Vai al contenuto

sebastiano76

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    55
  • Registrato

  • Ultima Visita


Attività reputazione

  1. Like
    sebastiano76 ha ricevuto reputazione da desegno in Nuovoi PC Chiarimenti   
    Dai 100 ai 150 euri.
  2. Like
    sebastiano76 ha ricevuto reputazione da Marcello Pattarin in Sequenza upgrade scheda video   
    Grazie Marcello e grazie zatta.
    Quando ho ricevuto sul cell l'avviso della tua cortese risposta (Marcello) avevo già montato entrambe le schede: la 1080 ti sopra e la 970 sotto.
    Ritornando alla mia lista:
    1. Fatto!
    2. Fatto!
    3. Installo contemporaneamente entrambe le schede e riavvio il PC  ... e prego.
    4. Nessuna schermata blu e il S.O. si avvia regolarmente e do il tempo a Win 7 di completare la sua procedura di installazione automatica dei driver.
    5. Riavvio il PC e installo i driver aggiornati Nvidia: installazione pulita.
    6. Completata l'attività di cui al punto precedente riavvio il PC e tutto è a posto: riconosciute entrambe le schede e ad ognuna delle quali è collegato un monitor.
     
    Sarà stata fortuna? Non lo so ma perché chiederselo?
     
    Grazie ancora.
  3. Like
    sebastiano76 ha ricevuto reputazione da An Drea in Troppi programmi, quale scegliere per interior design?   
    Scusate l'intrusione. 
     
    Sia ben chiaro che per gli obiettivi qui dichiarati i due software citati si equivalgono: equivalenza intesa in senso lato.
    Rimanendo saldo il fatto che ciò che conta di più è la mano dell'operatore/artista che il software, esistono dei distinguo. A favore di chi legge e non volendo tediare nessuno, indico quelle che per me sono le principali differenze (lungi da me pretendere che il seguente sia un elenco necessariamente esaustivo):
     
    1. Rhino lavora per NURBS (fantastiche! - quasi nessun limite alla fantasia) e 3ds max è nativamente un modellatore poligonale (riesco a fare qualsiasi cosa - it takes me home  -  ma per talune cose impiego più tempo che con Rhino);
     
    2. Rhino (Win) con poco meno di 1000 euri lo porto a casa (iva esclusa - alcuni propongono il programma con sconti anche del 30%): gli aggiornamenti sono inclusi per la versione in possesso. Generalmente tra una versione e l'altra passano anni (la versione 5.0 stabile e ufficiale venne presentata per la prima volta nel 2011 e la versione 6 è ancora in WIP). Per 3ds max con il programma abbonamenti esistente con 1000 euri lo porti a casa per pochi mesi.
     
    3. A Rhino 5.0 serve il plugin esterno per render degni di questo nome (es. V-RAY). 3ds max 2018 viene fornito con un motore di render di tutto rispetto (Arnold). Se volessi V-RAY for 3ds max spenderei di più rispetto a Rhino.   
     
    Cordialità.
  4. Like
    sebastiano76 ha ricevuto reputazione da benq80 in progetti di case in DWG ce ne sono ?   
    Digitare "ville cad" su google e seguire il primo link (archweb.it). Cliccare sulle immagini delle due ville (il file è in cad zippato).
  5. Like
    sebastiano76 ha ricevuto reputazione da benq80 in progetti di case in DWG ce ne sono ?   
    Digitare "ville cad" su google e seguire il primo link (archweb.it). Cliccare sulle immagini delle due ville (il file è in cad zippato).
  6. Like
    sebastiano76 ha ricevuto reputazione da roberto2004 in software per rendering con buon rapporto prezzo - prestazioni - facilità   
    Mai provato blender, ma da quello che si vede in giro promette bene.
    Che V-RAY sia caro punti di vista: sul complicato è da discutere con la nuova versione. E' da provare.
    Concordo pienamente su ZBrush: semplice e lineare. A volte penso al mio primo giorno con ZBrush  e oggi sorrido . Non sono un esperto ma non lo trovo affatto complicato, anzi è semplicemente meraviglioso. Sono soddisfatto anche dell'accoppiata Keyshot-ZBrush: soldi ben spesi.
    Keyshot Pro non è alla portata di tutti (€), ma è un ottimo prodotto. Se me lo regalassero...
     
    Lo studio rimane la cura per tanti mali, qualunque sia il contesto. 
  7. Like
    sebastiano76 ha ricevuto reputazione da ArchNordina in Non la solita domanda: 3d architettonico?   
    Hai provato Trimble ScketchUp (Pro)? Costa poco la versione Pro (€ 450 + iva circa l'acquisto e € 70 euri/anno per tenerlo sempre aggiornato), le più blasonate case di motore di rendering hanno il loro plugin per ScketchUp (p.e. Vray, Maxwell...), è facile da apprendere, esistono vagonate di librerie di oggetti (free o non), nonché di plugin di ogni sorta (free e non), ma non è un CAD eccezionale (eufemismo): ma se il problema è il rendering per come lo hai descritto tu è sicuramente una soluzione valida. C'è un discreto fermento verso tale software.

    Il 3d di Autocad mi sta sulla bocca dello stomaco (ma è una questione anche di abitudine - lo rifiuto a priori, ma ho anche delle valide alternative con le quali produrre).

    AllPlan mai utilizzato.

    Rhinoceros (McNeel) è un ottimo cad 2D e modellatore 3D: anche per Rhino esistono i motori di rendering più blasonati. Costo €1000 + iva circa. Librerie? Mai come SketchUp. Ma c'è anche Grasshoper che se lo sai utilizzare strabilia. Una altra cosa: il passaggio tra una versione e l'altra avviene dopo diversi anni e gli aggiornamenti rilasciati sono gratuiti sulla versione posseduta.

    Revit (a parte il costo) è un ottimo BIM ma la modellazione 3D non è "libera" come può esserla in Rhino o Autocad o SketchUp, ma è anche vero che ti restituisce dati/informazione che gli altri non ti danno. Librerie? Le trovi senza ombra di dubbio (anche parametriche, che è il suo plus). Il workflow va studiato bene.

    Ricordati che se scegli mamma Autodesk devi impegnarti economicamente con loro per tenere aggiornato il software (ogni anno sfornano la nuova versione).

    Buona scelta.
×