Vai al contenuto

treddiperte

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    9
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. treddiperte

    Isocurve Da Modello Reale

    nell'immagine postata in allegato ho creato due superfici identiche e per una soltanto ne ho fatto l'analisi di curvatura così da illuminare qualche angolo buio ..... come potrai notare la superficie in questione ha una particolare curvatura anche se fatta a caso e non è simmetrica nè facilmente riproducibile se non si hanno delle curve che possono descriverne l'andamento ora il quesito è: se io dovessi avere una superficie simile in un oggetto reale, come potrei descriverla e tradurla con buon grado di approssimazione INDIPENDENTEMENTE dall'approccio di modellazione ? qui mi viene proposto di utilizzare le boleane e può essere una soluzione ma come genero la superficie da sottrarre che abbia quella particolare curvatura? qui si stà parlando di generare una superficie con una determinata curvatura non di altro ..... spero io di essermi fatto capire .... altrimenti è chiaro che c'è qualcosa che non va e in questo caso mi scuso e capisco come mai il numero dei miei messaggi sia così esiguo : bada "tom 81" lunge da me scatenare polemica cerco solo di portare un contributo alla comunità nel forum che ad essere onesti lo merita come molti dei suoi utenti te compreso
  2. treddiperte

    Isocurve Da Modello Reale

    integrazione: ho pensato di creare queste "isocurve" anche se di fatto non seguono le direzioni U e V della superficie con del nastro adesivo sottile per sopperire al problema della concavità .....
  3. treddiperte

    Isocurve Da Modello Reale

    ok grazie "Tom81" dunque, quote: "innanzitutto trovi dell bluprints vere qui" repl: grazie comunque quote: "poi premesso che ogni metodo e' corretto purche' si ottenga quel che si vuole" repl: parole sante ma io vorrei migliorare e anche far migliorare con questa "didattica" quote: "e poi andrei di booleane per ottenere le concavità" repl: si, ma con che operandi se non ne posso avere la forma esatta ? (mi spiego: se devo creare una superficie per renderla solida e sottrarla al modello non vale la pena crearla direttamente sul modello? ma questo è più una questione di approccio alla modellazione .....) ... il problema è descrivere la curvatura delle superfici poi se vuoi procedere per via sottrattiva anzichè additiva è un altro topic ... quote: "hai un'unica forma dalla quale puoi estrarre le iso e poi andare col neetwork" repl: non si tratta di estrarre iso da una superficie ma di creare iso per produrre una superficie spero di avere chiarito il quesito del mio post iniziale .... comunque allego immagine per rendere il topic più incisivo (le curve in questione sono quelle in giallo)
  4. treddiperte

    Isocurve Da Modello Reale

    aggiungo anche che ci sono anche delle superfici concave ed in questo caso un filo teso normalmente non seguirebbe la superficie in questione .....
  5. treddiperte

    Isocurve Da Modello Reale

    saluti a tutti, dovrei realizzare in rhino uno dei modelli più difficili che mi sia mai capitato .... una forcola (di quelle per la gondola veneziana per capirci) una forcola secondo la mia opinione rappresenta un "mastro-lavoro" come concentrato di storia/tecnologia/design/prestigiosità ..... ultimo ma non ultimo : difficoltà! l'idea è stata quella di procurarmi delle blueprints attraverso normale fotografia con correzione di distorsione ma mi sono accorto che servivano, oltre quindi alle curve generatrici dei bordi, anche delle isocurve che potessero descrivere l'andamento della curvatura delle superfici escluso la scansione ho pensato di avvolgere l'oggetto in questione con del filo colorato in modo da simulare qualche isocurva da far risultare sulle blueprint per poi seguirle come per i bordi e creare la superficie con networksrf non lo sò se sia un buon metodo .... per caso ne conoscete degli altri? saluti
  6. treddiperte

    Sfera Hdri

    ciao dunque .... fai 2 serie di foto alla sfera in bracketing (una serie girata di 90° rispetto all'altra ) dopodichè con sw hrd shop di paul debevec (scrivi su google per info) fai così: calibri camera curve e salvi le due curve assembli hdr dalla sequenza immagini + curva croppi le img crei window point editor (scrivi x e y) passi da "mirror ball" a "light probe" (warped) fai un "match" tra la prima e la seconda foto crei una maschera della stessa risoluzione delle foto .. e assembli image .... calculate a*c+b*(1-C) ma non viene tanto bene ..... cmq per blande riflessioni e illuminazione è ok per illuminare la scena dovrai "giocare" con intensità (aumenti)e gamma (diminuisci) buon render a tutti!
  7. treddiperte

    Sfera Hdri

    scusate dimenticavo ...... io per adesso uso la punta di una lampadina (quelle con la cupola cromata) sceglietela bene però non prendete la prima che capita perchè anche li ci sono delle piccole imperfezioni ma la dove non ci sono vanno benissimo ciao
  8. treddiperte

    Sfera Hdri

    purtroppo non c'è nessun acciaio che tenga le riflessioni si rovinano con le inevitabili micro-striature del materiale l'ideale è un materiale perfettamente cromato tipo parabola dei fanali automobili però non ho la soluzione ......
  9. treddiperte

    Vibrazione Camera

    ciao alcoor in 3ds max: metti come "position controller" il "controller list" nel controller list annidi il controllore "noise" e aggiungi anche "position xyz" per esempio e li gestisci separatamente buon 3d a tutti
×