Jump to content

rondo86

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    187
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by rondo86

  1. Consigli un intervento in PS oppure un diverso set-up di rendering?
  2. thumb
    Buongiorno a tutti, volendo sperimentare un pò di rendering in Rhino+Vray [iM;LC] ho preso un'immagine di riferimento by Deltatracing e l'ho interpretata. Questo il risultato.
  3. rondo86

    A Long Way

    Non so voi, ma io non riesco a leggere nulla delle impostazioni di render....Non ho un microscopio...
  4. @LorenzC72: non vorrei smontarti ma la prima riga del regolamento dice: L'obbiettivo di questo challenge è la produzione di un'immagine finale di un'esterno architettonico partendo dal modello assegnato (scaricabile in fondo a questo post). Aspetta comunque indicazioni ufficiali. Complimenti per il render, comunque!
  5. Scusami! non avevo visto il link che mi hai suggerito. Ho risolto! Il problema era che i blocchi erano stati realizzati forzando il layer ed il colore...Ora ho modificato la proprietà! Grazie mille!
  6. potresti essere più preciso sulle operazioni da eseguire? Io ho fatto doppio-click sul blocco, sono entrato nell'editor del blocco e così posso cambiargli layer ed anche colore, ma poi una volta tornato nel disegno ho il blocco sul nuovo layer e con il nuovo colore, ma sono ancora bloccati. Per intenderci...come mai con il blocco il cambio di layer-colore non è così immediato come per una linea qualsiasi?
  7. Ciao a tutti. Scrivo in merito a un problema con AutoCad. Ho un blocco. E' su un determinato layer ed ha un colore di visualizzazione a schermo. Ora io voglio mettere questo blocco su un altro layer. Bene, lo seleziono e dalla tendina dei layer, seleziono il nuovo layer. A questo punto il problema è che il blocco è sì su un altro layer ma ha mantenuto il colore originale, e non riesco in alcun modo a farglielo cambiare. Qualcuno ha una spiegazione? Grazie
  8. Grazie per i consigli utlissimi. Infatti anche io dicevo "ci progettano le carrozzerie, vuoi che non si riesca a fare questa cosa?". Pian pino provando e applicandomi sto raggiungengo un risultato soddisfacente!! Grazie!!
  9. thumb
    Capisco che la realtà sia diversa dal rendering, per questo il rendering si costruisce in modo diverso dalla realtà. Ho ancora lo stesso problema. Ho provato con una estrusione minima come suggerisce uncle pritt, ma in rendering appaiono degli errori macroscopici soprattutto nei punti di giunzione tra superfici. Devo concludere che non vi è soluzione al mio problema? Nessun Guru di Rhinoceros ha idea di come si possa fare a modellare oggetti organico-geometrici (neologismo ) del genere?
  10. Dovrei dargli uno spessore o quanto meno trasformarlo in polisuperficie in modo da poterlo renderizzare poi in 3d studio max, siccome sarebbe un oggetto di design, un vassoio. Lo spessore mi serve per renderlo più verosimile, altrimenti renderizzando queste superfici sembra che si tratti di un foglio di carta spiegazzato, mentre vorrei dare l'idea che sia un vassoio che va deformandosi.
  11. Il problema è nell'offset. Quando vado a 'estrudere' la superficie, gli spessori si intersecano o danno problemi, andando a rovinare la forma. Finché resta una superficie non ci sono problemi di geometria, ma io vorrei ottenere appunto una LAMIERA piegata (quindi con uno spessore, anche se minimi)...
  12. Il modello mi serve che abbia molta precisione. A parte il fatto che non mi lascia usare il comando 'networksurface', ma in ogni caso poi quella superficie può essere estrusa facilmente?
  13. thumb
    Buonasera gentili Treddiani e buon Halloween! Ho una questione di modellazione. Sto cercando di modellare questo solido che presenta un alto grado di complicazione spaziale. Nella prima immagine potete vedere le curve elementari che regolano questo solido, che non solo non sono planari ma sono anche non-rette. (spero si percepisca la tridimensionalità). Nella seconda immagine vedete come usando il comando 'surface from 2,3 or 4 edge curves', comincia ad apparire il "solido" nella sua forma finale, con tutte queste belle superfici curve. Ora a me interessa ottenere una polisuperficie, un solido vero, per cui ho unito tutte le superfici e utilizzato il comando 'offset surface'. Come vedete dalla terza immagine il risultato non è dei più gloriosi. Certo, ho esagerato con l'offset per farvi capire il problema, comunque anche con un offset minimo (cioè quello che servirebbe a me) non si ottiene un risultato accettabile. Qualcuno ha qualche idea/dritta/indicazione per risolvere il problema? A me interesserebbe ottenere ciò che vedete nella figura 2, però con un piccolo spessore. [Rhino 4] Grazie a tutti! Buona serata! Emanuele
  14. rondo86

    Prezziario 2009

    Sono oggetti simili. Ho detto Alvar Aalto per fare in modo che vi faceste una idea del tipo di lavoro. Ovviamente, appunto per ragioni di protezione dei diritti, non posso pubblicizzare i prodotti reali.
  15. rondo86

    Prezziario 2009

    thumb
    Grazie a tutti per gli interventi e scusatemi per il titolo della discussione banale. Per darvi una idea degli oggetti ve li allego (low quality tanto per capirci) - Posate - Piatto - Vasi In totale potrebbero uscirmi direi circa 30 immagini (in base alle versioni di colore e materiale). Quindi la modellazione è su tre oggetti, le scene di rendering sono tre ma i render effettivi poi vengono fatti meccanicamente senza aggiungere altro lavoro di modellazione/shading. Spero di aver dato maggiori informazioni utili. Grazie! Ciao!
  16. rondo86

    Prezziario 2009

    Buonasera a tutti! Ho un dilemma da proporvi. Un mio amico, giovane designer, deve realizzare per un cliente alcune riproduzioni di oggetti di Alvar AAlto. Ora, siccome ha per ora realizzato un prototipo reale artigianale mi ha chiesto di realizzare alcuni rendering di quegli stessi oggetti con differenti colorazioni e materiali, in modo da poter proporre al cliente sia l'oggetto artigianale fisico ma anche le varianti che possono essere realizzate. Poiché produrre diversi prototipi artigianali cosa un occhio della testa mi ha appunto chiesto di realizzare dei renderings. Ora io dovrei: - modellare l'oggetto - renderizzare l'oggetto (dalle 5 alle 10 immagini in base ai differenti colori e materiali disponibili) Il mio amico vorrebbe darmi un compenso, ed io vorrei capire quale potrebbe essere il valore di questo lavoro. Per questo chiedo aiuto a voi ch eavete più esperienza di mercato. Ho letto alcuni post che parlavano di queste valutazioni economiche (in particolare quello in cui venivano sommati tutti i vari indicatori renderistici) ma vorrei alcune cifre più concrete. Quindi in definitiva, quanto chiedereste voi per 5/10 immagini di un oggetto modellato? Grazie Emanuele.
  17. no, non le ho modellate io...era un test di luci e materiali. Grazie per la risposta!
  18. thumb
    VOlevo condividere questo lavoretto. 3d Max + Mental ray Ciao a tutti!!! Emanuele
  19. Ora controllo i sample, ma una cosa non mi è chiara: cosa è l'interpolazione? Grazie
  20. thumb
    Ciao a tutti. Stavo facendo qualche prova di rendering per testare materiali e illuminazione e volevo chiedervi come migliorare o far sparire quello che credo sia un fenomeno di noise di riflessione. Come posso rendere più uniforme la riflessione del buddha nell'immagine allegata? E' una questione di FG, di materiale o di illuminazione? [3d studio max 2009 Mental ray] Aspeto consigli! Grazie! Ciao!
  21. thumb
    Eccomi di nuovo. Con una nuova immagine. Ho capito che il non avere uno sfondo valido mi disturbava assai e così, per non buttare tutto il modello, ho trasformato la scena in una notturna. Così sono molto più soddisfatto. Spero piaccia anche a voi! Grazie! Emanuele
  22. thumb
    Si, ora la finestra è a tutt'altezza. Sun e sky sono con valori di default, lì non ho toccato nulla. La maniglia è ad 1m di altezza. Credo ti inganni il fatto che la porta è alta 2,88m e quindi sembra sproporzionata. Per il noise ora vedrò di modificare qualche parametro di riflessione del materiale. Il pavimento mi piaceva molto quell'effetto, però hai ragione...Sembra effettivamente bagnato. Mi metto al lavoro
  23. thumb
    Rieccoci. Ho seguito i consigli di Ziosavo78 (grazie ) per quanto riguarda sky portal e FG bounces. Volevo comunque dire che le precedenti immagini sfruttavano tutte sia FG che GI. Ora ho rimodellato l'involucro (con alcune modifiche). Credo di aver eliminato gli artefatti. E' migliorato il tutto? Una domanda 'collaterale'. Ho dimenticato come fare a visualizzare direttamente nella viewport della camera le effettive dimensioni di render (per esempio 900x600 ecc.). Era una cosa comodissima per fare in modo semplice e veloce l'inquadratura voluta in base alle dimensioni del render finale, ma non trovo più dove era l'opzione da spuntare. Suggerimenti? Grazie ancora per la partecipazione e i consigli utilissimi! Emanuele
  24. thumb
    Eccoci qui. COme consigliatomi ho spostato il sole per andare ad illuminare la parete colorata e l'arredo. Ma puntualmente si è verificato un problema macroscopico di artefatti che avevo già avuto inizialmente. In più la texture di pavimento non mi dà alcuna soddisfazione...E' come se si perdesse il bump (anche se ho provato a dare valori inverosimili!!!!!). Perciò non mi resta che: - rivedere il modello 3D per vedere di eliminare gli artefatti; Avete altri consigli? Anche per quanto riguarda la texture di pavimento. [3d max 2009 mental ray] Grazie Emanuele
  25. thumb
    Si, uso Mental ray. Ho provato a rischiarire un pò il tutto ed ho tolto quello sfondo posticcio che non convinceva neppure me.. Per quanto riguarda la scala a chiocciola...Credo che in cima tu ti confonda poiché c'è lo sbarco aggettante che sembra un gradino...Non so..
×
×
  • Create New...