Jump to content

NemoBCN

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

About NemoBCN

  • Rank
    Matricola

Professional Info

  • Sito Web
    http://nemo.xtreemhost.com/CesarePedrini-Portfolio/Start.html
  1. Sono già qui che prego che che Maya sfutti la GPU, ho un MacbookPro Core Duo 2.16 (prima generazione) e un aiutino in fase di render me lo farebbe rinascere. (Spero che Snow Leopard giri su macchine a 32 bit soprattutto...)
  2. Voto per il MacPro, anche se secondo me hai già una macchina più che decorosa. Personalmente passo molto più tempo a modellare piuttosto che a renderizzare, preferisco un bel 24" a un processore più potente. Siccome lavoro su un portatile aspetto che esca SnowLeopard e vedo se il supporto OpenCL funziona, prima di camiare o prendere una nuova macchina ti consiglierei di aspettare il nuovo sistema operativo visto che promette di far renderizare anche la scheda video, spero che mantengano anche se non ci credo finchè non lo vedo.
  3. Piuttosto che spendere 1800€ per un 30'' o in alternativa 850x2€ per due 24'', visto che i soldi ci sono punterei a prendere il processore più veloce o una scheda video più performante, o anche solo più RAM (che non basta mai...), naturalmente la RAM non prenderla alla Apple che te la fanno pagare 4 volte tanto, la puoi prendere in un qualsiasi negozio, basta che sia DDR3 a 1066 MHz. Ok che il 30'' Apple è una bellezza, ma non credo valga i soldi che costa. per poco più di 888€ ti porti a casa questo Dell da 27'' http://accessories.euro.dell.com/sna/produ...&sku=170552 la risoluzione è un po' più bassa ma il prezzo la giustifica. Oppure se vuoi un bel 30'' sempre la Dell propone questo a 1000€ http://accessories.us.dell.com/sna/product...mp;sku=222-7175 Anche io uso Maya ed ho un vecchio CRT Apple da 21'' (1600x1200) che per il momento mi sembra sufficente anche valutando il fatto che l'ho avuto gratis...
  4. Per chi ha paura di aprire un mac consiglio la visione di queste immagini http://nemo.xtreemhost.com/CesarePedrini-P...g_solution.html non è un MacPro, ma forse un po' più complicato in quanto a pulizia. Buona visione.
  5. In che senso ''non puoi uppgradare''? ''Win non gira come sui PC''? Consiglio un rapido aggiornamento a Pierfra. Personalmente non vorrei dover stare a preoccuparmi di troppe macchine, certo 32 processori fanno gola (sto momentaneamente sbavanto...), ma sono a 2.4ghz, mentre il mac pro ha processori XEON che arrivano tranquilli a 3.2; non arriveranno mai alle prestazioni finali degli ''8 scatoloni'' (ma non ne sarei troppo sicuro) ma ti eviti un sacco di magagne accesorie tipo il raffreddamento dei processori, che su un mac pro è già eccellente di serie, una bolletta stratosferica, dover tenerli sempre tutti in ordine, comprare 8 licenze ecc. Chi vuole intendere intenda.
  6. Mi sembra sottinteso che gli servano due licenze di Windows, e due installazioni sulle rispettive macchine. Il punto interessante della mia proposta è l'assenza di complicazioni tecniche che possono derivare dalla gestione di rack sotto linux gestiti da pc (a quanto ho capito; e poi non mi pare che Max giri su Linux). Per periferiche di vario genere non capisco cosa intendi visto che in un Mac Pro ci stanno dentro, l'alimentatore, il disco, la scheda video e i processori; a parte la GPU non credo che il famoso rack abbia poi tante periferiche in meno.
  7. Con 4000 euro ti prendi due MacPro, ossia 16 core 2.8GHz overcloccabili a 3.2 su due macchine, li paghi a rate (sui 65 euro al mese volendo), e se usi programmi che girano su OSX li fai lavorare assieme con XGrid, lavorando sotto Windows si collegano come due normali PC. Il vantaggio è che hai tutto dentro 2 scatoloni, devi fare solo un collegamento, consumano mi pare sugli 800W e non hai bisogno di troppi gruppi di continuità che già di loro consumano. Spero di esserti stato utile. Ciao
  8. Ciao anche io sono nuovo del sito e uso solo Alias per i miei modelli 3d. E' vero che è un po' complesso, ma alla fine i comandi che ti servono davvero sono pochi se non hai la pretesa di fresare il prodotto. Non è vero che non ci sono materiali preimpostati, se ti metti in modalità ''visualizzazione'' esce una paletta con un po' di materiali, una trentina, parti da lì e li modifichi. Ora che ci ho preso la mano non ci metto molto a creare un modello basico, è poi la rifinitura dell'oggetto che può essere lunga. Per i render non uso più Alias ma ImageStudio, che ha molti più materiali preimpostati, scene con HDRI e risultati molto più interessanti. Purtroppo per un render decente serve molto tempo di calcolo. Un mio collega lavora con 3ds Max e ha render finali di qualità paragonabile con tempi di realizzazione incredibilmente ridotti. Anche la fase di modellazione con 3ds è molto più spedita ed intuitiva. Avevo in programma di imparare 3ds l'estate scorsa ma non ho trovato il tempo, quasi sicuramente l'estate prossima passerò a 3ds. Nel frattanto sono molto interessato a tutorial (davvero rarissimi) e consigli su Alias. A quando un'icona per Alias?
  9. Mi trovo nella necessità di disegnare direttament sullo schermo, ma visto che non posso permettermi un cintiq ho pensato di recuperare un tablet usato. So già che non è la stessa cosa ma i cintiq costano davvero troppo, anche quello da 12''. E se devo prendermi un 12'' tantovale che prenda un tablet. Il mio dubbio è se un portatile con un prezzo abbordabile riesca a sopportare photoshop. La domanda è: qual'è il pc più sdozzo sul quale abbiate fatto girare photoshop senza addormentarvi tra un filtro e l'altro? Ho già una Graphire4 attaccata al Macbook Pro e mi trovo bene ma mi raccontano di incredibili facilitazioni a disegnare direttamente su schermo. Qualcuno usa un tablet per disegnare? Mi interessano modello e prezzo, e naturalmente se è adeguato e lo volete vendere sono interessato.
×
×
  • Create New...