Jump to content
bn-top

rivoli

Members
  • Content Count

    300
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by rivoli

  1. in effetti la cosa è un po' ridicola, se capita di leggere questo thread di sfuggita (come a me), si ha l'impressione che si stia testando la nuova beta di vray, mentre invece, come dice vlado (da forum ufficiale): tra l'altro, da quello che ho capito, i beta tester di vray sono, come dicono sul forum, un numero molto ristretto, ma qui sembra che l'avete già tutti questa 1.48.x.
  2. credevo che le versioni post 1.47.03 fossero ancora testate internamente, o sono già disponibili per il download aperto a tutti? nel nostro account non c'è ancora niente, o mi sono perso qualcosa?
  3. http://www.splutterfish.com/sf/sf_gen_page...e=purchase_info
  4. rio lo puoi scaricare qui: http://www.splutterfish.com/sf/sf_gen_page...=1&page=plugins
  5. no, tu non c'entri. le clipmap non funzionano quasi per niente (soprattutto con environment e sole), almeno per ora. chissà cosa ci porterà il futuro.
  6. rivoli

    Maxwellrender

    bé si, certo. aaaaaaaaah bé. allora. no?
  7. rivoli

    Maxwellrender

    questa è una versione da p2p. ci sono due possibilità: o tu sei bazuka, o stai usando una versione pirata di maxwell. in entrambi i casi abbiamo perso 378564 post a dare consigli e risolvere problemi a chi sta usando una versione illegale di mawell. per quello che mi frega puoi scaricare e usare tutte le versioni p2p che vuoi, ma almeno cerca di essere furbo abbastanza da non dirlo chiaramente qui sul forum chiedendo ad altri che la licenza l'hanno pagata come si fa ad usare il tuo maxwell craccato.
  8. rivoli

    Maxwellrender

    bé, se devo essere onesto no, non tanto. se non ho capito male la scena è una di quelle di evermotion, ma la modellazione è abbastanza povera e senza alcun dettaglio, e anche se il punto non è la scena in sé, non aiuta molto. i materiali non mi sembrano ben risolti, né il legno delle sedie né quello del pavimento (sedie e tavolo hanno anche qualche problema di mappatura). la luce è abbastanza piatta e non crea punti di interesse né contrasto. il noise è comunque troppo, tutta la zona sotto il tavolo è ancora un bel po' incasinata.
  9. rivoli

    Maxwellrender

    non credo di aver capito esattamente cosa intendi dire, ma le modfiche che fai dal viewer quando renderizzi influiscono direttamente sull'immagine di output. cioè qualsiasi modifica fai ha effetto sul rendering dal sl successivo. non hai bisogno di far ripartire il rendering da capo con i nuovi valori impostati perchè questi abbiano effetto. in verità il controllo sul rendering dal viewer in "realtime" è una delle cose più utili e comode di maxwell. ps, grazie per i complimenti.
  10. rivoli

    Maxwellrender

    se volete evitare zone bruciate o eccessivamente o sotto o sovra esposte (tipo finestre), provate a tirare il burn giù fino a 0 o giù di lì (direttamente dal viewer mentre renderizzate). burn è un tone mapping operator (funziona come i color mapping di vray per intenderci), più il valore è basso più l'immagine è compensata in tutte le sue zone, per compensare la perdita di contrasto provate ad abbassare la gamma (non è una soluzione perfetta ma alle volte funziona). per quanto riguarda iso o shutter speed è inutile stare a fare mille test o prove, possono essere regolati (come gamma e burn)
  11. rivoli

    Maxwellrender

    bé, qui si può discutere. una beta per definizione dovrebbe avere tutte le funzionalità della versione definitiva ormai presenti e bloccate, cioè non ne dovrebbero più essere aggiunte mentre si cercano i bug. al momento questa beta ha meno cose dell'alpha e sicuramente non tutto ciò che dovrebbe avere la versione finale (tipo: mat editor, effetti atmosferici, displacement, mappe procedurali e così via). ad essere pignoli è ancora un'alpha col nome di beta. tra l'altro gli aggiornamenti sono stai sospesi e quindi oltre ai betatester interni non ci sarà nessuna fase finale di test pubblica, non
  12. rivoli

    Maxwellrender

    e come mai? come dicevo 3286428 post fa la 1.2.0 è una vecchia versione piena di bug. tra l'altro produceva immagini leggermente sfocate e con poca definizione, esattamente come l'ultima che hai postato. mi sembra intutile fare test e prove con una versione superata che nemmeno funzionava bene, forse ti converrebbe aggiornarti all'ultima.
  13. rivoli

    Maxwellrender

    giusto per curiosità, forse l'hai anche già detto, ma che versione stai usando? non la 1.2.2a o sbaglio?
  14. rivoli

    Maxwellrender

    non credo che la versione che uscirà ad ottobre, o fine ottobre, o a mezzanotte del 31, possa essere la prima 1.0. più probabilmente, se qualcosa ad ottobre dovesse uscire, sarà la beta che era stata annunciata per marzo (beta intesa come dovrebbe essere una beta, cioè completa di tutto e con gli ultimi bug da trovare e risolvere, e non come la mezza beta che usiamo adesso). difficile far uscire un software in versione finale senza prima un periodo più o meno lungo di beta testing pubblico.
  15. no infatti, lo shader emitter calcola (simula) la luce in watt, e i watt non sono un'unità di misura attendibile. l'intensità di una fonte luminosa dovrebbe essere misurata in lumen, per quanto siano meno intuitivi dei watt. si vocifera comunque che la cosa possa essere risolta con la versione 1.0 (in teoria in maxwell la luce è già trattata come un'onda, si tratta solo di aggiungere il lumen come unità di misura), così come si vocifera che sarà anche possibile usare profili IES.
  16. rivoli

    Maxwellrender

    questo è un vecchio thread dei tempi dell'alpha, con la beta non serve più niente di tutto questo per fare in modo che uno schermo emetta luce, basta usare un emitter con mxi texture.
  17. rivoli

    Maxwellrender

    eh, no, magari. un abbe alto aiuta a limitare il noise e in un certo senso rende il vetro più "trasparente", ma non risolve il problema da solo. la verità è che la cosa peggiore che si può renderizzare con maxwell al momento sono interni con grande quantità di luce indiretta (ci mettono anni a pulirsi e a volte, anche con sl alto, sono ancora pieni di noise). quando ad un interno che ha solo un paio di finestre non troppo grandi aggiungi anche le finestre..
  18. rivoli

    Maxwellrender

    in maxwell il dielettrico si comporta sempre nello stesso modo, le uniche 2 differenze tra un preset e l'altro (tipo crown e flint o policarbonato) sono l'abbe e lo IOR. cioè se a un crown abbassi l'abbe e alzi lo IOR diventa un flint e viceversa. cambiare tra un preset e l'altro per cercare di far passare più luce da una finestra non serve a niente, quello che può servire è alzare l'abbe (da almeno 150 in sù fino a 200) e tenere l'assorbimento a 0. non ci sono altri parametri che possono aiutare (comunque se la scala della scena è corretta, tutte le caustiche sono attivate e la scena non è
  19. no per entrambi, almeno per ora. brazil 2 (dovrebbe essere pronto entro la fine dell'anno) supporterà il texture baking (e un sacco di altre cose), maxwell non si sa.
  20. non ho nessuna intenzione di dirottare il tuo thread mayalco, solo una cosa: può essere, da un certo punto vista è sicuramente "facile", del resto è l'obiettivo della nl, o quello che alcuni adesso definiscono il nuovo modo di concepire il rendering, ma ti assicuro che maxwell (ed è da un po' che mi aggiro dalle parti del forum della nl), può produrre la peggiore cg mai vista. se maxwell ti mette in condizione di usare la luce in modo semplice e naturale allora sbagliare il tipo di illuminazione (qualità, contrasto e via dicendo), è ancora più facile, e credimi ho visto molte più immag
  21. rivoli

    Maxwellrender

    figurati, nel caso possa venirti utile questo è un esempio di batch per il rendering direttamente da mxcl (nota che se non viene specificato nessun output per l'mxi, maxwell lo scriverà dove si trova l'mxs): mxcl -mxs:G:\3D\eiffel\1.mxs -d -th:2 -t:240 -r:1000x750 -mxi:c -mxi:w -o:G:\3D\eiffel\1.tga
  22. rivoli

    Maxwellrender

    no, solo -mxi:w (maxwell comincia a scrivere l'mxi, non potrebbe continuare nulla comunque, visto che non è stato salvato alcun mxi precedentemente). esatto, maxwell riprende l'mxi salvato e continua a registrarne i progressi, così da permettere un ulteriore ripresa nel caso tu non fossi soddisfatto del risultato.
  23. rivoli

    Maxwellrender

    entrambe le command line devono essere scritte se vuoi salvare e riprendere u nfile per più di una volta. esempio: 1) cominci a renderizzare un'immaigne nuova e vuoi poter riprendere il rendering, aggiungi la command line -mxi:w. 2) fermi il rendering e il giorno dopo vuoi farlo andare per altre sei ore, scrivi -mxi:c. così facendo dopo queste sei ore il rendering non può più essere ripreso perchè non hai continuato a scrivere il tuo mxi, quindi se vuoi fermare, riprendere, fermare e riprendere ancora (teoricamente all'infinito o fino a quando non esce una versione nuova di maxwell e il tuo ve
  24. rivoli

    Maxwellrender

    l'mxi continuabile è un'immagine, come se fosse il formato hdr di maxwell, che conserva le informazioni luminose della scena per ogni pixel (o qualcosa del genere, qualcuno ha anche fatto dei test "sovraesponendo" su un mxi la stessa scena con o senza vetri ad esempio). per questo la stessa immagine può essere renderizzata, fermata e ripresa per quante volte si vuole. maxwell riprende a renderizzare dall'ultimo sl raggiunto, quindi nel caso del tuo esempio dal secondo resume. per fermare e riprendere un'mxi più volte devi aggiungere sia la command line -mxi:c che -mxi:w (così riprendi il ren
  25. io di solito uso piani di circa 2x2 mt, ma ho visto alcuni setup in cui per ottenere ombre molto sfumate venivano usati piani da 3x3 o giù di lì. per i watt dipende, valori anche molto diversi tra un emitter e l'altro possono dare dei buoni risultati per movimentare un po' la luce e creare più contrasto. ma dipende veramente dalla tua scena, dovresti fare un po' di prove fino a trovare il setup migliore per il tipo di oggetti che vuoi renderizzare. a proposito, controlla che la scala della scena sia corretta, altrimenti si incasina un po' tutto quanto, dalla profondità di campo alla qualit
×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy