Vai al contenuto

tarry

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    14
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su tarry

  • Rango
    Matricola
  • Compleanno 02/07/1981

Informazioni personali

  • Sesso
    F
  1. Stampa Virtuale Pdf

    ho risolto, non venivano stampati tuti gli oggetti sul layer zero..chissà perchè..ad ogni modo hocreato il layer uno e via!
  2. Stampa Virtuale Pdf

    ho provato, ho tentao anche con pdf creator..inizio a pensare che c'è qualcosa che non va nel pc-stampante, perchè stanno sparendo retini anche se stampo non virtualmente, ma concretamente dalla stampante!comunque ora provo il primo che mi avete proposto..grazie, se avete altre opzioni non esitate
  3. Stampa Virtuale Pdf

    Salve a tutti..spero questa sia la sezione giusta per il mio quesito..Devo stampare virtualmente un file autocad ottenendone un pdf..ho adobe writer 6 ma non ci riesco, o meglio vien fuori un file in cui retini, linee e quant'altro non compaiono..un gran caos insomma..sapete consigliarmi qualche software alternativo?.. considerando che non sono molto pratica e non so impaginare in photoshop, e soprattutto colori e spessori dipendono dai layer, cioè non sono solita impostare il cosiddetto stile di stampa (come so si potrebbe fare ma non so fare! ) grazie per l'attenzione, ciao!
  4. Archicad E Autocad

    ok..attendo la spiegazione.. a presto
  5. Archicad E Autocad

    grazie mille..potresti essere un pochetto più preciso, per favore? ovvero...esporto il 3d di molfetta da autocad in 3ds e poi ce lo metto in archicad?..come?? oppure salvo il 3d archicad in 3ds e ce lo metto in autocad?..anche in questo caso.. come?? grazie..sono un caso un pò disperato, ma se mi spieghi capisco presto..
  6. Archicad E Autocad

    salve a tutti..premetto che ho cerctao già nel forum discussioni che potessero illuminarmi, ma non ho torvato nulla..allora vi pongo la mia domanda: ho un 3d fatto in autocad,e si tratta di un'intera città, Molfetta (edifici e territorio, tutte le curve di livello estruse!)..ora dovrei metterci il mio progetto (lungomare e edifici che vi si affacciano) ma sono molto più pratica con archicad..potrei fare il mio progetto in archicad e poi prendere il 3d autocad e importarlo in archicad per unire il tutto? grazie mille, e se si tratta di una domanda stupida scusatemi tanto, ma sono decisamente una principiante..
  7. allora, io sono stata vittima di dialux, ma ho vinto la battaglia devi fare così: il file dwg lo devi esportare come file ACIS ovvero.sat.(lo puoi fare solo con autocad 2005 0 2006, non 2007).se le geometrie non sono troppo complesse dialux lo accoglie..in dailux devi fare "inserisci file mobile", ovvero inserisci il tuo 3d come fosse un mobile, un elemento d'arredo.dopodichè ti metti le texture in dialux..prova, dovresti farcela!ciao
  8. Dialux...

    quindi tu dici che è alquanto insensato che io usi a naso un software così specifico, vero?..in effetti mi dà molti problemi, vista l'incompetenza..il 3d è impossibile farlo in dialux, è barocco (decorazioni, cipolloni ecct)..in autocad l'ho semplificato, ma di più non posso..ma questo corso di fisica dell'edificio trattava temi tipo impianti, dalla climatizzazione alla acustica all'illuminotecnica?quindi tu le basi le avevi, per usare dialux..ad ogni modo se riuscissi a rivolgermi a tipo un ingegnere elettrotecnico per farmi almeno guidare nelle scelte, dici che potrei farcela? le caratteristiche di cui parli tu le conosco (rifrazione, riflessione ecct.), noi facciamo un'infarinatura di illuminotecnica nel corso di fisica tecnica..non importa se la renderizzazione lascia a desiderare sul piano della fotorealisticità, basta che, paradossalemnte, io porti al prof qualcosa che lui non capisce..sì, lo so che è assurdo, ma Bari non è Torino
  9. ..perchè non so usare 3ds e suppongo sia complesso per me, oltre al fatto che non so se la richiesta del mio prof di avere un "QUALCOSA DI SCIENTIFICO" sarebbe soddisfatta..i file di cui parli tu si possono usare con cinema4d?..comunque è una scena esterna,non l'interno..
  10. Esportare 3d In Dialux

    probabilmente vi sto tetiando,ecco perchè nessuno risponde ma io ci provo comunque..ho visto dalle discussioni che qualcuno dialux l'ha usato addirittura a scuola ..ebbene, sapete come importare un 3d autocad in dialux? io ci sono riuscita ma come file ACIS, OVVERO.sat e potrebbe andare, ma l'ho importato come file "mobile", per cui lo considera un unico grosso oggetto d'arredo (SEBBENE SIA UN CAMPANILE+ CHIESA BAROCCA), pertanto non riesco mettere texture diverse a parti del 3d che in autocad erano su layer differenti.. che faccio, lo spezzetto e lo riattacco in dialux? grazie a chiunque possa illuminarmi..
  11. comunque, al di là della mia sfiga di studentessa, se avete suggerimenti,anche non solo di 3d ma su come ipnotizzare i prof o far loro tipo un lavaggio di cervello affinchè dimentichino le assurde richieste che ti fanno...sono tutta orecchie...
  12. ps sei un altro a cui chiedono cose che non insegnano?
  13. File Ies Ed Eulumdat

    salve a tutti,di nuovo... una domandina facile facile, vi prego rispondete se sapete.. volendo fare un render con un'illuminazione artificiale in cui sia assicurata coerenza fra apparecchi illuminanti ed effetto luminoso (ma non calcolo illuminotecnico), ho letto che si possono usare il file eulumdat e ies.. QUALI SONO I SOFTWARE CON CUI LI POTREI USARE? CINEMA?3DS?MAYA?..solo questo..grazie a tutti ps: è questione di vita o di esame..
  14. Dialux...

    Salve a tutti, questo è il mio primo post..sono una studentessa di architettura e premetto che ho già leggiucchiato le varie discussioni,ma ho le idee ancora confuse..devo fare un progetto di illuminazione di un campanile barocco, ma ,attenzione, NON per un esame di illuminotecnica, bensì di restauro..il prof. mi sta rompendo l'anima con la pretesa che io utilizzi programmi specifici,che in realtà neppure lui conosce, e che quindi faccia riferimento a competenze che NON HO..eccetto che un'infarinatura di illuminotecnica fatta in un corso di fisica, ma ripeto, un'infarinatura solo, parole testuali del prof di fisica!ho scaricato in preda alla disperazione DIALUX, e avrei anche capito come funziona, è intuitivo, anche se ho sudato 7 camicie per importare il 3d fatto in autocad. Qualcuno di voi può darmi qualche dritta? Devo assolutamente usarlo per dare una parvenza di scientificità al mio lavoro, che altrimenti avrei fatto con un semlice artlantis.DIALUX lo userei artigianalmente, inserendo le lampade un pò a naso e vedendo ch effetto ho..ma non avendo competenze faccio un macello, oltre al fatto che si impalla spesso, quindi per dei seplici tentativi perdo ore e ore..Attendo consigli su come usarlo correttamente pur non avendo conoscenze specifiche..vi sarei molto grata, so che alcuni di voi lo usano!!grazie, ciao!!!
×