasto le dava più tono drammatico, ma anche così manti
  14. così a occhio, direi che se scrivete chiaramente che sono esplorazioni e prove vostre, su progetti tratti dal web di tizio e caio, non avete problemi. se io faccio un disegno di una architettura famosa, e lo pubblico nel mio sito di artista, è un problema? no se io faccio una serie di foto ad una archtiettura e le pubblico sul mio sito, è un problema?no quindi...
  15. non sono tanto certo di come la farei, è piàù che altro che a colpo d'occhio mi disturba, attrae troppo l'attenzione rispetto a L. forse il colore, forse il fatto che venga tagliata e questo faccia perdere un po' la sensazione prospettica...peraltro, mi sembra proprio prospetticamente imprecisa. cmq sono molto d'accordo sul cambio, non so se in verticale, quadrato o altro, sperimenta un po' buon lavoro! @falcon, niente, il fatto è che gli anime di solito mi deludono, non perchè brutti, anzi alcun isono fatti benissimo, è che leggendo il manga ti crei un mondo che poi non ha riscon
×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy